User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
Like Tree4Likes
  • 2 Post By Defender
  • 1 Post By Miles
  • 1 Post By Defender

Discussione: La Spagna se ne va...

  1. #1
    Pasdar
    Data Registrazione
    25 Sep 2004
    Località
    Padova
    Messaggi
    46,770
    Mentioned
    106 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito La Spagna se ne va...

    Filippo VI stabilisce come “facoltativi” i simboli religiosi nelle cerimonie di giuramento

    La Casa Reale di Spagna ha stabilito che il tradizionale giuramento dei nuovi membri delle istituzioni al Palazzo della Zarzuela possa avvenire anche in assenza di simboli religiosi. In Spagna si ha infatti una consolidata tradizione per la quale i funzionari statali e i dipendenti pubblici al momento di assumere il proprio incarico giurano fedeltà alla nazione davanti alla Bibbia e al crocifisso. Dal 1978 è stata introdotta la possibilità per il nuovo funzionario di giurare o promettere fedeltà alla Costituzione (una pratica frequente è che i credenti optano per il giuramento e i non credenti scelgono la promessa). Per questo motivo, nella stanza nella quale si assume l’incarico sono presenti un crocifisso o una Bibbia per il giuramento e una Costituzione per la promessa. D’ora in avanti la presenza dei simboli religiosi sarà facoltativa anche se la formula di accettazione dell’incarico è rimasta la stessa: “Giuro (o prometto) fedelmente di adempiere i doveri dell’ufficio di (a seconda di quale si applica ogni volta) con fedeltà al Re e di rispettare e far rispettare la Costituzione come legge fondamentale dello Stato“. Recentemente il nuovo Procuratore Antonio Rodriguez Narvaez ha giurato davanti al re come giudice della Corte Costituzionale e la cerimonia presso la Sala delle Udienze del Palazzo della Zarzuela ha seguito, formalmente, il normale iter procedurale. Al centro della stanza era presente un tavolo con sopra esposti: una copia della Bibbia, aperto al libro dei Giudici, il libro della Costituzione, che illustra l’articolo 159 del Titolo IX, nel quale si parla del Tribunale Costituzionale e un crocifisso posizionato tra i due. Tuttavia, in questo caso, la presenza della Bibbia e del crocifisso è dipesa da un’esplicita richiesta del nuovo alto ufficiale, dal momento che di fronte alle possibilità di scegliere Narvaez ha optato per il giuramento classico alla presenza dei simboli religiosi.
    Dopo lo storico invito a corte dei principali movimenti LGBT spagnoli, l’introduzione dell’opzione di scelta riguardo la tradizionale presenza di elementi religiosi all’interno della cerimonia di giuramento delle nuove cariche istituzionali esprime chiaramente la linea “politica” della nuova coppia reale promotori di una Spagna sempre meno “cattolica” e sempre più secolarizzata. (L.G.)


    Filippo VI stabilisce come ?facoltativi? i simboli religiosi nelle cerimonie di giuramento | CR - Agenzia di informazione settimanale
    Cuordy and Miles like this.
    «Non ti fidar di me se il cuor ti manca».

    Identità; Comunità; Partecipazione.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    229 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: La Spagna se ne va...

    Ormai la monarchia si sta trasformando in un orpello pittoresco , perdendo il suo carattere di garanzia di fronte a Dio da parte del monarca nei confronti del popolo.
    C'entra poco l'evoluzione dei costumi e via discorrendo.
    Un Re che si autodefinisce Cattolico, pur avendo l'obbligo ed il dovere di tutelare ogni suddito, non può agire contro la fonte di legittimazione del suo potere. Altrimenti perde la stessa.
    E' il motivo dell'abdicazione (più o meno farsa ,ma comunque formalmente valida) del Re Baldovino del Belgio piuttosto che firmare la Legge che autorizzava l'aborto negli anni '80.
    Questo, vabbè, è in ottica tradizionale.
    Ma la monarchia senza tradizione , cos'è?
    Haxel likes this.
    Preferisco di no.

  3. #3
    Pasdar
    Data Registrazione
    25 Sep 2004
    Località
    Padova
    Messaggi
    46,770
    Mentioned
    106 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: La Spagna se ne va...

    Citazione Originariamente Scritto da Miles Visualizza Messaggio
    Ormai la monarchia si sta trasformando in un orpello pittoresco , perdendo il suo carattere di garanzia di fronte a Dio da parte del monarca nei confronti del popolo.
    C'entra poco l'evoluzione dei costumi e via discorrendo.
    Un Re che si autodefinisce Cattolico, pur avendo l'obbligo ed il dovere di tutelare ogni suddito, non può agire contro la fonte di legittimazione del suo potere. Altrimenti perde la stessa.
    E' il motivo dell'abdicazione (più o meno farsa ,ma comunque formalmente valida) del Re Baldovino del Belgio piuttosto che firmare la Legge che autorizzava l'aborto negli anni '80.
    Questo, vabbè, è in ottica tradizionale.
    Ma la monarchia senza tradizione , cos'è?
    Una repubblica col capo di stato ereditario.
    Haxel likes this.
    «Non ti fidar di me se il cuor ti manca».

    Identità; Comunità; Partecipazione.

  4. #4
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    229 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: La Spagna se ne va...

    Citazione Originariamente Scritto da Defender Visualizza Messaggio
    Una repubblica col capo di stato ereditario.
    Il che lo pone ad essere una contraddizione.
    Il monarca è colui che guida non che è guidato.
    Preferisco di no.

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226