User Tag List

Pagina 64 di 65 PrimaPrima ... 1454636465 UltimaUltima
Risultati da 631 a 640 di 642
Like Tree56Likes

Discussione: Problemi vecchi e nuovi nella lega

  1. #631
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,510
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Problemi vecchi e nuovi nella lega

    Il miglior partito itagliota.
    Che, come dici, rafforza il sistema.

    Mi avevi detto di controllare la posta? Non ho capito.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #632
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,792
    Mentioned
    40 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Problemi vecchi e nuovi nella lega

    Citazione Originariamente Scritto da psico Visualizza Messaggio
    La lega nuova è il nuovo msi italiano, solo con diversi slogan. Comunque anche se è parte integrante del sistema e alla fine fa finta opposizione, resta sempre il miglior partito. Poi si può criticare in tanti modi, anche percHé è al governo con dei buffoni-dilettanti sinistroidi nella mente. Il sistema sa bene che con gli alleati che ha, tanta strada non si fa e il cambiamento, vero, comunque mai ci sarà. D'altra parte col nazionalismo di marca italica sperare nel cambiamento è impossibile, anzi rafforza il sistema.
    E' un contenitore dove qualcosa ,a livello inconscio, di padano resiste .Siamo a livello profondo , ma è meglio di nulla .
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

  3. #633
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,510
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Problemi vecchi e nuovi nella lega

    Giorgetti chiude ai minibot: 'Non sono verosimili' - Politica - ANSA

    Giorgetti: una puttana buona per tutte le stagioni.
    Un vero cavallo di ... troia.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  4. #634
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,792
    Mentioned
    40 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Problemi vecchi e nuovi nella lega

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    Giorgetti chiude ai minibot: 'Non sono verosimili' - Politica - ANSA

    Giorgetti: una puttana buona per tutte le stagioni.
    Un vero cavallo di ... troia.
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

  5. #635
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,510
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Problemi vecchi e nuovi nella lega

    https://news.google.com/articles/CAI...T&ceid=IT%3Ait
    Savoini.
    Lo scoop l'ho fatto prima io.
    Ne ho scritto giorni fa.
    Freezer likes this.

  6. #636
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,792
    Mentioned
    40 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Problemi vecchi e nuovi nella lega

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    https://news.google.com/articles/CAI...T&ceid=IT%3Ait
    Savoini.
    Lo scoop l'ho fatto prima io.
    Ne ho scritto giorni fa.
    Ancora uno e finisci in coppia con parenzo su la7 .
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

  7. #637
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,510
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Problemi vecchi e nuovi nella lega

    Citazione Originariamente Scritto da Freezer Visualizza Messaggio
    Ancora uno e finisci in coppia con parenzo su la7 .
    Va a finire che non scrivo più se la metti così.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  8. #638
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,510
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Problemi vecchi e nuovi nella lega

    I compagni di Meranda.
    Freezer likes this.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  9. #639
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,510
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Problemi vecchi e nuovi nella lega

    Salvini si conferma il traditore che è sempre stato.
    Dopo aver tradito il Nord, ora tradisce il suo fido Savoini e con questa operazione, ovvia se solo si hanno due neuroni come me, tradisce tutta l'taglia.
    Gli manca solo di tradire la mafia che gli ha dato i voti e poi ha completato l'opera.
    Questo malato arrivista, pur di arrivare al potere, svenderebbe anche sua madre, tradendo anche lei.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  10. #640
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,510
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Problemi vecchi e nuovi nella lega

    https://it.sputniknews.com/opinioni/...-una-stangata/

    Salvini, i perché di una stangata © AP Photo / Christophe Ena
    OPINIONI
    12:05 12.07.2019URL abbreviato
    Gian Micalessin

    22266
    Dietro le accuse, non provate, di cercare finanziamenti in Russia si nasconde un preciso avvertimento al leader della Lega colpevole di esser troppo vicino a Mosca e di non aver prestato attenzione alle raccomandazioni rivoltegli durante la visita a Washington.

    Chi si illudeva che l’Italia potesse venir lasciata nelle mani di una Lega pronta a collaborare con la Russia di Vladimir Putin è servito. L’audio comparso sul sito americano Buzzfeed in cui il leghista Giancarlo Savoini e altri due italiani discutono con tre misteriosi russi un complesso meccanismo d’importazione di diesel russo che celerebbe i piani per finanziare la Lega rappresenta l’avvertimento finale a Salvini. Il primo era arrivato a metà febbraio. A quel tempo “L’Espresso” pubblica in anteprima un capitolo de “Il Libro Nero della Lega” in cui gli autori Giovanni Tizian e Stefano Vergini presentano lo scoop realizzato a Mosca. Uno scoop assai chiaro nei contenuti, un po’ meno nei meccanismi di realizzazione. Anche perché i due autori pur arrivando alle stesse conclusioni non sembrano disporre né della registrazione dei colloqui avvenuti al Metropol Hotel, né della trascrizione apparsa in questi giorni su BuzzFeed. In questo iato qualcosa non quadra. Come mai i due giornalisti sono già allora a conoscenza dei contenuti dei dialoghi intrecciatisi nella hall del Metropol pur non disponendo di una registrazione?

    Avvertimento in due tempi
    Le risposte plausibili sono solo due. La prima è che abbiano origliato direttamente o attraverso un collaboratore la conversazione intercorsa tra Savoini e gli altri quattro protagonisti dell’incontro. La seconda è che a febbraio un’entità terza abbia fornito agli autori il resoconto della registrazione, ma senza lasciargliene una copia e senza dar loro la possibilità di trascriverla parola per parola. Lo scoop dei due giornalisti sarebbe dunque il risultato di una collaborazione con il vero regista e demiurgo dell’ operazione. Un’operazione in cui l’inchiesta dello scorso febbraio rappresenta un avvertimento mentre la comparsa della presunta prova regina affidata a Buzzfeed, sito famoso negli Usa per rivelazioni a cavallo tra scandalo e pettegolezzo, diventa la punizione per non aver dato credito all’avvertimento. Ma perché usare due controfigure diverse per avvertire prima e colpire poi? Probabilmente proprio per far capire che lo scoop non è frutto di un lavoro esclusivamente giornalistico, ma si avvale dell’apporto determinante di un’entità terza il cui obbiettivo è lanciar precisi segnali a Matteo Salvini e alla Lega.

    I segnali alla Lega

    © SPUTNIK . YURY ARTAMONOV
    "Mai preso rubli o vodka" Salvini minaccia querele
    Per capire perché l’avvertimento si concretizzi in due momenti diversi basta considerare i tempi di pubblicazione. La metà di febbraio, quando “L’Espresso” pubblica lo scoop estratto dal libro di Tizian e Vergini, segna gli inizi della campagna elettorale in cui Salvini annuncia l’intenzione di proporsi come portabandiera dei movimenti sovranisti in corsa per le Europee. E soprattutto arriva pochi giorni prima della missione americana del sottosegretario Giancarlo Giorgetti incaricato di preparare la successiva visita di Salvini a Washington. Una missione durante la quale Giorgetti cerca disperatamente di affrancarsi dalle posizioni del M5S sul Venezuela e da chi ha permesso la vittoria di Huawei nella gara italiana per il 5G. Ma Giorgetti è chiamato a dare rassicurazioni anche sul rapporto con la Russia. Il 17 giugno scorso quando Matteo Salvini incontra il segretario agli esteri Mike Pompeo e il vice presidente Mike Pence a Washington gran parte delle questioni sembrano chiarite. C’è però un nodo importante.
    Il nodo della Tap
    L’unica vera richiesta rivolta esplicitamente a Salvini durante quella visita è un deciso impegno ad accelerare la realizzazione della Tap. La richiesta sottende una questione cruciale sul fronte dei rapporti con Mosca. Il gasdotto della Tap ha infatti preso il posto di quel South Stream che fino al 2015 era destinato a portare il gas russo in Europa tagliando fuori l’Ucraina. Un progetto cancellato dopo la crisi ucraina del 2014 dal diktat del Consiglio d’Europa che ne blocca la realizzazione citando la “preoccupazione per l’alto tasso di dipendenza energetica dell’Europa” e invocando la necessità di “diversificare ulteriormente le fonti di approvvigionamento”. Pretendere da Salvini un preciso impegno nella realizzazione finale di un’opera propedeutica a contenere le strategie energetiche del Cremlino equivale di fatto a chiedergli una implicita sottoscrizione delle strategie atlantiche ed europee. Non sappiamo se nell’ultimo mese Salvini abbia tenuto fede agli impegni assunti a Washington. Di certo però la rivelazione di Buzzfeed arriva dopo la visita a Roma di Vladimir Putin conclusosi la sera del 4 luglio con una cena a Villa Madama a cui partecipa Giancarlo Savoini. Quindi una cosa è chiara. Qualcosa tra il ritorno da Washington e la cena di Villa Madama non è andata secondo gli schemi concordati. E puntuale è arrivata la stangata. Come dire Salvini avvisato mezzo salvato.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

 

 
Pagina 64 di 65 PrimaPrima ... 1454636465 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226