User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21
Like Tree26Likes

Discussione: Romano Prodi e l’Europa: “Se non ci mettiamo insieme, non esistiamo più”

  1. #1
    POL
    POL è offline
    Servizio Forum
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    20,743
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Romano Prodi e l’Europa: “Se non ci mettiamo insieme, non esistiamo più”


    “Come Europa non abbiamo sbagliato niente, il punto è che abbiamo avuto paura e questa è la rovina”. A parlare è Romano Prodi, intervenuto a Trento per ricevere il premio ‘Alcide De Gasperi: Costruttori dell’ Europa’. L’ambito riconoscimento, istituito con cadenza biennale a partire dal 2004, è stato assegnato in passato anche ad altri illustri personaggi politici come Helmut Kohl, Carlo Azeglio Ciampi, Simone Weil, Vaclav Havel e Felipe Gonzalez. Il premio testimonia l’impegno per la costruzione di un nuovo soggetto europeo, sul piano politico, istituzionale, sociale o culturale.
    L’EUROPA CHE SOGNO - “Lo spirito dell’Europa che sogno è quello di De Gasperi, quello del dire voltiamo pagina e solo insieme ce la facciamo. Perchè anche la Germania, in un mondo come quello di oggi, non ce la fa da sola. Se c’è una politica europea di ampio respiro ce la possiamo ancora fare, ma dobbiamo renderci conto che siamo il 6-7% della popolazione mondiale”. L’analisi di Romano Prodi è categorica, anche dinanzi ai grandi equilibri economici globali: “Tutti sanno che di fronte alla Cina o agli Stati Uniti se non ci mettiamo insieme, non esistiamo più. Forse solo qualche tedesco pensa ancora il contrario ma non la classe dirigente. Ci è mancato un ragionamento politico, che invece è stato fatto sempre a breve, causa elezioni frequenti e opinion-poll che influenzano la politica generale anche quando vengono da un piccolo Paese”. A proposito della Germania, Prodi usa parole dolci per l’ex Cancelliere Helmut Kohl: “è un politico che vedeva l’interesse del suo Paese, ma in una visione europea fortissima. In questi tempi lo rimpiango. Aveva il senso del rischio che si doveva prendere e sapeva coniugare la flessibilità con le necessità dei Paesi e i problemi degli altri. Non era una generosità astratta”.

    BCE E DEFLAZIONE - Romano Prodi approva l’operato del governatore della BCE, Mario Draghi: “ha usato al massimo i poteri della Banca centrale europea”. Ma poi aggiunge, a proposito dei poteri dell’organismo: “non dobbiamo dimenticare che sono più limitati di quelli della Fed”. Prodi chiede che le banche dei singoli Paesi non continuino ad ostacolare la BCE, e caldeggia maggior coraggio anche sulle cifre: “Ci sono proposte interessanti, come quella di Juncker, che in sostanza significa mettere in campo 300 miliardi di euro per tre anni. Va bene ma non è un cambiamento radicale. Gli Usa avevano reagito alla crisi mettendo sul tavolo 800 miliardi di dollari, cioè 650 miliardi di euro, e la Cina quasi 600 miliardi di dollari”. Il tutto tenendo conto che “siamo entrati in deflazione, quindi anche la politica di investimenti pubblici è molto lenta a portare risultati. Si vede anche dal fatto che gli 80 euro di Renzi non hanno avuto successo, perchè nella paura generale la gente non spende”.
    UCRAINA - Da Romano Prodi un’analisi anche della situazione in Ucraina: “non può essere nè russa nè europea. O ci convinciamo che è un ponte o va a finire male. Si fa di tutto per dividere il Paese e destabilizzarlo. Qui non si pone un problema di allargamento dell’Unione europea, serve un aiuto combinato e la costruzione di autonomie e decentramenti a garanzia delle minoranze”. E aggiunge: “Se ci facciamo la guerra per l’Ucraina è veramente assurdo”.


    Scritto da: Emanuele Vena
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere l'articolo|
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere gli articoli di attualità|

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    36,706
    Mentioned
    86 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito Re: Romano Prodi e l’Europa: “Se non ci mettiamo insieme, non esistiamo più”

    che idiozie, un altro che crede che bisogna avere un estensione geografica immensa per campare
    i post di Capitano e Blacksheep sono patrimonio dell'UNESCO!!!
    Quelli in grassetto profumano di fascio!

  3. #3
    Moderatore EU
    Data Registrazione
    09 Apr 2013
    Località
    Toscana - EU
    Messaggi
    4,182
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Romano Prodi e l’Europa: “Se non ci mettiamo insieme, non esistiamo più”

    Bravo Professore!

  4. #4
    Gianicolo, 1849
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    37,168
    Mentioned
    472 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Re: Romano Prodi e l’Europa: “Se non ci mettiamo insieme, non esistiamo più”

    Le solite chiacchiere. L'Italia da sola ha il PIL più alto di quello dell'India o della Russia.
    John Orr and Leviathan like this.
    Io sono al bando da circoli, logge e sagrestie.
    Ma col mio carattere e i miei gusti me ne consolo facilmente.

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    12 Feb 2008
    Messaggi
    20,158
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Romano Prodi e l’Europa: “Se non ci mettiamo insieme, non esistiamo più”

    Io esisto perfettamente anche senza europa, anzi vivo anche meglio.
    Metabo, John Orr and Leviathan like this.
    Dannato Barone Rosso.

  6. #6
    Ich Bin Ein Südtiroler
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    UE-28
    Messaggi
    66,550
    Mentioned
    303 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Re: Romano Prodi e l’Europa: “Se non ci mettiamo insieme, non esistiamo più”

    Prodi, un "vecchio" che guarda al futuro.
    Uno dei pochi
    SEPTIMUS, gladiator82ct and Jeff. like this.
    "Quante persone ci sono in questa strada, un centinaio? Quante sono le persone intelligenti, sette, otto? Bene, io lavoro per le altre novantadue" Phineas Taylor Barnum

    UE, mondo, futuro Michio Kaku:
    https://www.youtube.com/watch?v=7NPC47qMJVg

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    12 Dec 2012
    Località
    Etna
    Messaggi
    23,023
    Mentioned
    175 Post(s)
    Tagged
    33 Thread(s)

    Predefinito Re: Romano Prodi e l’Europa: “Se non ci mettiamo insieme, non esistiamo più”

    a me non spiacerebbe affatto vivere negli stati uniti d'europa.
    Jeff., SEPTIMUS and Razionalista like this.

  8. #8
    Moderatore EU
    Data Registrazione
    09 Apr 2013
    Località
    Toscana - EU
    Messaggi
    4,182
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Romano Prodi e l’Europa: “Se non ci mettiamo insieme, non esistiamo più”

    Citazione Originariamente Scritto da Grifo Visualizza Messaggio
    Le solite chiacchiere. L'Italia da sola ha il PIL più alto di quello dell'India o della Russia.
    Err, no.



    Rank Country GDP (Billions of US$) Year
    World 101,887 2013
    European Union 17,402 2013
    1 United States 16,800 2013
    2 China 16,158 2013
    3 India 6,774 2013
    4 Japan 4,624 2013
    5 Germany 3,493 2013
    6 Russia 3,461 2013
    7 Brazil 3,012 2013
    8 France 2,437 2013
    9 Indonesia 2,388 2013
    10 United Kingdom 2,321 2013
    11 Italy 2,052 2013
    SEPTIMUS, Razionalista and Metabo like this.

  9. #9
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    36,706
    Mentioned
    86 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito Re: Romano Prodi e l’Europa: “Se non ci mettiamo insieme, non esistiamo più”

    Citazione Originariamente Scritto da Jeff. Visualizza Messaggio
    Err, no.



    Rank Country GDP (Billions of US$) Year
    World 101,887 2013
    European Union 17,402 2013
    1 United States 16,800 2013
    2 China 16,158 2013
    3 India 6,774 2013
    4 Japan 4,624 2013
    5 Germany 3,493 2013
    6 Russia 3,461 2013
    7 Brazil 3,012 2013
    8 France 2,437 2013
    9 Indonesia 2,388 2013
    10 United Kingdom 2,321 2013
    11 Italy 2,052 2013
    quella tabella mi pare decisamente sballata
    i post di Capitano e Blacksheep sono patrimonio dell'UNESCO!!!
    Quelli in grassetto profumano di fascio!

  10. #10
    Bla bla bla
    Data Registrazione
    01 Nov 2010
    Messaggi
    8,351
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Romano Prodi e l’Europa: “Se non ci mettiamo insieme, non esistiamo più”

    Russia e Brasileci hanno superato, l India non ancora.

    List of countries by GDP (nominal) - Wikipedia, the free encyclopedia
    Ultima modifica di Zeratul; 05-09-14 alle 16:26
    John Orr likes this.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226