User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    25 Sep 2014
    Messaggi
    659
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il fumetto ha raggiunto la maturità.

    Distinguo anzitutto tra strisce e fumetto: le strisce generalmente sono imperniate ,su una battuta e poche tavole, il fumetto adulto oggi è spesso articolato in più volumi e sviluppa sovente storie che si svolgono in un lungo periodo di tempo (ricordo ad esempio "Les maitres de l'orge", la storia di una famiglia lungo 150 anni e della loro birreria dagli inizi ai giorni nostri - 6 volumi ed oltre 300 pagine a grande formato).
    Scorrendo gli interventi ho notato una grande nostalgia per il passato (mi sono disfatto dei primi cento numeri di tex - che oggi odora veramente di stantio ed a malapena adatto ai ragazzini - circa mezzo secolo fa, e di tiramolla ho conservato un album a titolo di campione; naturalmente ho conservato, per nostalgia, la raccolta dei tascabiloni, la ristampa delle storie disney degli anni 50).
    Ma oggi il fumetto ha raggiunto, in determinati casi, livelli qualitativi che nulla hanno da invidiare al genere letterario in senso stretto, il romanzo dei bravi scrittori.
    Se interessa continuerò parlando di autori maturi e di alcune delle loro opere.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    San Gottardo
    Messaggi
    31,306
    Inserzioni Blog
    3
    Mentioned
    289 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il fumetto ha raggiunto la maturità.

    Possiamo concludere che tutto il peggio che succede in Italia e' dovuto alle elites PD ed al vaticano?
    Stupri, attentati, invasione, fallimenti, disoccupazione, emergenza sociale, denatalita',violenza verbale , suicidi, omicidi....

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    21 Jan 2010
    Messaggi
    6,064
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il fumetto ha raggiunto la maturità.

    Citazione Originariamente Scritto da animalo Visualizza Messaggio
    Distinguo anzitutto tra strisce e fumetto: le strisce generalmente sono imperniate ,su una battuta e poche tavole, il fumetto adulto oggi è spesso articolato in più volumi e sviluppa sovente storie che si svolgono in un lungo periodo di tempo (ricordo ad esempio "Les maitres de l'orge", la storia di una famiglia lungo 150 anni e della loro birreria dagli inizi ai giorni nostri - 6 volumi ed oltre 300 pagine a grande formato).
    Scorrendo gli interventi ho notato una grande nostalgia per il passato (mi sono disfatto dei primi cento numeri di tex - che oggi odora veramente di stantio ed a malapena adatto ai ragazzini - circa mezzo secolo fa, e di tiramolla ho conservato un album a titolo di campione; naturalmente ho conservato, per nostalgia, la raccolta dei tascabiloni, la ristampa delle storie disney degli anni 50).
    Ma oggi il fumetto ha raggiunto, in determinati casi, livelli qualitativi che nulla hanno da invidiare al genere letterario in senso stretto, il romanzo dei bravi scrittori.
    Se interessa continuerò parlando di autori maturi e di alcune delle loro opere.
    i maestri dell'orzo sono un ottimo fumetto. Se hai ancora voglia di parlarci di autori interessanti ti prego fai pure. Il fumetto franco-belga, quello argentino, gli stessi statunitensi sono pieni di autori di grande spessore.
    Anche noi in Italia non possiamo lamentarci, grazie a Magnus ad esempio.
    Ultima modifica di paterfamilias; 26-10-14 alle 14:08

  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    25 Sep 2014
    Messaggi
    659
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il fumetto ha raggiunto la maturità.

    Continuare? Iniziando magari dal primo albo di Dago del 1988? Arrivato al numero 80 circa mi sono detto "basta".
    Per le splendide tavole, e le altrettanto splendide donne, sono particolarmente affezionato al Mercenario di Segrelles, di cui ho la serie completa nell'edizione di glenat.
    Mi dispiace che quello che avrebbe potuto essere il capolavoro di Breccia "Lope de Aguirre" sia rimasto, per quanto ne so, incompiuto.
    Posso ricordare XIII, discreto nella prima parte, di Vance e van Hamme, ma poi hanno voluto allungare troppo il brodo, fin ad arrivare a venti album.
    Oggi sono in trepida attesa del quarto volume di Matteo; Gibrat è un grande, i disegni panoramici dei paesi, ripresi da fotografie dell'epoca, le sue donne eteree, eppure davvero vive, la cura del linguaggio che insieme ai ritratti dei personaggi ne delineano accuratamente il carattere, lo pongono, secondo me ai vertici.
    Le sue opere recenti, dal Ritorno al Volo del corvo ed alla tetralogia di Matteo, lo pongono ad un alto livello letterario, che in questo caso si può ben parlare di vera letteratura.

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    21 Jan 2010
    Messaggi
    6,064
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il fumetto ha raggiunto la maturità.

    a me piacciono i disegni di Mandrafina.
    Che ne pensi di Savarese, Spaghetti bros e Cayenna?

  6. #6
    Forumista
    Data Registrazione
    25 Sep 2014
    Messaggi
    659
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il fumetto ha raggiunto la maturità.

    Per me Savarese è allo stesso livello di Dago, mi sono fermato al 33° volume; il problema di queste saghe infinite è che gli autori tirano troppo la corda ed a un certo punto, almeno i lettori che le hanno seguite dall'inizio, ci si stufa.
    Cayenna era un buon fumetto, ma, se la memoria non mi tradisce, ne è uscito solo un album in grande formato, e un buon fumetto, per essere pienamente godibile, necessita di buona carta (non la carta da culo di lancio story) e del formato.
    Invece Spaghetti bros non mi è piaciuto.
    Ciao.

  7. #7
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    13 Feb 2015
    Messaggi
    7,211
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Il fumetto ha raggiunto la maturità.

    Di Robin Wood ho letto quello che è dichiarato il suo capolavoro,Gilgamesh,un eroe legato a quella che è forse la più antica civiltà della storia e non a caso.Nonostante sia indubbiamente ben scritto non l'ho trovato molto scorrevole,sebbene duri solo 12 numeri.Non oso immaginare Dago che continua da decenni.I disegni sono buoni,ma la colorazione li fa risaltare in maniera da renderli sublimi.

  8. #8
    Addirittura
    Data Registrazione
    17 Jan 2015
    Località
    Ma pensa a me qui a Pavia
    Messaggi
    9,348
    Mentioned
    368 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: Il fumetto ha raggiunto la maturità.

    L'unico Renzi che possa piacermi
    Con un decreto speciale / è stata abolita la lingua del mio paese / sostituita da una nuova / tutto quello che finora avevo scritto / si considera non tradotto.

  9. #9
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    13 Feb 2015
    Messaggi
    7,211
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Il fumetto ha raggiunto la maturità.

    Non ho capito la battuta.

  10. #10
    Addirittura
    Data Registrazione
    17 Jan 2015
    Località
    Ma pensa a me qui a Pavia
    Messaggi
    9,348
    Mentioned
    368 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: Il fumetto ha raggiunto la maturità.

    Povca tvoia, Dago come si chiama(va)?
    Con un decreto speciale / è stata abolita la lingua del mio paese / sostituita da una nuova / tutto quello che finora avevo scritto / si considera non tradotto.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226