User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,828
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Movimento Nazionalsocialista del Cile

    https://www.google.it/url?sa=t&rct=j...Y5Pa_fJmm3MWjw
    Il Movimento Nazionalsocialista del Cile (Movimiento Nacional Socialista de Chile) fu un movimento politico cileno attivo negli anni trenta e quaranta, inizialmente vicino alle idee di Adolf Hitler e più tardi spostatosi sulle posizioni del fascismo italiano.
    Storia[modifica | modifica wikitesto]

    Il movimento fu fondato nell'aprile 1932 dal Generale Diaz Valderrama, da Carlos Keller (principale ideologo del gruppo) e da Jorge González von Marées, che ne divenne il leader. Il partito inizialmente seguì le idee del nazionalsocialismo, sottolineando la componente antisemita. Ricevette il sostegno finanziario dalla popolazione di origine tedesca del Cile, arrivando a contare ventimila iscritti, in maggior parte tra la popolazione peones.
    Il movimento si impegnò per costruire in Cile uno Stato Corporativo, basato sulla collaborazione tra le classi sociali (in antitesi alla lotta di classe marxista ed all'individualismo capitalista) e sulla socializzazione dei mezzi di produzione. Costituì inoltre una propria milizia, simile a quelle dei fascismi europei: la "Tropas Nacistas de Asalto".[1]
    Tuttavia le simpatie per il nazionalsocialismo furono presto abbandonate, con l'affermazione (1930) da parte di González von Marées che l'uso del nome 'nazionale socialista' fu un errore da parte sua. Venne ridimensionato l'antisemitismo e l'azione venne improntata maggiormente all'istaurazione di un sistema economico e sociale che guardava al modello fascista italiano,[2] sebbene singoli membri del movimento (come Miguel Serrano) continuassero a vedere positivamente l'esperienza tedesca.
    Alle politiche del 1937 il partito ottenne tre deputati (3,5% dei voti).[3].
    Nel 1938 si fuse con l' Unione Socialista per creare l' Alianza Popular Libertadora (APL), che sostenne il generale Carlos Ibáñez del Campo nella candidatura per le elezioni presidenziali cilene dello stesso anno.

    Una targa in ricordo del massacro del Seguro Obrero

    Nel settembre del 1938 il movimento tentò un colpo di Stato, che fu represso in maniera spietata con il massacro di Seguro Obrero. Ciò portò Ibáñez su posizioni avverse al Movimento nazional-socialista del Chile, anche su indicazione di Gustavo Ross, portando un sostegno indiretto al candidato delPartito Radicale, Pedro Aguirre Cerda, che vinse le elezioni dell'anno successivo.[4]
    Nel 1939 venne a crearsi una divisione a causa dell'uscita dal movimento di alcuni membri della APL, fondando la Vanguardia Popular Socialista, che non ebbe particolare successo e si sciolse nel 1942, mentre González von Marées subì l'arresto per essere poi rilasciato alla fine della guerra.
    Nel 1945 la APL si fuse con il Partito Agrario, per formare il Partido Agrario Laborista (PAL), scontentando gli elementi rivoluzionari che si opponevano ad un'alleanza con un partito palesemente di destra.
    Degli ex membri del partito solo Jorge Prat guadagnò posizioni politiche influenti in Cile: tra 1949 e 1954 portò avanti la pubblicazione di un settimanale di carta, Estanquero, servì come ministro nel governo di Carlos Ibáñez del Campo e tentò l' elezione a presidente nel 1964.[5]
    Note[modifica | modifica wikitesto]

    • ^ Stanley G. Payne,Una storia del fascismo: 1914-1945, London: Routledge, 2001, p. 341
    • ^ Payne, op cit
    • ^ Cruz-Coke, Ricardo. 1984. ElettoraleHistoria de Chile. 1925-1973. Editoriale Jurídica del Cile. Santiago
    • ^ Payne, op cit, p. 342
    • ^ S. Cerqueira in JP Bernard et al,Guida per i partiti politici del Sud America, Harmondsworth: Penguin, 1973, pag 245
    Ultima modifica di Avanguardia; 06-11-14 alle 11:29
    FASCISMO MESSIANICO E DISTRUTTORE. PER UN MONDIALISMO FASCISTA.

    "NELLA MIA TOMBA NON OCCORRE SCRIVERE ALCUN NOME! SE DOVRO' MORIRE, LO FARO' NEL DESERTO, IN MEZZO ALLE BATTAGLIE." Ken il Guerriero, cap. 27. fumetto.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,828
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Movimento Nazionalsocialista del Cile




    FASCISMO MESSIANICO E DISTRUTTORE. PER UN MONDIALISMO FASCISTA.

    "NELLA MIA TOMBA NON OCCORRE SCRIVERE ALCUN NOME! SE DOVRO' MORIRE, LO FARO' NEL DESERTO, IN MEZZO ALLE BATTAGLIE." Ken il Guerriero, cap. 27. fumetto.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 20-03-08, 12:03
  2. Arte Nazionalsocialista
    Di OLTRE LA MORTE nel forum Destra Radicale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 07-10-07, 17:57
  3. Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 25-07-07, 01:36
  4. padania nazionalsocialista?
    Di ilbavarese nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 155
    Ultimo Messaggio: 30-06-06, 21:03
  5. Ambientalismo nazionalsocialista
    Di Lupus nel forum Storia
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-09-04, 22:20

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226