User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Juv
    Juv è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Quel Posto Davanti al Mare
    Messaggi
    32,725
    Mentioned
    53 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Lega, eletti vicesegretari Edoardo Rixi e Riccardo Molinari

    Lega, eletti vicesegretari Edoardo Rixi e Riccardo Molinari

    StampaInviaCommenta (0)di: TMNews | Pubblicato il 28 novembre 2014| Ora 16:06

    Milano, 28 nov. (askanews) - Il consiglio federale della Lega ha eletto oggi due nuovi vicesegretari federali. L'annuncio è stato dato dal segretario Matteo Salvini in conferenza stampa, che li ha presentati ai giornalisti. I due sono Riccardo Molinari, segretario provinciale della Lega Nord di Alessandria, 31 anni, avvocato, ed Edoardo Rixi, 40 anni, consigliere regionale ligure Lega nord e consigliere comunale a Genova.


    Lega, eletti vicesegretari Edoardo Rixi e Riccardo Molinari

    Chi è passato per l'MGP ha avuto a suo tempo modo di conoscerli. Sono contento per la loro nomina.
    "Insomma se è in gamba, ti porta l'aereo così basso.. ehehehe...
    Lei dovrebbe vederlo, è uno spettacolo: un gigante come il B-52.... BHOOAAAMMM!!!!.. con i gas di scarico t'arrostisce le oche vive!!"

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    come killer
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    MILANO CAPITALE
    Messaggi
    3,107
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Lega, eletti vicesegretari Edoardo Rixi e Riccardo Molinari

    Salvini lancia il progetto Sud: "Saremo una forza di governo"

    La prossima settimana sarà presentato il progetto Sud. Salvini si sceglie due vice e assicura: "Non voglio riciclati"



    "Siamo sostanzialmente pronti, mancano ancora alcune pratiche burocratiche - spiega il segretario del Carroccio in una conferenza stampa dopo la riunione del consiglio federale in via Bellerio - entro la settimana prossima presenteremo il soggetto che si presenterà dove non c’è la Lega".

    "Non vogliamo fare la 'ricicleria', non vogliamo gente che vuole ricollocarsi". Una struttura snella, senza burocrazia. Con mire governative. "Durante la riunione del consiglio federale abbiamo fatto una lunga e approfondita analisi del voto in Emilia Romagna - racconta Salvini - abbiamo elaborato una strategia per i prossimi mesi perché abbiamo l’ambizione di diventare forza di governo". I due nuovi vice segretari federali sono il piemontese Riccardo Molinari e il ligure Edoardo Rixi. Trentuno anni, il primo, avvocato, segretario della Lega ad Alessandria ed ex assessore della giunta di Roberto Cota, quarantenne il secondo, consigliere regionale ligure e comunale a Genova: i due esponenti leghisti affiancheranno Salvini alla guida del movimento, dando vita a una nuova segreteria federale. Il nuovo corso, che guarda al Sud Italia, è quindi iniziato. E il primo passo sarà mosso in Veneto. Con Flavio Tosi e Luca Zaia, Salvini ha infatti concordato una presenza in consiglio nazionale veneto per dare il via alla campagna elettorale in vista delle regionali di primavera. "Stimiamo gli avversari, per quanto siano belli o belle (riferendosi ad Alessandra Moretti, ndr) ma non credo avremo grossi problemi", chiosa Salvini assicurando che anche il sindaco di Verona sarà una risorsa nel nuovo progetto che guarda al Sud.

    Incontrando i giornalisti dopo la riunione del consiglio federale, Salvini torna a lanciare l’appuntamento del 13 dicembre, a Milano, durante il quale i lumbard lanceranno la proposta di aliquota fiscale unica al 15%. "Su questa proposta - spiega - chiameremo a raccolta tutto il centrodestra o quel che resta del centrodestra e il sistema produttivo che non si sente rappresentato". Il vice presidente del Senato Roberto Calderoli ricorda, infatti, che Matteo Renzi aveva promesso di risolvere in pochi mesi tutti i problemi del Paese: "Oggi, invece, l’Istat certifica che la disoccupazione in Italia ha raggiunto il massimo storico toccando il 13,2%, con un aumento di un punto percentuale solo nell’ultimo anno". "Certamente il parolaio fiorentino a qualcuno i problemi li ha risolti - ironizza l’esponente della Lega Nord - di sicuro alle migliaia di immigrati clandestini che ora campano sulle spalle degli italiani, ridotti invece alla fame. Se avesse un minimo di dignità, il Matteo sbagliato dovrebbe prendere atto del proprio palese fallimento e - conclude Calderoli - rassegnare, immediatamente, le dimissioni". Il 14 dicembre partità poi l’iniziativa "Mille sedi aperte" per inaugurare la campagna di tesseramento.

    ilgiornale.it
    Ultima modifica di kappa; 28-11-14 alle 23:10
    "Padano di riva e di golena, di boschi e di sabbioni, figlio legittimo del Po' e della Lombardia" G. Brera

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 04-05-12, 12:13
  2. Risposte: 61
    Ultimo Messaggio: 28-01-10, 18:48
  3. Gli ipocriti: fra i tanti, Riccardo Pacifici e Riccardo Di Segni
    Di L'Europeo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 27-01-10, 12:54
  4. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 28-06-09, 19:10
  5. Eletti di Lega e IDV
    Di Periandro nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 08-06-09, 20:59

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226