User Tag List

Pagina 10 di 10 PrimaPrima ... 910
Risultati da 91 a 94 di 94
Like Tree6Likes

Discussione: Dietro le quinte. La questione gas causa di tutto ciò che accade.

  1. #91
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,035
    Mentioned
    40 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Dietro le quinte. La questione gas causa di tutto ciò che accade.

    Allora faranno fuori merdogan.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #92
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,975
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Dietro le quinte. La questione gas causa di tutto ciò che accade.

    Toccare impunemente i protetti dell'amico veneto diventa difficile...
    Non per nulla si è accordato con lui.
    Stessa strada sta tentando Duterte.
    Ormai, al di là di tutto, è guerra.
    Sottile per ora, ma aperta.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  3. #93
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,975
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Dietro le quinte. La questione gas causa di tutto ciò che accade.

    E forse queste non solo solo per la Siria...



    Portogallo segue il movimento delle navi russe nelle sue acque

    © Sputnik. Igor Zarembo MONDO 21:21 25.10.2016URL abbreviato 3573101 In precedenza i media spagnoli hanno riferito che lunedì le due navi della marina spagnola "Ammiraglio Juan di Borbone" e la nave "Cantabria" hanno seguito la Flotta del Nord russa nelle acque internazionali a sud della Galizia. Le forze portoghesi di fregata e i velivoli da pattugliamento Con-3 tengono la carreggiata seguendo le navi della marina russa nelle acque portoghesi della zona economica esclusiva (ZEE), ha riferito martedì il Ministero della difesa portoghese. Secondo il demanio militare, le navi che si dirigono verso le coste della Siria, tra cui c'è la portaerei "Ammiraglio Kuznetsov", con il missile atomico cruiser "Pietro il Grande", saranno in acque ZEE fino alle 19.00 di martedì. Come ha riferito il ministero della Difesa, lunedì scorso, il primo gruppo di navi russe si trovava a 83 chilometri dalla città di Aveiro (regione centrale) nelle acque ZEE del Portogallo. Un altro gruppo di navi si trovava a 70 miglia dalla costa, di fronte a Viana do Castelo (regione settentionale). Il Ministero della difesa portoghese ha diffuso la foto della portaerei "Ammiraglio della Flotta dell'Unione Sovietica Kusnezov". In precedenza i media spagnoli hanno riferito che lunedì le due navi della marina spagnola "Ammiraglio Juan di Borbone" e la nave "Cantabria" hanno seguito la Flotta del Nord russa nelle acque internazionali a sud della Galizia. Secondo il quotidiano spagnolo ABC, martedì sera un gruppo di navi da guerra russe devono attraversare lo stretto di Gibilterra, "tempo permettendo". Un certo numero di navi si è fermato nel porto di Ceuta (enclave spagnola in Nord Africa) per fare scorte. "Admiral Kuznetsov" è diretta nel Mediterraneo Orientale, dove rinforzerà il raggruppamento russo militare che conduce l'operazione in Siria, riferisce il giornale. Dal 2011, più di 50 navi da guerra russe sono ormeggiate a Ceuta. Martedì il Segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha detto che ognuno dei Paesi membri della NATO prenderà decisioni personali sul seguire o meno nei loro porti le navi da guerra russe. In precedenza l'ufficio stampa russo ha riferito che, in conformità con il piano di addestramento della marina, il 15 ottobre è iniziata la navigazione della marina russa nei distretti del Nord-Est dell'Atlantico e del Mediterraneo. Il gruppo di navi comprende la pesante portaerei "Ammiraglio Kuznetsov", con il cruiser "Pietro il Grande", le grandi navi anti-sommergibile "Severomorsk" e "Vice-ammiraglio Kulakov".


    Leggi tutto: https://it.sputniknews.com/mondo/201...-mediterraneo/
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  4. #94
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,975
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Dietro le quinte. La questione gas causa di tutto ciò che accade.

    Turkish stream, Lavrov: prevista linea verso l’Europa © Sputnik. Sergey Guneev

    MONDO 15:41 25.10.2016URL abbreviato 026870 La Russia è pronta a prolungare una linea del Turkish stream fino all’Europa se l’Ue garantirà la sua realizzazione. Lo ha dichiarato oggi il ministro degli esteri russo Sergej Lavrov nel corso dell’incontro con l’Associazione per il business europeo. "Russia e Turchia hanno firmato un accordo intergovernativo per il Turkish stream che prevede anche la costruzione di una linea verso l'Europa, in particolare verso la Grecia", ha spiegato Lavrov. L'accordo sul Turkish stream è stato siglato il 10 ottobre e prevede la costruzione di due linee sul fondo del Mar Nero. La portata di ogni linea sarà di 15,75 miliardi di metri cubi di gas. La prima linea sarà destinata a rifornire la sola Turchia; la seconda sarà una linea di transito verso l'Europa. L'accordo specifica che le due linee dovranno essere completate entro il dicembre 2019.

    Leggi tutto: https://it.sputniknews.com/mondo/201...sh-gas-europa/
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

 

 
Pagina 10 di 10 PrimaPrima ... 910

Discussioni Simili

  1. dietro le quinte dei nr.1
    Di SQpps nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-04-07, 18:46
  2. Ieri a TLP: dietro le quinte
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 05-04-06, 17:14
  3. Ieri a TLP: dietro le quinte
    Di Der Wehrwolf nel forum Padania!
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05-04-06, 09:25
  4. Gaza: dietro le quinte
    Di Colin nel forum Politica Estera
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 01-09-05, 11:16
  5. Gaza:dietro le quinte
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-08-05, 11:08

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226