User Tag List

Pagina 12 di 32 PrimaPrima ... 211121322 ... UltimaUltima
Risultati da 111 a 120 di 314
Like Tree41Likes

Discussione: i senior e la pensione

  1. #111
    https://www.pcosta.net
    Data Registrazione
    29 Dec 2011
    Messaggi
    7,095
    Inserzioni Blog
    18
    Mentioned
    253 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: i senior e la pensione

    Citazione Originariamente Scritto da Druuna Visualizza Messaggio
    Fino a un certo punto.
    Io trovo che ci siano due aspetti da considerare:
    uno è il logoramento mentale e fisico, l'altro è il fatto che viviamo in un mondo di innovazione estrema ed estremamente rapida.
    Secondo te, tra uno di 30 anni e uno di 65, chi è quello che più facilmente riesce ad adeguarsi all'uso delle nuove tecnologie, dei nuovi metodi e così via ?

    Tra l'altro, in un mondo dove le tecniche cambiano di continuo, l'esperienza viene ad occupare uno spazio sempre più limitato, appunto, scade come lo yogurt.
    Chi se ne frega se avevi imparato benissimo ad usare Windows 98 ? Nessuno !!!
    Chi se ne frega se sapevi diagnosticare una infezione delle vie urinarie osservando se la tua pipi era colorata di rosso all'inizio o alla fine della minzione ? Nessuno !!
    Eh, i casi sono infiniti in un senso o nell'altro: per esempio, un fisico teorico o un matematico dopo i 28 anni non produce più nulla di innovativo ma non è una buona ragione per dargli la pensione a 28 anni, andrà a insegnare o a sviluppare idee dei più giovani.
    In medicina uno specialista diventa operativo tra i 35 e i 40 anni e mandarlo a casa a 60 anni perché non sa usare Windows 8.1 sarebbe un notevole spreco.
    L'esperienza non consiste solo nelle nozioni acquisite ma soprattutto nel maturare gli strumenti per saper adattarsi al continuo cambiamento tecnologico e al problem solving.
    Ultima modifica di trash; 07-01-15 alle 11:46

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #112
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    08 Jun 2013
    Località
    Lussemburgo
    Messaggi
    8,357
    Mentioned
    16 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: i senior e la pensione

    leggendo qua e là riconosco una certa abilità da parte dello stato nel mettere tutti contro tutti, divide et impera.
    A questo punto, che fallisca e vada affanculo tutto, e si salvi chi può, la prossima settimana faccio un "test di espatrio" e se andasse tutto bene bye bye itaglia.
    Ultima modifica di sig_rune; 07-01-15 alle 11:58
    non mi disturba l'omosessualità, quanto la sua ostentazione.
    Ridatemi Ratzingher!!
    La democrazia è la forma più subdola di dittatura.
    L'unico influencer buono è l'influencer morto
    אֶהְיֶה אֲשֶׁר אֶהְיֶה

  3. #113
    prigioniero politico
    Data Registrazione
    09 May 2002
    Località
    Pianeta terra
    Messaggi
    65,565
    Mentioned
    1910 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: i senior e la pensione

    Citazione Originariamente Scritto da trash Visualizza Messaggio
    Eh, i casi sono infiniti in un senso o nell'altro: per esempio, un fisico teorico o un matematico dopo i 28 anni non produce più nulla di innovativo ma non è una buona ragione per dargli la pensione a 28 anni, andrà a insegnare o a sviluppare idee dei più giovani.
    In medicina uno specialista diventa operativo tra i 35 e i 40 anni e mandarlo a casa a 60 anni perché non sa usare Windows 8.1 sarebbe un notevole spreco.
    L'esperienza non consiste solo nelle nozioni acquisite ma soprattutto nel maturare gli strumenti per saper adattarsi al continuo cambiamento tecnologico e al problem solving.
    Appunto, ma secondo te si adatta più rapidamente e meglio uno di 40 o uno di 65 ?
    In sostanza siamo di fronte, secondo me, a un fenomeno mai visto in precedenza: l'esperienza non conta più come un tempo, perchè le conoscenze diventano obsolete con una rapidità che non si era mai verificata.
    Per assurdo la carriera dovrebbe progredire fino ai 45-50 anni e poi regredire, perchè dopo una certa età, secondo me, le risorse fisiche e mentali non bastano per restare al passo con una società in cambiamento così rapido ed estremo.

    Secondo te oggi, è più adatto un insegnante di 35 anni o uno di 65 per insegnare informatica ?
    Ultima modifica di Druuna; 07-01-15 alle 11:59
    Io non capisco come si possa passare davanti ad un albero e non essere felici di vederlo - Fëdor Dostoevskij

  4. #114
    utente cancellato
    Data Registrazione
    03 Oct 2013
    Località
    Perugia. Umbria
    Messaggi
    6,085
    Mentioned
    37 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: i senior e la pensione

    Citazione Originariamente Scritto da Druuna Visualizza Messaggio
    Fino a un certo punto.
    Io trovo che ci siano due aspetti da considerare:
    uno è il logoramento mentale e fisico, l'altro è il fatto che viviamo in un mondo di innovazione estrema ed estremamente rapida.
    Secondo te, tra uno di 30 anni e uno di 65, chi è quello che più facilmente riesce ad adeguarsi all'uso delle nuove tecnologie, dei nuovi metodi e così via ?

    Tra l'altro, in un mondo dove le tecniche cambiano di continuo, l'esperienza viene ad occupare uno spazio sempre più limitato, appunto, scade come lo yogurt.
    Chi se ne frega se avevi imparato benissimo ad usare Windows 98 ? Nessuno !!!
    Chi se ne frega se sapevi diagnosticare una infezione delle vie urinarie osservando se la tua pipi era colorata di rosso all'inizio o alla fine della minzione ? Nessuno !!
    Sono in assoluto disaccordo con questa teoria. Il logoeamentoi mebtale è una baggianata, a meno che la persona non decida di mettere il cervello a riposo per pigrizia, per sua decisione personale.

    A scuola ho avuro colleghi e colleghe molto più giovani di me che quando iniziò l'informatizzazione con i così detti registri elettronici, sono andati nel panico più assoluto, perché non avevano mai messo un dito sulla tastiera di un pc chiedevano disperatamenmte aiuto a destra e a manca per gestire piccole operazioni che potrevano essere gestite facilmente mandando a menmoria, anche senza essere un esperto di informatica. Il degrado mentale è solo una scusa per non usare le proprie risorse mentali e mandare il cervello in pensione prima del tempo, ma è una questionre cje non dipende dall'età quanto da una pigrizia mentale che non è generazionale, ma putrame nbte sioggettiva. Molti giovani rendono meno sul lavoro dei loro colleghi più anziani anche perché se ne fregano molto di più, perché hanno più interessi fuori dell'ambiente lavorativo e poi anche perché molti di loro non sono stati avvezzati al senso del dovere da genitori che li hanno viziati. Per molti giovani il lavoro è solo un mezzo per tiratre la fine del mese e predere lo stipendio, i meno giovani hanno non solo più esperienza, ma anche più senso della propria responsabilità..

    E poi dipende moltissimo da un altro fattore importante che non ha a che fare con l'età. Chi svolge un lavoro che gli piace e che ha scelto, è motivato a farlo al meglio, indipendentemente dall'anagrafe. Chi invece fa un mestiere non per scelta elettiva, ma per pura necessità di suissistrenza renderà meno di chi lavora con passione.
    Non bisogna mai farsi ricattare dalla stupidità altrui.
    (Umberto Eco)

  5. #115
    calzettoni abbassati
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    in una delle gole selvagge del Rainbow Canyon..
    Messaggi
    36,381
    Mentioned
    79 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: i senior e la pensione

    Citazione Originariamente Scritto da Druuna Visualizza Messaggio
    Il problema è che questo viene sistematicamente negato e minimizzato.
    Aggiungici pure la cura degli anziani e avrai anche il quarto lavoro.

    scusa ma che c'entra con le pensioni?
    se una donna decide di farsi carico dei lavori domestici, chi ne benficia è il suo compagno e la sua famiglia: per quale motivo le dovrebbe essere consentito di andare in pensione in anticipo a spese della collettività?
    Il debito è il Diavolo.

  6. #116
    https://www.pcosta.net
    Data Registrazione
    29 Dec 2011
    Messaggi
    7,095
    Inserzioni Blog
    18
    Mentioned
    253 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: i senior e la pensione

    Citazione Originariamente Scritto da Druuna Visualizza Messaggio
    Secondo te oggi, è più adatto un insegnante di 35 anni o uno di 65 per insegnare informatica ?
    Per me uno bravo non ti insegna nozioni tecniche specifiche (che saranno già vecchie quando esci da scuola) ma ti da gli strumenti mentali per apprendere, sia che si tratti di informatica che di greco.
    Xenia888 likes this.

  7. #117
    prigioniero politico
    Data Registrazione
    09 May 2002
    Località
    Pianeta terra
    Messaggi
    65,565
    Mentioned
    1910 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: i senior e la pensione

    Citazione Originariamente Scritto da Lego Visualizza Messaggio
    scusa ma che c'entra con le pensioni?
    se una donna decide di farsi carico dei lavori domestici, chi ne benficia è il suo compagno e la sua famiglia: per quale motivo le dovrebbe essere consentito di andare in pensione in anticipo a spese della collettività?
    Il problema è che una donna non decide un cazzo, le viene imposto.
    Tu però insisti a non comprenderlo.
    E le viene imposto di fare gratis un lavoro che va a favore della collettività, cioè allevare le giovani generazioni che pagano i contributi.
    Ultima modifica di Druuna; 07-01-15 alle 12:09
    Io non capisco come si possa passare davanti ad un albero e non essere felici di vederlo - Fëdor Dostoevskij

  8. #118
    prigioniero politico
    Data Registrazione
    09 May 2002
    Località
    Pianeta terra
    Messaggi
    65,565
    Mentioned
    1910 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: i senior e la pensione

    Citazione Originariamente Scritto da trash Visualizza Messaggio
    Per me uno bravo non ti insegna nozioni tecniche specifiche (che saranno già vecchie quando esci da scuola) ma ti da gli strumenti mentali per apprendere, sia che si tratti di informatica che di greco.
    Sì, però se non riesci ad usare un computer, un tablet, un videoproiettore, una smartboard, internet ecc. sei fuori da questo mondo e non puoi insegnare un tubo di niente perchè sei sfasato rispetto al mondo dei tuoi allievi.

    Se ti avessero costretto ad usare piuma e calamaio che avresti pensato ?
    Io non capisco come si possa passare davanti ad un albero e non essere felici di vederlo - Fëdor Dostoevskij

  9. #119
    prigioniero politico
    Data Registrazione
    09 May 2002
    Località
    Pianeta terra
    Messaggi
    65,565
    Mentioned
    1910 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: i senior e la pensione

    Citazione Originariamente Scritto da Xenia888 Visualizza Messaggio
    Sono in assoluto disaccordo con questa teoria. Il logoeamentoi mebtale è una baggianata, a meno che la persona non decida di mettere il cervello a riposo per pigrizia, per sua decisione personale.
    Non sarà uguale per tutti, ma è un dato di fatto abbastanza incontrovertibile che, col passare degli anni, sia il fisico che la mente subiscono un peggioramento.
    Per non parlare del fatto che alcune professioni sono più logoranti di altre.
    La % più alta di casi psichiatrici, non a caso, si riscontra tra i docenti.
    Considera poi cosa comporta fare un lavoro che ti porta costantemente a contatto con tragedie umane (medici e infermieri) o con criminali e feccia (polizia, carabinieri ecc.).
    La decisione personale, quindi c'entra in modo molto limitato.
    I neuroni iniziano a morire dopo i 18 anni e non si rigenerano più.

    E poi dipende moltissimo da un altro fattore importante che non ha a che fare con l'età. Chi svolge un lavoro che gli piace e che ha scelto, è motivato a farlo al meglio, indipendentemente dall'anagrafe. Chi invece fa un mestiere non per scelta elettiva, ma per pura necessità di suissistrenza renderà meno di chi lavora con passione.
    Quindi il 99% delle persone.
    Ultima modifica di Druuna; 07-01-15 alle 12:18
    Io non capisco come si possa passare davanti ad un albero e non essere felici di vederlo - Fëdor Dostoevskij

  10. #120
    https://www.pcosta.net
    Data Registrazione
    29 Dec 2011
    Messaggi
    7,095
    Inserzioni Blog
    18
    Mentioned
    253 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: i senior e la pensione

    Citazione Originariamente Scritto da Druuna Visualizza Messaggio
    Sì, però se non riesci ad usare un computer, un tablet, un videoproiettore, una smartboard, internet ecc. sei fuori da questo mondo e non puoi insegnare un tubo di niente perchè sei sfasato rispetto al mondo dei tuoi allievi.

    Se ti avessero costretto ad usare piuma e calamaio che avresti pensato ?
    Uno così non dovrebbe insegnare informatica, ovviamente; ma nemmeno essere collocato anticipatamente in pensione a carico dei giovani.

 

 
Pagina 12 di 32 PrimaPrima ... 211121322 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-10-14, 13:13
  2. Un moderatore Senior
    Di G.Z. Volpe nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 28-12-08, 16:36
  3. Bonjorno Senior, che strano dialetto che ha!
    Di Naitmer nel forum Fondoscala
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 07-05-07, 08:57
  4. Iran, Irangate Bush Senior e Regan
    Di Totila nel forum Politica Estera
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-07-05, 00:48
  5. Addio senior Hector
    Di Vassilij nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 05-11-03, 19:43

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225