User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 Jan 2013
    Messaggi
    1,237
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Urge una new age Politeista

    Nell'antichità , quando tutte le religioni erano politeistiche , gli Dei venivano scambiati e condivisi , migravano da un pantheon all'altro ed erano dovunque ben accolti

    I manichei ridussero il cast della religione Zoroastriana (siamo in Persia) a due entità rivali di uguale potenza : il male e il bene . Una tendenza pericolosa (come dimostrerà la sua progenie di eresie)

    Infine gli Ebrei iniziarono ad adorare un Dio unico , grave e scorbutico , che non tollerava rivali , con due salienti caratteristiche : a) non era riproducibile per immagini - b) non aveva un nome (e ciò coerentemente , essendo appunto l'unico Dio)

    Notoriamente dalla religione degli Ebrei germinarono il Cristianesimo (gli adoratori di Cristo uomo-dio una parte o meglio una manifestazione dell'unico Dio-padre) e l'Islamismo cioè la religione della sottomisssione - questo appunto significa la parola Islam - sottomissione all'unico Dio cioè ad Allah (che significa Dio in lingua Araba)

    Ora , rimane un mistero (almeno per me) perchè dalla stessa concezione monoteista derivarono due attitudini psicologiche così divaricate , così divergenti : gli Ebrei non tentarono mai di fare proselitismo violento (e nemmeno senza violenza peraltro ...) .

    Mentre gli Arabi fecero del proselitismo violento un punto esistenziale fondamentale del proprio modo di concepire il monoteismo . Anche se onestamente non eccedettero come i Cristiani a pratiche di repressione delle pratiche cripto pagane (cioè politeiste) che resistettero nelle campagne : in una prospettiva di repressione del politeismo io infatti inquadro il rogo di parecchie migliaia di donne sotto l'accusa di stregoneria

    Cmq sia , credo che , alla luce della nefasta tendenza distruttiva assunta dal monoteismo di matrice Araba - io credo che la risposta più adeguata sia quella di insegnare una qualche forma di politeismo nelle scuole (ora di religione) . Insomma , un modo di aprire la mente delle nuove generazioni alla antica saggezza ... e anche un modo di educare alla democrazia e al rispetto delle opinioni di tutti

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    4,841
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Urge una new age Politeista

    Citazione Originariamente Scritto da cantonenordovest Visualizza Messaggio
    Nell'antichità , quando tutte le religioni erano politeistiche , gli Dei venivano scambiati e condivisi , migravano da un pantheon all'altro ed erano dovunque ben accolti

    I manichei ridussero il cast della religione Zoroastriana (siamo in Persia) a due entità rivali di uguale potenza : il male e il bene . Una tendenza pericolosa (come dimostrerà la sua progenie di eresie)

    Infine gli Ebrei iniziarono ad adorare un Dio unico , grave e scorbutico , che non tollerava rivali , con due salienti caratteristiche : a) non era riproducibile per immagini - b) non aveva un nome (e ciò coerentemente , essendo appunto l'unico Dio)

    Notoriamente dalla religione degli Ebrei germinarono il Cristianesimo (gli adoratori di Cristo uomo-dio una parte o meglio una manifestazione dell'unico Dio-padre) e l'Islamismo cioè la religione della sottomisssione - questo appunto significa la parola Islam - sottomissione all'unico Dio cioè ad Allah (che significa Dio in lingua Araba)

    Ora , rimane un mistero (almeno per me) perchè dalla stessa concezione monoteista derivarono due attitudini psicologiche così divaricate , così divergenti : gli Ebrei non tentarono mai di fare proselitismo violento (e nemmeno senza violenza peraltro ...) .

    Mentre gli Arabi fecero del proselitismo violento un punto esistenziale fondamentale del proprio modo di concepire il monoteismo . Anche se onestamente non eccedettero come i Cristiani a pratiche di repressione delle pratiche cripto pagane (cioè politeiste) che resistettero nelle campagne : in una prospettiva di repressione del politeismo io infatti inquadro il rogo di parecchie migliaia di donne sotto l'accusa di stregoneria

    Cmq sia , credo che , alla luce della nefasta tendenza distruttiva assunta dal monoteismo di matrice Araba - io credo che la risposta più adeguata sia quella di insegnare una qualche forma di politeismo nelle scuole (ora di religione) . Insomma , un modo di aprire la mente delle nuove generazioni alla antica saggezza ... e anche un modo di educare alla democrazia e al rispetto delle opinioni di tutti
    Credo che tirando le somme di 1800 di cristianesimo abbiano fatto non solo carneficine ineguagliabili, ma danni morali e materiali difficilmente superabili!

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Aug 2013
    Messaggi
    10,058
    Mentioned
    53 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Urge una new age Politeista

    Citazione Originariamente Scritto da sideros Visualizza Messaggio
    Credo che tirando le somme di 1800 di cristianesimo abbiano fatto non solo carneficine ineguagliabili, ma danni morali e materiali difficilmente superabili!
    Per fortuna non sono riusciti a sottomettere tutte le persone, visto che ci sono molti che si ribellano alla chiesa.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 Jan 2013
    Messaggi
    1,237
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Urge una new age Politeista


  5. #5
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    48,891
    Mentioned
    83 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Urge una new age Politeista

    Beh una rinascita politeista sarebbe la salvezza per la nostra Europa stretta tra un cristianesimo morente, un laicismo senza valori ed un islamismo aggressivo, ed è sopratutto quest'ultimo che mi preoccupa, ma direi che illudersi sia un po' troppo.
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

 

 

Discussioni Simili

  1. La Vecchia religione ed il paganesimo politeista
    Di contropotere nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-08-09, 10:01
  2. La concezione di Divino nel Paganesimo Politeista
    Di Hope nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 17-04-09, 23:39
  3. Il cristianesimo medioevale era politeista?
    Di Arthur I nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 02-06-07, 22:22
  4. Natale festa politeista
    Di runen nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 02-01-04, 16:02
  5. pubblicati gli Statuti dell'Ordine Politeista
    Di vittoriofincati nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-11-03, 20:18

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226