User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
Like Tree1Likes
  • 1 Post By amaryllide

Discussione: Lettera aperta di Buzzi al Garantista

  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    23 May 2014
    Località
    Milano
    Messaggi
    628
    Mentioned
    41 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Lettera aperta di Buzzi al Garantista

    Caro Sansonetti, sono il famigerato Salvatore Buzzi, arrestato il 2 dicembre nell’inchiesta Mafia Capitale, che ti scrive la notte di Natale per chiederti di darmi un attimo del tuo tempo. Sono accusato di essere un mostro, un mafioso, un corruttore e non ho alcuna possibilità di difendermi. E la gloriosa cooperativa 29 giugno, ove lavoravano 1254 persone, è stata commissariata e nessuno ha ricevuto né stipendio né tredicesima, causando gravi disagi a tutti i lavoratori, in gran parte svantaggiati.
    Sono stato condannato a mezzo stampa e solo tu, Bordin e Ferrara avete un minimo provato a prendere le distanze dall’inchiesta; ma la presunzione di innocenza non dovrebbe valere anche per me?
    Io mi reputo una persona seria e onesta, che ha lavorato tanto per creare un gruppo cooperativo ove lavorano migliaia di persone e che non ha mai rubato nulla alle aziende che amministra.
    Conosco Carminati da oltre 30 anni e l’ho frequentato dal 2012, quando era un uomo libero e senza pendenze; non ho mai commesso reati con lui né, tanto meno, l’ho visto commetterne!

    I miei rapporti con lui sono sempre stati alla luce del sole e non ho mai nascosto la sua frequentazione, era lui il maniaco della sicurezza, ma constato che è servita a poco. Non ho mai corrotto un politico, ma ho finanziato legalmente moltissimi esponenti politici; casomai sono io che ho subìto qualche “delicata estorsione” da qualche solerte funzionario e/o dirigente.
    Sto provando a far uscire le mie ragioni e ho scritto una lunga lettera al mio avvocato, articolata sui punti più controversi, per farla avere a Rosi Bindi nella sua funzione di presidente della Commissione Antimafia della Camera. La lettera spiega analiticamente molti episodi che mi sono contestati.
    Non ti chiedo di credermi a priori, ma ti chiedo di chiamare il mio avvocato e documentarti anche sulle fonti della difesa, e se ti convinco anche un po’, aiutami nella mia solitaria battaglia per far valere le mie ragioni e riconquistare l’onore perduto. Certo ho detto tante parole in libertà, ma sfido chiunque nell’intimità, se registrato, a non doversi poi scusare per qualche giudizio avventato espresso: e io ho avuto le microspie in ufficio e in auto per due anni. La Procura, inoltre, censura con aggettivi dispregiativi la semplice attività di lobbing, del tutto legittima. Siamo in uno Stato di diritto e non in uno Stato etico.
    Non voglio rubarti ancora tempo, ti chiedo solo di documentarti sulle ragioni della difesa con la serietà che ti contraddistingue. Augurandoti buone feste ti porgo i miei più cordiali saluti.
    Lettera di Buzzi al Garantista: «Sono innocente» | Il Garantista



    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista
    Data Registrazione
    23 May 2014
    Località
    Milano
    Messaggi
    628
    Mentioned
    41 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Lettera aperta di Buzzi al Garantista

    Sempre sullo stesso tema, qui parla Tiziana Maiolo, PD, posizione strana per essere nel PD, condivisibile in ogni caso.

    Lettere: caro Buzzi, assurdo accusarti di essere un mafioso | Le Notizie di Ristretti

    <<Perché i casi sono due: o si crede nella Costituzione o in tutto le leggi che predicano il reinserimento dei detenuti o non ci si crede. Nel primo caso, bisogna sapere quanto sia fondamentale il lavoro per dare speranza non solo a chi esce dal carcere di poter fare una vita normale, ma anche a tutti noi, perché sappiamo che quell'ex detenuto difficilmente commetterà ancora reati.Ben vengano quindi quelli come Buzzi che hanno la capacità di mettere in piedi una cooperativa che dà lavoro a 1.254 persone. E male, anzi malissimo fa il governo se cerca, come sta facendo, di intralciare in qualche modo questo tipo di attività.>>

    <<
    Ma la lettera di Salvatore Buzzi pone anche ben altri problemi: mostro, mafioso, corruttore.

    Questa è oggi la sua fotografia, questo sono le sue impronte digitali, il suo Dna. Mostro per il solito circo mediatico-giudiziario messo in piedi da magistrati esibizionisti e giornalisti in toga. Su questo punto, caro Salvatore, non c'è speranza. Tu stesso ti sci domandato, quando cri ancora libero e rispettato, come mai sia stato arrestato Claudio Scajola per quella vicenda assurda che ha riguardato un altro mio ex collega parlamentare, Amadeo Matacena.
    Neanche io ho capito perché, e posso dare una sola spiegazione: se arresti, conquisti qualche titolo e qualche foto sui giornali. Altrimenti, poche righe in cronaca. Ma neanche mi convince l'incriminazione di Matacena, visto che anch'io, insieme a Vittorio Sgarbi, fui indagata per otto mesi per lo stesso reato, "concorso esterno in associazione mafiosa".
    E so che è un reato inesistente. Come lo so io, lo sanno e lo dicono in tanti, cosi come in tanti, quelli che lo conoscono, sanno bene che Buzzi non è un mafioso. >>


    <<Le mie esperienze, sia giudiziarie che politiche, mi hanno reso non solo sensibile, ma anche molto diffidente nei confronti delle Grandi Inchieste, soprattutto se basate sulla contestazione del reato associativo, come contenitore che tutto comprende e tutto giustifica.
    E mi sta molto sulle scatole un Procuratore (che non conosco) che fa conferenze stampa e che crea un nuovo reato, l'associazione mafiosa in salsa romana, solo per poter usare tutti gli strumenti, anche persecutori, consentiti per i reati più gravi, come il 416-bis.
    E altrettanto non apprezzo un ministro che applica l'articolo 41-bis dell'ordinamento penitenziario (che andrebbe abolito subito) a indagati che non sono neppure accusati di omicidi e stragi. Si vogliono forse creare nuovi "pentiti" come Scarantino?>>



  3. #3
    Klassenkampf ist alles!
    Data Registrazione
    31 May 2009
    Messaggi
    33,754
    Mentioned
    624 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito Re: Lettera aperta di Buzzi al Garantista

    Citazione Originariamente Scritto da Fallen Visualizza Messaggio
    Caro Sansonetti, sono il famigerato Salvatore Buzzi, arrestato il 2 dicembre nell’inchiesta Mafia Capitale, che ti scrive la notte di Natale per chiederti di darmi un attimo del tuo tempo. Sono accusato di essere un mostro, un mafioso, un corruttore e non ho alcuna possibilità di difendermi. E la gloriosa cooperativa 29 giugno, ove lavoravano 1254 persone, è stata commissariata e nessuno ha ricevuto né stipendio né tredicesima, causando gravi disagi a tutti i lavoratori, in gran parte svantaggiati.
    Sono stato condannato a mezzo stampa e solo tu, Bordin e Ferrara avete un minimo provato a prendere le distanze dall’inchiesta; ma la presunzione di innocenza non dovrebbe valere anche per me?
    Io mi reputo una persona seria e onesta, che ha lavorato tanto per creare un gruppo cooperativo ove lavorano migliaia di persone e che non ha mai rubato nulla alle aziende che amministra.
    Conosco Carminati da oltre 30 anni e l’ho frequentato dal 2012, quando era un uomo libero e senza pendenze; non ho mai commesso reati con lui né, tanto meno, l’ho visto commetterne!

    I miei rapporti con lui sono sempre stati alla luce del sole e non ho mai nascosto la sua frequentazione, era lui il maniaco della sicurezza, ma constato che è servita a poco. Non ho mai corrotto un politico, ma ho finanziato legalmente moltissimi esponenti politici; casomai sono io che ho subìto qualche “delicata estorsione” da qualche solerte funzionario e/o dirigente.
    Sto provando a far uscire le mie ragioni e ho scritto una lunga lettera al mio avvocato, articolata sui punti più controversi, per farla avere a Rosi Bindi nella sua funzione di presidente della Commissione Antimafia della Camera. La lettera spiega analiticamente molti episodi che mi sono contestati.
    Non ti chiedo di credermi a priori, ma ti chiedo di chiamare il mio avvocato e documentarti anche sulle fonti della difesa, e se ti convinco anche un po’, aiutami nella mia solitaria battaglia per far valere le mie ragioni e riconquistare l’onore perduto. Certo ho detto tante parole in libertà, ma sfido chiunque nell’intimità, se registrato, a non doversi poi scusare per qualche giudizio avventato espresso: e io ho avuto le microspie in ufficio e in auto per due anni. La Procura, inoltre, censura con aggettivi dispregiativi la semplice attività di lobbing, del tutto legittima. Siamo in uno Stato di diritto e non in uno Stato etico.
    Non voglio rubarti ancora tempo, ti chiedo solo di documentarti sulle ragioni della difesa con la serietà che ti contraddistingue. Augurandoti buone feste ti porgo i miei più cordiali saluti.
    Lettera di Buzzi al Garantista: «Sono innocente» | Il Garantista


    sarebbe interessante verificare se il signor Sansonetti pubblica solo lettere di carcerati da un certo livello sociale in su, o anche lettere di gente che non si può pagare nemmeno l'avvocato d'ufficio e si è beccata anni e anni di galera per aver rubato una mela o poco più. Perchè il garantista dei potenti non è un garantista, è un'altra cosa...
    zlais likes this.

  4. #4
    Klassenkampf ist alles!
    Data Registrazione
    31 May 2009
    Messaggi
    33,754
    Mentioned
    624 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito Re: Lettera aperta di Buzzi al Garantista

    Citazione Originariamente Scritto da Fallen Visualizza Messaggio
    Sempre sullo stesso tema, qui parla Tiziana Maiolo, PD, posizione strana per essere nel PD,
    ma non affatto strana visto che è stata berlusconiana per 20 anni. In ogni caso Buzzi si merita di essere difeso da "garantisti" a senso unico:
    Bimbi rom morti, Maiolo shock "E' più facile educare un cane..." - Milano - Repubblica.it

  5. #5
    Socialdemocrazia Palmiana
    Data Registrazione
    14 Sep 2010
    Messaggi
    13,673
    Mentioned
    20 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Lettera aperta di Buzzi al Garantista

    Citazione Originariamente Scritto da amaryllide Visualizza Messaggio
    sarebbe interessante verificare se il signor Sansonetti pubblica solo lettere di carcerati da un certo livello sociale in su, o anche lettere di gente che non si può pagare nemmeno l'avvocato d'ufficio e si è beccata anni e anni di galera per aver rubato una mela o poco più. Perchè il garantista dei potenti non è un garantista, è un'altra cosa...
    è il garantismo italico, ben noto
    Il coro del Bunga Bunga:
    Silvio: ♪fa ♪re ♪sol ♪do ♪fa ♪re ♪sol ♪do
    I ministri: ♪mi ♪fa ♪fa ♪re ♪sol ♪do ♪mi ♪fa ♪fa ♪re ♪sol ♪do
    Le ministre: ♪si ♪la ♪do ♪si ♪la ♪do ♪si ♪la ♪do
    Il giudice: ♪si ♪fa ♪la minore ♪si ♪fa ♪la minore

  6. #6
    Forumista
    Data Registrazione
    23 May 2014
    Località
    Milano
    Messaggi
    628
    Mentioned
    41 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Lettera aperta di Buzzi al Garantista

    Citazione Originariamente Scritto da amaryllide Visualizza Messaggio
    sarebbe interessante verificare se il signor Sansonetti pubblica solo lettere di carcerati da un certo livello sociale in su, o anche lettere di gente che non si può pagare nemmeno l'avvocato d'ufficio e si è beccata anni e anni di galera per aver rubato una mela o poco più. Perchè il garantista dei potenti non è un garantista, è un'altra cosa...
    Oltre ad essere garantista del diritto a reinserirsi degli oltre 1000 ex detenuti che lavoravano nelle cooperative, totalmente estranei ai presunti giri di corruzione imputati a Buzzi e agli altri sotto forma di "accuse mafiose" e che si trovano senza stipendio. Ogni inchiesta vasta che coinvolge personaggi famosi ha vasti effetti collaterali.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 08-01-15, 12:28
  2. Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 20-10-14, 22:29
  3. Lettera aperta alla signora che ha scritto la lettera aperta al Ministro Kyenge
    Di Roberto essenziale nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 331
    Ultimo Messaggio: 15-05-13, 19:38
  4. Risposte: 64
    Ultimo Messaggio: 02-09-08, 11:25
  5. Lettera aperta ad F L
    Di Meridionale nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-11-06, 13:44

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226