User Tag List

Risultati da 1 a 1 di 1
  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    30 Jul 2014
    Messaggi
    280
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Se fosse vero che i beni culturali sono la ricchezza dell'Italia

    come mai il debito pubblico è enorme ?

    Spesso poi i cosi detti "beni culturali" sono chiese del clero feudale.

    Voi italiani !
    Vi siete mai chiesto quanto costa ristrutturare e mantenere un cosi detto "bene culturale" ?

    Quanti fankazzisti statali ci stanno addietro come commessi, e che le spese del loro stipendio non è considerato ?


    Non sarebbe più saggio fare la cosi detta "privatizzazione selvaggia" ?

    Cioè mettere all'asta tutti i beni culturali !
    Poi ci penserà il cittadino privato a ristrutturare il bene culturale e sfruttarlo.

    E' ovvio che la privatizzazione selvaggia non piacerebbe a cardinali e vescovi, i quali attingono enorme risorse pastorali dallo Stato, cioè dalla tassazione delle piccole imprese private (le quali falliscono e si crea disoccupazione, quindi povertà).

    Sospetto che la povertà sia un progetto dei dirigenti del Vaticano, perché i dirigenti del Vaticano sanno che è dimostrato statisticamente che se la gente è povera è più credulona. (la povertà rende impossibile prendere la laura in ingegneria o fisica e quindi avere una mente razionale che ragiona in modo sano).

    Nel cosi detto "dopo guerra" (1946-1947) la gente era molto magra e morente di fame; eppure c'era il paradosso che quella gente pezzente con le pezze ne sedere volevano la ricostruzione della chiesa a tutti i costi; (chiesa che fu distrutta dai bombardamenti americani).
    Oggi: con il benessere e lauree scientifiche molto diffuse, nessuno frega niente di costruire una chiesa, esiste un nesso ?


    In alcuni paesini rurali sperduti fra le montagne, sono rimasti solo dei vecchi che quasi tutti sono analfabeti, abitano in casette di pietra e fango alte non più di 3 metri.
    Al CENTRO del paesino di analfabeti, una imponente cattedrale di marmo pregiato, alta 180 metri, simbolo del potere del clero; in teoria se qualche bombardamento distrugge la gigantesca cattedrale, quegli analfabeti si venderebbero i loro terreni agricoli per ricostruirla subito.

    Notare il collegamento tra le parole 'analfabeti' e 'ricostruirla'; ambedue colorate di marrone come fossero escrementi.
    Ultima modifica di parassita calabrese; 18-01-15 alle 10:48

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

 

 

Discussioni Simili

  1. Beni culturali, Italia al tracollo per i tagli
    Di von Dekken nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-07-13, 19:58
  2. Non sono superstizioso ma...che fosse vero....
    Di Il Pasquino nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 27-11-09, 01:59
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-07-09, 23:02
  4. Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 10-02-06, 19:20
  5. Dell'Utri punta a fare il Ministro dei Beni Culturali.
    Di brunik nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 19-08-04, 00:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226