User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    POL
    POL è offline
    Servizio Forum
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    20,744
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Il sindaco De Luca condannato a un anno (con interdizione) per abuso d’ufficio.


    Vincenzo De Luca, sindaco di Salerno del Pd, è stato condannato in primo grado dai giudici della seconda sezione penale del Tribunale di Salerno a un anno di reclusione – e alla pena accessoria di un anno di interdizione dai pubblici uffici – per il reato di abuso d’ufficio. De Luca, al quale è stata concessa la sospensione della pena, era indagato per aver nominato l’ingegnere comunale Alberto Di Lorenzo, suo capo staff, project manager nell’ambito della realizzazione di un termovalorizzatore a Cupa Siglia, nella periferia di Salerno. La carica affidata a Di Lorenzo – anch’egli condannato, assieme al rup (responsabile unico del progetto, ndr) Domenico Barletta – non è infatti prevista dall’ordinamento legislativo italiano. I pm avevano chiesto tre anni per abuso d’ufficio e peculato. Gli atti sono stati trasmessi al prefetto per l’applicazione della legge Severino e a De Luca è stata concessa la sospensione della pena.
    “Ci aspettavamo l’assoluzione, comunque faremo appello”, è il commento a caldo di Paolo Carbone, difensore di De Luca. “Non voglio commentare, ma non mi aspettavo certo questo epilogo”, ha affermato Alberto Di Lorenzo. La condanna di De Luca, uno dei candidati di punta del Pd alle prossime regionali in Campania, è destinata ad aprire nuovi scenari nella corsa alla nomination democratica. Le primarie per la leadership del Pd campano si terranno a febbraio ed un eventuale forfait di De Luca finirebbe per convogliare i suoi voti su uno dei candidati rimasti in gioco. Un bottino niente male, considerato il plebiscitario consenso che a De Luca – eletto primo cittadino di Salerno per quattro volte dal 1993 – l’elettorato tributa da decenni.


    Scritto da: Antonio Atte
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere l'articolo|
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere gli articoli di attualità|

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Sep 2006
    Messaggi
    17,550
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Vincenzo De Luca condannato a un anno per abuso d’ufficio

    Lo dico da mesi che deve rinunciare alle primarie in Campania. Non possiamo correre il rischio di un Presidente di regione decaduto.

  3. #3
    POL
    POL è offline
    Servizio Forum
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    20,744
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow De Luca


    Nonostante la condanna a un anno per abuso d’ufficio nell’ambito dell’inchiesta sul termovalorizzatore, e la sospensione dalla carica di Sindaco di Salerno in virtù della legge Severino, Vincenzo De Luca non vuole proprio saperne di mollare. In un’intervista rilasciata a La Stampa, lo “sceriffo” di Salerno ha detto che non si ritirerà dalla corsa per le primarie del Pd in vista delle regionali in Campania (“il Pd decida nel merito”, “le primarie sono irrinunciabili, chiedo una riflessione pubblica e nazionale sul tema”) e che continuerà ad occuparsi dell’amministrazione della sua città (in Italia la “più ricca di opere d’arte contemporanea: da Calatrava a Zaha Hadid”). “È cambiato il mio titolo”, scherza De Luca. “Ora sono cresciuto: parlo da sindaco emerito, come Ratzinger e Napolitano”.
    Per De Luca, l’accusa che ha portato alla sua condanna è “cervellotica, sconcertante e vergognosa. L’abuso d’ufficio è il grimaldello per far scivolare questioni amministrative sul piano penale. E poi c’è un problema di uguaglianza del diritto tra i cittadini: non è possibile che la sospensione valga per sindaco e non per ministri o parlamentari”.
    Poi la frecciata al Presidente della Regione Campania, il forzista Stefano Caldoro, che negli ultimi giorni ha appoggiato la scelta di De Luca di continuare a concorrere per le primarie (anche perché gli attuali problemi giudiziari finirebbero per indebolire De Luca in vista di una possibile sfida a due col Presidente uscente): “Caldoro sa bene che l’unico con cui perde in Campania è De Luca. Lo invito a risparmiarsi la fatica di intervenire. La nostra regione è ultima nell’uso di fondi europei e occupazione giovanile, mentre è la prima con la Calabria per tasso di emigrazione. Lui continui a fare il turista svedese a Napoli”.


    Scritto da: Redazione
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere l'articolo|
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere gli articoli di attualità|

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,480
    Mentioned
    100 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Salerno, De Luca non molla dopo la sospensione: “Sono ‘emerito’, come Ratzinger”

    in effetti quella marea di denaro europeo non sfruttato è una vera vergogna.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-01-15, 05:26
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-03-14, 21:45
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-03-14, 21:45
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-10-13, 11:15
  5. Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 18-05-10, 08:55

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226