User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    13 Feb 2015
    Messaggi
    7,211
     Likes dati
    181
     Like avuti
    666
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Alexis Castro:"Presto a Cuba McDonald's e Coca Cola".Forse

    L’AVANA – Coca Cola e McDonald’s, due simboli planetari del consumismo americano, potrebbero sbarcare presto anche a Cuba, uno degli ultimi bastioni del socialismo reale. L’apertura è di Alex Castro, figlio secondogenito nonché fotografo personale di Fidel, che ad 88 anni compiuti e senza più cariche ufficiali continua a regnare sull’isola caraibica smentendo le ricorrenti voci provenienti dalla diaspora anticastrista della Florida che lo danno per morto.

    ”Siamo vicini, potremmo produrre Coca Cola a Cuba. Stiamo facendo fare una pausa al nostro socialismo, ma non vi rinunceremo mai”, ha detto Alex in un’intervista a Americatevè.
    Il figlio del lider maximo, 52 anni, ha poi riconosciuto che il sistema politico cubano ”ha commesso degli errori’‘, senza specificare bene quali. Alex ha anche rivelato che suo padre, che non compare in pubblico dal gennaio del 2014 e la cui ultima fotografia risale all’agosto scorso, non solo è vivo ma continua ad avere grande influenza su Raul, il fratello minore presidente. “Fidel è come un albero la cui ombra protegge Raul e il suo governo”, ha detto Alex, ripreso dalla tv mentre cammina per le strade dell’Avana mano nella mano con la fidanzata.

    Stati Uniti e Cuba hanno intavolato nell’isola caraibica negoziati per normalizzare le relazioni diplomatiche, interrotte dopo la rivoluzione castrista. Il 17 dicembre scorso, il presidente Usa Barack Obama ha annunciato la volontà di ripristinare le relazioni con l’isola comunista. Un’apertura accolta favorevolmente dal presidente Raul Castro, secondo il quale però la normalizzazione delle relazioni potrà avvenire solo dopo che la Casa Bianca avrà tolto l’embargo e restituito alla sovranità cubana il territorio di Guantanamo.


    Fidel ha benedetto l’apertura di Raul al nemico storico ma ha aggiunto di ”non avere fiducia” negli Usa. Il lider maximo ha espresso in passato stima per Obama ma ha ammonito che
    “il processo di riavvicinamento sarà lungo e che gli Usa devono assumere iniziative concrete, come porre fine all’embargo e togliere Cuba dalla lista nera dei terroristi”.
    I cubani insomma dovranno aspettare ancora un po’ prima di gustarsi un Big Mac e una Coca Cola.


    Alex Castro, figlio Fidel: ?Presto a Cuba McDonald?s e Coca Cola? | Blitz quotidiano
    Ultima modifica di Crescenzo Garofalo; 13-02-15 alle 22:34

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    12 Jun 2012
    Messaggi
    21,216
     Likes dati
    5,946
     Like avuti
    8,684
    Mentioned
    108 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Alexis Castro:"Presto a Cuba McDonald's e Coca Cola".Forse

    Citazione Originariamente Scritto da Crescenzo Garofalo Visualizza Messaggio
    L’AVANA – Coca Cola e McDonald’s, due simboli planetari del consumismo americano, potrebbero sbarcare presto anche a Cuba, uno degli ultimi bastioni del socialismo reale. L’apertura è di Alex Castro, figlio secondogenito nonché fotografo personale di Fidel, che ad 88 anni compiuti e senza più cariche ufficiali continua a regnare sull’isola caraibica smentendo le ricorrenti voci provenienti dalla diaspora anticastrista della Florida che lo danno per morto.

    ”Siamo vicini, potremmo produrre Coca Cola a Cuba. Stiamo facendo fare una pausa al nostro socialismo, ma non vi rinunceremo mai”, ha detto Alex in un’intervista a Americatevè.
    Il figlio del lider maximo, 52 anni, ha poi riconosciuto che il sistema politico cubano ”ha commesso degli errori’‘, senza specificare bene quali. Alex ha anche rivelato che suo padre, che non compare in pubblico dal gennaio del 2014 e la cui ultima fotografia risale all’agosto scorso, non solo è vivo ma continua ad avere grande influenza su Raul, il fratello minore presidente. “Fidel è come un albero la cui ombra protegge Raul e il suo governo”, ha detto Alex, ripreso dalla tv mentre cammina per le strade dell’Avana mano nella mano con la fidanzata.

    Stati Uniti e Cuba hanno intavolato nell’isola caraibica negoziati per normalizzare le relazioni diplomatiche, interrotte dopo la rivoluzione castrista. Il 17 dicembre scorso, il presidente Usa Barack Obama ha annunciato la volontà di ripristinare le relazioni con l’isola comunista. Un’apertura accolta favorevolmente dal presidente Raul Castro, secondo il quale però la normalizzazione delle relazioni potrà avvenire solo dopo che la Casa Bianca avrà tolto l’embargo e restituito alla sovranità cubana il territorio di Guantanamo.


    Fidel ha benedetto l’apertura di Raul al nemico storico ma ha aggiunto di ”non avere fiducia” negli Usa. Il lider maximo ha espresso in passato stima per Obama ma ha ammonito che
    “il processo di riavvicinamento sarà lungo e che gli Usa devono assumere iniziative concrete, come porre fine all’embargo e togliere Cuba dalla lista nera dei terroristi”.
    I cubani insomma dovranno aspettare ancora un po’ prima di gustarsi un Big Mac e una Coca Cola.


    Alex Castro, figlio Fidel: ?Presto a Cuba McDonald?s e Coca Cola? | Blitz quotidiano

    INSOMMA vogliono iniziare a mangiar male????

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    03 Aug 2009
    Messaggi
    1,659
     Likes dati
    551
     Like avuti
    726
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Alexis Castro:"Presto a Cuba McDonald's e Coca Cola".Forse

    Un grande imperatore come Marco Aurelio ha designato un successore sciagurato quale il proprio figlio Commodo.
    Perdoniamo Fidel che tra fratelli e figli sta lasciando Cuba in mano a scellerati senza limiti
    Questo è il mio caposaldo. Da qui non mi schiodo.

  4. #4
    Moralista dal 20 Jan 2021
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Messaggi
    43,421
     Likes dati
    4,705
     Like avuti
    9,631
    Mentioned
    727 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Alexis Castro:"Presto a Cuba McDonald's e Coca Cola".Forse

    Citazione Originariamente Scritto da anticomunista Visualizza Messaggio
    INSOMMA vogliono iniziare a mangiar male????

    meglio male che poco/niente. ma non ne sono sicuro.

  5. #5
    Visitors Addicted
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    We are everywhere
    Messaggi
    33,734
     Likes dati
    4,251
     Like avuti
    8,616
    Mentioned
    105 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Alexis Castro:"Presto a Cuba McDonald's e Coca Cola".Forse

    Qualcuno vuole mantenerli ancora nella povertà comunista.

  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    27 Jun 2012
    Messaggi
    4,063
     Likes dati
    2,488
     Like avuti
    2,976
    Mentioned
    45 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Alexis Castro:"Presto a Cuba McDonald's e Coca Cola".Forse

    Citazione Originariamente Scritto da Simone.org Visualizza Messaggio
    Perdoniamo Fidel che tra fratelli e figli sta lasciando Cuba in mano a scellerati senza limiti
    Si' ma anche lui pero'... mica ha brillato tanto.

  7. #7
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    26 Oct 2014
    Messaggi
    8,113
     Likes dati
    164
     Like avuti
    1,577
    Mentioned
    42 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Alexis Castro:"Presto a Cuba McDonald's e Coca Cola".Forse

    semplice i sldi e posti di lavoro che possono portare coca cola mac donallds od altri mica puzzano???poi cmq io a cuba ci sn stato nel 2004 tutta la fame che si dice in italy non l ho vista
    qui in una chiesa un ragazzo prega inginocchiato un dio che non conosce,che non puo sentire,non gridera,non versera lacrime,si domanda solo il mio viaggio è finito o è appena cominciato

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    12 Jun 2012
    Messaggi
    21,216
     Likes dati
    5,946
     Like avuti
    8,684
    Mentioned
    108 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Alexis Castro:"Presto a Cuba McDonald's e Coca Cola".Forse

    Citazione Originariamente Scritto da nordista Visualizza Messaggio
    meglio male che poco/niente. ma non ne sono sicuro.

    unica differenza è poco e male o poco e bene

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    new york
    Messaggi
    79,127
     Likes dati
    17
     Like avuti
    7,726
    Mentioned
    685 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Alexis Castro:"Presto a Cuba McDonald's e Coca Cola".Forse

    Citazione Originariamente Scritto da claudiop7878 Visualizza Messaggio
    semplice i sldi e posti di lavoro che possono portare coca cola mac donallds od altri mica puzzano???poi cmq io a cuba ci sn stato nel 2004 tutta la fame che si dice in italy non l ho vista

    Tu sarai andato nei "resort" dove vanno quasi tutti i turisti....che ci sia una forte poverta a Cuna e' un dato di fatto ci stanno centinaia di filmati e testimonianze in rete.

    Poi non e' il paese piu povero del mondo, come lo sono quelli dell'africa nera, ma li c'e guerra e condizioni geoclimatiche del tutto ostili al progresso umano.

  10. #10
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    26 Oct 2014
    Messaggi
    8,113
     Likes dati
    164
     Like avuti
    1,577
    Mentioned
    42 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Alexis Castro:"Presto a Cuba McDonald's e Coca Cola".Forse

    Citazione Originariamente Scritto da paulhowe Visualizza Messaggio
    Tu sarai andato nei "resort" dove vanno quasi tutti i turisti....che ci sia una forte poverta a Cuna e' un dato di fatto ci stanno centinaia di filmati e testimonianze in rete.

    Poi non e' il paese piu povero del mondo, come lo sono quelli dell'africa nera, ma li c'e guerra e condizioni geoclimatiche del tutto ostili al progresso umano.
    che dici ho dormito in una casa particular(case dei cubani private date in affitto)in piena habana veja il quartiere peggiore(c erano solo neri)poi dehh non mi poare che haiti bolivia o costa rca navighino nel oro
    qui in una chiesa un ragazzo prega inginocchiato un dio che non conosce,che non puo sentire,non gridera,non versera lacrime,si domanda solo il mio viaggio è finito o è appena cominciato

 

 

Discussioni Simili

  1. Una "coca cola" e via verso il Tibet!
    Di Jaki nel forum Fondoscala
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 28-07-08, 21:31
  2. "BELLA CIAO" usata dalla "Coca Cola" in Sud America
    Di Barbera nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-06-08, 19:39
  3. Coca Cola Da Piu' "vita" A Cio' Che Piace Ate
    Di VECCHIO nel forum Destra Radicale
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 12-12-06, 16:40
  4. Coca Cola Da Piu' "vita" A Cio' Che Piace Ate
    Di VECCHIO nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 11-12-06, 22:37
  5. Bollate, il comune mette "fuori legge" la Coca Cola
    Di Zefram_Cochrane nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 22-02-06, 22:52

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •