User Tag List

Pagina 3 di 10 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 94
  1. #21
    sonnecchiante...
    Data Registrazione
    28 Oct 2013
    Località
    pianeta terra
    Messaggi
    14,648
     Likes dati
    2,210
     Like avuti
    3,810
    Mentioned
    199 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: da ignorante come sono:

    Citazione Originariamente Scritto da amaryllide Visualizza Messaggio
    non mi risulta che i nostri avi si gestissero secondo i precetti anarchici, anzi!
    Veramente non c'era il "diritto" ne lo "stato" ai tempi degli albori della storia umana. Solo con il tempo (e con le battaglie e guerre) l'uomo ha capito sulla sua pelle che senza regole condivise (diritto) e senza organismi che le potessero far rispettare (stato) la condizione umana non si sarebbe mai potuta evolvere.
    Sapere aude!

    Per apprezzare lo splendore occorre a volte un lungo apprendistato, ma il premio è la pura bellezza.

  2. #22
    Cancellato/a
    Data Registrazione
    08 Jan 2013
    Messaggi
    26,864
     Likes dati
    13,898
     Like avuti
    8,083
    Mentioned
    91 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: da ignorante come sono:

    Citazione Originariamente Scritto da Gian_Maria Visualizza Messaggio
    Significa che non esiste un apparato coercitivo e repressivo (usato da una minoranza privilegiata nei confronti di tutti gli altri).
    ovvero ?
    faccio un esempio: una persona stupra una donna,
    ci sono delle leggi ?
    a quali territoti sono estese ?
    o sono mondiali ?
    o la pena la decide volta in volta la comunità ?
    e tutta la comunitò o una parte di esse ?


    insomma mi potresti spiegare come funzionerebbe

  3. #23
    x il Socialismo Mondiale
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pianeta Terra (Verona)
    Messaggi
    13,267
     Likes dati
    739
     Like avuti
    1,892
    Mentioned
    122 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: da ignorante come sono:

    Citazione Originariamente Scritto da furioso2013 Visualizza Messaggio
    ovvero ?
    faccio un esempio: una persona stupra una donna,
    ci sono delle leggi ?
    a quali territoti sono estese ?
    o sono mondiali ?
    o la pena la decide volta in volta la comunità ?
    e tutta la comunitò o una parte di esse ?


    insomma mi potresti spiegare come funzionerebbe
    Mi riferivo soprattutto al rispetto della proprietà privata/statale dei mezzi di produzione.
    Comunque quando ho tempo vedo di risponderti per la questione delle leggi.
    Bisogna urgentemente dichiarare le risorse naturali e artificiali del pianeta l’eredità comune di tutta l’Umanità per poterle impiegare democraticamente nell’interesse di tutti.
    http://socialismo-mondiale.blogspot.com/

  4. #24
    sonnecchiante...
    Data Registrazione
    28 Oct 2013
    Località
    pianeta terra
    Messaggi
    14,648
     Likes dati
    2,210
     Like avuti
    3,810
    Mentioned
    199 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: da ignorante come sono:

    Citazione Originariamente Scritto da furioso2013 Visualizza Messaggio
    ovvero ?
    faccio un esempio: una persona stupra una donna,
    ci sono delle leggi ?
    a quali territoti sono estese ?
    o sono mondiali ?
    o la pena la decide volta in volta la comunità ?
    e tutta la comunitò o una parte di esse ?


    insomma mi potresti spiegare come funzionerebbe
    E' che secondo loro gli uomini sono in fondo tutti buoni e bravi senza stato, leggi, polizia ...quindi semplicemente quelle cose non accadrebbero..
    Sapere aude!

    Per apprezzare lo splendore occorre a volte un lungo apprendistato, ma il premio è la pura bellezza.

  5. #25
    Cancellato/a
    Data Registrazione
    08 Jan 2013
    Messaggi
    26,864
     Likes dati
    13,898
     Like avuti
    8,083
    Mentioned
    91 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: da ignorante come sono:

    Citazione Originariamente Scritto da Aladar Visualizza Messaggio
    E' che secondo loro gli uomini sono in fondo tutti buoni e bravi senza stato, leggi, polizia ...quindi semplicemente quelle cose non accadrebbero..
    e questo è cio' che temo.

    a parte alcuni che ritengo onesti nel loro pensiero (come gian maria ad esempio) credo che altri non vedano lora che eista un sistema simile per poi diventare i "protettori" con gli agi che questo comporterebbe.

    ma aspetto la risposta di gian maria e magari anche di altri per fugare questo mio timore

  6. #26
    Canaglia
    Data Registrazione
    06 Oct 2011
    Messaggi
    36,989
     Likes dati
    1,098
     Like avuti
    6,615
    Mentioned
    363 Post(s)
    Tagged
    23 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: da ignorante come sono:

    Citazione Originariamente Scritto da Aladar Visualizza Messaggio
    Veramente non c'era il "diritto" ne lo "stato" ai tempi degli albori della storia umana. Solo con il tempo (e con le battaglie e guerre) l'uomo ha capito sulla sua pelle che senza regole condivise (diritto) e senza organismi che le potessero far rispettare (stato) la condizione umana non si sarebbe mai potuta evolvere.
    Queste sono robe da bambino di prima elementare...
    1)L'assenza dello Stato non implica necessariamente lo stato d'anarchia. La liquidazione dello Stato per gli anarchici è condizione necessaria, ma non è l'unica dal momento che una gerarchia potrebbe instaurarsi anche in una società priva di organizzazione statale.
    2)Gli studi sulle cosiddette società gilaniche dimostrano che le società primitive non erano affatto arretrate o violente, anzi al contrario la violenza emerge proprio con la gerarchizzazione dell'organizzazione sociale.
    Citazione Originariamente Scritto da Aladar Visualizza Messaggio
    E' che secondo loro gli uomini sono in fondo tutti buoni e bravi senza stato, leggi, polizia ...quindi semplicemente quelle cose non accadrebbero..
    No, diciamo che certi crimini sono sicuramente legati alla cattiva organizzazione sociale. Migliorando questa dovrebbero diminuire anche i crimini.

    Per quelli che ad ogni modo non rispettassero le regole che la comunità s'è data ci sarebbero comunque delle sanzioni inflittagli gli dalla comunità, che può decidere di volta in volta cosa fare...

    Ad ogni modo ho citato le patrullas de controll nella catalogna anarchica, ma evidente ciò che inficia le tue tesi lo salti a piè pari...
    Citazione Originariamente Scritto da furioso2013 Visualizza Messaggio
    e questo è cio' che temo.

    a parte alcuni che ritengo onesti nel loro pensiero (come gian maria ad esempio) credo che altri non vedano lora che eista un sistema simile per poi diventare i "protettori" con gli agi che questo comporterebbe.

    ma aspetto la risposta di gian maria e magari anche di altri per fugare questo mio timore
    Io ti ho risposto: vedi patrullas de control nella catalogna anarchica.
    Ultima modifica di Josef Scveik; 05-03-15 alle 11:52

  7. #27
    Cancellato/a
    Data Registrazione
    08 Jan 2013
    Messaggi
    26,864
     Likes dati
    13,898
     Like avuti
    8,083
    Mentioned
    91 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: da ignorante come sono:

    Citazione Originariamente Scritto da Raymond la Science Visualizza Messaggio
    Queste sono robe da bambino di prima elementare...
    1)L'assenza dello Stato non implica necessariamente lo stato d'anarchia. La liquidazione dello Stato per gli anarchici è condizione necessaria, ma non è l'unica dal momento che una gerarchia potrebbe instaurarsi anche in una società priva di organizzazione statale.
    2)Gli studi sulle cosiddette società gilaniche dimostrano che le società primitive non erano affatto arretrate o violente, anzi al contrario la violenza emerge proprio con la gerarchizzazione dell'organizzazione sociale.

    No, diciamo che certi crimini sono sicuramente legati alla cattiva organizzazione sociale. Migliorando questa dovrebbero diminuire anche i crimini.

    comunque tu sostieni che la comunità decide.
    e questa comunità cosa è.
    in una città di 6 milioni di abitanti chi decide ?
    si riuniscono i 6 milioni (meno quello che ha stuprato) e decidono ?
    e li pososno deidere magari per la castrazione mentre in un paesino di 100 abitanti magari gli danno un premio ?

    bel modo di vivere direi
    Per quelli che ad ogni modo non rispettassero le regole che la comunità s'è data ci sarebbero comunque delle sanzioni inflittagli gli dalla comunità, che può decidere di volta in volta cosa fare...

    Ad ogni modo ho citato le patrullas de controll nella catalogna anarchica, ma evidente ciò che inficia le tue tesi lo salti a piè pari...

    Io ti ho risposto: vedi patrullas de control nella catalogna anarchica.
    se mi dai il link mi fai un favore grazie

  8. #28
    sonnecchiante...
    Data Registrazione
    28 Oct 2013
    Località
    pianeta terra
    Messaggi
    14,648
     Likes dati
    2,210
     Like avuti
    3,810
    Mentioned
    199 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: da ignorante come sono:

    Citazione Originariamente Scritto da Raymond la Science Visualizza Messaggio
    Queste sono robe da bambino di prima elementare...
    1)L'assenza dello Stato non implica necessariamente lo stato d'anarchia
    emm forse ti sei perso, io stavo rispondendo alla questione anarchica, cioè alle domande sull'anarchia. Quindi se non sei un anarchico, possiamo concludere la ns. discussione.
    Sapere aude!

    Per apprezzare lo splendore occorre a volte un lungo apprendistato, ma il premio è la pura bellezza.

  9. #29
    Canaglia
    Data Registrazione
    06 Oct 2011
    Messaggi
    36,989
     Likes dati
    1,098
     Like avuti
    6,615
    Mentioned
    363 Post(s)
    Tagged
    23 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: da ignorante come sono:

    Citazione Originariamente Scritto da furioso2013 Visualizza Messaggio
    se mi dai il link mi fai un favore grazie
    Cerca patrullas de control su google

    Citazione Originariamente Scritto da Aladar Visualizza Messaggio
    emm forse ti sei perso, io stavo rispondendo alla questione anarchica, cioè alle domande sull'anarchia. Quindi se non sei un anarchico, possiamo concludere la ns. discussione.
    1)Appunto, stavi rispondendo in maniera errata.
    2)Essere o non essere anarchico non c'entra nulla, c'entra invece sapere cosa sia l'anarchia. Ed è quello che ti stavo spiegando amico mio...

  10. #30
    x il Socialismo Mondiale
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pianeta Terra (Verona)
    Messaggi
    13,267
     Likes dati
    739
     Like avuti
    1,892
    Mentioned
    122 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: da ignorante come sono:

    Citazione Originariamente Scritto da Raymond la Science Visualizza Messaggio
    diciamo che certi crimini sono sicuramente legati alla cattiva organizzazione sociale. Migliorando questa dovrebbero diminuire anche i crimini.
    Infatti l’uomo per sua natura non è né buono, né cattivo (qualsiasi cosa s’intenda con questi due aggettivi), esso è un animale sociale altamente adattabile all’ambiente e predisposto alla cooperazione (ci sono anche recenti studi scientifici che affermano ciò, non lo sostengono solo i socialisti e gli anarchici).
    Se oggi molti individui si comportano in modo antisociale, è perché nasciamo e cresciamo in un sistema sociale altamente alienante e spietatamente competitivo, che produce scarsità artificiale ed enormi disuguaglianze nella distribuzione della ricchezza.
    E’ importante notare, inoltre, che oggi la stragrande maggioranza dei reati sono contro la proprietà privata (spesso per necessità o invidia sociale).

    Citazione Originariamente Scritto da Raymond la Science Visualizza Messaggio
    Per quelli che ad ogni modo non rispettassero le regole che la comunità s'è data ci sarebbero comunque delle sanzioni inflittagli gli dalla comunità, che può decidere di volta in volta cosa fare...
    Concordo, e comunque le pene sarebbero sicuramente molto più umane e rivolte soprattutto al reinserimento sociale dell’individuo, in confronto a quanto avviene generalmente nel capitalismo.
    Bisogna urgentemente dichiarare le risorse naturali e artificiali del pianeta l’eredità comune di tutta l’Umanità per poterle impiegare democraticamente nell’interesse di tutti.
    http://socialismo-mondiale.blogspot.com/

 

 
Pagina 3 di 10 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. sono ignorante?
    Di trenta81 nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 30-10-08, 17:20
  2. sono curioso ed ignorante....
    Di il proletario nel forum POLSchedina
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 06-03-06, 21:57
  3. L'ignorante sempre più ignorante
    Di ambrosini nel forum Fondoscala
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 28-10-05, 02:16
  4. sono ignorante in teologia e chiedo lumi
    Di Shambler nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-03-03, 03:06
  5. Sono europeo, grasso e ignorante!
    Di pietro nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-03-02, 12:16

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •