User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,536
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Scuola, Poletti:"troppi 3 mesi di vacanza. I miei figli d' estate lavoravano".

    Scuola, Poletti: "Tre mesi di vacanza sono troppi. I miei figli d'estate lavoravano" - Il Fatto Quotidiano
    Secondo il ministro del lavoro la sospensione delle lezioni potrebbe essere di un mese, massimo un mese e mezzo. E ha aggiunto: "Non ci dobbiamo scandalizzare se per un periodo i nostri giovani fanno un’esperienza formativa nel mondo del lavoro"
    di F. Q. | 23 marzo 2015 COMMENTI

    Più informazioni su: Codacons, Giuliano Poletti, Vacanze
    Tre mesi di vacanza per gli studenti sono troppi. Il ministro del Lavoro Giuliano Poletti chiede una riflessione sul periodo di riposo degli alunni delle scuole italiane: “Un mese di vacanza va bene, anche uno e mezzo può andare. Ma non c’è un obbligo di farne tre, senza fare nulla”, ha detto a Firenze intervenendo al convegno sui fondi europei e il futuro dei giovani promosso dalla regione Toscana. “Magari un mese potrebbe essere passato a fare formazione“.


    Proposta, quindi, una discussione sull’interruzione estiva delle scuole, ma anche e soprattutto sul “rapporto tra scuole e mondo del lavoro“. “I miei figli d’estate sono sempre andati per un mese al magazzino generale a spostare le casse della frutta. Sono venuti su normali, non sono ragazzi straordinari o speciali. Ecco, – ha aggiunto Poletti – non ci dobbiamo scandalizzare se per un mese durante l’estate i nostri giovani fanno un’esperienza formativa nel mondo del lavoro. Dobbiamo affrontare questa questione culturale ed educativa, e non spostarla sempre più avanti”. Secondo il ministro non ci sarebbe pertanto nulla di strano “se un ragazzo lavorasse tre o quattro ore al giorno per un periodo preciso durante l’estate, anziché stare solo in giro per le strade”.


    La posizione del ministro del lavoro non convince però il coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori (Codacons). Carlo Rienzi, presidente dell’associazione dei consumatori, ha sottolineato che “per i giovani trovare lavoro non è certo una passeggiata, e a causa della crisi economica che perdura nel nostro paese è diventata sempre più un’impresa ardua”. La disoccupazione giovanile in Italia ha raggiunto il 41,2% e “più che spingere gli studente a lavorare d’estate – conclude Rienzi – il ministro dovrebbe spingere le aziende ad assumere giovani e creare occupazione attraverso provvedimenti specifici”.
    Ultima modifica di Avanguardia; 23-03-15 alle 23:15
    FASCISMO MESSIANICO E DISTRUTTORE. PER UN MONDIALISMO FASCISTA.

    "NELLA MIA TOMBA NON OCCORRE SCRIVERE ALCUN NOME! SE DOVRO' MORIRE, LO FARO' NEL DESERTO, IN MEZZO ALLE BATTAGLIE." Ken il Guerriero, cap. 27. fumetto.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,536
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: Scuola, Poletti:"troppi 3 mesi di vacanza. I miei figli d' estate lavoravano".

    Cazzo! Ecco un altro ministro benpensante a fare la predica ai giovani. Bamboccioni, studenti fuori corso sfigati, "Choosy"... Adesso sono colpevoli di farsi le vacanze non lavorando.
    Si vuole accontentare il mondo delle imprese concedendo altra manodopera gratuita?
    Si attende su telegiornali e talkshow un martellamento sugli atti di bullismo adolescenziali per convincerci che tocca far faticare i giovani così non si "annoiano". L' adolescente sostituirà l' immigrato nella cronaca nera, così ci convinciamo a farli schiattare gratis d' estate ai ristoranti e alle fabbriche. Chi non ha lavorato durante le vacanze sarà penalizzato all' esame di maturità/diploma. Vuoi vedere?
    Ultima modifica di Avanguardia; 23-03-15 alle 23:20
    FASCISMO MESSIANICO E DISTRUTTORE. PER UN MONDIALISMO FASCISTA.

    "NELLA MIA TOMBA NON OCCORRE SCRIVERE ALCUN NOME! SE DOVRO' MORIRE, LO FARO' NEL DESERTO, IN MEZZO ALLE BATTAGLIE." Ken il Guerriero, cap. 27. fumetto.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 26-06-14, 13:20
  2. Risposte: 399
    Ultimo Messaggio: 21-11-13, 17:50
  3. Risposte: 72
    Ultimo Messaggio: 11-09-13, 14:48
  4. Della serie: "giuro sulla testa dei miei figli"
    Di Kronos nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-04-07, 20:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226