User Tag List

Risultati da 1 a 1 di 1
  1. #1
    Super Troll
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,135
     Likes dati
    5,904
     Like avuti
    8,205
    Mentioned
    924 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Ansa News: Il presidente della repubblica rinvia per la correzione poi firma

    Ansa POL 10/05/2015 PIR CITY -

    Il Presidente di POL Seyen non promulga ma rinvia al Senato la nuova Costituzione del Parlamento virtuale
    chiedendo un nuovo esame facendo osservare un grave errore di forma nel testo di legge sottoposto alla sua firma poi ottenuta la correzione tecnica del vizio di forma firma e promulga il testo corretto che diventa ufficialmente la nuova Costituzione



    IL Presidente di Pol Seyen dopo aver esaminato la nuova Costituzione del Parlamento virtuale votata all'unanimità dal Senato il 3 maggio 2015 non ha promulgato la nuova norma ma avvalendosi del potere concessogli dall'attuale Costituzione ha rinviato al Senato la nuova Costituzione del Parlamento virtuale chiedendo un nuovo esame al fine di correggere quello che riteneva un grave errore di forma nel testo sottoposto alla sua firma. Successivamente in seguito alla correzione tecnica del testo Il Presidente ha firmato e promulgato la norma che diventa ufficialmente la nuova Costituzione

    Citazione Originariamente Scritto da Seyen Visualizza Messaggio
    Legge Costituzionale n. 1 del 2015
    d'iniziativa del Sen. Ronnie
    Recante disposizioni in materia di manutenzione istituzionale e di accoglimento delle direttive della Sovrana Amministrazione




    Tale legge NON viene promulgata, in quanto l'ufficio di Presidenza ha rilevato un evidente incostituzionalità nell'art. 33 della III^ Sezione, con il quale si assegna una FUNZIONE Amministrativa e di moderazione direttamente ad una persona a livello di costituzione. Tali funzioni NON possono essere inserite in una Costituzione, che deve contenere principi di massima. Questo poiché la loro modifica, un domani, sarebbe di difficile messa in esecuzione, essendo una modifica Costituzionale.
    Le funzioni, amministrative, politiche o fiduciarie, DEVONO essere inserite in una Legge Organica, o comunque in un disposto esterno alla Costituzione. Questo perchè si sta dando un potere DIRETTO ad un utente che alla stregua dei fatti potrebbe non essere voluto dall'elettorato (gli utenti del Forum) e dai suoi successivi rappresentanti.

    Pertanto il Presidente di POL Seyen rimanda il testo al Senato, per competenza, al fine di rivedere l'articolo in questione ed effettuare una successiva votazione di approvazione. Nel contempo, per quanto riguarda il resto del testo Costituzionale approvato, non rileva nessun profilo di incostituzionalità e fa i complimenti al relatore per il lavoro svolto nel complesso.

    F.to il Presidente di POL Seyen


    https://forum.termometropolitico.it/669834-legge-costituzionale-alla-firma-del-presidente.html#post14367518


    A seguito della spiegazione dell'amministrazione, che evidenzia la bontà della mia scelta, dato che il problema sembra essere risolto (quindi il punto viene cancellato e non fa parte di un dettame costituzionale), e vista la richiesta dell'amministrazione di bypassare una nuova votazione:

    Promulgo la legge costituzionale, decurtato dell'art. 33 della sezione III

    F.to il Presidente di POL Seyen


    Ultima modifica di C@scista; 10-05-15 alle 19:42

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-02-15, 13:06
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-07-14, 10:04
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-07-14, 13:47
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-06-14, 23:32
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-05-14, 16:24

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •