User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Maestrale

Discussione: Regionali Campania, tutti contro i candidati impresentabili

  1. #1
    POL
    POL è offline
    Servizio Forum
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    20,744
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Regionali Campania, tutti contro i candidati impresentabili


    Manca ormai poco alla tornata elettorale del 31 maggio (ieri si è votato in Trentino Alto Adige e Valle d’Aosta), ma la situazione in casa Pd sembra ancora essere molto tesa. Questa volta il centro dello scontro è la composizione delle liste elettorali in Campania a sostegno del candidato governatore Vincenzo De Luca, con la presenza di candidati impresentabili.
    Dopo le critiche di Roberto Saviano, sulla presenza di candidati impresentabili (qualche giorno fa aveva dichiarato: “nelle liste di De Luca c’è Gomorra”) l’ex sindaco di Salerno aveva provato ad affrontare direttamente lo scrittore campano: “è arrivato il momento di far vivere un principio di civiltà: né mezze parole, né frasi generiche, ma nomi, cognomi e fatti precisi alla Procura della Repubblica. La lotta alla camorra si fa innanzitutto così”, ma era tornato subito sui suoi passi: “sui nomi dei candidati*impresentabili ribadisco che si tratta di quattro o cinque persone in liste collegate su centinaia di candidati, che quando stavano con Caldoro nessuno ne parlava mentre ora che stanno con De Luca diventano dei mostri. Era meglio non presentarli? Forse sì, per una questione di opportunità politica”.

    Un comportamento che non è piaciuto però a parte della dirigenza democratica campana, tanto che l’ex capogruppo alla Regione Peppe Russo ha chiamato in causa direttamente la segretaria regionale del partito, Assunta Tartaglione: “il segretario dovrebbe prendere atto della sua assoluta marginalità e fare quello che si fa in questi casi”.
    Candidati impresentabili, Guerini: “Non votateli”

    Sulla questione campana è intervenuta anche la dirigenza nazionale del PD, questa volta dalle parole del vice segretario Guerini, che dalle pagine del Mattino ha dichiarato che “il Pd in Campania ha stabilito principi molto chiari in merito a qualità delle liste, con un’applicazione di regole più rigorose dello stesso codice etico” – ma “nonostante questo impegno molto forte messo in campo alcune situazioni di alcune liste alleate possono destare qualche interrogativo che un lavoro più attento avrebbe potuto evitare. Per questo mi rifaccio alle parole chiare di De Luca di non votare certi nomi, il nodo venga risolto con la competizione elettorale”. Sulla questione liste civiche Guerini ha aggiunto: “mi interrogherei su come nascono e prosperano queste esperienze. Sono nate per coinvolgere la società politica nell’impegno politico ma oggi, in alcuni casi, corrono il rischio di diventare altro. O tornano allo spirito iniziale o queste formazioni possono dare la sensazione di esser solo contenitori di pacchetti di voti.” Guerini è tornato poi sulla candidatura di De Luca e sulla possibilità di una sua sospensione per la legge Severino: “la sua figura è nettamente distante da certe situazioni ambigue o opache”. Sull’accordo tra De Luca e De Mita:“l’Udc condivide l’esperienza nazionale e abbiamo fatto accordi anche in altre realtà regionali. In Campania è un accordo maturato in extremis e quindi sconta un po’ il pieno coinvolgimento degli organismi dirigenti. Ma non è sicuramente un accordo innaturale”, provando a gettare acqua sul fuoco.
    Candidati impresentabili, Caldoro “Vigliacco dire di non votarli”

    “Se qualcuno non vuole i voti di personaggi che si ritengono non legati alla propria storia e alla propria tradizione, queste persone non si candidano. Se si corteggiano, si chiamano e si mettono in lista, non si può poi dire che non si vogliono quei voti. È un atto vigliacco”. Così il presidente uscente della Regione Campania Stefano Caldoro, candidato del centrodestra alle prossime regionali, commenta gli appelli lanciati da esponenti del Pd a non votare i cosiddetti *candidati impresentabili inseriti nelle liste a sostegno della candidatura di Vincenzo De Luca.
    Ilaria Porrone

    Scritto da: Ilaria Porrone
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere l'articolo|
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere gli articoli di attualità|

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    POL
    POL è offline
    Servizio Forum
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    20,744
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Regionali Campania, tutti contro i candidati impresentabili


    Le elezioni regionali in Campania rischiano di trasformarsi in una farsa. Nate male, con la candidatura di Vincenzo De Luca nonostante il rischio di ineleggibilità causa legge Severino. Finite peggio, con un’infornata di indagati e condannati nelle listini da far impallidire qualunque altro precedente.
    La sfida tra i due big regionali Stefano Caldoro (Forza Italia) e Vincenzo De Luca (Pd) non è un inedito, essendo la riproposizione di quanto accaduto nel 2010. È inedita, invece, la quantità di impresentabili nei listini alleati di entrambi i presidenti.Come riporta Repubblica, nomi e cognomi poco opportuni si trovano in entrambi gli schieramenti.
    Con Caldoro

    Nel centrodestra, ad esempio, balza all’occhio l’ex tronista Domenico Cozzolino, salito agli onori della cronaca nel 2009 per essere stato spacciato come il finto fidanzato della prima “papi girl” della storia, Noemi Letizia. Ma questo è niente.
    Marco Nonno, candidato di Fratelli d’Italia, è condannato a 8 anni in primo grado per devastazione, insieme con violente squadre di ultras, per guerriglia anti-discarica di Pianura.*Luciano Passariello, indagato per riciclaggio su ville in Sardegna; Paolo Romano, ex presidente del consiglio regionale, sotto inchiesta per vicende di sanità inquinata. Infine, i consiglieri uscenti Massimo Ianniciello, Pietro Diodato, Ugo De Flaviis, colpiti dalle indagini su “rimborsopoli”.
    De Luca e l’ex missino Aveta

    Con De Luca

    Il problema è che, come si suol dire, Atene piange Sparta non ride. Il centrosinistra di De Luca ha imbarcato di tutto e di più, tanto da spingere un garantista come Matteo Renzi a definire “invotabili” alcuni candidati a supporto dell’ex sindaco di Salerno (condannato in primo grado per abuso d’ufficio).
    Nell’ordine ci si imbatte nel nostalgico mussoliniano Carlo Aveta, nell’ex destrorso casalese Enrico Maria Natale, nell’ex candidato sindaco a Napoli per il Pdl Franco Malvano, nei cosentiniani Teresa Ucciero, Antonio Amente. Da ultima, forse la situazione più imbarazzante di tutte, quella di Corrado Gabriele, condannato in primo grado per violenza sessuale sui minori, come ha rimarcato appena ieri l’ex ministro Mara Carfagna.
    Gabriele, capogruppo del Partito socialista italiano in Consiglio regionale, è stato condannato a 4 anni e 3 mesi nel 2011 – quand’era consigliere regionale del Pd – per abusi sulle figlie della sua compagna, una delle quali minorenne all’epoca dei fatti.
    Il diretto interessato non ha tardato a replicare: “Per fortuna ho un rapporto meraviglioso con i miei tre figli che sono cresciuti con me e che sanno bene chi è il loro papà” dichiara Gabriele. “Anche le pietre a Napoli sanno che sono completamente estraneo ai fatti e alle circostanze, peraltro ridicole, che mi vengono imputate e proprio oggi sono ancor più ansioso di poterlo dimostrare, dato che dopo una lunghissima attesa di quattro anni, finalmente verrà celebrato il processo d’appello”.


    Scritto da: Alessandro Genovesi
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere l'articolo|
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere gli articoli di attualità|

  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    10 Jul 2009
    Messaggi
    9,777
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Regionali Campania, ecco a voi il regno degli impresentabili

    questi schifavano,giustamente, berlusconi per il caso ruby e poi votano un condannato per violenza sessuale sui minori!!!!!
    ma quanto fate schifo

  4. #4
    100 milioni e 2 pere
    Data Registrazione
    24 Oct 2013
    Messaggi
    30,549
    Mentioned
    1345 Post(s)
    Tagged
    26 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    12

    Predefinito Re: Regionali Campania, tutti contro i candidati impresentabili

    mamma mia che schifo, se abitassi in Campania probabilmente voterei Movimento 5 Stelle per la prima volta.

    Grillo comunque è proprio scemo, se si presentava con un candidato forte e conosciuto in una Regione così bistrattata a questo giro vinceva sicuramente. Evidentemente non gliene frega niente
    amaryllide likes this.
    "Decorato col ban permanente dal forum del centrodestra per meriti conseguiti sul campo a seguito di una pervicace campagna di educazione civica atta ad informare i legaioli bananas che da 18 anni sono alleati ed eterodiretti da un criminale."

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-05-15, 18:20
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-05-15, 18:00
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-09-14, 14:50
  4. Candidati impresentabili...
    Di Notaio nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 17-03-06, 23:46
  5. Candidati impresentabili...
    Di Notaio nel forum Politica Estera
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-03-06, 19:46

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226