User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 49
  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    28,744
     Likes dati
    0
     Like avuti
    16,314
    Mentioned
    161 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Al via impresa Solar Impulse 2, sei giorni volo no stop

    Al via impresa Solar Impulse 2, sei giorni volo no stop

    Un'impresa epica, mai tentata prima: sorvolare il Pacifico senza una goccia di carburante. Il Solar Impulse 2, l'aereo ad energia solare che vuol fare il giro del mondo, è appena partito dalla Cina orientale per la settima e più impegnativa tappa del suo viaggio.

    Destinazione le Hawaii, che raggiungerà dopo sei giorni e sei notti di volo no stop percorrendo poco più di 8mila km. A bordo c'è André Borschberg, il pilota che insieme Bertrand Piccard sta portando avanti la missione dimostrare che un futuro verde è possibile.

    Borschberg è partito da Nanchino alle 20,40 ora SVIZZERA, consapevole della difficoltà del viaggio. "Sono preparato al peggio. Nessuno l'ha mai fatto prima", è il pensiero che ha condiviso su Twitter. E ancora: "Devo essere pronto per l'ignoto: non so come l'aereo si comporterà durante così tanti giorni e notti", ma "non partirei se avessi dubbi". L'avventura ha il sapore di un sogno che si avvera: "È il viaggio della mia vita. Ero certo che questo momento sarebbe arrivato quando, 12 anni fa, è nata questa idea".

    Costruito dal Politecnico di Losanna, il Solar Impulse 2 è un monoposto in fibra di carbonio dall'apertura alare di 72 metri, più grande di quella di un Boeing 747, ma con un peso di appena 2.300 kg, come un Suv, contro le 180 tonnellate del Jumbo Jet. Per volare sfrutta 17mila celle fotovoltaiche sulle ali, che alimentano 4 motori elettrici e caricano oltre 630 kg di batterie al litio. Con questa dotazione, è il primo velivolo solare al mondo in grado di viaggiare giorno e notte.

    Il suo giro intorno alla Terra è iniziato il 9 marzo scorso da Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, dove punta a far ritorno tra alcuni mesi. Quella appena iniziata è la settima tappa e la più difficile: finora l'aereo ha volato per un massimo di 20 ore consecutive, mentre ora lo attendono sei giorni di cammino. Sei giorni in cui Borschberg, 62enne ex pilota di caccia, sarà da solo - anche se costantemente in contatto radio con il suo team - in una cabina non pressurizzata ed esposta a forti escursioni termiche, dai 35 gradi di giorno ai -20 durante la notte.

    Il pilota si è preparato per mesi al tour de force praticando yoga ed esercizi specifici, compresi quelli per il sonno polifasico: a bordo potrà fare una serie di sonnellini non più lunghi di 20 minuti, dopo di che sarà svegliato dal lampeggiare dei suoi occhiali, mentre dei bracciali vibreranno ai cambiamenti d'altitudine. Il sedile dell'aereo è reclinabile per consentire esercizi di stretching, e la seduta è removibile per accedere ai servizi igienici.
    Al via impresa Solar Impulse 2, sei giorni volo no stop - SWI swissinfo.ch


  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    28,744
     Likes dati
    0
     Like avuti
    16,314
    Mentioned
    161 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Al via impresa Solar Impulse 2, sei giorni volo no stop

    Sul sito ufficiale è possibile seguire "in diretta" il viaggio, con posizione dell'aereo, velocità, direzione, carica delle batterie e tutta una serie di altri parametri.
    Solar Impulse RTW - 7th Leg from Nanjing to Hawaii

    Inoltre sul canale Youtube dedicato (lo si può però anche vedere sul sito principale) è disponibile la trasmissione Live del volo. Siccome 120 ore di ripresa viste dalla coda dell'aereo non sono proprio eccessivamente coinvolgenti, la trasmissione è composta in buona parte da interviste, riprese della sala di controllo e quant'altro. Decisamente più coinvolgenti...
    SOLAR IMPULSE - YouTube

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    28,744
     Likes dati
    0
     Like avuti
    16,314
    Mentioned
    161 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Al via impresa Solar Impulse 2, sei giorni volo no stop

    Solar Impulse obbligato a interrompere tappa

    L'aereo a energia solare Solar Impulse 2 deve interrompere il sorvolo del Pacifico e atterrare in Giappone, a Nagoya, a causa delle pessime condizioni meteorologiche.
    Il velivolo, decollato ieri dalla Cina orientale, avrebbe incontrato un fronte temporalesco nei pressi delle Hawaii.
    "La situazione meteorologica si è deteriorata. Abbiamo deciso di procedere a un atterraggio intermedio a Nagoya in attesa di condizioni migliori", indica Solar Impulse via Twitter.
    Pilotato dallo svizzero André Borschberg, l'apparecchio nelle scorse ore, date le pessime condizioni nei pressi dell'arcipelago nonché Stato degli Usa, ha dovuto interrompere la progressione e istallarsi in un circuito d'attesa al di sopra del Mar del Giappone.
    La tappa nipponica è stata confermata da Bertrand Piccard, il secondo pilota svizzero ad alternarsi ai comandi del velivolo. "Aspettiamo un miglioramento delle condizioni per ripartire", ha detto ringraziando "i nostri amici giapponesi che sono stati molto accomodanti per accordarci l'autorizzazione, all'ultimo minuto, di posarci sul loro territorio".
    Solar Impulse 2 è decollato da Nanchino domenica alle 2.39 locali, le 20.39 di sabato in Svizzera, per la tappa più impegnativa del suo periplo attorno alla Terra durante la quale il pilota avrebbe dovuto rimanere ai comandi per sei giorni e sei notti.
    La partenza da Nanchino, dove l'aereo è rimasto incollato al suolo dal 21 aprile, era stata rinviata a più riprese a causa della meteo sfavorevole.
    Finora il velivolo non aveva mai sorvolato un oceano e non era rimasto in aria per più di 24 ore. La traversata del Pacifico, di 8500 chilometri, rappresenta una sfida tecnologica notevole.
    Solar Impulse 2 obbligato a interrompere tappa sopra Pacifico

  4. #4
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    43,645
     Likes dati
    52,065
     Like avuti
    26,958
    Mentioned
    152 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: Al via impresa Solar Impulse 2, sei giorni volo no stop

    a che velocità va?

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    28,744
     Likes dati
    0
     Like avuti
    16,314
    Mentioned
    161 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Al via impresa Solar Impulse 2, sei giorni volo no stop

    Citazione Originariamente Scritto da Leviathan Visualizza Messaggio
    a che velocità va?
    La velocità di crociera è all'incirca 50 chilometri orari, ma pare possa raggiungere perfino i 100...
    Prima di atterrare a Nagoya andava, ad esempio, a 26 nodi (48 km/h circa).

    Ad ogni modo ormai il salto sul Pacifico è rimandato probabilmente di alcuni giorni, in attesa che il brutto tempo sulle Hawaii si diradi, e l'impresa partirà da Nagoya. In luogo degli 8'200 km (in linea retta, naturalmente; la rotta ne prevedeva molti di più), saranno "solo" 6'465 (sempre in linea retta).
    Intanto però il pilota, partito sabato sera alle 20.50 circa ed atterrato poco fa alle 16.50, ha svolto quasi due giorni di volo (44 ore, per la precisione) senza toccare terra, costantemente ai comandi.

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    28,744
     Likes dati
    0
     Like avuti
    16,314
    Mentioned
    161 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Al via impresa Solar Impulse 2, sei giorni volo no stop

    C'è chi l'ha preso per un UFO
    Solar Impulse 2 in attesa di ripartire dall'aeroporto di Nagoya - LE IMMAGINI DELL'ATTERRAGGIO IN GIAPPONE

    Solar Impulse 2, costretto dai capricci della meteo a un imprevisto atterraggio in Giappone, resta in attesa di proseguire il suo volo verso le Hawaii, prossima tappa del giro del mondo a energia solare. A Nagoya alcuni curiosi si sono assiepati in un parco vicino all'aeroporto per ammirare l'apparecchio, ma la situazione è tranquilla dopo l'agitazione della vigilia, per il team ma anche per la popolazione locale: diversi abitanti, mentre il velivolo si posava sulla pista, hanno creduto di avvistare un UFO e chiamato la polizia.

    Il pilota André Borschberg si riposa prima del tratto più lungo della missione (avrebbe dovuto durare sei giorni e sei notti per 8'500 chilometri senza interruzioni). Il team che lo raggiungerà in giornata porterà con sé un hangar gonfiabile per proteggere l'aereo dalle intemperie.

    Malgrado la "delusione" per lo scalo non programmato, anche il capoprogetto Bertrand Piccard rimane fiducioso: "il sogno è diventato realtà", ha ricordato, "perché Solar Impulse è riuscito a volare per una notte senza carburante, sfruttando l'energia accumulata di giorno".
    C'è chi l'ha preso per un UFO - RSI
    Ultima modifica di Halberdier; 02-06-15 alle 18:15

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    28,744
     Likes dati
    0
     Like avuti
    16,314
    Mentioned
    161 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Al via impresa Solar Impulse 2, sei giorni volo no stop

    Solar Impulse 2 bloccato per un danno

    Il vento ha danneggiato una delle ali di Solar Impulse 2. Ci vorrà almeno una settimana per ripararlo, ha indicato Bertrand Piccard in un video pubblicato sul sito internet dedicato all'aereo.
    Il velivolo solare ha dovuto fare scalo lunedì sera a Nagoya a causa delle cattive condizioni meteorologiche. La durata dell'arresto non è ancora nota.
    Solar Impulse 2 bloccato per un danno - SWI swissinfo.ch

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    28,744
     Likes dati
    0
     Like avuti
    16,314
    Mentioned
    161 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Al via impresa Solar Impulse 2, sei giorni volo no stop

    Si2 di nuovo pronto a volare: il sorvolo del Pacifico è imminente?
    Il danno all'alettone di Si2 è stato riparato – il velivolo solare è pertanto pronto a spiccare di nuovo il volo. Se la meteo farà la sua parte, il secondo tentativo di sorvolo del Pacifico potrebbe iniziare domenica.

    È una notizia attesa con molta trepidazione dal team di Solar Impulse 2 a Nagoya: il velivolo solare, che la scorsa settimana ha subito un danno a un alettone, è stato riparato. Anche se i test conclusivi dell'alettone danneggiato non sono ancora stati eseguiti, il team di Si2 è fiducioso: la prevista circumnavigazione della terra potrà ben presto proseguire.

    Si spera nella clemenza della meteo

    Come per le precedenti tappe, anche per il sorvolo del Pacifico le condizioni meteo rivestono un'importanza determinante. La scorsa settimana è stato infatti un inatteso fronte freddo davanti alle Hawaii a costringere il pilota di Si2 André Borschberg ad effettuare un atterraggio imprevisto dopo 44 ore di volo. Attualmente l'equipaggio di Si2 sta cercando individuare la prossima potenziale finestra di volo. Se tutto dovesse funzionare come previsto, nel tardo pomeriggio di domenica (ora svizzera) Borschberg potrebbe iniziare il secondo tentativo di sorvolo del Pacifico.

    Con lo scalo in Giappone il progetto Solar Impulse si allunga di una tappa, passando da 12 a 13. Nel contempo si accorcia tuttavia la distanza che Borschberg dovrà percorrere sul Pacifico. Fino alle Hawaii i chilometri si sono ridotti a 6740.
    Si2 di nuovo pronto a volare: il sorvolo del Pacifico è imminente?

  9. #9
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    28,744
     Likes dati
    0
     Like avuti
    16,314
    Mentioned
    161 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Al via impresa Solar Impulse 2, sei giorni volo no stop

    Solar Impulse decolla da Nagoya e vola verso le Hawaii
    Ripresa circumnavigazione Terra con tratta più lunga di 7.900 km

    Solar Impulse 2 decolla e vola verso le Hawaii per la più lunga tratta della circumnavigazione della Terra: l'innovativo velivolo, alimentato solo a energia solare, ha lasciato in piena notte Nagoya (intorno alle 3:00 locali, le 20:00 di domenica in Italia) allo scopo di coprire circa 7.900 km in cinque notti e cinque giorni. Il pilota svizzero Andre Borschberg, grazie al meteo favorevole, ha ripreso il viaggio al secondo tentativo partendo dalla città nel Giappone centrale dove era atterrato il primo giugno per sfuggire al maltempo.

    Solar Impulse ha superato "il punto di non ritorno" ed è diretto alle Hawaii nella lunga traversata sull'oceano Pacifico di 120 ore: lo riferisce il team svizzero al lavoro sull'ambizioso progetto in una mail, assicurando che l'avveniristico velivolo è in condizione di proseguire il volo. Dopo la riuscita del decollo da Nagoya, a 5 giorni dal nulla di fatto del primo tentativo, il pilota Andre Borschberg aveva spiegato a Tokyo che "si sarebbe mantenuto in forma" facendo yoga e dormendo 20 minuti per volta, di regola di notte.
    Solar Impulse decolla da Nagoya e vola verso le Hawaii - Mondo - ANSA.it

    Solar Impulse 2 ha superato il "punto di non ritorno"
    La lunga traversata del Pacifico, in direzione delle Hawaii, dura 120 ore

    TOKYO - Solar Impulse 2 è finalmente ripartito ieri sera in direzione delle Hawaii, dopo circa un mese fermo all'aeroporto di Nagoya, nel centro del Giappone. L'avveniristico velivolo a energia solare ha superato stamattina "il punto di non ritorno" nella lunga traversata sull'oceano Pacifico di 120 ore, ha riferito il team svizzero, precisando che l'aereo monoposto è in grado di proseguire il volo.
    "In volo per le Hawaii. Emozioni molto forti poiché ho superato il punto di non ritorno: l'esplorazione comincia qui" ha twittato il pilota svizzero André Borschberg oggi.
    "André Borschberg ha raggiunto il punto di non ritorno e deve ora andare fino in fondo al suo volo di 5 giorni e 5 notti"
    , ha indicato il team svizzero sul suo sito internet dieci ore dopo il decollo, avvenuto alle 20 di ieri sera ora svizzera.
    Solar Impulse era partito dalla città di Nanchino, nella Cina Orientale, il 30 maggio scorso, con l'obiettivo di arrivare nelle Hawaii. L'atterraggio non previsto in Giappone, il giorno dopo il decollo, si era reso necessario per via del peggioramento delle condizioni meteorologiche. Solar Impulse 2 era rimasto già bloccato in precedenza più di un mese in Cina per cattive condizioni meteorologiche.
    La decisione di partire ieri sera è stata molto difficile da prendere, tenuto conto dei numerosi parametri tecnici. "È estremamente complicato prevedere la meteo su un orizzonte di 5 giorni", ha sottolineato a più riprese il team svizzero.
    Tuttavia, il velivolo aveva solo un periodo di tempo limitato, fino al 5 agosto, per poter intraprendere la traversata di 7900 chilometri tra Nagoya e le Hawaii, a causa delle condizioni che l'aereo solare necessita per volare.
    Il pilota si è minuziosamente preparato a questa sfida mai realizzata prima. André Borschberg aveva spiegato a Tokyo che "si sarebbe mantenuto in forma" facendo yoga e dormendo 20 minuti per volta, di regola di notte.
    L'aereo a energia solare è partito il 9 marzo scorso da Abu Dhabi per un giro del mondo di 35'000 chilometri destinato a promuovere l'uso di energie rinnovabili.
    Ticinonline - Solar Impulse 2 ha superato il "punto di non ritorno"

  10. #10
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    43,645
     Likes dati
    52,065
     Like avuti
    26,958
    Mentioned
    152 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: Al via impresa Solar Impulse 2, sei giorni volo no stop

    Ma sarà un ultraleggero, come faranno per i voli civili?

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Marchisio operato, ora stop di 40 giorni
    Di cuorebianconero nel forum Juventus FC
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-10-10, 12:22
  2. Del Piero, al rientro dopo 50 giorni di stop
    Di Dottor Zoidberg nel forum Juventus FC
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-11-09, 11:57
  3. PDL Capezzone ok alla Camera, 7 giorni x 1 impresa
    Di Liberalix nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28-04-07, 15:25
  4. Tre Giorni No Stop X Cuba A Roma
    Di Muntzer (POL) nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07-10-06, 14:05
  5. Alitalia: Con Accordo Assistenti Volo Stop Conflitti
    Di Paxromana nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-05-04, 18:27

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •