User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25
Like Tree3Likes

Discussione: All’origine del conflitto tra uomini e donne

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,478
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    101 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito All’origine del conflitto tra uomini e donne

    All?origine del conflitto tra uomini e donne | Galileo

    Paul Seabright
    La guerra dei sessi
    Come conflitto e cooperazione hanno plasmato uomini e donne dalla preistoria ai giorni d’oggi
    Edizioni “a” dell’Altana
    Pp. 268, Euro 26,00
    Non è difficile, oggi, accorgersi di come in alcuni settori del mondo produttivo ci siano occupazioni o posizioni dipotere esclusivamente maschili, o che il salario delledonne si attesti sull’80% rispetto a quello degli uomini. Più difficile, forse, sapere che gli uomini, pur fortemente rappresentati ai gradini più alti della società, occupano anche quelli più bassi. Ma perché accade tutto questo? Quali ragioni – biologiche, sociali, culturali – sono alla base di questo fenomeno? Con questo saggio Paul Seabright, professore di Economia all’Università di Tolosa, in Francia, ha scelto di indagare le cause che determinano questo complesso di situazioni, presentando una ricca documentazione, ma poche conclusioni definitive.


    Come in alcune società animali, anche in quella umana si riconoscono importanti fattori sociali che portano alla collaborazione tra i due sessi, ma anche ad evidenti conflitti; emozioni e istinti guidano in modo determinante le aspettative reciproche, compresa la paura di non piacere (con tutti i tentativi per esorcizzarla), o la speranza di una sicurezza familiare per se stessi e per i propri figli.
    L’indagine di Seabright si rivolge sostanzialmente al mondo economicamente evoluto, in cui le donne stanno gradualmente avendo accesso ai luoghi del potere. Ma è il caso di ricordare che non in tutto il mondo sono stati fatti gli stessi passi nella emancipazione femminile e la sola idea di un diritto all’istruzione è ancora per molte donne un miraggio, un sogno che può realizzarsi a prezzi altissimi.
    Pur non disponendo di dati certi, Seabright cerca alcuni dei motivi chiamando in causa la tendenza femminile a stabilire legami forti, consistenti e solidi, mentre i maschi sembrerebbero prediligere vincoli a scarso investimento emotivo, dedicandosi preferenzialmente ad amicizie casuali o a semplici conoscenze. In che modo questa tendenza avrebbe delle conseguenze sulla posizione sociale dei due sessi, e soprattutto alla loro carriera? Probabilmente i molti legami – ancorché deboli – dei maschi, la loro vasta rete di conoscenze, le relazioni giuste… si rivelano efficaci, mentre il bisogno di scegliere le persone con cui stabilire legami forti limiterebbe le possibilità di contatti utili e, di conseguenza, le potenzialità femminili.
    Altri studi chiamati in causa dall’autore dimostrano che, nonostante una capacità professionale femminile non inferiore a quella degli uomini, le donne sfruttano sistematicamente le loro opportunità meno degli uomini. Secondo alcune ricerche, infatti, (vedi ad esempio L. Babcock e S. Laschever, 2003) “le donne non chiedono”, cioè sono meno aggressive nel far valere i loro diritti, per esempio nel trattare il loro stipendio iniziale, e questo le danneggia sia economicamente sia nelle possibilità di carriera. La stessa ricerca dimostra, però, che le donne riescono a essere molto aggressive quando si tratta di difendere i diritti di altri, cioè quando non corrono direttamente dei rischi. Questo comportamento induce a riflettere sulla tendenza femminile alla non competizione, che se da un lato porta ad evitare rischi, dall’altro comporta il saper svolgere proficuamente i lavori di squadra.
    I dati presentati da Seabright permettono di ampliare e arricchire le opinioni di ciascuno sulle differenze di comportamento dei generi, quando sono in stretta competizione, quando cooperano, quando si accordano superando le reciproche paure, quando esibiscono all’altro sesso – o all’eventuale datore di lavoro – tutte le loro potenzialità. La menzogna involontaria, i sotterfugi, l’astuzia, il sospetto, l’inganno e l’autoinganno sono armi essenziali nella battaglia quotidiana tra uomini e donne; i nostri progenitori le usavano per conquistare un vantaggio riproduttivo. E ancora oggi, guidati anche dalla pubblicità, entrambi i sessi le usano per avere la meglio nelle differenti circostanze della vita.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    catcher in the rye
    Data Registrazione
    09 May 2002
    Località
    Pianeta terra
    Messaggi
    81,567
    Mentioned
    2708 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Re: All’origine del conflitto tra uomini e donne

    E l'origine dov'è ?
    «The world is less explainable than we would like to admit» Jeff Jarvis
    «Io non capisco come si possa passare davanti a un albero e non essere felici di vederlo» - Fëdor Dostoevskij

  3. #3
    Moderato con i moderati
    Data Registrazione
    04 May 2005
    Località
    Bolzano/Bozen
    Messaggi
    39,458
    Mentioned
    112 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito Re: All’origine del conflitto tra uomini e donne

    Citazione Originariamente Scritto da MaIn Visualizza Messaggio
    ...I dati presentati da Seabright permettono di ampliare e arricchire le opinioni di ciascuno sulle differenze di comportamento dei generi, quando sono in stretta competizione, quando cooperano, quando si accordano superando le reciproche paure, quando esibiscono all’altro sesso – o all’eventuale datore di lavoro – tutte le loro potenzialità. La menzogna involontaria, i sotterfugi, l’astuzia, il sospetto, l’inganno e l’autoinganno sono armi essenziali nella battaglia quotidiana tra uomini e donne; i nostri progenitori le usavano per conquistare un vantaggio riproduttivo. E ancora oggi, guidati anche dalla pubblicità, entrambi i sessi le usano per avere la meglio nelle differenti circostanze della vita.
    Avevamo bisogno di un libro così?

  4. #4
    catcher in the rye
    Data Registrazione
    09 May 2002
    Località
    Pianeta terra
    Messaggi
    81,567
    Mentioned
    2708 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Re: All’origine del conflitto tra uomini e donne

    ma anche no
    «The world is less explainable than we would like to admit» Jeff Jarvis
    «Io non capisco come si possa passare davanti a un albero e non essere felici di vederlo» - Fëdor Dostoevskij

  5. #5
    cancellato
    Data Registrazione
    10 Jan 2015
    Messaggi
    10,203
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: All’origine del conflitto tra uomini e donne

    Citazione Originariamente Scritto da Druuna Visualizza Messaggio
    ma anche no
    uomo e donna sono condannati a collaborare, piaccia o non piaccia

  6. #6
    catcher in the rye
    Data Registrazione
    09 May 2002
    Località
    Pianeta terra
    Messaggi
    81,567
    Mentioned
    2708 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Re: All’origine del conflitto tra uomini e donne

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    uomo e donna sono condannati a collaborare, piaccia o non piaccia
    a me piace collaborare con tutti
    «The world is less explainable than we would like to admit» Jeff Jarvis
    «Io non capisco come si possa passare davanti a un albero e non essere felici di vederlo» - Fëdor Dostoevskij

  7. #7
    libero
    Data Registrazione
    22 Nov 2012
    Messaggi
    25,078
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    635 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: All’origine del conflitto tra uomini e donne

    La donna è la fondamenta su cui l'impresa dell'uomo si fortifica.


    se non ci metterai troppo io ti aspetterò tutta la vita...

  8. #8
    catcher in the rye
    Data Registrazione
    09 May 2002
    Località
    Pianeta terra
    Messaggi
    81,567
    Mentioned
    2708 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Re: All’origine del conflitto tra uomini e donne

    Citazione Originariamente Scritto da Ucci Do Visualizza Messaggio
    La donna è la fondamenta su cui l'impresa dell'uomo si fortifica.


    cioè deve stare a 90° per Ucci... ovvio.
    «The world is less explainable than we would like to admit» Jeff Jarvis
    «Io non capisco come si possa passare davanti a un albero e non essere felici di vederlo» - Fëdor Dostoevskij

  9. #9
    libero
    Data Registrazione
    22 Nov 2012
    Messaggi
    25,078
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    635 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: All’origine del conflitto tra uomini e donne

    Citazione Originariamente Scritto da Druuna Visualizza Messaggio
    cioè deve stare a 90° per Ucci... ovvio.
    State sempre a deviarla sul sesso, mah....


    comunque non simè mai lamentata nessuna.
    se non ci metterai troppo io ti aspetterò tutta la vita...

  10. #10
    Moderato con i moderati
    Data Registrazione
    04 May 2005
    Località
    Bolzano/Bozen
    Messaggi
    39,458
    Mentioned
    112 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito Re: All’origine del conflitto tra uomini e donne

    Citazione Originariamente Scritto da Ucci Do Visualizza Messaggio
    La donna è la fondamenta su cui l'impresa dell'uomo si fortifica.





 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 11-09-13, 21:07
  2. Uomini e Donne
    Di WindOfChange nel forum Fondoscala
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 10-01-08, 18:31
  3. Uomini e Donne POL
    Di Dark Knight nel forum Fondoscala
    Risposte: 99
    Ultimo Messaggio: 30-10-07, 15:43
  4. Uomini e Donne...
    Di Skarm nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 31-03-07, 20:07
  5. x uomini e donne: a che età...
    Di nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 31-01-03, 21:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226