“Le leggi vanno rispettate e la Severino va rispettata rigorosamente, religiosamente, ma viola la Costituzione. Sto dicendo la stessa cosa di Cantone, che ha detto che dopo tre anni va fatto un tagliando”. Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, ospite di In mezz’ora, spiega cosa pensa della legge Severino. “Non ho trovato uno che difendesse la legge Severino”. Nessuna richiesta di modifica verrà però richiesta, spiega De Luca. “A Renzi non chiedo nulla, a palazzo Chigi abbiamo parlato di problemi seri, sviluppo e investimenti, non di pettegolezzi”. Pettegolezzi che vorrebbero il neo governatore campano pronto a dimettersi dopo aver nominato la giunta regionale. “Idiozie.*Deciderò in piena autonomia senza contrattare niente con nessuno”.
Sulla direzione del Pd in programma per lunedì sera, De Luca afferma: “Non credo ci sarà resa dei conti, si parlerà politicamente delle regionali”.


Scritto da: Redazione
----------------------------------------------------------------
|Clicca qui per leggere l'articolo|
----------------------------------------------------------------
|Clicca qui per leggere gli articoli di attualità|