Renzi al termine del consiglio dei ministri affronta il nodo De Luca, neo eletto presidente della Regione Campania, e afferma:*” il nostro intendimento è procedere alla sospensione di De Luca da presidente della Regione come previsto dalla legge Severino“.
Il premier ha anche aggiunto:*“E’ evidente che si tratta di un provvedimento inedito. Per questo abbiamo chiesto formalmente di conoscere quali procedure seguire e nelle prossime ore immaginiamo di procedere rispettando legge e procedure”.

Renzi: “…si deve applicare la Legge Severino…”

“Stiamo attendendo – ha spiegato il presidente del Consiglio Renzi ai cronisti – che i ministri competenti possano formulare il parere e che l’Avvocatura dello Stato ci spieghi come la procedura si deve svolgere. Si deve applicare la legge Severino non a una figura istituzionale che è già in carico ma a una che deve entrare in carica a tutti gli effetti. Nelle prossime ore procederemo. Non sono certo pareri che durano settimane, si tratta di qualche giorno”.
Come ricordato anche in occasione della proclamazione del presidente della Regione Campania in questo nostro articolo De Luca secondo la legge Severino dovrà essere sospeso per 18 mesi per essere stato condannato a un anno di reclusione con interdizione dai pubblici uffici nel processo riguardante il termovalorizzatore della sua città.


Scritto da: Giuseppe Spadaro
----------------------------------------------------------------
|Clicca qui per leggere l'articolo|
----------------------------------------------------------------
|Clicca qui per leggere gli articoli di attualità|