User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    POL
    POL è offline
    Servizio Forum
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    20,743
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow De Luca attacca il Parlamento: “Legge Severino contraddice Costituzione”


    Fresco di sospensione per effetto della legge Severino, l’eletto governatore della regione Campania Vincenzo De Luca rompe il silenzio e si scaglia contro le due Camere: “Chi deve fare autocritica è il Parlamento Italiano non io”. A Renzi: “Difficile fare diversamente”
    Dopo aver presentato tramite i suoi legali il ricorso d’urgenza ex articolo 700, De Luca spera nella decisione favorevole del Tribunale di Napoli. Al presidente del collegio della prima sezione civile Gabriele Cioffi spetta l’ultima parola.
    Il neoeletto governatore campano assicura: “Mi sono mosso nel rigoroso rispetto della legge che stabilisce il diritto di elettorato attivo e passivo”. E ancora: “Dopo la pronuncia cominceremo a lavorare in un clima di serenità”.
    “Il Parlamento faccia autocritica”

    Come detto, De Luca ha rotto il silenzio intervenendo a Rai Radio 1*e*Radio Kisskiss Napoli. Dall’emittente nazionale confrontandosi con la candidata alla regione Campania del M5S Valeria Ciarambino, l’ex sindaco di Salerno ha tuonato contro le istituzioni: “Abbiamo un groviglio normativo che è in contraddizione con la Costituzione italiana: questo dovrebbe spingere il Parlamento, a cominciare dal vice presidente Di Maio, a svegliarsi e a dire ‘cari cittadini siamo in una situazione per la quale si rischia che il voto di chi va alle elezioni regionali può essere bloccato: abbiamo il dovere di mettere ordine nelle leggi dello Stato”.
    “Avrebbe dovuto modificare legge da un anno e mezzo”

    “Questo il Parlamento italiano non lo ha fatto. Quindi chi deve fare autocritica è il Parlamento Italiano non io. Per il resto mi pare che siamo di fronte a drammatizzazioni” ha proseguito. Secondo l’ex sindaco di Salerno “il Parlamento è latitante da un anno e mezzo perché avrebbe dovuto modificare alcuni aspetti della legge Severino già dalla prima sentenza favorevole a De Magistris, o 7 mesi fa quando Cantone, persona seria, ha detto che sulla base dell’esperienza fatta bisogna fare il tagliando alla Severino”.
    “Parlamento non può togliere diritto ai cittadini campani”

    Il conduttore ha fatto notare al neoeletto governatore campano: “Lei non può imporre al Parlamento di legiferare per lei”. De Luca ha risposto: “No, ma neanche il Parlamento mi può togliere il diritto costituzionale e meno che mai può togliere il diritto ai cittadini della Campania di esprimersi”.
    “Siamo di fronte a cose di carattere eversivo”

    E ancora: “Nell’attuale quadro *legislativo, siccome quell’aspetto della Legge Severino è scandalosamente contraddittorio rispetto alla Costituzione, si rischia di cancellare il diritto dei cittadini a esprimere il voto. Qui siamo di fronte a cose di carattere eversivo, rispetto alla democrazia di un paese maturo”.

    “Legge Severino farraginosa e incostituzionale”

    L’attacco è proseguito sull’emittente locale: “Non si può dire che si ha il diritto a candidarsi e poi togliere questo diritto. Cose del genere possono avvenire solo in Italia. La Severino è una legge farraginosa e incostituzionale, in un Paese democratico a decidere sono gli elettori”.
    L’attacco al premier e al suo Governo

    Un attacco senza esclusione di colpi e nemmeno di destinatari. De Luca ha voluto infatti coinvolgere direttamente anche il presidente del Consiglio Matteo Renzi e il suo Governo: “Non è possibile che di fronte alle ruberie non si metta ordine nelle leggi italiane”.

    Sulla decisione di Renzi: “Difficile fare diversamente”

    Tornando alla sua vicenda personale, De Luca ha aggiunto: “Renzi ha preso una decisione che non è quella che avrei preso io, ma comprendo le sue motivazioni”. “In questo clima con un’opinione pubblica frastornata e anche indignata era difficile fare diversamente, se avesse fatto qualunque altra cosa si sarebbe scatenata un’aggressione politico-mediatica centrata sulle contestazioni delle leggi ad personam” ha dichiarato. Ha poi proseguito: “L’unica vera legge ad personam è la legge Severino che garantisce un privilegio a un gruppo rispetto ai cittadini normali”. La legge “garantisce che i Parlamentari e i membri del Governo non siano sottoposti alla Severino diversamente da tutti gli altri”, ha attaccato De Luca intervenendo a Radio anch’io.
    De Luca fiducioso: “Sono stato eletto per risolvere i problemi”

    Nonostante la situazione l’ex sindaco di Salerno ostenta serenità e fiducia. Ai cittadini campani promette: “Vedrete che al di là di sceneggiate, strumentalizzazioni e confusione, saremo in grado di offrire a brevissimo l’immagine della Campania che vogliamo, di grande rigore istituzionale, dignità e severità spartana nella gestione del bene pubblico”. Aggiunge: “Sono stato eletto per risolvere i problemi”.
    Problemi come sanità e trasporti

    Di problemi la regione Campania non ne ha pochi. Due su tutti: sanità e trasporto. In merito alla prima questione De Luca assicura: “Stiamo lavorando per ricostituire il fondo dei disabili e stabilizzare i precari. Entro un anno e mezzo vogliamo uscire dal commissariamento. E poi abbiamo un’emergenza alle porte perché probabilmente già a luglio molti centri convenzionati esauriranno i tetti di spesa a causa di scelte irresponsabili compiute nei mesi scorsi”.
    Sui trasporti avverte: “Dobbiamo scongiurare il rischio dell’interruzione di pubblico servizio e lo faremo prolungando per due-tre mesi alcune scadenze in modo da avere il tempo necessario per trovare le soluzioni”.



    Scritto da: Felice Tommasino
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere l'articolo|
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere gli articoli di attualità|

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista storico
    Data Registrazione
    13 Oct 2010
    Località
    cagliari
    Messaggi
    48,917
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: De Luca attacca il Parlamento: “Legge Severino contraddice Costituzione”

    La costituzione impone fedeltà alla Repubblica: l'articolo 54 afferma il dovere di essere fedeli alla Repubblica, alla Costituzione ed alle leggi, ed il dovere per chi esercita funzioni pubbliche, di adempierle con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi previsti dalla legge.
    ===========
    un condannato per qualisasi reato ha già dimostrsto di non essere fedele alla repubblica,,, non merita di essere eletto a cariche pubbliche.
    Ultima modifica di anton; 01-07-15 alle 21:12
    se l'europa non cambia sistema conviene andarsene...altrimenti ci ridurrà come e peggio della grecia.

 

 

Discussioni Simili

  1. De Luca : adesso come la mettiamo con la legge severino?
    Di svicolone nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 134
    Ultimo Messaggio: 30-06-15, 13:47
  2. De Luca: “Rispetterò la legge Severino”
    Di POL nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-06-15, 18:10
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-06-15, 18:10
  4. De Luca, in base alle legge severino .....
    Di svicolone nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 03-06-15, 21:40
  5. De Luca: “La legge Severino va cambiata”
    Di POL nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 05-03-15, 11:10

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226