User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18
  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Apr 2002
    Messaggi
    22,335
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Tafanus: Bruno Vespa condannato in appello per diffamazione della nostra amica e coll

    Ma se cercate la notizia sulle agenzie, o sui giornali online, non ne trovate traccia, salvo che sul "Corriere Mercantile" di Genova, che non è scaricabile se non per gli abbonati. Invano si cercherebbe la notizia sui podcasts dei siti RAI, e crediamo di non sbagliare affermando che certamente Minzolini si sarà dimenticato di dare la notizia... Ma ecco cosa mi scrive Isabella:

    Caro Antonio.
    "Corriere Mercantile" del 18 Giugno 2010
    Causa-Vespa la vicenda è questa : io nel G8 di Genova avevo il ruolo di Vice-Capostruttura, con delega alla Logistica ed agli Eventi Culturali Collaterali. Nel svolgimento delle mie funzioni mi ero accorta che gli appalti erano assegnati prevalentemente agli amici di Gianni Letta, fra i quali il suo consuocero Ottaviani, che possiede a Roma vari alberghi ed una organizzazione di Catering.

    Quindi, tutta l'organizzazione dell'evento venne attribuita a Maria Criscuolo, che gestì praticamente tutto... (guarda su internet e vedrai) La Criscuolo non è altro che la prestanome di Ottaviani e Letta...

    Io feci un esposto in Procura a Genova , ma venne subito trasferito a Roma e altrettanto prontamente archiviato! Dopo pochi mesi uscì l'annuale libro di Vespa : "La Scossa" ,dove a pag.395 si dedicò alla mia distruzione, presentandomi come una signora genovese che doveva organizzare "sfilate di moda" (sic) a Portofino, e invece ficcò il naso in problematiche che non la riguardavano, quali la logistica e l'ospitalità delle delegazioni, creando malumori e imbarazzo a Gianni Letta (ci credo). Nota che la "Cricca" del G8 dell'Aquila è composta dalle stesse persone: infatti non vi sono in un vertice "solo" gli appalti edilizi, ma quelli per tutta l'organizzazione, che hanno valore equivalente; e indovina chi ha organizzato il G8 dell'Aquila, e in passato il Vertice di Pratica di Mare, e il semestre di Presidenza a Bruxelles italiano ecc. ecc.. : Maria Criscuolo e Ottaviani...

    E' la primissima volta, a quanto mi risulta, che Vespa viene condannato anche in Appello. Ti assicuro che non è stato per niente facile trovare un Avvocato con tali attributi da andare contro la coppia Vespa-Iannini (penso che tu ben sappia che generino è la moglia di Vespa, Giudice già inquisito per il caso Squillante e messa da Berlusconi a dirigere il Ministero di Grazia e Giustizia...

    Appena avrò copia della sentenza te la manderò, ma forse l'articolo apparso il 18 sul "Corriere Mercantile" del 18 e queste mie poche righe possono già esserti utili!

    Isabella De Martini

    Tafanus: Bruno Vespa condannato in appello per diffamazione della nostra amica e collaboratrice Prof. Isabella De Martini

    Minkiolini ne ha parlato al TG1 ?
    Ultima modifica di ItaliaLibera; 21-06-10 alle 09:25 Motivo: adeguamento titolo all'originale

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    27 May 2009
    Località
    Rubicone valley
    Messaggi
    4,223
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Bruno Vespa condannato in appello per diffamazione della Prof. Isabella De Marti

    aspetta e spera!

    Che Vespa sia organico a Berlusconi è un fatto.
    Razzista con gli imbecilli!


    "La cosa seccante di questo mondo è che gli imbecilli sono sicuri di sé, mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russel

  3. #3
    radicalsocialismo.it
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    8,550
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    10

    Predefinito Rif: Bruno Vespa condannato in appello per diffamazione della Prof. Isabella De Marti

    Citazione Originariamente Scritto da SPYCAM Visualizza Messaggio
    Ma se cercate la notizia sulle agenzie, o sui giornali online, non ne trovate traccia, salvo che sul "Corriere Mercantile" di Genova, che non è scaricabile se non per gli abbonati. Invano si cercherebbe la notizia sui podcasts dei siti RAI, e crediamo di non sbagliare affermando che certamente Minzolini si sarà dimenticato di dare la notizia... Ma ecco cosa mi scrive Isabella:

    Caro Antonio.
    "Corriere Mercantile" del 18 Giugno 2010
    Causa-Vespa la vicenda è questa : io nel G8 di Genova avevo il ruolo di Vice-Capostruttura, con delega alla Logistica ed agli Eventi Culturali Collaterali. Nel svolgimento delle mie funzioni mi ero accorta che gli appalti erano assegnati prevalentemente agli amici di Gianni Letta, fra i quali il suo consuocero Ottaviani, che possiede a Roma vari alberghi ed una organizzazione di Catering.

    Quindi, tutta l'organizzazione dell'evento venne attribuita a Maria Criscuolo, che gestì praticamente tutto... (guarda su internet e vedrai) La Criscuolo non è altro che la prestanome di Ottaviani e Letta...

    Io feci un esposto in Procura a Genova , ma venne subito trasferito a Roma e altrettanto prontamente archiviato! Dopo pochi mesi uscì l'annuale libro di Vespa : "La Scossa" ,dove a pag.395 si dedicò alla mia distruzione, presentandomi come una signora genovese che doveva organizzare "sfilate di moda" (sic) a Portofino, e invece ficcò il naso in problematiche che non la riguardavano, quali la logistica e l'ospitalità delle delegazioni, creando malumori e imbarazzo a Gianni Letta (ci credo). Nota che la "Cricca" del G8 dell'Aquila è composta dalle stesse persone: infatti non vi sono in un vertice "solo" gli appalti edilizi, ma quelli per tutta l'organizzazione, che hanno valore equivalente; e indovina chi ha organizzato il G8 dell'Aquila, e in passato il Vertice di Pratica di Mare, e il semestre di Presidenza a Bruxelles italiano ecc. ecc.. : Maria Criscuolo e Ottaviani...

    E' la primissima volta, a quanto mi risulta, che Vespa viene condannato anche in Appello. Ti assicuro che non è stato per niente facile trovare un Avvocato con tali attributi da andare contro la coppia Vespa-Iannini (penso che tu ben sappia che generino è la moglia di Vespa, Giudice già inquisito per il caso Squillante e messa da Berlusconi a dirigere il Ministero di Grazia e Giustizia...

    Appena avrò copia della sentenza te la manderò, ma forse l'articolo apparso il 18 sul "Corriere Mercantile" del 18 e queste mie poche righe possono già esserti utili!

    Isabella De Martini

    Tafanus: Bruno Vespa condannato in appello per diffamazione della nostra amica e collaboratrice Prof. Isabella De Martini

    Minkiolini ne ha parlato al TG1 ?
    Smettila con queste notizie da gossip!!!

    Ora ci sono 2 priorità:

    Il Mondiale

    e far pagare agli statali anche la tassa degli Yacht, che è vergognosa.



    m
    "GUARIREMO ANCHE IL CANCRO!" (Silvio Berlusconi - 20 marzo 2010 Piazza del Popolo, Roma) repapelle:

  4. #4
    **********
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    8,747
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Bruno Vespa condannato in appello per diffamazione della Prof. Isabella De Marti

    Inserire i tags a norma di regolamento!!!
    Meglio una cena in mezzo a tanta gnocca che svariate in mezzo a tanti mafiosi

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    21 Sep 2009
    Messaggi
    5,457
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Bruno Vespa condannato in appello per diffamazione della Prof. Isabella De Marti

    Prima inneggiano alla libertà di stampa, poi gioiscono quando giornalisti (tipo Vespa e Travaglio) vengono condannati per quello che hanno scritto e detto.

    vabbè....
    Difendi il Crocefisso
    Croce:"Il governo degli onesti? Un'utopia per imbecilli. L’onestà politica non è altro che la capacità politica"
    Forleo:"Strapotere dei Pm, sì a carriere separate"
    Falcone:"Mafia: non esistono terzi livelli di alcun genere"

  6. #6
    Presidente uscente di POL
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Località
    Genova, Italy
    Messaggi
    27,657
    Mentioned
    58 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: Bruno Vespa condannato in appello per diffamazione della Prof. Isabella De Marti

    Citazione Originariamente Scritto da maeda Visualizza Messaggio
    Prima inneggiano alla libertà di stampa, poi gioiscono quando giornalisti (tipo Vespa e Travaglio) vengono condannati per quello che hanno scritto e detto.

    vabbè....
    Se per te è giornalismo quello di Vespa.....


    Cmq NON è sicuramente giornalismo "dimenticare" una notizia SCOMODA al padrone Vespa.
    "La disperazione più grave che possa impadronirsi di una società è il dubbio che vivere onestamente sia inutile" (Corrado Alvaro)

  7. #7
    {;,;}
    Data Registrazione
    13 Mar 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    17,335
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Tafanus: Bruno Vespa condannato in appello per diffamazione della nostra amica e

    la diffamazione è un reato che non ha che vedere con la libertà di stampa.

    si può cercare di abusare del reato di diffamazione, come fanno di norma molti politici, per cercare di spaventare e intimidire la stampa.

    in altri termini, il reato di diffamazione è sacrosanto mentre l'uso delle querele fatto da alcune persone di potere (di potere o che si possono permettere economicamente di sostenere le querele) - sebbene lecito - si può inquadrare tranquillamente e politicamente all'interno di un tentativo di restrizione della libertà di stampa. non sempre sia chiaro. ogni caso va valutato a se.

    molto diverso è il caso di un cittadino normale che fa causa ad un potente e che a magarli la vince pure.

    in questi casi una causa per diffamazione vinta è una vittoria per la libertà di stampa in quanto censura e contrasta la tendenza del potente a raccontare balle su chi considera "nemico" indifeso.

    se il potente diffama, a mezzo stampa, un cittadino e il cittadino fa causa e vince, la casua è evidentemente, logicamente ed anche politicamente una causa vinta a favore della libertà in generale e della libertà di stampa in particolare.

    forse, caro madea, non ti era molto chiaro...
    Ultima modifica di LiberoCittadino; 21-06-10 alle 09:48

  8. #8
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    21 Sep 2009
    Messaggi
    5,457
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Bruno Vespa condannato in appello per diffamazione della Prof. Isabella De Marti

    Citazione Originariamente Scritto da Seyen Visualizza Messaggio
    Se per te è giornalismo quello di Vespa.....
    Seyen, la libertà di stampa non è una cosa che decidi TU. Chi è REALMENTE per la libertà di stampa dovrebbe difendere PER PRIMI proprio i giornalisti che non condivide e che non gli piacciono.

    Civiltà questo vorrebbe. Se invece ogni volta si GIOCA e si accetta di buon grado una limitazione solo perchè a subirla è il NEMICO, allora preparatevi, perchè è il modo MIGLIORE per cancellare i VOSTRI stessi diritti.
    Difendi il Crocefisso
    Croce:"Il governo degli onesti? Un'utopia per imbecilli. L’onestà politica non è altro che la capacità politica"
    Forleo:"Strapotere dei Pm, sì a carriere separate"
    Falcone:"Mafia: non esistono terzi livelli di alcun genere"

  9. #9
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    21 Sep 2009
    Messaggi
    5,457
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Tafanus: Bruno Vespa condannato in appello per diffamazione della nostra amica e

    Citazione Originariamente Scritto da LiberoCittadino Visualizza Messaggio
    la diffamazione è un reato che non ha che vedere con la libertà di stampa.

    si può cercare di abusare del reato di diffamazione, come fanno di norma molti politici, per cercare di spaventare e intimidire la stampa.

    in altri termini, il reato di diffamazione è sacrosanto mentre l'uso delle querele fatto da alcune persone di potere (di potere o che si possono permettere economicamente di sostenere le querele) - sebbene lecito - si può inquadrare tranquillamente e politicamente all'interno di un tentativo di restrizione della libertà di stampa. non sempre sia chiaro. ogni caso va valutato a se.

    molto diverso è il caso di un cittadino normale che fa causa ad un potente e che a magarli la vince pure.

    in questi casi una causa per diffamazione vinta è una vittoria per la libertà di stampa in quanto censura e contrasta la tendenza del potente a raccontare balle su chi considera "nemico" indifeso.

    se il potente diffama, a mezzo stampa, un cittadino e il cittadino fa causa e vince, la casua è evidentemente, logicamente ed anche politicamente una causa vinta a favore della libertà in generale e della libertà di stampa in particolare.

    forse, caro madea, non ti era molto chiaro...
    "psiconano, hitler, ducetto, nazista" questa invece non è diffamazione noooooo.
    Difendi il Crocefisso
    Croce:"Il governo degli onesti? Un'utopia per imbecilli. L’onestà politica non è altro che la capacità politica"
    Forleo:"Strapotere dei Pm, sì a carriere separate"
    Falcone:"Mafia: non esistono terzi livelli di alcun genere"

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    2,544
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Bruno Vespa condannato in appello per diffamazione della Prof. Isabella De Marti

    Citazione Originariamente Scritto da Bladerunner_60 Visualizza Messaggio
    aspetta e spera!

    Che Vespa sia organico a Berlusconi è un fatto.
    Vespa è il tipico esempio di chi salta sul carro dei vincitori.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Bruno Vespa condannato per diffamazione.
    Di abc123 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 96
    Ultimo Messaggio: 01-02-09, 10:51
  2. Bruno Vespa
    Di Bart nel forum Fondoscala
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 11-01-08, 11:11
  3. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-03-06, 18:30
  4. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 18-11-02, 12:27
  5. Un Appello Della «associazione Nazionale Del Libero Pensiero Giordano Bruno»
    Di jeronimus2002 (POL) nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-11-02, 00:40

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226