User Tag List

Pagina 7 di 37 PrimaPrima ... 67817 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 368
Like Tree41Likes

Discussione: Cognomi Italiani di Origine Araba:

  1. #61
    Tirtsàkh Elohim milchamah
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Località
    Orumbovo - Cisalpino - Italico - Pianeta Terra
    Messaggi
    9,623
    Inserzioni Blog
    146
    Mentioned
    71 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Cognomi Italiani di Origine Araba:

    Citazione Originariamente Scritto da Carlos Wieder Visualizza Messaggio
    quanta verità
    Più si tromba meglio è per tutti.. , Federica, la mano amica, può colmare tale mancanza (sia per i maschi che per le femmine), anche se il sesso rimane comunque il mezzo ideale per far si che l'energia orgonica accumulata possa liberarsi completamente, mantenendo quell'equilibrio psicofisico di benessere e di tranquillità..
    Karl Popper:

    Consentire la libertà di parola a coloro che la userebbero per eliminare il principio sul quale loro si basano è paradossale

    Il cibo più amaro mangiato da liberi è migliore del cibo più dolce mangiato in schiavitù - B. Mamash

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #62
    Tirtsàkh Elohim milchamah
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Località
    Orumbovo - Cisalpino - Italico - Pianeta Terra
    Messaggi
    9,623
    Inserzioni Blog
    146
    Mentioned
    71 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Cognomi Italiani di Origine Araba:

    Le teorie di Reich non sono da sottovalutare e scartare a priori, pur sapendo che non sono state approvate dalla comunità scientifica, un po' perché condizionati da fattori esterni: socio culturali - politici e religiosi.
    Karl Popper:

    Consentire la libertà di parola a coloro che la userebbero per eliminare il principio sul quale loro si basano è paradossale

    Il cibo più amaro mangiato da liberi è migliore del cibo più dolce mangiato in schiavitù - B. Mamash

  3. #63
    Tirtsàkh Elohim milchamah
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Località
    Orumbovo - Cisalpino - Italico - Pianeta Terra
    Messaggi
    9,623
    Inserzioni Blog
    146
    Mentioned
    71 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Cognomi Italiani di Origine Araba:

    Morabito:

    Morabito è un cognome italiano (di origine nordafricana, da moṛabiṭ) particolarmente diffuso nella area geografica dello stretto di Messina.

    Tra le più insigni, antiche e Latine famiglie di Bova si rinviene la famiglia Morabito, la quale, oltre l'antico splendore, seppe rendersi famosa, grazie agli elevati personaggi, singolari in dottrina e dignità, a cui diede i natali. L'origine di tal cognominizzazione, al dir di illustri genealogisti, andrebbe ricercata nel vocabolo arabo "murabit" (= colui che predica l'Islam nella via), con il significato di "santone".

    Aiello:

    Aiello (con la variante D'Aiello, entrambi ancora con le varianti che al posto della "i" possono avere "j" oppure "y"); personalmente non sono molto convinto che sia di origine ebraica (propendo piuttosto per una derivazione toponomastica, da Aiello Calabro), potendo derivare dal latino "agellus", piccolo campo. Leggo però che era questa la "traduzione" del nome Abdullah (servo di Dio), molto frequente tra gli ebrei spagnoli di origine araba: questa sarebbe anche l'origine del cognome di Rabbi Barbara Aiello; non escludo quindi che una piccola parte degli Aiello (cognome troppo diffuso per appartenere solo ad ebrei) possa essere di origine ebraica.

    Elia:

    Di chiara origine ebraica è invece il cognome Elia, molto diffuso in Calabria con le sue varianti: Lia (particolarmente concentrato in Calabria), De Lia (presente in molti documenti come appartenente ad ebrei calabresi), e forse Alia, che però potrebbe derivare dall'omonima cittadina siciliana.

    Alì:

    Come abbiamo visto prima con Aiello, e come per Morabito, pur essendo cognome di evidente origine araba, potrebbe, almeno in alcuni casi, appartenere ad ebrei siciliani o spagnoli di origine araba.

    Avrei dovuto intitolare questa discussione "Cognomi Italiani di origine semitica"
    Karl Popper:

    Consentire la libertà di parola a coloro che la userebbero per eliminare il principio sul quale loro si basano è paradossale

    Il cibo più amaro mangiato da liberi è migliore del cibo più dolce mangiato in schiavitù - B. Mamash

  4. #64
    Forumista senior
    Data Registrazione
    22 Jan 2013
    Messaggi
    2,643
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Cognomi Italiani di Origine Araba:

    Citazione Originariamente Scritto da GILANICO Visualizza Messaggio
    Più si tromba meglio è per tutti.. , Federica, la mano amica, può colmare tale mancanza (sia per i maschi che per le femmine), anche se il sesso rimane comunque il mezzo ideale per far si che l'energia orgonica accumulata possa liberarsi completamente, mantenendo quell'equilibrio psicofisico di benessere e di tranquillità..
    sarà, ma visto lo sproloquio che ti porti appresso come firma, se permetti dubito un pochetto...

  5. #65
    Tirtsàkh Elohim milchamah
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Località
    Orumbovo - Cisalpino - Italico - Pianeta Terra
    Messaggi
    9,623
    Inserzioni Blog
    146
    Mentioned
    71 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Cognomi Italiani di Origine Araba:

    Citazione Originariamente Scritto da Carlos Wieder Visualizza Messaggio
    sarà, ma visto lo sproloquio che ti porti appresso come firma, se permetti dubito un pochetto...
    Quel che tu chiami sproloquio io lo chiamo il frutto di una mente intelligente . E' vero che chi si loda si sbroda ma alle volte fa bene!!

    Il beneficio del dubbio te lo lascio pure..
    Karl Popper:

    Consentire la libertà di parola a coloro che la userebbero per eliminare il principio sul quale loro si basano è paradossale

    Il cibo più amaro mangiato da liberi è migliore del cibo più dolce mangiato in schiavitù - B. Mamash

  6. #66
    Tirtsàkh Elohim milchamah
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Località
    Orumbovo - Cisalpino - Italico - Pianeta Terra
    Messaggi
    9,623
    Inserzioni Blog
    146
    Mentioned
    71 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Cognomi Italiani di Origine Araba:

    Macaddino:

    Macaddino è specifico di Mazara del vallo nel trapanese, dovrebbe derivare da un soprannome attribuito al capostipite, probabilmente generato dal termine arabo muqaddam o muqaddì (capitano, comandante di un peschereccio).

    Macalusi - Macaluso - Macalusso - Maccaluso:


    Macalusi, Macalusso e Maccaluso sono praticamente unici e dovrebbe trattarsi di vari errori di trascrizione del molto comune Macaluso che è tipicamente siciliano, con massima concentrazione nel palermitano, nel nisseno e nell'agrigentino, deriva da un soprannome dialettale legato al vocabolo siciliano macaluscio (cotone ripulito e mondato) di derivazione araba, dal termine arabo mahlus (liberato), con questo termine si indicava un liberto cioè uno schiavo cui era stata concessa la libertà.

    Maccabei - Maccabelli - Maccabeo:

    Maccabei è tipico di Assisi e Foligno nel perugino, Maccabeo è praticamente unico, Maccabelli è lombardo, della zona che comprende il sudmilanese ed il cremonese, dovrebbero derivare, direttamente o tramite variazioni ipocoristiche, dal nome di origine ebraica Maccabeo che deriva dal termine ebraico maqqabath (martello) fu il soprannome della tribù ebraica degli Asmodei, Giuda Maccabeo è un eroe biblico della riconquista del Tempio da parte degli ebrei.

    Maccabiani:

    Maccabiani è specifico del bresciano, di Montichiari, Prevalle e Calcinato, dovrebbe derivare dal nome Maccabiano (Vittorioso), a sua volta originatosi da un aggettivo israelitico indicante l'appartenenza ai Maccabei, il termine ebraico maccabi sta per coraggio, successo e vittoria.

    Macerata:

    Macerata, molto raro, è un cognome tipicamente ebraico, specifico del Piceno, di Sant`Elpidio a Mare soprattutto e di Porto Sant`Elpidio, dovrebbe derivare dal nome della città di Macerata, probabile luogo dove si stabilì inizialmente la famiglia probabilmente di origine spagnola sefardita.

    Macheda:

    Tipicamente calabrese del reggino, di Montebello Ionico in particolare e di Cardeto, Motta San Giovanni e Bagaladi.
    D'origine spagnola (più probabilmente ebreo-sefardita), il cognome Macheda nasce da un'italianizzazione del toponimo Maqueda, comune spagnolo della provincia di Toledo, nella comunità autonoma di Castiglia-La Mancia. Per curiosità, comunque, va notato che a Palermo esiste anche una strada che porta il nome di via Maqueda, così chiamata in onore di Bernardino di Cardines, viceré di Sicilia e duca di Maqueda (fu proprio il viceré di Sicilia a decidere la realizzazione di questa via, messa in opera nel 1600): alla luce di questo, allora, non è esclusa una connessione con la nobiltà spagnola, anche se, a dire il vero, l'ipotesi di un'origine ebreo-sefardita sembra essere la più probabile - nell'area siculo-calabrese, in effetti, si riscontrano diversi cognomi d'origine ebraica, spesso sefarditi per l'appunto.
    Macheda è cognome calabrese che ricalca il cognome spagnolo Maqueda, il quale deriva da un nome arabo significante 'fermo', 'stabile'.

    Madaghiele:

    Madaghiele è specifico di Latiano nel brindisino, dovrebbe derivare dall'italianizzazione del nome ebraico Magdaleleel o Mahaleleel.

    Maddalena - Maddaleno:

    Maddalena è presente a macchia di leopardo un pò in tutta la penisola ed in Sicilia, Maddaleno, molto molto raro, ha un ceppo nel pratese, ma è presente anche in Campania, Piemonte e Sicilia, derivano dal nome omonimo di origine ebraica e proprio della tradizione cristiana a sua volta derivato dall'etnico di Magdala (dall'aramaico magdala (torre)) una piccola cittadina ebraica sulla sponda occidentale del Lago di Tiberiade.

    Maddali - Maddalo:

    Maddalo ha un ceppo romano, uno nel salernitano a Pontecagnano Faiano, Salerno, Bellizzi e Capaccio, ed uno nel Salento a Campi Salentina e Lecce nel leccese, Maddali, quasi unico, è probabilmente dovuto ad un'errata trascrizione del precedente, che dovrebbe derivare dall'italianizzazione del nome ebraico Magdala, che significa torre, grandezza, potenza.

    Maddaloni:

    Tipico dell'area che comprende le province di Napoli, Caserta e Benevento, dovrebbe derivare dal toponimo Maddaloni (CE) il cui nome ha origini dal vocabolo arabo magdhal (rocca, fortificazione).
    Karl Popper:

    Consentire la libertà di parola a coloro che la userebbero per eliminare il principio sul quale loro si basano è paradossale

    Il cibo più amaro mangiato da liberi è migliore del cibo più dolce mangiato in schiavitù - B. Mamash

  7. #67
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Cognomi Italiani di Origine Araba:

    Citazione Originariamente Scritto da GILANICO Visualizza Messaggio
    I cognomi di origini araba sono moltissimi: citiamo badalà o vadalà, dell'arabo abd-allà, servo di Dio; caffaro deriva da Kafer, miscridenti; Morabito da morabit, eremita; Mulè da mawla, padrone. E poi ancora Sciortino deriva da surti, poliziotto; Sodano da saudàn. Negro; Zappala da izzbin- Allah, "potenza in Allah"; Cabibbo da habib, da amico amato. Deriva da parole arabe anche Galiffi, musimici, Buscema, Cangemi, Farace, Fagalà, Garufi, marabutto, saladini, Tafuri e macalusi, quest'ultimo da mahlus, liberato, e forse significa "schiva affrancato".
    Dei vocaboli di uso comune d'origine araba, molti erano propri dei dialetti siciliani antichi, e ora si sono persi; altri sono comuni all'italiano o ad altri dialetti italiani. Fra quelli:
    sciàbbica (it. Sciabica), "rete per la pesca", dall'arabo sabaka, "rete" sciloccu o scicoccu (it. scialle), carubba (it. Carruba), zafarana (it. Zafferano), zibibbu (it. Zibibbo), zuccaru (it. Zucchero).
    Comune al siciliano e all'italiano sono tarsia dell'arabo tarsi, "mosaico di piccoli pezzi di legno incastrati" taccuinu (it. Taccuino) che deriva da taqwm, calendario, "almanacco" (e anche quest'ultima è una parola di provenienza araba ); caraffa o carabba (it.caraffa ) che viene dall'arabo-persiano qaraba, bottiglia di vetro di pancia larga".
    funnacu (in italiano fondaco), "bottega, magazzino" deriva da fundoq, "magazzino,albergo", e la stessa parola magazzino a sua volta dall'arabo mahzin, "deposito".
    così matarazzzu (it. materasso) deriva dall'arabo matrah, "letto"; e algoziru (it.aguzzino), coi relativi cognomim Algozzini, Agozzino, viene da al-wazir, "ministro, ufficiale ", poi scesom nell'uso a significare "usciere di tribunale, custode delle prigioni ".Comune all'italiano è facchinu e al genovese camalu, il primo da al-faqin, il secondo da hammal, "portatore".

    Fonte: '+'

    AINIS
    E’ un cognome comune in Sicilia, che deriva dalla parola araba ‘àyn che significa fonte.

    ALAIA
    E’ un cognome meridionale, che giunge in Italia a seguito dell’occupazione spagnola. Esso deriva dallo spagnolo
    al-hàjas (gioiello), che, a sua volta, deriva dall’arabo
    al-hàgiah, che significa la cosa necessaria.

    ALFERIO
    E’ un cognome meridionale, che deriva dall’arabo al-fàris, che significa il cavaliere

    ALMIRANTE
    E’ un cognome meridionale, che giunge in Italia attraverso lo spagnolo, che origina dall’arabo al-amìr, che significa
    il comandante (l’emiro )

    BACCHINI
    Chi potrebbe immaginare che questo cognome presente in Liguria abbia origine araba? Eppure esso è la italianizzazione di abu hakīm (il padre di Hakìm) nel senso di governatore o di giudice

    BADALA’
    E’ un cognome meridionale che deriva da una metatesi della lettera B della parola àbd allàh che significa il servo di Allàh

    BADALAMENTI
    Anche questo cognome ha la sua origine nella parola
    àbd allàh che significa il servo di Allàh

    BRAGADDA’
    Cognome diffuso in Calabria (dove per alcuni anni ci fu un emirato islamico con capitale ad Amantea), che deriva, con le deformazioni linguistiche del transito, dalla parola bàrakatu Allàh e significa la benedizione di Allàh

    BULCASSEME
    Cognome presente in Liguria, che deriva dall’arabo
    abu-l-Qāsim e significa il padre di Qāsim. Fu il soprannome del profeta Muhàmmad, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, in quando il suo primo figlio maschio fu chiamato Qāsim. con questo nome lo appellavano gli Ebrei di Medina.

    BULCARINI
    Cognome presente in Liguria, che deriva dall’arabo
    abu-l-Khàyr e significa il padre del bene.

    CARACCIOLO dalla parola araba kharāǧ, che significa: tributo, imposta fondiaria. Nel significato di ricompensa si trova nel Sublime Corano, Sura 23 (i credenti), àyah 74: Chiedi forse a loro una ricompensa? La ricompensa del tuo signore è la migliore e Lui è il migliore dei sostentatori]

    CARFA dall’arabo Halīfah che significa: alleata

    CORACI da QURàYSH, il nome della tribù araba stanziata alla Mecca, a cui apparteneva il profeta Muhàmmad, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria

    D’ALEMA nome di indubbia origine araba appartenente alla famiglia delle parole che derivano dalla radice trilittera del verbo ‛àlima/ yà‛lamu, che significa sapere, avere conoscenza il participio presente del quale è ālim colui che sa, plurale italianizzato ulèma. ‛àlimah (colei che sa) che con una metatesi entra in italiano nella forma almea (danzatrice e dotta cortigiana orientale)

    DEBBIO dall’arabo dābal che significa concime dal verbo dàbala, che significa concimare

    FRAGALA’ nome che deriva dallo stato costrutto della parola fàraǧ che significa gioia e del nome arabo del Creatore dell’uomo e di tutto ciò che uomo non è: Allàh, rifulga lo splendore della Sua Luce. La gioia di Allàh

    GAFFORELLI dall’arabo ghaffàr è un participio attivo intensivo indeterminato del verbo ghàfara(che significa perdonare): (molto perdonatore). Con l’articolo (al-Ghaffār) è uno dei 99 nomi bellissimi di Allàh** della triade di nomi che riguardano il perdono: al-Ghāfir, al-Ghaffār,
    al-Ghafūr.

    GAFFORIO dall’arabo ghaffār [vedi Gafforelli]

    GAITO dall’arabo Qā‹id, participio attivo del verbo qāda, che significa guidare (colui che guida: capo militare comandante).

    GALBA dalla radice g-l-b (gialaba) che significa portare da fuori qualcosa da vendere, importare; giallāb : importatore, mercante. E’ apparentato con la parola giulebbe (bibita dolce tenuta in fresco, acqua di rose)

    GALBANI come il precedente

    GALEFFI con deformazioni fonetiche deriva dalla parola araba khalìfah che significa successore. Califfo è il titolo assunto dai Successori del Profeta Muhàmmad, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria. I primi quattro furono i Califfi ben Guidati (ortodossi): Abu Bàkr, ‘Omar, Othmān e ‛Alī.

    GAMMELLI
    Dall’ arabo nilotico GAMĀL (bellezza) AL-DĪN (della religione). Cognome ligure e toscano.


    GANGEMI
    Dall’arabo ḤAGGIĀM (colui che esercita bassa chirurgia). Cognome meridionale


    GANGI come sopra.


    GARIBBO
    Dall’arabo GHĀLIB (vincitore). Cognome diffuso in Sicilia.


    GARUFO
    Dall’arabo QARŪF (DURO, RIBELLE) Cognome meridionale


    GIAMMUSSO
    Dall’arabo GIAMŪS (Bufalo) Cognome meridionale


    GIAVARRA/O
    Dall’arabo KAFIR attraverso il turco GIAWŪRR (INFEDELE AD ALLAH). Cognome veneto e meridionale.


    GUAIFERIO
    Dall’arabo KAFIR (infedele al suo Creatore). Cognome genovese.


    GUARRACHI
    Dall’ arabo WARRĀQ (cartolaio). Cognome diffuso in Liguria.


    IAFFERO
    Dall’arabo ABU-GIA‛FAR (IL PADRE DI GI‛ĀFAR).


    GALIFI come il precedente.

    Fonte: Al-Wafaa 07 - Giumada II° 1433 - Maggio 2012

    Penso che siano molti ma molti di più!!
    molto interessante, non mi stupisco in realtà della presenza di cognomi in gran parte siciliani di origine siciliana, senza escludere altre postazioni( la minaccia saracena durò fino al 1700), come anche la presenza di alcune parole di origine araba
    devo vedere bene "materasso" perché questa fu una invenzione già conosciuta dai celti
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  8. #68
    Tirtsàkh Elohim milchamah
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Località
    Orumbovo - Cisalpino - Italico - Pianeta Terra
    Messaggi
    9,623
    Inserzioni Blog
    146
    Mentioned
    71 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Cognomi Italiani di Origine Araba:

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    molto interessante, non mi stupisco in realtà della presenza di cognomi in gran parte siciliani di origine siciliana, senza escludere altre postazioni( la minaccia saracena durò fino al 1700), come anche la presenza di alcune parole di origine araba
    devo vedere bene "materasso" perché questa fu una invenzione già conosciuta dai celti
    Io penso che il processo di semitizzazione (civilizzazione) dell'Europa, sia stato molto più incisivo rispetto a quello del processo di europeizzazione della Saharasia, sia per quanto riguarda l'apporto etnico, che quello socio culturale, linguistico e religioso, specialmente l'Europa meridionale e orientale.

    Gli antichi popli europoidi erano ancora strattamente legati alla natura e vivevano in culture totalmente differenti da quelle di origine meso semitica, che erano molto all'avanguardia ed evolute: sia sotto l'aspetto
    della strutturalizzazione urbanistica (costruzione della case, dei luoghi di culto e di potere, monumenti ed ecc..) che sotto l'aspetto culturale (usanze - costumi e
    riti vari), senza contare del pensiero filosofico/religioso, che sorse proprio all'interno dei popoli mesopotamici e asiatici, dove le classi semitiche più agiate dell'antica Grecia
    introdussero tali pensieri all'interno delle loro società.
    Le società dei popoli semitici del mediterraneo erano pressappoco molto simili a quelle che si trovavano in medio oriente e limitrofi: sia sotto l'aspetto socio culturale,
    sia sotto quello linguistico che religioso/politico.
    Mentre i popoli europoidi vivevano ancora in uno stato brado a contatto con la natura, i popoli semiti (sia del mediterraneo che del medio oriente)
    erano di gran lunga molto più avanzati e il tripartitismo semitico mesopotamico esisteva molto prima delle società tripartitiche europee.
    La suddivisione della società in classi sociali è nata proprio dalla civiltà semitiche medio orientali, come le primissime città-stato, che poi vennero introdotte anche in Grecia.
    Karl Popper:

    Consentire la libertà di parola a coloro che la userebbero per eliminare il principio sul quale loro si basano è paradossale

    Il cibo più amaro mangiato da liberi è migliore del cibo più dolce mangiato in schiavitù - B. Mamash

  9. #69
    Tirtsàkh Elohim milchamah
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Località
    Orumbovo - Cisalpino - Italico - Pianeta Terra
    Messaggi
    9,623
    Inserzioni Blog
    146
    Mentioned
    71 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Cognomi Italiani di Origine Araba:

    Pure la Mafia è un costrutto di provenienza afro medio orientale, dal momento che tali popolazioni, oltre che avare introdotto in Europa il loro modus pensandi e vivendi (sistema socio culturale patristico-patriarcale, divinità prettamente maschili e patriarcali, civiltà dispotiche e tripartitiche, linguaggi, usi e costumi, pensiero filosofico patristico, strutturalizzazioni all'interno del piano urbanistico e militare) introdussero anche tali forme di criminalità organizzata, essendo, loro, molto più inclini a tali pratiche rispetto che alle popolazioni europoidi, tanto è vero che le organizzazioni para mafiose esisteva già nell'antica Roma.

    A tal riguardo Hegel scrisse:

    “I Greci senza dubbio ricevettero più o meno dall’Asia, dalla Siria, dall’Egitto, i germi della loro religione, della loro cultura, del loro ordinamento sociale; ma seppero talmente cancellare quanto in siffatta origine vi era di straniero, e talmente trasformarlo, elaborarlo, capovolgerlo, farne insomma un’altra cosa, che tutto ciò che essi, al pari di noi, vi apprezzano, riconoscono, amano, è appunto ciò che è essenzialmente loro.”


    Io penso che questo voler cancellare dalla storia l'origine orientale del pensiero greco, sia iniziato nel medioevo, a seguito delle invasioni nordiche (non semitiche, almeno in principio, o semitizzate solamente in parte).
    Tale processo si rafforzò ancor di più lungo tutto il 1800 ed gran parte del 1900 con la nascita del modello ariano (finto ariano).

    Difatti Bernal scrisse:

    "
    Il modello antico non aveva grandi deficienze "interne", o debolezze di potere esplicativo. Fu rigettato per ragioni esterne. Per romantici e razzisti del XVIII e XIX secolo era affatto intollerabile che la Grecia, concepita non solo come epitome dell'Europa ma come sua pura infanzia, fosse il risultato della mistura tra europei nativi (autoctoni gilanici - aggiungo io) e colonizzatori africani e semiti. Il modello antico doveva quindi essere rifiutato e sostituito con qualcosa di più accettabile."

    Come l'origine semitica orientale della civiltà greca doveva essere rifiutata e sostituita con qualcosa di più accettabile, cosi accadde anche riguardo all'origine semitica orientale del pensiero greco, che doveva essere sostituita con qualcosa di MENO SEMITICO E PIU NORDICO, rafforzando l'eurocentrismo ed il germanocentrismo.



    Ultima modifica di GILANICO; 18-09-15 alle 21:59
    Karl Popper:

    Consentire la libertà di parola a coloro che la userebbero per eliminare il principio sul quale loro si basano è paradossale

    Il cibo più amaro mangiato da liberi è migliore del cibo più dolce mangiato in schiavitù - B. Mamash

  10. #70
    Juv
    Juv è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Quel Posto Davanti al Mare
    Messaggi
    32,725
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Cognomi Italiani di Origine Araba:

    Una parte consistente di questo elenco mi sembrano delle pure boiate basate più su qualche assonanza fonetica coincidente che su una reale storicità. Tanto più che le enclavi arabe, quando si è comininciato a usare i cognomi erano scomparse da un paio di secoli dalla Sicilia e dal Nord Ovest italiano.
    Per 1/2 di questi si potrebbe prendere una qualche radice germanica e usarla come origine.
    "Insomma se è in gamba, ti porta l'aereo così basso.. ehehehe...
    Lei dovrebbe vederlo, è uno spettacolo: un gigante come il B-52.... BHOOAAAMMM!!!!.. con i gas di scarico t'arrostisce le oche vive!!"

 

 
Pagina 7 di 37 PrimaPrima ... 67817 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. I problemi italiani sono d'origine tedesca.
    Di yure22 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 11-04-13, 10:31
  2. Cognomi
    Di isoica nel forum Fondoscala
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 12-05-09, 21:38
  3. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 30-04-08, 21:38
  4. [O.T] Cognomi
    Di widukind nel forum Destra Radicale
    Risposte: 121
    Ultimo Messaggio: 19-04-06, 20:30
  5. I cognomi please
    Di Dragonball (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 91
    Ultimo Messaggio: 16-12-04, 12:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226