Perché la Basilicata è il luogo ideale per vivere, per crescere, per fare arte*|*Sergio Ragone