User Tag List

Visualizza Risultati Sondaggio: Elezioni 2018

Partecipanti
15. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Partito Democratico

    4 26.67%
  • Movimento 5 Stelle

    4 26.67%
  • Repubblicani

    0 0%
  • Lega Nazionale

    1 6.67%
  • Fratellanza Musulmana

    3 20.00%
  • Possibile

    3 20.00%
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
  1. #1
    Essere di un altro mondo
    Data Registrazione
    23 Jul 2015
    Messaggi
    7,128
    Mentioned
    369 Post(s)
    Tagged
    16 Thread(s)

    Predefinito Elezioni politiche italiane del 2018

    Il governo Renzi dura fino al 2018 rispettando il proprio quinquennio legislativo e rivaleggiando col Movimento 5 Stelle, ormai seconda forza politica nazionale (quasi prima). L'Italia si è trasformata a tutti gli effetti in un premierato monocamerale e con l'Italicum vede maggiore stabilità nel proprio governo che alle successive consultazioni diventerà monocolore senza più possibili coalizioni (qualcuno ormai parla di consolidata Terza Repubblica). Il PD renziano ha grossomodo continuato la sua opera di privatizzazione e liberalizzazione "moderata" approvando il divorzio breve, le unioni civili, la fecondazione assistita, la sperimentazione medica della cannabis, la riduzione delle restrizioni sulla clonazione terapeutica e sull'uso di cellule staminali ai fini della ricerca scientifica, la possibilità per i non frequentanti dell'ora di religione cattolica di seguire l'ora di educazione civica, l'eutanasia (molto contestata), lo ius soli temperato mentre la proposta del matrimonio egualitario esteso alle coppie dello stesso sesso non vede ancora la luce. In materia di riforma del lavoro sono integrati gli incentivi all'assunzione dei giovani con una massiccia estensione dei contratti a tempo procrastinato anziché determinato, cercando poi di ridurre i costi di licenziamento e aumentando il salario minimo. Per aiutare le famiglie si stabilisce che quelle con meno di 15mila € annui, o di 20mila € numerose, abbiano diritto a 500 € per ogni figlio con meno di tre anni, a 300 € per ogni figlio tra i tre e i diciotto anni, e ai 1000 € per i figli portatori di handicap. Incrementa poi l'assegnazione di case popolari per famiglie a basso reddito. Queste azioni di governo ritenute molto "rosse" in realtà sono mosse ambiziose per garantirsi un secondo quinquennio renziano alle politiche del 2018, che vede presentarsi tradizionali poli partitici accanto a nuove realtà, pure inimmaginabili anni prima:


    • Partito Democratico. Renzi corre per la prima volta alle elezioni politiche, promette nuove riforme più ambiziose e radicali, continua a dire di rifarsi a Tony Blair, prendendo spunto da altri leader europei progressisti come Zapatero e Hollande, ma è un capo di governo moderato e centrista.
    • Movimento 5 Stelle. Il movimento anti-partitocratico, anti-casta, progressista, "rivoluzionario" di Beppe Grillo promette una radicale trasformazione del Bel Paese, libero dai corrotti, dal malaffare, dall'ostruzionismo. Matrimoni gay, revisione drastica dei Patti Lateranensi, legalizzazione delle droghe leggere, abolizione delle Province ecc. e tutto il suo programma elettorale del 2013 con tanto di decrescita, ambientalismo, democrazia diretta e e-democracy.
    • Repubblicani. Dopo l'estinzione di Forza Italia 2.0, Berlusconi ha ribattezzato la sua creatura politica come la tradizionale destra statunitense e Les Républicains di Sarkozy di cui è presidente a vita e ha nominato suo segretario generale Mara Carfagna, candidata presidentessa del Consiglio.
    • Lega Nazionale. Gli eredi di Alleanza Nazionale e di Fratelli d'Italia entrano in Lega Nord che ha definitivamente dimenticato i suoi ideali secessionisti anacronistici e insieme a Salvini hanno creato la Lega Nazionale (su esempio di FN di Le Pen), polo di destra più a destra, tradizionalista, conservatrice, autonomista, xenofoba e filo-russa.
    • Fratellanza Musulmana. L'Islam, aumentato sensibilmente per la recente immigrazione dal Nord Africa e dal Medio Oriente, diventa politico anche in Italia dopo l'approvazione della cittadinanza per immigrati e il loro diritto al voto. Un tale di nome Mohammed Ben Abbes emerge nello scenario politico italiano creando un partito islamico moderato che si dimostra fraterno con le lotte della destra tradizionale e del cattolicesimo contro la globalizzazione, i diritti LGBT, l'aborto e il divorzio. Tuttavia è nemico sia degli USA che della Russia, propone una terza via non allineata, chiede l'approvazione della poligamia, di scuole coraniche private e l'instaurazione di una democrazia islamica.
    • Possibile. Civati, ex piddini, SEL ed elementi di vari partiti di sinistra radicale hanno fondato un partito politico di sinistra alternativa, solidarista, progressista, socialdemocratico e per la democrazia diretta.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    18 Jul 2015
    Località
    Modena
    Messaggi
    32,434
    Mentioned
    396 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Elezioni politiche italiane del 2018

    Auspico un ritorno del Presidente


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    20 Jan 2011
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    15,362
    Mentioned
    202 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: Elezioni politiche italiane del 2018

    astensione

  4. #4
    100 milioni e 2 pere
    Data Registrazione
    24 Oct 2013
    Messaggi
    30,758
    Mentioned
    1358 Post(s)
    Tagged
    26 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    12

    Predefinito Re: Elezioni politiche italiane del 2018

    Mi chiedo come fa il PD ad approvare tutte le norme descritte da Rotwang in materia di diritti civili con un Senato in cui non può prescindere dai voti dell'NCD

    L'unico modo sarebbe quello di ottenere i voti di SEL e 5 stelle (ius soli a parte che i pentastellati non credo voterebbero mai), ma anche se così fosse pensare che questo governo PD-Scelta Civica-NCD duri tranquillamente fino al 2018 senza contraccolpi in uno scenario del genere è pura fantascienza
    Ultima modifica di Maestrale; 05-08-15 alle 07:21
    "Decorato col ban permanente dal forum del centrodestra per meriti conseguiti sul campo a seguito di una pervicace campagna di educazione civica atta ad informare i legaioli bananas che da 18 anni sono alleati ed eterodiretti da un criminale."

  5. #5
    100 milioni e 2 pere
    Data Registrazione
    24 Oct 2013
    Messaggi
    30,758
    Mentioned
    1358 Post(s)
    Tagged
    26 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    12

    Predefinito Re: Elezioni politiche italiane del 2018

    Per il resto, anch'io prevedo una Lega nazionale formata dall'unione di Lega Nord e Fratelli d'Italia che ottenga un ottimo consenso (18%/19% circa)

    Mentre che Berlusconi riesca a chiamare Repubblicani la sua nuova creatura è legalmente impossibile per questioni di marchio, visto che i Repubblicani in Italia esistono già dal XIX secolo. Comunque qualsiasi sarà il nome con cui la vecchia accozzaglia berlusconiana si presenterà nel 2018 sicuramente reimbarcheranno i verdiniani, l'NCD e una quota minoritaria della vecchia Scelta Civica (Mauro e Casini), che torneranno a casa dopo aver svolto degnamente il loro compito di infiltrati al governo.

    Tutti partitini e movimenti che porteranno solo qualche decimale di consenso ciascuno per carità, ma sommati insieme e con la potenza che la macchina mediatica mette sempre in campo alle politiche secondo me il berluscapartito si piazza ancora ampiamente sopra al 10%, certamente ridimensionato dunque ma sempre lontanissimo dall'estinzione o morte politica da molti prevista.
    Ultima modifica di Maestrale; 05-08-15 alle 07:50
    "Decorato col ban permanente dal forum del centrodestra per meriti conseguiti sul campo a seguito di una pervicace campagna di educazione civica atta ad informare i legaioli bananas che da 18 anni sono alleati ed eterodiretti da un criminale."

  6. #6
    Nichilismo Cristiano
    Data Registrazione
    02 Apr 2004
    Località
    Parma
    Messaggi
    34,534
    Mentioned
    346 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Elezioni politiche italiane del 2018

    Fratelli Mussulmani con riserva, bisogna vedere nei fatti come si comporterebbero nei confronti di wahabiti, salafiti e mercenari dell'pccidente in generale.
    " Solo i Sith ragionano per assoluti. "
    " Si ! "

  7. #7
    Forumista
    Data Registrazione
    12 Feb 2015
    Messaggi
    297
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Elezioni politiche italiane del 2018

    Possibile ma con riserva.

    Vedessi legaioli e peppisti messi troppo bene negli ultimi sondaggi mi turerei il naso e con senso civico voterei PD.

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,480
    Mentioned
    100 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Elezioni politiche italiane del 2018

    azz se il pd riesce a far tutte quelle cose quasi quasi un voto glielo do.

    l'altro invece ai fratelli musulmani per la legalizzazione della poligamia

  9. #9
    SuperMod
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,054
    Mentioned
    430 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Elezioni politiche italiane del 2018

    Presentare M5s come partito progressista mi pare abbastanza azzardato, dato che è un amalgama dai confini molto variabili...andando al voto credo comunque che riconfermerei, quanto determinato o contento è da vedersi, il mio voto al PD.
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

  10. #10
    Forumista senior
    Data Registrazione
    26 Jan 2015
    Messaggi
    2,503
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Re: Elezioni politiche italiane del 2018

    Io ovviamente voterò per la Fratellanza Musulmana!

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Elezioni politiche italiane 2013
    Di ESSEBLU nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 02-12-12, 01:52
  2. Elezioni politiche italiane del 1968
    Di Cattivo nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 15-05-12, 19:50
  3. Elezioni politiche italiane del 1948
    Di robertoguidi nel forum FantaTermometro
    Risposte: 55
    Ultimo Messaggio: 02-12-10, 02:16
  4. Elezioni Politiche Italiane 1852
    Di John Galt nel forum FantaTermometro
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 17-06-08, 23:07
  5. Elezioni politiche ITALIANE
    Di maestrodascia nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 07-02-06, 10:25

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226