User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    AUTO-MODERATORE
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Località
    TELLURILAND
    Messaggi
    8,418
    Mentioned
    57 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    87

    Predefinito I Semiti conquistano-rono il mondo!



    Si sbaglia solamente quando dice che i Semiti non sono indoeuropei, quando, invece, sono i VERI indoeuropei (Arabi ed Ebrei).Da loro nasce il patriarcato, da loro nasce il monoteismo, da loro nascono le civiltà dispotiche e teocratiche. La rivoluzione Neolitica, che riguarda esclusivamente l'inserimento graduale dell'Agricoltura in Europa la portarono proprio loro.

    La culla della "Civiltà" nasce appunto in Mesopotamia, dove passò in Egitto, dall'Egitto ai Fenici, dai Fenici alla Grecia e dalla Grecia a Roma. La scultorea antica nasce appunto da popolazioni semitiche, la mitologia greco romana deriva da quella Mesosemitica; furono loro i primi a studiare e catalogare i pianeti del nostro sistema solare per poi creagli attorno il mito.

    Mi baso su libri come "Atena Nera" di Martin Bernal, oppure il libro di James DeMeo "Saharasia", che scrisse: "In queste terre limitrofe, il patrismo mise radici non grazie alla desertificazione o a causa dei traumi dovuti alla carestia, ma attraverso lo sterminio e la sostituzione delle popolazioni matriste originarie da parte dei gruppi patristi invasori, o attraverso l'adozione forzata di nuove istituzioni sociali patriste introdotte dai popoli conquistatori invasori. Ad esempio, l'Europa era invasa in modo continuo dal 4.000 prima della nostra era da popoli dell'Ascia come i Kurgan (prevalentemente di origine Ariana - Iranica Medio Orientale), Sciti (appartenenti sempre al ceppo Iranico come i Sarmati, i Parti e gli Alani), Unni, Arabi (della stessa etnica Ariana Iranica/semitica), Mongoli e Turchi. Ognuno di essi si sostituì all'altro facendosi la guerra, conquistando, saccheggiando e in genere trasformando l'Europa in senso fortemente patristico. Le istituzioni sociali europee si orientarono progressivamente dal matrismo al patrismo, con le parti più occidentali d'Europa, soprattutto la Grande Bretagna e la Scandinavia, svilupparono condizioni patristiche più tardi e sotto una forma più diluita rispetto al Mediterraneo o all'Europa orientale, che furono più profondamente influenzate dai popoli Saharasiani."

    Prendo spunto anche dai dizionari del filologo Giovanni Semerano: I primi due volumi (Dizionario della lingua latina e delle voci moderne e Dizionario della lingua greca) consistono di dizionari etimologici in cui il filologo esamina 7.300 termini del greco, del latino, del tedesco e dell'inglese e ritiene di rintracciarne la corrispondenza nel lessico delle antiche lingue semitiche e hanno il sottotitolo "Basi semitiche delle lingue europee".Gli altri due volumi sono entrambi sottotitolati: Rivelazioni della linguistica storica - in appendice Il messaggio etrusco e consistono nella disamina di circa 1.850 lemmi dell'etrusco, del basco e toponimi, idronimi, teonimi ed etnonimi europei e mediterranei, di cui l'autore presenta relazioni e corrispondenze con il sumero e con lingue semitiche come accadico, ebraico e arabo.

    Collegati:

    https://forum.termometropolitico.it/...li-ariani.html

    https://forum.termometropolitico.it/...i-civilta.html

    https://forum.termometropolitico.it/...me-adesso.html

    https://forum.termometropolitico.it/...mitologia.html

    https://forum.termometropolitico.it/...-e-romani.html

    https://forum.termometropolitico.it/...-semitici.html

    https://forum.termometropolitico.it/...-j-italia.html

    https://forum.termometropolitico.it/...ine-araba.html

    Ultima modifica di GILANICO; 06-08-15 alle 10:44
    Karl Popper:

    Consentire la libertà di parola a coloro che la userebbero per eliminare il principio sul quale loro si basano è paradossale

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    AUTO-MODERATORE
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Località
    TELLURILAND
    Messaggi
    8,418
    Mentioned
    57 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    87

    Predefinito Re: I Semiti conquistano-rono il mondo!

    Karl Popper:

    Consentire la libertà di parola a coloro che la userebbero per eliminare il principio sul quale loro si basano è paradossale

 

 

Discussioni Simili

  1. Terroni semiti!
    Di southern nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29-04-10, 00:47
  2. Gentili e SemitI : differenze antropologiche fondamentali
    Di Robert nel forum Destra Radicale
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 27-12-09, 22:37
  3. semiti camiti e giapetici
    Di pietroancona nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-10-08, 14:56
  4. Conferma che gli Ebrei bianchi non sono semiti
    Di carlomartello (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 68
    Ultimo Messaggio: 31-07-07, 01:39
  5. Babbei ariani e furbi semiti...
    Di Totila nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 12-05-04, 15:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226