User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
Like Tree2Likes
  • 1 Post By Fallen
  • 1 Post By ventunsettembre

Discussione: Novità Libraria: "Nova Europa" di A.Kemp in Italiano, Ostara Publications

  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    23 May 2014
    Località
    Milano
    Messaggi
    579
    Mentioned
    39 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Novità Libraria: "Nova Europa" di A.Kemp in Italiano, Ostara Publications

    Edizione combinata: 2015. Arthur Kemp. Traduzione a cura di Alessandro Rossolini.
    Popolo e Nazione – spiegazione dell’Etnonazionalismo
    L’idea di etnonazionalismo si pone in diretto contrasto con i progetti di“mondo unito” delle élite internazionali del giorno d’oggi. Come tale,rappresenta un’idea davvero rivoluzionaria – e dal punto di vistainternazionalista, pericolosa. Se tutti i vari popoli del mondo, Europei, Asiatici,Africani e Amerindi, decidono che preservare le loro identità individuali è piùimportante del “melting pot globale”, una nuova alba sarà sorta.Contrariamente a quanto viene propagandato dagli Internazionalisti, l’ideologia dell’etnonazionalismo è la vera vincitrice della diversità. Perché cos’èla diversità, se non il riconoscimento e la promozione delle identità individuali?Gli internazionalisti, che tentano di distruggere le identità nazionali, chetentano di sommergere e forzare tutti in una massa uniforme e identica, sonoin effetti i veri nemici della diversità. Poiché, lasciato alla sua corsa,l’internazionalismo alla fine condurrà alla distruzione delle identità individuali,delle razze, delle culture e spazzerà infine la meravigliosa diversità umana concui Madre Natura benedì questa terra.L’etnonazionalismo – o la richiesta che popoli etnicamente distinti siautogovernino nelle proprie aree geografiche – fornisce l’unica vera rispostaall’incubo Internazionalista.
    Nova Europa Strategia di Sopravvivenza Europea in un Mondo Oscurante
    Date le attuali tendenze demografiche, gli Europei diventeranno inizialmente una minoranza assoluta nelle loro proprie terre entro i prossimi trent’anni. In seguito, essi diventeranno una piccola minoranza, e poco dopo, scompariranno completamente sotto un flusso di ulteriore immigrazione e incrocio razziale.La “tradizionale” attività politica ha fallito nel contrastare questa tendenza, ed è tempo di considerare una strategia alternativa che preserverà gli Europei nell’età post-Occidentale.Questo libro descrive i passi necessari per conseguire una soluzione pratica, vale a dire un etnostato Europeo, estraneo alla “supremazia bianca” sugli altri.Attingendo alla storia e a due esempi pratici (la città Afrikaner di Orania e lo stato Sionista di Israele), l’autore presenta un argomento coerente per la creazione, innanzitutto, di comunità locali Europee, e poi infine, la creazione di un etnostato Europeo derivante dal caos di un globo Terzo Mondizzato. Include passi dettagliati e proposte territoriali.E’ una risposta positiva e pratica alla crisi che si affaccia sull’uomo Europeo e che, se attuata, potrebbe fornire la sua unica salvezza.
    Acquistabile online dal seguente link
    http://www.lulu.com/shop/arthur-kemp...-22324541.html

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista junior
    Data Registrazione
    29 Aug 2015
    Messaggi
    27
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Novità Libraria: "Nova Europa" di A.Kemp in Italiano, Ostara Publications

    Credo che le persone non si interessino a queste cose, almeno su questo forum. Purtroppo le persone che si distaccano dal loro recinto ideologico sono molto pochi.

  3. #3
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    32,963
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Novità Libraria: "Nova Europa" di A.Kemp in Italiano, Ostara Publications

    Una new entry che si è iscritta oggi e come primo intervento dà comev sua, su destra radicale, la notizia del libro data qui da Fallen dieci giorni prima e che, come seconda "presentazione" arriva qui alle 12,21 per darci dei poveretti incapaci di "distaccarsi", cosa che evidentemente lui sa fare e per la quale si ritiene un "superiore" alla media, sinceramente è un'ulteriore dimostrazione di quanto sia bello il mondo per la varietà di esseri che lo popolano.
    Ogni tanto se ne incontra qualcuno di veramente divertente.
    Ultima modifica di ventunsettembre; 29-08-15 alle 23:19
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  4. #4
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    32,963
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Novità Libraria: "Nova Europa" di A.Kemp in Italiano, Ostara Publications

    Divertente quasi come quelli che messi alla porta il giorno prima, tentano di rientrare dalla finestra il giorno dopo.
    Non sanno ... distaccarsi, poveri!
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  5. #5
    Forumista junior
    Data Registrazione
    29 Aug 2015
    Messaggi
    27
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Novità Libraria: "Nova Europa" di A.Kemp in Italiano, Ostara Publications

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    Una new entry che si è iscritta oggi e come primo intervento dà comev sua, su destra radicale, la notizia del libro data qui da Fallen dieci giorni prima e che, come seconda "presentazione" arriva qui alle 12,21 per darci dei poveretti incapaci di "distaccarsi", cosa che evidentemente lui sa fare e per la quale si ritiene un "superiore" alla media, sinceramente è un'ulteriore dimostrazione di quanto sia bello il mondo per la varietà di esseri che lo popolano.
    Ogni tanto se ne incontra qualcuno di veramente divertente.
    Onestamente, il post di Fallen non lo avevo visto, in quel caso avrei evitato di postarlo. Lo trovato dopo una ricerca, ma avevo già creato il post a tema. Il fatto che le persone sono totalmente incapaci di distaccarsi dal loro recinto ideologico è un dato di fatto. Ovviamente, ci sono quelli che ci riescono ma anche quelli che non ci riescono e non ci riusciranno mai del resto.
    Altrettanto vero è il fatto che le cose da WN (White Nationalism) li seguono ben poche persone, alcune non si considerano neanche dei Nazionalisti. Li seguono in pochi sia per "paura" sia per dei loro cavilli mentali.
    Che sia una New entry non centra una fava, cosa le fa pensare che io prima di iscrivermi non abbia visionato il forum per intero? Cosa le fa pensare che non conosca i vari soggetti del Forum? In ogni sua sezione.
    In fine, cosa le fa pensare che un forumista "esperto" sia più competente in politica di uno appena iscritto? Sinceramente il suo ragionamento non lo capisco.
    Detesto iscrivermi a un forum soltanto per le amenità che mi tocca leggere.

  6. #6
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    32,963
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Novità Libraria: "Nova Europa" di A.Kemp in Italiano, Ostara Publications

    Io non ho pensato nulla, in questo caso.
    Ho solamente preso atto, e riportato, alcuni dati di fatto incontrovertibili.
    Il tempo è galantuomo, come sempre.
    Lo lascio trascorrere.
    Con il colpo in canna sempre pronto per i furbetti del quartierino.
    Buon lavoro nel forum, se non ne fa parte!
    Ultima modifica di ventunsettembre; 30-08-15 alle 10:34
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  7. #7
    Forumista junior
    Data Registrazione
    29 Aug 2015
    Messaggi
    27
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Novità Libraria: "Nova Europa" di A.Kemp in Italiano, Ostara Publications

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    alcuni dati di fatto incontrovertibili.
    Ma mi faccia il piacere.
    In ogni caso chiudiamo qui la discussione, in caso contrario si riempirebbe di argomenti inutili e il post ne risulterebbe soltanto penalizzato.
    Buona Domenica

  8. #8
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    32,963
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Novità Libraria: "Nova Europa" di A.Kemp in Italiano, Ostara Publications

    Io non l'ho mai aperta.
    Ho preso atto di fatti sotto gli occhi di tutti.
    Ma accetto volentieri l'invito alla Totò.
    E mi ripeto.
    Buon lavoro nel forum, se non ne fa parte.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  9. #9
    Forumista
    Data Registrazione
    23 May 2014
    Località
    Milano
    Messaggi
    579
    Mentioned
    39 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Novità Libraria: "Nova Europa" di A.Kemp in Italiano, Ostara Publications

    Alla fine ho postato robe di questo tipo sia qui che su destra radicale, qui sono più interessati che su DR a certe tematiche ad onor del vero.
    Che poi siano argomenti spinosi è fuor di dubbio

  10. #10
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    32,963
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Novità Libraria: "Nova Europa" di A.Kemp in Italiano, Ostara Publications

    Continua così.
    Grazie.
    Fallen likes this.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

 

 
Correlati:

Discussioni Simili

  1. Diffusione libraria "La Comune"
    Di Muntzer nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 95
    Ultimo Messaggio: 20-06-11, 21:35
  2. Novità libraria
    Di codino nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-10-09, 14:54
  3. Distribuzione Libraria "La Comune"
    Di Muntzer (POL) nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 229
    Ultimo Messaggio: 17-12-08, 16:24
  4. Novità libraria
    Di martinet (POL) nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-12-07, 00:30

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Single Sign On provided by vBSSO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225