User Tag List

Pagina 1 di 12 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 111
Like Tree17Likes

Discussione: I valdesi al Papa: “Non possiamo perdonare”

  1. #1
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    35,567
    Mentioned
    66 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito I valdesi al Papa: “Non possiamo perdonare”

    «Caro fratello in Cristo Gesù, il Sinodo della Chiesa evangelica valdese riceve con profondo rispetto, e non senza commozione, la richiesta di perdono da Lei rivolta, a nome della sua Chiesa, per quelli che Lei ha definito “gli atteggiamenti non cristiani, persino non umani” assunti in passato nei confronti delle nostre madri e dei nostri padri». Ma l’esordio non inganni, perché nella lettera di risposta al Papa c’è anche un «però» che pesa: «Questa nuova situazione non ci autorizza a sostituirci a quanti hanno pagato col sangue o con altri patimenti la loro testimonianza alla fede evangelica e perdonare al posto loro». La missiva indirizzata al Pontefice è stata approvata oggi dai 180 sinodali (riuniti fino a venerdì a Torre Pellice, in provincia di Torino). È la replica alle parole pronunciate dal Pontefice lo scorso 22 giugno nella sua visita - la prima in assoluto di un papa in un luogo di culto valdese - al tempio di Torino. «Il dialogo fraterno che oggi conduciamo è dono della misericordia di Dio - hanno scritto - che molte volte ha perdonato, e ancora perdona, la sua e la nostra Chiesa, invitandole al pentimento, alla conversione e a novità di vita, permettendo loro così di assumere ogni giorno di nuovo il compito di servirlo». I valdesi accolgono le parole di Francesco «come ripudio non solo dalle tante iniquità compiute ma anche del modo di vivere la dottrina che le ha ispirate. Nella Sua richiesta di perdono cogliamo inoltre la chiara volontà di iniziare con la nostra Chiesa una storia nuova, diversa da quella che sta alle nostre spalle in vista di quella “diversità riconciliata” che ci consenta una testimonianza comune al nostro comune Signore Gesù Cristo. Le nostre Chiese sono disposte a cominciare a scrivere insieme questa storia, nuova anche per noi». Poi aggiungono: «La nostra comune fede in Cristo ci rende fratelli nel Suo Nome, e questa fraternità noi già la sperimentiamo e viviamo in tante occasioni con sorelle e fratelli cattolici: è un grande dono che ci viene fatto e che speriamo possa essere condiviso da un numero crescente di membri delle due Chiese». Tuttavia, «questa nuova situazione non ci autorizza a sostituirci a quanti hanno pagato col sangue o con altri patimenti la loro testimonianza alla fede evangelica e perdonare al posto loro. La grazia di Dio, però, “è sovrabbondata, là dove il peccato è abbondato” (Romani 5,20), e questo noi crediamo e confessiamo, certi che Dio vorrà attuare questa sua parola anche nella costruzione di nuove relazioni tra le nostre Chiese».

    I valdesi al Papa: ?Non possiamo perdonare? - La Stampa
    Xenia888 likes this.
    i post di Capitano e Blacksheep sono patrimonio dell'UNESCO!!!
    Quelli in grassetto profumano di fascio!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    emv
    emv è offline
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    4,732
    Mentioned
    48 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: I valdesi al Papa: “Non possiamo perdonare”

    Ritenersi al di sopra del comandamento di Gesù Cristo di perdonare settanta volte sette.

    Che figura miseranda.
    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19

    "Eva fu creata dalla costola di Abramo"

    Giordi


  3. #3
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    35,567
    Mentioned
    66 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito Re: I valdesi al Papa: “Non possiamo perdonare”

    Ti sei fermato al titolo giusto?
    i post di Capitano e Blacksheep sono patrimonio dell'UNESCO!!!
    Quelli in grassetto profumano di fascio!

  4. #4
    emv
    emv è offline
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    4,732
    Mentioned
    48 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: I valdesi al Papa: “Non possiamo perdonare”

    Citazione Originariamente Scritto da Leviathan Visualizza Messaggio
    Ti sei fermato al titolo giusto?

    Non ci sono giustificazioni. E' un discorso religioso, Leviathan, quindi si ragiona in termini assoluti.

    Tutte le anime che si sono salvate certamente perdonano. Altrimenti non sarebbero beate ma nel tormento, non vedrebbero la luce di Dio e non comprenderebbero.
    Probabilmente non vi è una solida teologia in tal senso - penso alla questione della comunione dei santi - per giustificare una uscita simile.
    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19

    "Eva fu creata dalla costola di Abramo"

    Giordi


  5. #5
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    48,890
    Mentioned
    91 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: I valdesi al Papa: “Non possiamo perdonare”

    Mi pare che il titolo sia un po' forzato, il sinodo prende atto solamente, secondo me, di non essere in grado di poter perdonare per le vittime passate in quanto solo le vittime passate hanno o avevano la possibilità di perdonare i loro carnefici. Direi che in questo atteggiamento del sinodo valdese si configuri abbastanza chiaramente la differenza tra la chiesa cattolica intesa come un corpo Unicum ab Aeternum, quindi responsabile ora et semper, ed i sinodi protestanti in generale che non hanno queste caratteristiche. Non mi pare ci siano gli estremi per polemiche o rotture.
    Haxel, Leviathan and Maestrale like this.
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

  6. #6
    chi è l'uomo?
    Data Registrazione
    31 Jan 2011
    Località
    hirpinia
    Messaggi
    3,866
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: I valdesi al Papa: “Non possiamo perdonare”

    il perdono è senz'altro uno dei frutti più spontanei e risplendenti che onorano e testimoniano della verace grazia di Dio e di Cristo nell'uomo che percorre il cammino della salvezza eterna

    così l'esempio di Gesù Cristo sulla croce, così quello di Stefano, uno dei primi martiri finito sotto le pietre della lapidazione, così quello dei veri cristiani di ogni tempo chiamati ad essere parte del popolo di Dio, della Chiesa
    ........ma il dono di Dio è la vita eterna, in Cristo Gesù, nostro Signore.
    (Romani 6:23)

    chiese e comunità cristiane evangeliche

  7. #7
    Forumista
    Data Registrazione
    09 Dec 2011
    Messaggi
    308
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: I valdesi al Papa: “Non possiamo perdonare”

    quando si va a rinvangare il passato, non ci si ferma più e ci si trascina dietro il rancore. Bene, se il Signore avesse fatto con noi come qua fanno questi valdesi, sicuramente non ci avrebbe perdonato per via di quello che fecero i nostri antenati verso i cristiani di allora. Allora vogliam andare avanti così? O perdonare come «Cristo ci ha perdonati»! Cioè senza andare a rinvangare il peccato passato, giàcche vien chiesto perdono dai figli della stessa chiesa che ha commesso questi peccati verso altri fratelli in Cristo? O non ci si crede in quello che ci dice la Parola di Cristo - «che Egli asciugherà ogni lacrime e cancellerà ogni torto (Apc.21:4) subito da altri figli del Signore? Non pensate che questi fratelli quando sono arrivati in cielo trovandosi davanti al Signore, di sicuro si saranno vergognati e avranno pianto per la loro malvagità verso quest'altri fratelli? E che dice la Parola di Dio? Che non perdona? O invece che asciugherà le loro lacrime di pentimento? O pensate che serberanno ancora rancore come state facendo voi qua in terra?
    Il fatto stesso che il Papa, responsabile della Chiesa Cattolica chieda umilmente perdono, IN CRISTO, parla da sè ai cuori in cui abita il Signore dell'Amore e del Perdono!
    emv likes this.

  8. #8
    chi è l'uomo?
    Data Registrazione
    31 Jan 2011
    Località
    hirpinia
    Messaggi
    3,866
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: I valdesi al Papa: “Non possiamo perdonare”

    @ solocristiano

    le Scritture, quelle che tu erroneamente chiami "parola del Signore", come ben sai, sono un Libro composto da tanti libri

    un Libro, appunto, ricchissimo di esempi, citazioni e versetti tra i quali è facile perdersi, inebriarsi, stordirsi, confondersi

    un Libro la cui chiave di lettura è perennemente ed indiscutibilmente affidata a Colui che ne ha ispirato ed ordinato la scrittura, nei vari tempi della storia dell'uomo

    fatta questa premessa ti chiedo, allora, in quale o quali punti della Scrittura è possibile verificare tale pratica: "richiesta di perdono per fatti accaduti centinaia di anni prima e giá pervenuti al giudizio di Dio?"

  9. #9
    Forumista
    Data Registrazione
    09 Dec 2011
    Messaggi
    308
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: I valdesi al Papa: “Non possiamo perdonare”

    Citazione Originariamente Scritto da nomeutente Visualizza Messaggio
    @ solocristiano

    le Scritture, quelle che tu erroneamente chiami "parola del Signore", come ben sai, sono un Libro composto da tanti libri

    un Libro, appunto, ricchissimo di esempi, citazioni e versetti tra i quali è facile perdersi, inebriarsi, stordirsi, confondersi

    un Libro la cui chiave di lettura è perennemente ed indiscutibilmente affidata a Colui che ne ha ispirato ed ordinato la scrittura, nei vari tempi della storia dell'uomo

    fatta questa premessa ti chiedo, allora, in quale o quali punti della Scrittura è possibile verificare tale pratica: "richiesta di perdono per fatti accaduti centinaia di anni prima e giá pervenuti al giudizio di Dio?"
    lamia è semplicemente una riflessione personale, basata sull'Amorecristiano “che copre moltitudine di peccati” (1Pt.4:8). Bergoglioha chiesto perdono da parte della sua chiesa e io credo che chiunquechiede perdono, tanto più se cristiano, lo si deve perdonare, o no?E lui ha chiesto se tu gli perdoni per quel che ha fatto la suachiesa, beh, si perdona. Cioè quello che questa chiesa ha commessoverso altri cristiani, punto e basta (Matteo 18:21,22).
    Poise questi peccati siano stati commessi centinaia di anni prima (daaltri), ugualmente sono fratelli cattolici di Bergoglio e io sonocristiano e a mia volta fratello in Cristo di Bergoglio; e siccome isuoi fratelli sono altrettanto fratelli miei (in Cristo), lui mi stachiedendo di perdonarli per fede, e io son ben felice di perdonarliper fede. Poi se la vedranno loro (questi fratelli) col Signore,quanto al giudizio per quei peccati che sono perdonabili, perché c'èsolo un peccato imperdonabile sia di qui che di là; cioè “labestemmia contro lo Spirito Santo”, che scritturalmente significarifiutare Gesù Cristo, IL PERDONO DI DIO.
    Haxel likes this.

  10. #10
    chi è l'uomo?
    Data Registrazione
    31 Jan 2011
    Località
    hirpinia
    Messaggi
    3,866
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: I valdesi al Papa: “Non possiamo perdonare”

    @ solocristiano

    ai fini della presente discussione non entro nel merito del tuo sentimentalismo fraterno col tale Bergoglio e delle tue propensioni a chinar testa e ginocchia in riverenza e devozione alla statua o immagine della tale o tal'altra madonna

    chiunque, vero seguace di Cristo, conosce che Iddio desidera ricavare dall'uomo la Sua progenie, i Suoi figliuoli, e che tali si diventa soltanto credendo e ricevendo la Parola

    così era nel Principio, così è oggi, così sarà sempre, in eterno

    dopo tutto la mia domanda resta la stessa

    in quale o quali punti della Scrittura è possibile verificare tale pratica: "richiesta di perdono per fatti accaduti centinaia di anni prima e giá pervenuti al giudizio di Dio?"
    ........ma il dono di Dio è la vita eterna, in Cristo Gesù, nostro Signore.
    (Romani 6:23)

    chiese e comunità cristiane evangeliche

 

 
Pagina 1 di 12 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Non possiamo perdonare
    Di zwirner nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 24-08-09, 20:30
  2. I Valdesi sulla questione Papa-La Sapienza
    Di John Galt nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 17-01-08, 14:51
  3. Capaci di perdonare? si può.....
    Di Caterina63 nel forum Cattolici
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-06-05, 16:53
  4. Perdonare Sgarbi?
    Di brunik nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-10-02, 09:34
  5. Perdonare
    Di Colombo da Priverno nel forum Fondoscala
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 04-05-02, 03:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226