User Tag List

Pagina 3 di 5 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 41
  1. #21
    Presidente uscente di POL
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Località
    Genova, Italy
    Messaggi
    30,698
     Likes dati
    4,500
     Like avuti
    7,204
    Mentioned
    155 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Il caso Scattone

    Citazione Originariamente Scritto da Keynez Visualizza Messaggio
    Credo che siano entrambi (anche se il primo tecnicamente è iniziato tutto nel XX secolo) i più gravi errori giudiziari italiani del XXI secolo, non solo per le pene scontate ma per la mediaticità e le difficoltà di reinserimento. Dall'epoca di Girolimoni non avveniva un tale accanimento mediatico internazionale e prolungato nel tempo. Fra 30 anni si dirà che il caso Sollecito-Knox è stato peggio di quello di Tortora o Barillà, per il livello di costruzione del mostro da parte di PM e stampa, e la mancanza, in Italia, di un supporto contromediatico adeguato agli imputati (che Tortora ebbe, grazie ai Radicali, agli amici e ai suoi telespettatori). Solo il caso Gulotta è peggiore.
    Scusami ma non mi sembra che sia così. Ci sono stati altri casi, ben peggiori ma non "appoggiati" da forze politiche. Questi sono stati casi processuali DIFFICILI, perchè è difficile ricostruire in un'aula, con le regole del CPP, delle situazioni complesse. Le scappatoie sono tantissime, ed il "dubbio" esiste sempre su ogni caso. Il caso Scattone è stato difficile, ma ci sono PROVE oggettive che alla fine hanno delineato una verità giuridica abbastanza chiara. E' anche la verità "reale"? Mi chiedo perchè tale domanda non la si ponga quando ci siano assoluzioni di persone EVIDENTEMENTE colpevoli rimesse in libertà. Pare che a nessuno interessi delle vittime di quei reati rimaste senza giustizia.....
    "La disperazione più grave che possa impadronirsi di una società è il dubbio che vivere onestamente sia inutile" (Corrado Alvaro)

  2. #22
    .
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    61,659
     Likes dati
    22,911
     Like avuti
    10,891
    Mentioned
    1024 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Re: Il caso Scattone

    Sara' ma io credo agli esperti di balistica e ai loro dubbi, e credo che la testimone abbia preso fischi per fiaschi, confondendo un giorno e un oggetto per un altro.

  3. #23
    .
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    61,659
     Likes dati
    22,911
     Like avuti
    10,891
    Mentioned
    1024 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito re: Il caso Scattone

    Io credo che la Alletto abbia visto il "sospetto Scattone" con qualcosa in mano, ma che il colpo non sia partito da lì. Quel qualcosa non poteva essere una pistola per altre molteplici ragioni. Come nel film di Clint Eastwood Fino a prova contraria, la testimone è stata suggestionata, Scattone non aveva una pistola nera lunga (lei la disegnò corta) ma - colta in fallo lo disse - aveva un oggetto luccicante e brillante. Drammatica situazione delle scienze forensi in Italia

    Il killer sparò dal bagno e fu visto poi scappare nel tunnel, Scattone era nell'aula un altro giorno con un altro oggetto.

    Propendo per questo.





    O questo


    Ma non questo

    Ultima modifica di Jerome; 11-04-16 alle 17:36

  4. #24
    Presidente uscente di POL
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Località
    Genova, Italy
    Messaggi
    30,698
     Likes dati
    4,500
     Like avuti
    7,204
    Mentioned
    155 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito re: Il caso Scattone

    Citazione Originariamente Scritto da Keynez Visualizza Messaggio
    Sara' ma io credo agli esperti di balistica e ai loro dubbi, e credo che la testimone abbia preso fischi per fiaschi, confondendo un giorno e un oggetto per un altro.
    La balistica è una scienza. Una scienza non può partire da un dato di base non scientifico, come un "ricordo". In balistica sbagliare di 10 cm di una posizione vuol dire, alla lunga, di sbagliare di decine e decine di metri il risultato.

    Sulla testimonianza....sicuramente c'è stato una maniera "forte" per ottenere la sua dichiarazione in fase di indagini. Ma la Sig.ra Alletto poteva tranquillamente testimoniare diversamente in tribunale, visto che è li che si forma la prova, non certo davanti al PM in un SIT (sommarie informazioni testimoniali). Davanti al giudice, in tribunale, senza nessun tipo di coercizione o pressione, l'Alletto ha dato la sua libera testimonianza, la quale oltretutto si è concordata ed accordata con il restante delle testimonianze e delle perizie di base. Aggiungiamo che Scattone e Ferraro hanno anche fatto delle false testimonianze durante le indagini, cercando alibi dimostratisi poi del tutto falsi.

    Citazione Originariamente Scritto da Keynez Visualizza Messaggio
    Io credo che la Alletto abbia visto il "sospetto Scattone" con qualcosa in mano, ma che il colpo non sia partito da lì. Quel qualcosa non poteva essere una pistola per altre molteplici ragioni. Come nel film di Clint Eastwood Fino a prova contraria, la testimone è stata suggestionata, Scattone non aveva una pistola nera lunga (lei la disegnò corta) ma - colta in fallo lo disse - aveva un oggetto luccicante e brillante. Drammatica situazione delle scienze forensi in Italia

    Il killer sparò dal bagno e fu visto poi scappare nel tunnel, Scattone era nell'aula un altro giorno con un altro oggetto.

    Propendo per questo.





    O questo


    Ma non questo

    Questa è una tua IMPRESSIONE, e come tale la prendo. Non la condivido, ma un impressione, giuridicamente parlando, non è nulla....se non un ragionamento. Potrei fartene altri dieci del tutto validi partendo dal tuo stesso punto di partenza.
    "La disperazione più grave che possa impadronirsi di una società è il dubbio che vivere onestamente sia inutile" (Corrado Alvaro)

  5. #25
    .
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    61,659
     Likes dati
    22,911
     Like avuti
    10,891
    Mentioned
    1024 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito re: Il caso Scattone

    La signora Alletto, se ritrattava, si prendeva l'accusa di favoreggiamento come Ferraro (4 anni). Se li assolvevano prendeva un'accusa di calunnia aggravata (fino a 12 anni *). In entrambi i casi finiva in carcere. Poteva solo rimanere ferma nella posizione accusatoria e sperare che li condannassero, come è avvenuto.

    * chiunque, con denunzia, querela, richiesta o istanza, anche se anonima o sotto falso nome, diretta all'Autorità giudiziaria o ad un'altra Autorità che a quella abbia obbligo di riferirne, incolpa di un reato qualcuno che è innocente, ovvero simula a carico di lui le tracce di un reato, è punito con la reclusione da due a sei anni." La pena è aumentata se s'incolpa taluno di un reato del quale la legge stabilisce la pena della reclusione superiore nel massimo a dieci anni, o un'altra pena più grave.

    La reclusione è da quattro a dodici anni se dal fatto deriva una condanna alla reclusione superiore a cinque anni, è da sei a venti anni, se dal fatto deriva una condanna all'ergastolo »

  6. #26
    .
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    61,659
     Likes dati
    22,911
     Like avuti
    10,891
    Mentioned
    1024 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito re: Il caso Scattone

    L'alibi di Ferraro era vero, era a casa con la sorella e ha testimoniato la sua amica Marcucci. La Marcucci fu indagata per favoreggiamento ma è stata prosciolta, se è stata prosciolta la sua testimonianza doveva essere tenuta in conto e assolvere Ferraro.

    Idem con La Porta e Scattone.


    Immondizia pura quel processo!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Ultima modifica di Jerome; 02-01-19 alle 18:22

  7. #27
    .
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    61,659
     Likes dati
    22,911
     Like avuti
    10,891
    Mentioned
    1024 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito re: Il caso Scattone

    Ipotesi più inquietante: un membro della scorta di qualche docente politico tipo Nicolò Lipari padre della testimone Maria Chiara Lipari, giocando con l'arma d'ordinanza ha fatto partire un colpo, ma Digos e sismi hanno insabbiato lo scandalo di un pistolero idiota pagato con soldi pubblici che spara ad minchiam. Ipotesi sostenuta da uno degli avvocati di Scattone e che circolava tra gli studenti e chi bazzicava la Sapienza.

  8. #28
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Jan 2012
    Messaggi
    10,434
     Likes dati
    2,242
     Like avuti
    4,187
    Mentioned
    359 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito re: Il caso Scattone

    Questo di Scattone è il caso più terrificante di malagiustizia di cui mi sia capitato leggere. Per quanto mi riguarda, è sufficiente l'episodio dell'interrogatorio della testimone per squalificare tutto l'impianto accusatorio.

  9. #29
    .
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    61,659
     Likes dati
    22,911
     Like avuti
    10,891
    Mentioned
    1024 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito re: Il caso Scattone

    Ordinaria amministrazione

  10. #30
    .
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    61,659
     Likes dati
    22,911
     Like avuti
    10,891
    Mentioned
    1024 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito re: Il caso Scattone

    L’approfondimento sulla morte di Marta Russo a “La Storia Oscura” in collaborazione con la rivista Cronaca&Dossier. Interverranno: la criminologa e docente di materie di criminologia Mary Petrillo, l'ingegner Alessandro Lima (perito balistico), Pasquale Ragone direttore della rivista Cronaca&Dossier. Contributi audio: i servizi dei tg il giorno della prima sentenza, l'intervista rilasciata al Tg1 da Scattone e Ferraro (condannati in 3 gradi di giudizio) e un servizio di Porta a Porta sul "diario di Marta Russo". Ma sentiremo anche il pensiero dello scrittore Renato Olivieri e di Carlo Lucarelli. Diritto di Cronaca, trasmissione emittente romana

 

 
Pagina 3 di 5 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-04-16, 21:17
  2. Risposte: 69
    Ultimo Messaggio: 28-09-15, 15:01
  3. Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 13-09-15, 15:20
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-09-15, 16:37
  5. Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 29-07-08, 00:23

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •