User Tag List

Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 58
Like Tree5Likes

Discussione: Pilatus Aircraft

  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    18,185
    Mentioned
    37 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Pilatus Aircraft

    (N.b.: Ero in dubbio se sfruttare il thread che avevo già aperto sul PC-24 o se aprirne uno nuovo, ma alla fine ho pensato che fosse meglio, piuttosto, ripartire da zero per avere più ordine, specialmente con il titolo.)

    Pilatus Aircraft

    La Pilatus, fondata il 16 dicembre 1939 con il nome di "Pilatus Flugzeugwerke AG" (Fabbrica di Aeroplani Pilatus), nasceva per rispondere al bisogno della Svizzera di un'industria aeronautica indigena, in grado di assemblare e costruire aeroplani di vario ruolo. Il suo primo lavoro fu l'assemblaggio dei biplani elvetici multiruolo C-35 della EKW (Eidgenoessische Konstruktionswerkstätte - Officine di Costruzione Federali). Nel 1942 partecipò anche alla modifica del cacciabombardiere EKW C-36, anch'esso di produzione nazionale.
    Oltre a questo, nel 1941 iniziò la progettazione di piccoli aerei da trasporto o da addestramento propri, trovando il successo per la prima volta con l'addestratore P-2 e, dopo di ciò, cambiando il suo nome in "Piltus Aircraft Ldt". Tra le produzioni esterne, partecipò con altre aziende alla costruzione su licenza o alla modifica dei DH-100 Vampire e DH-112 Venom, dell'Hawker Hunter, del Mirage IIIS, degli elicotteri Alouette III e di altri velivoli, oltre a realizzare un centro di manutenzione per i DC-3 della Swissair. Oggi è specializzata nel campo degli aerei passeggeri e da trasporto leggeri e negli addestratori per l'aviazione militare.
    L'azienda ebbe pure i suoi "cinque minuti di gloria" nel mondo del cinema, dato che fu scelta come location per la Auric Industries Factory nel film "007 - Goldfinger".

    Pilatus Aircraft - Home Page
    We Are Pilatus - Video promozionale

    Gli aeroplani

    SB-2 Pelican

    Aereo da trasporto leggero, progettato assieme al Politecnico di Zurigo su richiesta della Confederazione per collegamento tra i vari aeroporti e piste semipreparate sparse nelle Alpi, l'SB-2 era in grado di portare sei passeggeri ed aveva ottime capacità STOL e di salita, oltre ad una velocità di stallo molto bassa. Aveva una struttura particolare, con un carrello d'atterraggio a triciclo (abbastanza inusuale per l'epoca) ma soprattutto un'ala a freccia invertita.
    Costruito in un solo esemplare, fece il suo primo volo il 30 maggio 1944 ma non entrerà mai in produzione di serie. Nel 1948 l'unico esemplare, ampiamente utilizzato per trasporto e ricognizioni fotografiche, rimarrà danneggiato a causa della rottura della ruota anteriore, capovolgendosi. Non verrà riparato.

    Pilatus P-1

    Studio per un aereo di addestramento avviato nel 1940, ma che non entrerà mai in produzione, fermandosi alla fase di progetto. I piani e l'esperienza verranno usati per il P-2.

    Pilatus P-2

    Il P-2 è il primo aereo progettato e costruito in serie dalla Pilatus. Lo studio iniziò nel 1942 ed il primo prototipo volò il 27 aprile del 1945, appena due settimane prima la fine della Seconda Guerra Mondiale. Addestratore biposto a pistoni, venne costruito in 55 esemplari, di cui 23 erano ancora funzionanti nel 2008. Per contenere i costi, la costruzione utilizzava parti dei numerosi Bf-109 in servizio nell'aviazione elvetica, tra cui pezzi della fusoliera, il carrello di atterraggio e perfino (su alcuni aerei) i cannoni di bordo. Venne utilizzato in numerosi eventi di volo e anche film con la livrea della Luftwaffe; l'interpretazione più famosa è quella nel film "Indiana Jones e l'ultima crociata".
    Utilizzato solo dall'aviazione svizzera, nel 1981 viene ritirato dal servizio e venduto a privati.

    Pilatus P-3

    Successore del P-2, fece il suo primo volo il 3 settembre 1953. Costruito in 79 esemplari, di cui sei venduti alla marina militare del Brasile, venne radiato come addestratore nel 1983 ed utilizzato, fino al 1993, come aereo da ricognizione; verrà poi ritirato dal servizio e 65 esemplari saranno venduti ad operatori privati, tra cui la squadriglia acrobatica "P-3 Flyers", tuttora in attività.

    Pilatus P-4

    Il P-4 era un prototipo di un aereo leggero da trasporto e lavoro, versatile, dalla manutenzione semplice e in grado di operare su piste corte. Effettuò il suo primo volo nel 1948 e venne esposto all'airshow di Parigi del 1949, destando molto interesse. Come l'SB-2, però, ne verrà costruito un solo prototipo che volerà dal 1948 al 1957, quando si schiantò sul passo del Susten.

    Pilatus P-5

    Aereo d'osservazione per l'artiglieria il cui studio iniziò nel 1951, ma che non superò mai la fase di progetto.

    Pilatus PC-6 Porter / TurboPorter

    Come l'SB-2 e il P-4, si tratta di un aereo da trasporto e per passeggeri in grado di operare su piste corte e su qualunque tipo di terreno. Prima motorizzato a pistoni e poi turboelica, fece il suo primo volo il 4 maggio del 1959 e da allora è stato costruito in più di 580 esemplari, ed è tuttora in produzione.
    Con una velocità massima di 230 km/h ed una velocità di stallo di 96 km/h, è in grado di decollare ed atterrare da piste cortissime (attorno ai 100m) e di trasportare una tonnellata di carico o 10 passeggeri fino a 730km di distanza. Aereo robusto ed in grado di atterrare su qualunque superficie, è stato progettato ed usato per i ruoli e dagli operatori più disparati, tra cui la "Air America" in Vietnam e Laos. La Fairchild ne produsse su licenza una versione "cannoniera" (AU-23A Peacemaker) con una gatling installata a bordo da usare in Vietnam, ma che non incontrò grande successo a causa della bassa velocità e della grande superficie alare, che lo rendevano vulnerabile. I 15 esemplari costruiti vennero poi venduti alla Thailandia per la sorveglianza dei confini.
    Le sue caratteristiche gli procurarono alcuni record. Nell'aprile del 1960 il primo prototipo del PC-6 a pistoni, soprannominato "Yeti", si aggudicò il record mondiale di atterraggio in alta quota per un aereo ad ala fissa, posandosi sul ghiacciaio Dhaulagiri, a 5'750 metri sul livello del mare. Il mese successivo, mentre atterrava sul passo Dambusch a 5'200 metri, ebbe un incidente e venne abbandonato sul posto, dove si trova ancora oggi.
    Il 15 novembre del 1968 un PC-6 si aggiudicò un altro record, raggiungendo i 13'485 metri sul mare, la quota più alta raggiunta da un velivolo della sua classe di peso. Nel 1999 un altro record venne conseguito quando un PC-6 trainò il più grande manifesto pubblicitario mai realizzato (25x60 metri) nei cieli di Brema.
    Il PC-6 compare anch'esso in alcuni film, come in "007 - Goldeneye" e, ovviamente, in "Air America".
    Pilatus PC-6 Extreme STOL - YouTube

    Pilatus PC-7

    Addestratore turboelica, è un derivato del P-3 a pistoni. Il primo prototipo fu ottenuto montando un motore turboelica su un P-3 che fece il primo volo fu il 12 aprile 1966. A causa di un incidente fu però accantonato, e solo nel 1973 il programma venne riavviato e portato a termine. La produzione iniziò poi nel 1978. Da allora è stato prodotto in più di 600 esemplari, venduti a più di 20 aeronautiche militari. È ancora in servizio in molte di esse, perlopiù come addestratore di base.
    Per le sue caratteristiche, è stato anche usato come aereo da attacco al suolo leggero. Venne usato in tale ruolo dall'aviazione irachena (guerra Iran-Iraq), dal Chad, dal Guatemala e dal Messico. Venne perfino usato da una compagnia militare privata sudafricana, la Executive Outcomes, in Sierra Leone.

    Pilatus PC-8D TwinPorter

    Versione bimotore ed a pistoni del PC-6, effettuò il suo primo volo nel 1967 ma non venne mai prodotto in serie per via di prestazioni non soddisfacenti; la versione turboelica del Porter si rivelò abbastanza prestante da non richiedere due motori a pistoni affiancati.

    Pilatus PC-9

    Successore più prestante del PC-7, volò per la prima volta il 7 maggio 1984. È tuttora in servizio ed in produzione, con 265 esemplari costruiti ed entrati in servizio in 16 aviazioni militari. In aggiunta ad essi, la Raytheon americana ne produce una versione su licenza, il T-6 Texan II, per un totale di 636 apparecchi utilizzati da nove aviazioni militari, portando il conteggio a circa 900 esemplari.
    Anche il PC-9, come il suo predecessore, è stato utilizzato in alcuni conflitti, spesso armato illegalmente da altri operatori che li hanno poi riesportati. Nel 2009 ad esempio un PC-9 armato venne fotografato in Chad (che usava allo stesso modo i PC-7), proveniente dalla Francia e armato in Israele.

    Pilatus PC-10

    Versione modificata del PC-8 TwinPorter, doveva avere due motori turboelica, dimensioni superiori ai due predecessori ed un portello di carico posteriore. Non superò mai la fase di progetto.

    Pilatus PC-11 (B-4)

    Aliante per il volo a vela e il volo acrobatico costruito interamente in metallo e prodotto in 322 esemplari a partire del novembre 1966.

    Pilatus PC-12

    Il PC-12 fece il suo primo volo il 31 maggio 1991. Fino ad ora, con più di 1'300 esemplari venduti a decine di operatori civili, governativi e militari, oltre che a numerosi privati, è il velivolo di maggior successo della Pilatus. Aereo da trasporto da 6-9 passeggeri, ha un solo motore turboelica che gli consente una velocità di 520 km/h e può trasportare 1'500 kg di carico fino a 2'800 km. È in grado di atterarre su piste sempireparate e sterrate, oltre che relativamente corte per un aereo della sua categoria. Viene utilizzato generalmente per trasporto VIP, collegamento e trasporto; grazie ad una filosofia progettuale "aperta" può però essere adattato a numerosi ruoli. Celebre è il suo servizio nei "Royal Flying Doctor" australiani, mentre negli Stati Uniti è in uso per compiti di polizia, ricognizione e sorveglianza marittima (PC-12 Spectre), ma anche per compiti militari presso il 319th Special Operation Squadron, con la designazione U-28A.
    Nell'estate del 2014 un PC-12NG venne usato da Amelia Rose Earhart (omonima della celebre aviatrice) per compiere un giro completo attorno al mondo.

    Pilatus PC-21

    Ultimo nato della famiglia degli addestratori turboelica Pilatus, il PC-21 è pensato per l'addestramento di base e per sostituire nell'addestramento avanzato gli aerei a reazione. Lo studio è iniziato nel 1997 ed il primo volo è avvenuto nel 2002. È finora stato prodotto ed ordinato in quasi 200 esemplari presso sei forze aeree.
    Progetto interamente nuovo, il PC-21 è probabilmente lo stato dell'arte tra gli addestratori turboelica; è dotato dell'elettronica dei moderni caccia militari, seggiolino eiettabile zero-zero, una forma completamente rivista per migliorare l'aerodinamica e un'elica riprogettata per le alte prestazioni. È in grado di raggiungere i 680 km/h. Per le sue prestazioni è in grado di tenere il passo con gli aerei a getto, oltretutto più costosi, tanto che negli Emirati Arabi Uniti è stato preferito agli Aermacchi M-311 e in Spagna è stato candidato per sostituire i CASA C-101, entrambi a reazione. In Svizzera ha sostituito gli Hawk della BAE System, sempre a reazione.

    Pilatus PC-24 TwinJet

    Nel 2003 Oscar Schwenk, Presidente del consiglio d'amministrazione, iniziò a chiedere agli acquirenti del PC-12 cosa avrebbero desiderato da un suo successore. La risposta fu grossomodo: "Come il PC-12, ma che vada più lontano e più veloce".
    Con due motori turbogetto, il PC-24 è il primo aereo a reazione progettato e costruito in Svizzera dagli anni '60. Finora costruito in un solo prototipo, ha effettuato il primo volo l'11 maggio 2015 decollando in 600 metri. Il 7 luglio aveva compiuto 50 ore di volo e circa una trentina di decolli ed atterraggi. Sarà seguito da altri due esemplari, ora in costruzione, per la fase di test e certificazione, mentre l'inizio della produzione di serie è prevista nel 2017. Nonostante ciò, durante la EBACE (European Business Aviation Conference & Exhibition) del 2014 a Ginevra ha ottenuto in poche ore impegni d'acquisto per 84 esemplari (la produzione dal 2017 al 2019). Tra gli acquirenti il governo svizzero, i Royal Flying Doctors, la JetFly e altri. L'azienda prevede di entrare in zona utili con 300 esemplari venduti, al prezzo di 9 milioni l'uno.
    Come da specifiche, può raggiungere i 790 km/h ed ha un raggio d'azione di 3'300 km con sei passeggeri. Come il PC-12, è in grado di decollare ed atterrare da piste più corte rispetto ad altri aerei simili, e anche da piste sterrate o erbose, raddoppiando il numero di aeroporti utilizzabili.
    Il primo prototipo è stato presentato il 1.o Agosto 2014, festa nazionale svizzera. Si trattava inoltre del 75.esimo anniversario dell'azienda, festeggiato con esibizioni dei vari aerei prodotti dalla Pilatus.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    18,185
    Mentioned
    37 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Pilatus Aircraft

    Altri progetti non entrati in produzione

    SB-5

    Successore più pesante dell'SB-2 progettato a partire dal 1944, era in grado di portare 9 passeggeri ma non entrerà mai in produzione. Condivideva in gran parte la forma del predecessore, ma al contrario dell'SB-2 le ali avevano una più classica linea dritta.

    Pilatus PD-01 MasterPorter

    Il PD-01 doveva essere il membro più pesante di una "famiglia Porter" composta, oltre a lui, da una versione migliorata del PC-6 e dal PC-10 in progetto. Era studiato per portare 24 passeggeri o 3'200 kg di carico, con un peso massimo al decollo di 6'500 kg ed una velocità massima di 420 km/h. Come il PC-10 aveva un portello di carico posteriore. Il suo primo volo era previsto per il 1976, ma come il PC-10 non verrà mai costruito a causa delle conseguenze della crisi petrolifera. Sarà realizzato solo un mock-up per dimostrare la capacità di carico del velivolo.

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    18,185
    Mentioned
    37 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Pilatus Aircraft

    L'Australia sceglie il Pilatus PC-21
    Dal 2019, i piloti delle forze di difesa australiane si alleneranno con 49 Pilatus PC-21. Il primo appaltatore del Progetto AIR 5428 è Lockheed Martin.

    La selezione del Team 21 (Lockheed Martin, Hawker Pacific e Pilatus) come offerente preferito è stato annunciato Domenica dal ministro della difesa Kevin Andrews e dal Capo dell'Aeronautica Militare, Maresciallo Leo Davis, alla RAAF Base East Sale a Victoria. BAE systems, CAE e Beech, che avevano offerto il T-6C, hanno dovuto andare via a mani vuote. Tuttavia, i dettagli esatti del contratto devono ancora essere negoziati.
    La presentazione della decisione a East Sale non è un caso, perché qui dovrebbe prendere posto in futuro la selezione e la formazione di base. Fino ad oggi, la BAE Systems ne era responsabile a Tamworth. Oltre a 22 PC-21 basati a Victoria, 27 addestratori turboelica saranno di stanza per la formazione avanzata presso la RAAF Pearce Base. Nel complesso, il nuovo velivolo sostituirà 63 PC-9A attualmente utilizzati.
    Il nuovo programma di formazione sarà gestito da Lockheed Martin Australia per un periodo di 25 anni. L'esercito ha messo solo gli istruttori di volo. Nonostante il minor numero di aeromobili, in futuro il numero di studenti dovrebbe passare da 77 a 105 l'anno.
    Per East Sale, che completa le strutture scolastiche per l'addestramento dei piloti, significa un aumento economico da 17 a 19 milioni di dollari australiani l'anno, secondo il Dipartimento della Difesa. D'altra parte a Tamworth BAE Systems dovrà probabilmente ridurre il personale, anche se la società svolge anche programmi di formazione per Singapore, Brunei e Papua Nuova Guinea. A loro volta, Lockheed Martin, Pilatus e Hawker Pacific forniranno addestramento ai piloti delle forze aeree di Singapore sul PC-21 a Pearce.
    Australien wählt Pilatus PC-21 | FLUG REVUE
    (originale in tedesco, traduzione mia)

  4. #4
    Chicca, passami l'Autan
    Data Registrazione
    10 Nov 2010
    Località
    Traveller LIPX born
    Messaggi
    20,488
    Mentioned
    77 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: Pilatus Aircraft

    Sempre state macchine interessanti.
    A me, l'ho già detto, piace assai il 12.
    Ma quanti figli del Perozzi in giro...
    Travel is fatal to prejudice, bigotry, and narrow-mindedness...
    Chi abbandona gli animali è un bastardo!

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    18,185
    Mentioned
    37 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Pilatus Aircraft

    Citazione Originariamente Scritto da Kaouthia Visualizza Messaggio
    Sempre state macchine interessanti.
    A me, l'ho già detto, piace assai il 12.
    Forse ti interesserà questa foto.
    L'anno scorso hanno creato un PC-12 "commemorativo" per festeggiare i 75 anni della ditta, decorato secondo il disegno dell'artista Hans Erni. In questo momento è in giro per il mondo per un viaggio promozionale.
    Purtroppo non ha trovato fotografie dell'aereo in volo.



    « Per celebrare l'evento, Erni ha scelto uno sfondo royal blue decorato con figure animali in bianco, tra cui cavalli, colombe della pace e il mitologico Pegaso. Con questa scelta l'artista ha voluto rappresentare le caratteristiche di robustezza e le capacità del velivolo PC-12NG. Il lavoro di Erni si è concluso ieri con la firma e la data apposte sulla calotta del motore dell'aereo avvenuta presso la sua galleria di Lucerna. »
    ilVolo.it - Pilatus: Hans Erni firma la livrea di un PC-12NG che celebra i 75 anni del costruttore

    Edit:
    Rettifico, una foto in volo l'ho trovata, ed è pure bella:
    Kaouthia and massena like this.

  6. #6
    Chicca, passami l'Autan
    Data Registrazione
    10 Nov 2010
    Località
    Traveller LIPX born
    Messaggi
    20,488
    Mentioned
    77 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: Pilatus Aircraft

    Lo conoscevo.

    Qui in atterragio a Kemble (Cotswold, EGBP) con tutta la biancheria fuori.



    photo by Graham Wasey
    Ma quanti figli del Perozzi in giro...
    Travel is fatal to prejudice, bigotry, and narrow-mindedness...
    Chi abbandona gli animali è un bastardo!

  7. #7
    ..ma và a ciapà i ratt..
    Data Registrazione
    28 Jul 2010
    Messaggi
    15,111
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    345 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Pilatus Aircraft

    ...a Casale e a Lugano ho fatto decine di salti da quegli aerei... molto affidabili, i migliori secondo i paracadutisti sportivi.
    Ich hab's gewagt
    (Ulrich von Hutten)

  8. #8
    Chicca, passami l'Autan
    Data Registrazione
    10 Nov 2010
    Località
    Traveller LIPX born
    Messaggi
    20,488
    Mentioned
    77 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: Pilatus Aircraft

    Citazione Originariamente Scritto da Triangolo nero Visualizza Messaggio
    ...a Casale e a Lugano ho fatto decine di salti da quegli aerei... molto affidabili, i migliori secondo i paracadutisti sportivi.
    Immagino tu intenda il Porter.
    Ma quanti figli del Perozzi in giro...
    Travel is fatal to prejudice, bigotry, and narrow-mindedness...
    Chi abbandona gli animali è un bastardo!

  9. #9
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    18,185
    Mentioned
    37 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Pilatus Aircraft

    Citazione Originariamente Scritto da Kaouthia Visualizza Messaggio
    Lo conoscevo.
    Qui in atterragio a Kemble (Cotswold, EGBP) con tutta la biancheria fuori.

    https://c1.staticflickr.com/9/8569/1...acce477b_b.jpg
    photo by Graham Wasey
    Bella foto anche quella.
    Citazione Originariamente Scritto da Triangolo nero Visualizza Messaggio
    ...a Casale e a Lugano ho fatto decine di salti da quegli aerei... molto affidabili, i migliori secondo i paracadutisti sportivi.
    Citazione Originariamente Scritto da Kaouthia Visualizza Messaggio
    Immagino tu intenda il Porter.
    Penso anch'io, anche perché di PC-12 dedicati per il paracadutismo non credo ce ne siano.

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    18,185
    Mentioned
    37 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Pilatus Aircraft

    Il PC-21 svizzero è favorito nel programma francese per un nuovo addestratore
    Per preparare i piloti del Rafale

    Il concorso che prepara la Francia per l'acquisto di un nuovo velivolo di addestramento militare per la sua aeronautica ha un favorito, il PC-21 della società svizzera Pilatus Aircraft. Il programma prevede l'acquisto di 20-25 aerei e di un programma di formazione al suolo, per un totale di 12'000 ore di volo l'anno, per aiutare la formazione dei piloti dell'aviazione sull'aereo da combattimento Rafale costruito da Dassault Aviation.

    Secondo l'ex pilota ed analista del Think Tank Institute of International and Strategic Relation Jean-Vincent Brisset, le Forze Aeree considerano il PC-21 come "la scelta giusta, che soddisfa i requisiti" del bando di concorso che il governo sta preparando, in accordo con le informazioni pubblicate da Defense News. L'avanzata cabina dell'apparecchio svizzero e i bassi costi di volo e manutenzione sono punti a suo favore in un processo che lo vedrà competere con molti altri aerei anch'essi conformi alle esigenze della Francia. Per questo motivo, nonostante la sua popolarità nell'arma aerea, non è garantito che risulterà vincitore.

    Tra i suoi rivali si piazza con forza il modello italiano M-345 della filiale aeronautica di Finmeccanica, Alenia Aermacchi, che ha presentato la sua candidatura lo scorso giugno e aspetta una Richiesta Formale di Proposta (conosciuta come RFP, secondo l'acronimo inglese) questo autunno.
    Intanto affila le armi per la competizione anche la compagnia ceca Aero Vodochody che presenta una versione modernizzata del suo aereo a reazione L-39. Fonti dell'impresa hanno spiegato che prevedono una competizione entro la fine dell'anno.
    Nel frattempo ci si aspetta che il Regno Unito proporrà il jet Hawk della BAe Systems. "Se viene emessa una RFP, senza dubbio saremo interessati", sono le parole di un dirigente della società, Steve Timms, citato da Defense News che include anche un altro possibile competitore; il nordamericano Beechcraft T-6 Texan II.

    L'aereo scelto sarà impiegato per la formazione di 290 piloti da combattimento che dovranno effettuare 250 ore di volo l'anno; una parte sul Rafale, un'altra sul simulatore a terra e infine sul nuovo aereo da addestramento, che simulerà gli aerei da combattimento. Si lavorerà per addestrare i piloti in volo con i Rafale nell'intelligence, sorveglianza e ricognizione. Per i voli ad alta velocità si continuerà ad usare gli Alpha Jet delle Forze Aeree Francesi, di cui saranno ritirate la maggior parte delle unità. I restanti saranno migliorati per continuare l'addestramento dei piloti fino al 2020.

    In questo processo di miglioramento del parco velivoli d'addestramento, è stata scartata l'ipotesi che la Francia sviluppi un proprio jet d'addestramento, secondo il presidente di Dassault Aviation, Eric Trappier, che ha spiegato lo scorso 23 luglio durante un discorso che il Paese non ha i fondi per un tale programma.
    Defensa y Armas. Defensa global y avances en el desarrollo argentino. : El avión PC-21 suizo, favorito en el programa francés de un nuevo entrenador
    (originale in spagnolo, traduzione di Google e mia)

 

 
Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Primo volo per il Pilatus PC-24
    Di Halberdier nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 08-11-16, 12:46
  2. A zonzo a caccia di elicotteri e... vecchi Pilatus!
    Di Chris76 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 22-04-05, 22:24
  3. Aircraft crossing
    Di a.savarese nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 05-04-05, 21:33
  4. Pilatus PC-21 precipita presso Stans
    Di Chris76 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-01-05, 20:13
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-12-04, 15:46

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Single Sign On provided by vBSSO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224