User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: il riciclo romano

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito il riciclo romano

    Bpi, il ministro Brancher invoca il «legittimo impedimento» - Corriere della Sera

    Bpi, Brancher invoca il «legittimo impedimento»

    Probabile che i giudici stralcino la posizione del ministro e proseguano il processo per la moglie

    Il neoministro Aldo Brancher (LaPresse)
    MILANO - La difesa di Aldo Brancher, il neoministro imputato a Milano in uno stralcio del processo sul tentativo di scalata ad Antonveneta da parte di Banca popolare italiana (Bpi), in calendario per sabato prossimo, 26 giugno, ha eccepito in base alla legge il legittimo impedimento. A questo punto è probabile che i giudici stralcino la posizione del ministro e proseguano il processo per la moglie, anch'essa imputata.

    LODO - I legali di Brancher fanno riferimento al Lodo Alfano che consente il rinvio dei processi per il presidente del Consiglio e dei suoi ministri. Sabato il giudice Annamaria Gatto dovrà decidere se accogliere l’istanza e anche se separare la posizione di Brancher da quella della sua compagna Luana Maniezzo che nel processo risponde di ricettazione.

    Redazione online
    24 giugno 2010
    O si taglia o il caos

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: il riciclo romano

    Il federalismo incomincia a servire a qualcosa.

    Il ministro del federalismo chiede il legittimo impedimento.

    Speriamo che i fratelli lo ascoltino perché vi è il pericolo che inconsciamente parli della credieuronord.

    E la lega per intervento divino non è mai risultata impegolata in quell'affare.
    Per carita cristiana verso roma e tutti i palladisti è giusto che non si parli di queste cose.

    Il nuovo ministero ricorda le scenette famigliari tra moglie e marito.
    Quando il marito ha un pezzo da mettere nella spazzatura chiede alla moglie ( dovendo fare la raccolta differenziata) in quale cestino lo pongo?.
    E la moglie nel dubbio dice “ma riponilo nei rifiuti generici non fa danno”..

    A roma si doveva fare un ministro , che se lo confessavano in tribunale avrebbe potuto creare dei noiosi fastidi, e fu chiesto “””dove lo mettiamo”””.

    E subito tutti “ mettetelo nel federalismo”” li non può fare danni. .
    Perché il federalismo non è un progetto, è solamente una coreografia alla Merola, utilissima per tenere impegnati quelli del Nord.

    Il parlare di federalismo è diventato il “”grande Fratello”” dei Padani.
    Ogni giorno ne vedono un pezzo e si divertono.

    Non solo si divertono, ma quando vanno a dormire hanno la speranza che un giorno non li spennino più.

    Il federalismo ( che adesso sostituisce la secessione) è come la predicazione della fine della mondo. Arriverà ma non si sa tra quanti millenni.
    L'importante è aver fede.

    Infatti per adesso si parla di federalismo fiscale, ossia del metodo per mandare più soldi al Sud.
    Ultima modifica di jotsecondo; 24-06-10 alle 14:31
    O si taglia o il caos

  3. #3
    Estinto
    Data Registrazione
    28 Mar 2010
    Località
    Eurasia
    Messaggi
    9,390
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: il riciclo romano

    Citazione Originariamente Scritto da jotsecondo Visualizza Messaggio

    Infatti per adesso si parla di federalismo fiscale, ossia del metodo per mandare più soldi al Sud.
    In pratica continueremo a pagare le stesse imposte indirette a Roma che le trasferirà in parte al Sud + altre imposte indirette aggiuntive a Milano, Torino, Bologna, Venezia, ecc...:gluglu:
    Bisogna adattarsi al presente, anche se ci pare meglio il passato.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: il riciclo romano

    Citazione Originariamente Scritto da Italiano Visualizza Messaggio
    In pratica continueremo a pagare le stesse imposte indirette a Roma che le trasferirà in parte al Sud + altre imposte indirette aggiuntive a Milano, Torino, Bologna, Venezia, ecc...:gluglu:
    E alla fine i Padani rimarranno felici, contenti e bidonati.

    Grazie lega.
    Perchè senza la lega lo stato italiano mai avrebbe osato tartassarci tanto.
    O si taglia o il caos

  5. #5
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,749
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: il riciclo romano

    La mossa Brancher era chiara sin dall'inizio.
    Troppo rischioso lasciarlo andare in tribunale.
    Oggi pomeriggio ha rilasciato una dichiarazione, riferita al tg2 delle 20,30 che è di una arroganza spaventosa.
    "Ora vado a lavorare" e quindi non posso pensare a queste fregnacce.
    E' uno schiaffo in faccia a tutti che ricorda la frase di Maria Antonietta sul pane e le brioches.
    Speriamo finisca presto allo stesso modo.
    Questa gente che si sente appartenente al club degli Intoccabili altro non merita.
    Anzichè "Intoccabili" si potrebbero chiamare "Impediti", ma ormai il tempo di scherzare E' FINITO.

  6. #6
    Estinto
    Data Registrazione
    28 Mar 2010
    Località
    Eurasia
    Messaggi
    9,390
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: il riciclo romano

    Citazione Originariamente Scritto da jotsecondo Visualizza Messaggio
    E alla fine i Padani rimarranno felici, contenti e bidonati.

    Grazie lega.
    Perchè senza la lega lo stato italiano mai avrebbe osato tartassarci tanto.
    L'importante è che a bidonarti sia il tuo partito: vale per leghisti, pidiellini, piddini, ecc...

    La Regola del Tifoso non sbaglia mai.
    Bisogna adattarsi al presente, anche se ci pare meglio il passato.

  7. #7
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: il riciclo romano

    Come dici bene, Italiano! L'idea che i rapporti di potere tra governanti e governati siano da ribaltare fatica a far presa, anche in questo forum. Si preferisce scegliere un aguzzino e schierarsi dalla sua parte prosternandosi al suo cospetto. Miglio ha creato l'idea di Padania per mutuare un po' di spirito guerriero dai popoli di confine, i Friulani e gli alpini in generale, conscio com'era che i padani sono nati schiavi e la schiavitù è ormai parte della loro più intima natura. "Se paghi minga i tass me porten via la ca'." Forse neanche la fame dei propri figli li indurrebbe a combattere, ma solo a farsi sottomettere e spremere di più, e di questo potrei fornirti diversi esempi.

    Belli i tempi delle lame oblique acuminate, e dei loro tonfi sordi sul collo dei tracotanti... ma la giustizia sommaria non basta. Occorre lucidità per capire cosa costruire poi.
    Ultima modifica di semipadano; 24-06-10 alle 23:22
    L'occasione fa l'uomo italiano

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: il riciclo romano

    Citazione Originariamente Scritto da Italiano Visualizza Messaggio
    L'importante è che a bidonarti sia il tuo partito: vale per leghisti, pidiellini, piddini, ecc...

    La Regola del Tifoso non sbaglia mai.
    Certamente qualsiasi partito, a cui il sistema dello stato confederale roma-mafia permette di mandare dei suoi uomini nelle istituzioni, è dalla parte degli sfruttatori.

    L'unico compito fondante del partito è di essere elemento di selezione affinché nelle istituzioni arrivino persone che accettino di partecipare e di promuovere il saccheggio di quanto prodotto dai cittadini.

    Con la democrazia, l'unico modo per continuare lo sfruttamento medioevale sulla popolazione di molti secoli fa, è il sistema partitico.

    Che poi alla fine l'unico lavoro che il partito impone ai suoi accoliti è di recitare incessantemente la parte di promettere che si faranno gli interessi dei cittadini.
    Queste sono le parole, poi vi sono i fatti che sono quelle di promulgare leggi che permettano di rubare meglio ed in maggior volume..

    Infatti si dice che l'italia ha moltissime leggi.
    E' la verità perché in italia si ruba di più, e le leggi che facilitano tale operazione devono essere sempre promulgate in grande numero.
    O si taglia o il caos

 

 

Discussioni Simili

  1. L'arte del riciclo
    Di Regina di Coppe nel forum Energia, Ecologia e Ambiente
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 25-10-13, 11:14
  2. Vado, Riciclo E Torno
    Di Nando Biondini nel forum Repubblicani
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-05-08, 09:41
  3. Discariche, inceneritori, termovalorizzatori e riciclo
    Di SemparQuel nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-12-06, 10:31
  4. cagliari 24/25 non 2° salone ecologia e riciclo
    Di Pisittu nel forum Sardismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-11-06, 20:51
  5. come ti riciclo i ladroni di WorldCom
    Di Politikon nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-03-03, 20:25

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226