User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Post Crescere a tutti i costi. Ecco il comandamento che ci distrugge la vita

    di Massimo Fini - 14/05/2009

    Fonte: Massimo Fini [scheda fonte]

    L’Expo che si terrà a Milano nel 2015 prevede la cementificazione di un milione di chilometri quadrati, con la cancellazione di quel poco di campagna che ancora esiste a nord ovest della città e, scendendo giù per li rami, persino di quel bosco naturale che era sorto sul terreno delle ex Varesine, del resto già raso al suolo, per fa posto alla «città
    della moda». Ha senso tutto ciò?
    Giorgio Tasti, Milanodi STEFANO


    NO. Le Esposizioni universali (la prima è stata quella di Londra del 1851, la seconda a Parigi del 1900) avevano un senso quando il pianeta non era ancora globalizzato e i vari Paesi avevano così l’occasione di presentare al mondo i loro prodotti e le loro invenzioni. Oggi, in era di globalizzazione, tutti sanno tutto di tutti e non c’è alcuna ragione di concentrare un’esposizione in un solo luogo. Inoltre, e direi soprattutto, le
    Esposizioni nacquero in un’epoca in cui c’era grande fiducia nell’industria, nel progresso, nel futuro. E la città era il fulcro di questa aspettativa (il termine «citoyen» nasce con la Rivoluzione francese). Oggi questa fiducia nell’industria, nel progresso, nel futuro non c’è più. Ci sono anzi fortissimi sospetti che la strada del modello di sviluppo che abbiamo imboccato, oltre a esigere sacrifici umani sempre più cruenti, ci stia portando alla catastrofe finale. Ma non importa, i nostri reggitori, sordi a ogni avvertimento, continuano imperterriti sulla strada demenziale delle crescite esponenziali (che esistono solo in matematica, non in natura) cercando di drogare ulteriormente un
    cavallo ormai sfinito. Tutto ciò in nome del business e del superbusiness che, oltre a cancellare quel poco che resta di umano in una città come Milano, sta distruggendo
    il nostro habitat e le nostre vite
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,163
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Crescere a tutti i costi. Ecco il comandamento che ci distrugge la vita

    Concordo senz'altro con Massimo Fini,
    l'Expo ha tutti i presupposti per essere la nuova Torre di Babele,
    spreco di risorse, cementificazione e quant'altro.
    Milano non si riprenderà più.

  3. #3
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,719
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Crescere a tutti i costi. Ecco il comandamento che ci distrugge la vita

    come da italico copione, l'expo sarà caratterizzato da enormi colate di cemento, scatoloni inutili a fine evento, ritardi, opere incompiute (stile mondiali '90) ma soprattutto un grandi abbuffate di tangenti e caos per 5-6 anni

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Messaggi
    18,689
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: Riferimento: Crescere a tutti i costi. Ecco il comandamento che ci distrugge la

    Citazione Originariamente Scritto da Rotgaudo Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Concordo senz'altro con Massimo Fini,
    l'Expo ha tutti i presupposti per essere la nuova Torre di Babele,
    spreco di risorse, cementificazione e quant'altro.
    Milano non si riprenderà più.
    forse si riprende ma il un deserto di cemento stupido e inutile...

    p.s.
    questo tred dovrebbe essere postato sul nazionale.

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,922
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: Riferimento: Crescere a tutti i costi. Ecco il comandamento che ci distrugge la

    Citazione Originariamente Scritto da bator Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione

    p.s.
    questo tred dovrebbe essere postato sul nazionale.

    meglio non postarlo, perché intervengono
    i nemici giurati del cemento, che però sono
    favorevolissimi all'ingresso di 3-400 milioni
    di ospiti, in quanto ritengono non esista alcuna
    relazione tra popolazione e territorio.

  6. #6
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Crescere a tutti i costi. Ecco il comandamento che ci distrugge la vita

    quoto integralmente i post di Wehrwolf e Maxadhego. Decrescita, unica strada per la sopravvivenza della specie.
    L'occasione fa l'uomo italiano

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Località
    Brèsa
    Messaggi
    2,808
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Crescere a tutti i costi. Ecco il comandamento che ci distrugge la vita

    Non concordo per niente.

    Sono contrario anchio a nuove grandi costruzioni e/o opere la cui utilità è inutile e/o contingente,ma sono assolutamente contrario alla filosofia della decrescita.
    Serve invece una crescita ordinata,ben gestita e intelligente.

    Meno capannoni dove si producono prodotti a basso valore aggiunto che deturpano l'ambiente e sono inquinanti e + invece produzioni snelle,high tech il cui impatto ambientale è minimo.

    Esempio pratico: sono contrario a nuove acciaierie,ma favorevole ad aziende che sviluppano prodotti avanzati come nuovi materiali,software,chip ecc... .

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,922
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: Crescere a tutti i costi. Ecco il comandamento che ci distrugge la vita

    Citazione Originariamente Scritto da Dragonball Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Non concordo per niente.

    Sono contrario anchio a nuove grandi costruzioni e/o opere la cui utilità è inutile
    e/o contingente,ma sono assolutamente contrario alla filosofia della decrescita.
    Serve invece una crescita ordinata,ben gestita e intelligente.

    Meno capannoni dove si producono prodotti a basso valore aggiunto che deturpano
    l'ambiente e sono inquinanti e + invece produzioni snelle,high tech il cui impatto
    ambientale è minimo.

    Esempio pratico: sono contrario a nuove acciaierie,ma favorevole ad aziende che
    sviluppano prodotti avanzati come nuovi materiali,software,chip ecc... .

    che lo si voglia o meno, dovremo per forza abituarci
    alla realtà terrena che non prevede l'infinito.

    la riconciliazione con il territorio passa attraverso la consapevolezza
    individuale e collettiva, che possiamo vivere dignitosamente nel pianeta
    terra, senza la disastrosa utopia della crescita infinità.

    prima lo facciamo e meglio è per tutti.

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226