User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17
Like Tree3Likes

Discussione: «La comunione ai risposati non tocca la dottrina ma la disciplina»

  1. #1
    ...
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    24,338
    Inserzioni Blog
    6
    Mentioned
    107 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito «La comunione ai risposati non tocca la dottrina ma la disciplina»

    "Per tutto il pensiero occidentale, ignorare il suo Medioevo significa ignorare se stesso" - Étienne Gilson


    "Se commettiamo ingiustizia, Dio ci lascerà senza musica" - Cassiodoro.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Materialismo veritativo
    Data Registrazione
    23 Apr 2015
    Messaggi
    3,152
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: «La comunione ai risposati non tocca la dottrina ma la disciplina»

    Ho sempre ritenuto i domenicani odierni paladini dell'ortodossia, per cui non ci resta che dargli ragione
    Dicono che viaggiare sviluppa l'intelligenza. Ma si dimentica sempre di dire che l'intelligenza bisogna averla già prima.-.G. K. Chesterton

  3. #3
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    230 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: «La comunione ai risposati non tocca la dottrina ma la disciplina»

    Citazione Originariamente Scritto da Draigo Visualizza Messaggio
    Ho sempre ritenuto i domenicani odierni paladini dell'ortodossia, per cui non ci resta che dargli ragione
    I grandi ordini o danno grandi eretici o grandi santi, mezze tacche poche.
    "da grandi poteri derivano grandi responsabilità" non l'ha inventato l'Uomo Ragno.
    Spiacente vedere una grande mente così alla deriva.
    Preferisco di no.

  4. #4
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: «La comunione ai risposati non tocca la dottrina ma la disciplina»

    dipende su alcune questioni si potrebbe toccare anche la dottrina

    ad ogni modo chi è divorziato e risposato e abbia capito che si trovi in situazione di peccato e voglia ritornare alla Chiesa dopo un percorso di penitenza egli va accolto

    diversa è la questione di chi invece voglia rimanere tra due opposte situazione

    in quel caso Gesù è chiarissimo e lo ritroviamo di recente al passo di domenica scorsa del ricco cui se ne va triste, dopo che gli è stato detto di lasciare tutto per seguire Gesù
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  5. #5
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    230 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: «La comunione ai risposati non tocca la dottrina ma la disciplina»

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    dipende su alcune questioni si potrebbe toccare anche la dottrina

    ad ogni modo chi è divorziato e risposato e abbia capito che si trovi in situazione di peccato e voglia ritornare alla Chiesa dopo un percorso di penitenza egli va accolto

    diversa è la questione di chi invece voglia rimanere tra due opposte situazione

    in quel caso Gesù è chiarissimo e lo ritroviamo di recente al passo di domenica scorsa del ricco cui se ne va triste, dopo che gli è stato detto di lasciare tutto per seguire Gesù
    E' sempre stato così.
    Chi si pente viene riaccolto, con un cammino calibrato secondo la colpa e la persona.
    Però il pentimento prevede un distaccarsi dalla condizione precedente al pentimento stesso o meglio quantomeno la solenne promessa (non al prete a cui personalmente importa poco, ma a Dio) di non cadervi più.
    L'atto di Dolore è una grande forma di teologia, quel famoso "prometto col vostro Santo aiuto di non offendervi mai più e si sfuggire le occasioni prossime di peccato"
    Ma se il pentimento prevede appunto il distaccarsi dalla condizione che appunto è di peccato non esiste una misura intermedia in cui si è peccatori, si continua a vivere senza quantomeno volontà di distacco dallo stesso peccato e però si è pentiti.
    Haxel likes this.
    Preferisco di no.

  6. #6
    emv
    emv è offline
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    5,788
    Mentioned
    93 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: «La comunione ai risposati non tocca la dottrina ma la disciplina»

    Non si possono introdurre vie parallele di salvezza perchè è un principio di relativismo.
    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19


  7. #7
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    230 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: «La comunione ai risposati non tocca la dottrina ma la disciplina»

    Citazione Originariamente Scritto da emv Visualizza Messaggio
    Non si possono introdurre vie parallele di salvezza perchè è un principio di relativismo.
    Non si possono introdurre, perchè non esistono.
    Non sono contemplate.
    Preferisco di no.

  8. #8
    Materialismo veritativo
    Data Registrazione
    23 Apr 2015
    Messaggi
    3,152
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: «La comunione ai risposati non tocca la dottrina ma la disciplina»

    Citazione Originariamente Scritto da Miles Visualizza Messaggio
    I grandi ordini o danno grandi eretici o grandi santi, mezze tacche poche.
    "da grandi poteri derivano grandi responsabilità" non l'ha inventato l'Uomo Ragno.
    Spiacente vedere una grande mente così alla deriva.
    Ci sono stati grandi eretici tra i domenicani, soprattutto qualche decennio fa, ma oggi mi sembra che siano ritornati sulla buona strada. Per quanto riguarda l'argomento mi rimetto al giudizio di chi ne sa più di me.
    Dicono che viaggiare sviluppa l'intelligenza. Ma si dimentica sempre di dire che l'intelligenza bisogna averla già prima.-.G. K. Chesterton

  9. #9
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    230 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: «La comunione ai risposati non tocca la dottrina ma la disciplina»

    Citazione Originariamente Scritto da Draigo Visualizza Messaggio
    Ci sono stati grandi eretici tra i domenicani, soprattutto qualche decennio fa, ma oggi mi sembra che siano ritornati sulla buona strada. Per quanto riguarda l'argomento mi rimetto al giudizio di chi ne sa più di me.
    Attenzione, Padre Cavalcoli è sempre stata una mente di pregio e di grande preparazione. Pieno di quel carisma sul dovere della predicazione verso tutti.
    Disponibile a chiarimenti, e di grande umiltà (conosco persone che gli hanno telefonato in convento per chiarimenti e se l'è sciroppate per ore al telefono).
    Però qua ha toppato.
    Poi magari è come con Berlusconi e tra tre giorni viene fuori il controarticolo tipo "sono stato frainteso".
    Diciamo che nella c.d. galassia di mezzo compresa tra "tradizzzziunalismo" e Chiesa "normale" è sempre stato elemento di spicco.
    Mi rimetto al tempo, per poter formulare un giudizio più stringente sulla vicenda.
    Preferisco di no.

  10. #10
    emv
    emv è offline
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    5,788
    Mentioned
    93 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: «La comunione ai risposati non tocca la dottrina ma la disciplina»

    Diciamo che la cosa avrebbe una coerenza logica se fosse una norma temporanea a scadenza prefissata. In un una logica molto veterotestamentaria (Mosè che concesse il ripudio per la durezza dei cuori degli israeliti).
    Ergo per un certo lasso di tempo, mettiamo una generazione, 25 anni, o un lustro, 50 anni, si concede questa possibilità col fermo intento scaduto il termine di tornare alla normalità. In quel periodo i risposati daranno insegnamenti santi ai figli e dovranno impegnarsi nella società per educare al vero matrimonio.

    Un'applicazione del "Va e non peccare più". Al popolo di Dio si concede un certo tempo per tornare alla chiesa e poi basta. Chi è fuori resta fuori.

    E' una riflessione che faccio senza nessuna certezza, sia chiaro.
    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19


 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 07-07-15, 21:48
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-09-14, 16:04
  3. "Comunione ai divorziati risposati? "
    Di Miles nel forum Cattolici
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24-05-14, 05:11
  4. Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 05-02-08, 16:45
  5. Divorziati risposati
    Di TheDruid (POL) nel forum Cattolici
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 17-01-05, 09:24

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226