User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Caterina da Siena

  1. #1
    Forumista junior
    Data Registrazione
    20 Oct 2015
    Messaggi
    28
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Caterina da Siena

    Caterina Benincasa, conosciuta come Caterina da Siena (Siena, 25 Marzo 1347 – Roma, 29 Aprile 1380), è stata una religiosa italiana. Canonizzata da papa Pio II nel 1461, nel 1970 è stata dichiarata dottore della chiesa da papa Paolo VI. È compatrona d'Italia e dEuropa.
    Tratto da Wikipedia.

    Ho "incontrato" questo interessante personaggio storico durante i miei studi sul Medioevo. Personaggio controverso, ritiene che Dio stesso parli dapprima a lei, e più tardi con lei fin dalla tenera età di sei anni.
    Oltre a ciò, pratica un pesante autolesionismo, si frusta con catene di ferro e tiene un cilicio di ferro in vita, finche il domenicano Raimondo da Capua, uomo inviato dal Papa per "sorvegliarla", non la costringe a toglierselo. Nonostante questo, lei continua a flagellarsi, mangia solo pane e beve solo acqua, e, quando può, lo vomita anche. (scusate la brutta parola)
    Spirò a 33 anni dopo aver rinunciato a bere, salvo poi essere nuovamente costretta da Raimondo da Capua, ma sarà così sfinita nel fisico che morirà poco dopo la drastica scelta.

    Dopo essere diventata famosa, inizierà a tenere una fitta rete epistolare con i personaggi più influenti del tempo. Scrive e riceve lettere da re, regine, arcivescovi, e perfino dal papa.
    Sarà così influente da avere un ruolo da protagonista nel ritorno a Roma di papa Gregorio XI, e si schierò con papa Urbano VI nella lotta all'"antipapa", scrivendo molte lettere di rimprovero ai regnanti vari che supportavano papa Clemente VII.
    In particolare, scrive alla regina di Napoli, sostenitrice di Clemente VII

    "Avete dimostrato di essere una femmina, vana e debole come foglia al vento.
    Come è possibile che non accettiate la verità, come è possibile che non abbiate capito e che non vogliate fare la cosa giusta?
    Ma forse, Dio vuole che io faccia ancora penitenza dei miei peccati, e quindi non ha voluto darmi questa soddisfazione. Io non merito di vedere la regina di Napoli schierata dalla parte giusta."
    Si denota quindi un comportamento fortemente egocentrico, tanto che si può notare chiaramente come lei pensava a se stessa come l'intermediario fra Dio e il mondo, cosi che, se qualcosa va male, secondo lei, è perchè Dio vuole punirla.

    Un'altro esempio.
    Quando cerca di convincere papa Gregorio XI a tornare in Italia, egli è tentennante per paura di ritorsioni fisiche contro la sua persona, allora Caterina, contrariata, lo minaccia duramente.

    Fate si che io non mi richiamai a Cristo crocefisso di voi, che ad altro non mi posso richiamare, che non ci è maggiore in terra.
    Qui addirittura minaccia la massima autorità cristiana, appellandosi niente meno che a Cristo. Si vede quindi una certa presunta "confidenza" che la nostra Santa avrebbe avuto proprio con il figlio di Dio, tale che sarebbe capace di parlargli bene o male di una persona e farlo punire, ergo, giudicarlo. (perfino il papa)

    Da uomo moderno, non posso fare a meno di considerarla mentalmente poco sana, senza addentrarmi in diagnosi psichiche dettagliate che non mi competono, con una spiccata arroganza, accecata dall'egocentrismo.
    Tuttavia, vari papi, nel corso della storia, l'hanno fatta diventare santa, dottore della Chiesa, compatrona di Roma, compatrona d'Italia, fino a Giovanni Paolo II che nel '99 la proclama compatrona d'Europa.

    A me personalmente, questo personaggio mi ha interessato molto, ora volevo sapere, se possibile, cosa ne pensate voi cattolici.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    230 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Caterina da Siena

    Citazione Originariamente Scritto da Joinville Visualizza Messaggio
    Da uomo moderno, non posso fare a meno di considerarla mentalmente poco sana, senza addentrarmi in diagnosi psichiche dettagliate che non mi competono, con una spiccata arroganza, accecata dall'egocentrismo.
    Tuttavia, vari papi, nel corso della storia, l'hanno fatta diventare santa, dottore della Chiesa, compatrona di Roma, compatrona d'Italia, fino a Giovanni Paolo II che nel '99 la proclama compatrona d'Europa.

    A me personalmente, questo personaggio mi ha interessato molto, ora volevo sapere, se possibile, cosa ne pensate voi cattolici.
    Due brevi osservazioni.
    Non è che sbertucciava il Papa.

    Lo spronava durante la cattività Avignonese. E' quel difficile equilibrio tra elemento di fede e fiducia nel Pontificato e critica (talvolta doverosa) al Pontefice che erra.
    Ma in svariatissime altre lettere lo appella come "Dolce Cristo in terra" o affettuosamente "O babbo mio".
    Per cui non è disobbedienza, ma richiamo ad un dovere superiore (la Centralità della Missio Petri) rispetto ai tormenti e turbamenti politici.

    Altra osservazione è quella che smantella clamorosamente (non è la sola, anzi, basti pensare a S.Chiara d'Assisi, o ad una successiva S.Teresa d'Avila) l'idea di una Chiesa misogina, in cui le donne dovevano solo stare zitte, sennò legnate sui denti e restituisce il quadro di una Chiesa da sempre dinamica ed in cui ogni voce (seria) veniva ascoltata.
    Ed invece è tutto l'opposto.

    Il parlare a tu per tu con Dio è un dono dei grandi Santi. Per chi non crede od è in ricerca di Dio, vale il discorso ut supra. Ma come , la Chiesa cattivissima non avrebbe dovuta mandarla al rogo? Oppure c'è una descrizione della Chiesa che è un po' diversa da certa storiografia (e magari allora ha ragione LeGoff che è anche ateo ma non certo scemo? )

    Per quanto concerne le diagnosi psichiatriche, che a distanza di 7 secoli lasciano il tempo che trovano, meglio non pronunciarsi. Penso che qualunque grande uomo (o donna) preso in un'epoca diversa, sarebbe stato scambiato per pazzo. Vi pensate, chessò, Abramo Lincoln proiettato nell'antica Roma?

    Lascio una breve descrizione del carisma di S.Caterina ad opera del Pontefice Emerito :

    https://w2.vatican.va/content/benedi..._20101124.html
    Preferisco di no.

 

 

Discussioni Simili

  1. Santa Caterina da Siena
    Di Caterina63 nel forum Cattolici
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 30-04-19, 23:01
  2. 30 aprile 2012: Santa Caterina da Siena, vergine
    Di Luca nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 50
    Ultimo Messaggio: 30-04-12, 02:22
  3. 29 Aprile: Santa Caterina da Siena
    Di Caterina63 nel forum Cattolici
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-04-06, 19:06
  4. S.Caterina da Siena e lo scisma d'Occidente del 1378
    Di Caterina63 nel forum Cattolici
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 06-08-05, 17:37
  5. Pacifismo e femminismo in santa Caterina da Siena
    Di Caterina63 nel forum Cattolici
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 16-06-05, 14:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226