Pisa, la polizia sgombera gli studenti con la pistola in mano - Corriere.it
Lo stabile dismesso dell’Università di Pisa era stato occupato nei giorni scorsi dagli studenti di un collettivo universitario.
In un video girato da uno studente si vedono gli agenti entrare nell’edificio armati


Blitz della polizia giovedì pomeriggio all’interno dell’edificio dismesso (l’ex Gea) dell’università di Pisa, e inserito in un programma di alienazioni, occupato nei giorni scorsi dagli studenti del collettivo universitario antagonista nell’ambito delle mobilitazioni contro il cosiddetto nuovo Isee.
«Gli agenti erano armati»

Gli agenti, denunciano gli occupanti in una nota, «sono entrati, pistola alla mano, terrorizzando i presenti e poi hanno chiesto i documenti a tutti, per il momento i ragazzi continuano a essere accerchiati dalla polizia e dai reparti della celere». «Nessuno - conclude la nota - può entrare o uscire dalla piazza».