User Tag List

Pagina 3 di 9 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 90
Like Tree72Likes

Discussione: VII Congresso del Partito Cristiano delle Famiglie

  1. #21
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: VII Congresso del Partito Cristiano delle Famiglie

    Ringrazio per l'invito e rinnovo l'adesione.
    [email protected] and Haxel like this.
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #22
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    899 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: VII Congresso del Partito Cristiano delle Famiglie

    Prendo la parola sul secondo punto all’ordine del giorno.
    programma del Congresso
    1) tesseramento
    2)dibattito sulle strategie politiche e sulle alleanze
    3) il nostro programma politico e dibattito sui temi di attualità
    4)elezione del coordinatore e del nuovo comitato centrale
    Come ci ha ricordato Codino (uno dei fondatori del Partito Cristiano delle Famiglie che rappresenta la nostra memoria storica) il nostro è un partito virtuale presente sulla scena di Pol da molto tempo , anzi visto che nel frattempo quasi tutti gli altri vecchi partiti sono cambiati (è scomparso ad esempio il partito repubblicano, cosi come da tempo non esiste piu Pol della Libertà e a sinistra il PD (virtuale) si è trasformato nel simil renziano Partito Democratico del Progresso) il nostro è finito per essere il partito virtuale piu antico di pol , un dato di cui andare fieri. Il PCF infatti affonda le sue radici nel passato (con protagonisti anche diversi da quelli attuali che hanno continuato l’eredità politica dei fondatori) ma che è anche ben vivo nel presente come dimostra il successo alle ultime elezioni di Pol di giugno 2015 in cui il PCF è risultata la prima lista di tutto il centrodestra per voti raccolti e ed il secondo partito tra tutti quelli votati. Da che dipende questa “longevità” del PCF in un panorama di partiti virtuali (ma anche reali come è fin troppo chiaro in Italia)con vita breve ? Dipende dal fatto che il nostro è un partito virtuale originale che non copia pedissequamente nessun partito politico reale (noi non siamo la riproposizione virtuale dell'amorfo ed ibrido PDL, siamo lontani sideralmente "anni luce" da "robe" come Forza Italia e nemmeno siamo la riproposizione virtuale della scomparsa Democrazia cristiana) ma che si ispira a valori ed idee politiche tutte sue idee e valori che (come qualcuno iun questo Congresso ha fatto osservare) non sono di fatto rappresentati politicamente nella reltà politica italiana da nessuna forza politica.Tanto per essere chiari noi in un momento storico in cui le società in tutto l'occidente vanno verso l'ultraindividualismo esasperato riteniamo invece che al dilà delll'individualismo sia fondamentale la comunità (familiare, sociale, regionale e nazionale) eche una scarnificazione della società che non parte dalla famiglia e dalla comunità sia destinata alla disintegrazione ed alla decadenza . Ora sia chiaro però che questo dato e questa preminenza nel panorama politico di POL (a volte abbiamo vinto le elezioni , altre volte perdiamo ma il PCF è sempre rimasto in ogni caso la forza politica con cui fare i conti su Pol) di cui andiamo giustamente fieri non è una base per diventare arroganti ed autoreferenziali ma è semmai un dato che ci carica di una forte responsabilità. La nostra vittoria è dovuta al fatto di saper mettere in piedi una coalizione , e la nostra capacità di resistere all’opposizione senza “liquefarci” (come ad esempio è capitato ad altre forze politiche una volta che si sono trovate ad attraversare i tempi duri dell’opposizione) anche quando siamo perdenti è dovuta al fatto di saper fare un opposizione mai pregiudiziale ma costruttiva caso per caso e quando necessario fortemente dura (ce lo hanno riconosciuto sempre anche i piu accaniti avversari). La linea da seguire per il futuro quindi a mio avviso deve continuare ad essere questa. Mantenere anzi, costruirci per tempo una coalizione di alleati tra le forze di centrodestra di POL al cui centro (nel senso che ne siamo la colonna portante) ci siamo poi noi (come hanno ben dimostrato le elezioni di giugno)
    Ultima modifica di [email protected]; 28-10-15 alle 15:54
    Flaviogiulio, Haxel and Brunilde like this.

  3. #23
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    899 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: VII Congresso del Partito Cristiano delle Famiglie

    Citazione Originariamente Scritto da [email protected] Visualizza Messaggio
    Prendo la parola sul secondo punto all’ordine del giorno.

    Come ci ha ricordato Codino (uno dei fondatori del Partito Cristiano delle Famiglie che rappresenta la nostra memoria storica) il nostro è un partito virtuale presente sulla scena di Pol da molto tempo , anzi visto che nel frattempo quasi tutti gli altri vecchi partiti sono cambiati (è scomparso ad esempio il partito repubblicano, cosi come da tempo non esiste piu Pol della Libertà e a sinistra il PD (virtuale) si è trasformato nel simil renziano Partito Democratico del Progresso) il nostro è finito per essere il partito virtuale piu antico di pol , un dato di cui andare fieri. Il PCF infatti affonda le sue radici nel passato (con protagonisti anche diversi da quelli attuali che hanno continuato l’eredità politica dei fondatori) ma che è anche ben vivo nel presente come dimostra il successo alle ultime elezioni di Pol di giugno 2015 in cui il PCF è risultata la prima lista di tutto il centrodestra per voti raccolti e ed il secondo partito tra tutti quelli votati. Da che dipende questa “longevità” del PCF in un panorama di partiti virtuali (ma anche reali come è fin troppo chiaro in Italia)con vita breve ? Dipende dal fatto che il nostro è un partito virtuale originale che non copia pedissequamente nessun partito politico reale (noi non siamo la riproposizione virtuale dell'amorfo ed ibrido PDL, siamo lontani sideralmente "anni luce" da "robe" come Forza Italia e nemmeno siamo la riproposizione virtuale della scomparsa Democrazia cristiana) ma che si ispira a valori ed idee politiche tutte sue idee e valori che (come qualcuno iun questo Congresso ha fatto osservare) non sono di fatto rappresentati politicamente nella reltà politica italiana da nessuna forza politica.Tanto per essere chiari noi in un momento storico in cui le società in tutto l'occidente vanno verso l'ultrindividualismo esasperato riteniamo invece che al dilà delll'individualismo sia fondamentale la comunità (familiare, sociale, regionale e nazionale) eche una scarnificazione della società che non parte dalla famiglia e dalla comunità sia destinata alla disintegrazione ed alla decadenza. Ora sia chiaro però che questo dato e questa preminenza nel panorama politico di POL (a volte abbiamo vinto le elezioni , altre volte perdiamo ma il PCF è sempre rimasto in ogni caso la forza politica con cui fare i conti su Pol) di cui andiamo giustamente fieri non è una base per diventare arroganti ed autoreferenziali ma è semmai un dato che ci carica di una forte responsabilità. La nostra vittoria è dovuta al fatto di saper mettere in piedi una coalizione , e la nostra capacità di resistere all’opposizione senza “liquefarci” (come ad esempio è capitato ad altre forze politiche una volta che si sono trovate ad attraversare i tempi duri dell’opposizione) anche quando siamo perdenti è dovuta al fatto di saper fare un opposizione mai pregiudiziale ma costruttiva caso per caso e quando necessario fortemente dura (ce lo hanno riconosciuto sempre anche i piu accaniti avversari). La linea da seguire per il futuro quindi a mio avviso deve continuare ad essere questa. Mantenere anzi, costruirci per tempo una coalizione di alleati tra le forze di centrodestra di POL al cui centro (nel senso che ne siamo la colonna portante) ci siamo poi noi (come hanno ben dimostrato le elezioni di giugno)
    per quel che riguarda invece il prossimo candidato presidente da appoggiare nel futoro quando terminerà questa legislatura (quella del presidente è un operazione tecnicamente molto importante visto che la legge elttorale su cui si basano le elezioni di POl fa ruotare il premio di maggioranza intorno ai partiti che appoggiano un cabdidato presidente ecco perchè va calcolata con largo anticipo anche se la legislatura attuale è tuttaltro che terminata) la mia idea personale che lancio in questo congresso è quella di choedere all'attuale presidente Supermario di ricandidarsi promettendogli il nostro appoggio preperandoci (come eventualità di riserva) nel caso in cui Supermario non sia disponibile a ricandidarsi a candidare eventualmente uno dei nostri
    Ultima modifica di [email protected]; 28-10-15 alle 15:54

  4. #24
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    899 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: VII Congresso del Partito Cristiano delle Famiglie

    Lascio 48 ore per eventuali repliche e commenti (a cui risponderò nei prossimi giorni) a chiunque lo desideri
    Ultima modifica di [email protected]; 28-10-15 alle 15:45

  5. #25
    in silenzio
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    14,899
    Mentioned
    85 Post(s)
    Tagged
    17 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    193

    Predefinito Re: VII Congresso del Partito Cristiano delle Famiglie

    Grazie per l'invito.

    Condivido i valori che rappresentate, pur non potendo chiedere l'iscrizione a causa del vincolo accettato nel 2007 al Congresso Nazionale dei Cattolici impegnati in politica e nel sociale a Bologna.
    In quell'occasione il Congresso Episcopale Italiano diede incarico a tutti i cattolici italiani di dare testimonianza personale, senza usare riferimenti o simboli religiosi.
    Che io sappia, le direttive dei nostri maestri spirituali non sono cambiate.

    D'altronde, essere laico significa poter ragionare liberamente durante un confronto dialettico: questo è un valore che invito a testimoniare con la partecipazione attiva nei forum che modero (Patria Italiana e Politica Europea).

    Grazie per la cortese attenzione e buon lavoro,
    cordialmente
    Maria Vittoria Cavina
    Haxel and Brunilde like this.
    di necessità virtù

  6. #26
    Forumista senior
    Data Registrazione
    23 May 2013
    Località
    Delegazione Apostolica di Spoleto
    Messaggi
    4,964
    Mentioned
    213 Post(s)
    Tagged
    52 Thread(s)

    Predefinito Re: VII Congresso del Partito Cristiano delle Famiglie

    Citazione Originariamente Scritto da [email protected] Visualizza Messaggio
    Prendo la parola sul secondo punto all’ordine del giorno.

    Come ci ha ricordato Codino (uno dei fondatori del Partito Cristiano delle Famiglie che rappresenta la nostra memoria storica) il nostro è un partito virtuale presente sulla scena di Pol da molto tempo , anzi visto che nel frattempo quasi tutti gli altri vecchi partiti sono cambiati (è scomparso ad esempio il partito repubblicano, cosi come da tempo non esiste piu Pol della Libertà e a sinistra il PD (virtuale) si è trasformato nel simil renziano Partito Democratico del Progresso) il nostro è finto per essere il partito virtuale piu antico di pol , un dato di cui andare fieri. Il PCF infatti affonda le sue radici nel passato (con protagonisti anche diversi da quelli attuali che hanno continuato l’eredità politica dei fondatori) ma che è anche ben vivo nel presente come dimostra il successo alle ultime elezioni di Pol di giugno 2015 in cui il PCF è risultata la prima lista di tutto il centrodestra per voti raccolti e ed il secondo partito tra tutti quelli votati. Da che dipende questa “longevità” del PCF in un panorama di partiti virtuali (ma anche reali come è fin troppo chiaro in Italia)con vita breve ? Dipende dal fatto che il nostro è un partito virtuale originale che non copia pedissequamente nessun partito politico reale (noi non siamo la riproposizione virtuale dell'amorfo ed ibrido PDL, siamo lontani sideralmente "anni luce" da "robe" come Forza Italia e nemmeno siamo la riproposizione virtuale della scomparsa Democrazia cristiana) ma che si ispira a valori ed idee politiche tutte sue idee e valori che (come qualcuno iun questo Congresso ha fatto osservare) non sono di fatto rappresentati politicamente nella reltà politica italiana da nessuna forza politica.Tanto per essere chiari noi in un momento storico in cui le società in tutto l'occidente vanno verso l'ultrindividualismo esasperato riteniamo invece che al dilà delll'individualismo sia fondamentale la comunità (familiare, sociale, regionale e nazionale) eche una scarnificazione della società che non parte dalla famiglia e dalla comunità sia destinata alla disintegrazione ed alla decadenza . Ora sia chiaro però che questo dato e questa preminenza nel panorama politico di POL (a volte abbiamo vinto le elezioni , altre volte perdiamo ma il PCF è sempre rimasto in ogni caso la forza politica con cui fare i conti su Pol) di cui andiamo giustamente fieri non è una base per diventare arroganti ed autoreferenziali ma è semmai un dato che ci carica di una forte responsabilità. La nostra vittoria è dovuta al fatto di saper mettere in piedi una coalizione , e la nostra capacità di resistere all’opposizione senza “liquefarci” (come ad esempio è capitato ad altre forze politiche una volta che si sono trovate ad attraversare i tempi duri dell’opposizione) anche quando siamo perdenti è dovuta al fatto di saper fare un opposizione mai pregiudiziale ma costruttiva caso per caso e quando necessario fortemente dura (ce lo hanno riconosciuto sempre anche i piu accaniti avversari). La linea da seguire per il futuro quindi a mio avviso deve continuare ad essere questa. Mantenere anzi, costruirci per tempo una coalizione di alleati tra le forze di centrodestra di POL al cui centro (nel senso che ne siamo la colonna portante) ci siamo poi noi (come hanno ben dimostrato le elezioni di giugno)
    Discorso molto condivisibile, la difesa della famiglia quale cellula fondamentale della società come punto centrale. Peccato che non ci siano partiti simili nel panorama reale!
    Haxel likes this.

  7. #27
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: VII Congresso del Partito Cristiano delle Famiglie

    entro stasera dirò la mia
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  8. #28
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: VII Congresso del Partito Cristiano delle Famiglie

    concordo con Cascista quando dice che dobbiamo essere fieri di appartenere a questo partito che è il più vecchio in attività di tutto il forum, ma questa longevità non è a caso.
    Siamo per natura parte del movimento più antico in Europa, il cristianesimo stesso lo dimostra, i nostri sono i primi valori sociali organizzati in occidente, e le nostre idee non sono semplicemente programmi politici, ma lasciatemelo dire, dei valori umani ispirati divinamente, dal vangelo e dalla Dottrina Sociale della Chiesa.
    siamo un partito che sia quando è stato al Governo che all'opposizione è sempre stato attivo e presente, in tempi bui per il centro destra polliano è stato l'unico partito di riferimento. E
    questo lo dice lunga sul fatto che siamo e dobbiamo continuare a essere luce e sale del mondo, non solo pubblicamente qui, ma anche privatamente.
    molte cose si è detto sui nostri valori, che sono bigotti, omofobi e retrogradi, ora vorrei dire questo a quelle persone, se è bigotto, avere dei valori con cui credere, se è omofobo dire che la Famiglia non solo è il centro della società cui nessuna di queste è potuto nascere senza di essa, ma che è sacrosanto diritto di tutti nascere in famiglie stabili tra uomo e donna, se è retrogrado, fare dei nostri valori una comunione civile, cui davvero ci si sente fratelli e mai abbandonati.
    addirittura sul Sinodo e sulle parole del Santo Padre si è detto di tutto, quanto è distruttiva la disinformazione!
    il nostro partito prende anche il nome " delle Famiglie" perché è la famiglia il nostro punto di interesse, siamo infatti stati l'unico partito che ha fatto qualcosa per le famiglie, dimenticate da tutte le componenti politiche, magari nella realtà potesse esistere un partito come il nostro, che rivoluzione sarebbe! i politici nostrani invece si occupano su cose di second'ordine come i matrimoni gay, dove( e non lo dico io) solo una bassa percentuale degli stessi gay è davvero interessata e addirittura la scienza stessa, strumentalizzata dai nostri avversari sbugiarda la validità di tale famiglia.
    siamo un partito che non si è limitata a fare semplice ostruzionismo come in molti partiti dell'opposizione della realtà, ma siamo stati costruttivi, in nessun dibattito politico abbiamo mai dimostrato pregiudizio, chiusura, non ci siamo sentiti una elite con meriti particolari, ma abbiamo sempre ragionato per rendere qualsiasi riforma una utilità per i cittadini.
    anche nella lealtà ci siamo distinti, mai abbiamo tradito i nostri alleati, anzi, siamo sempre stati pronti a trovare accordi perché l'alleanza diventasse sempre più solida.
    fede e ragione infatti non sono nemiche come alcuni dei nostri avversari sostengono, ma sono la base morale di ogni buon cittadino, ancora di più perché siamo stati addirittura l'unico partito che ha favorito la salvaguardia della ricerca scientifica e ridurre la fuga dei cervelli, mentre altri partiti che si dichiaravano i guardiani dello Stato laico contro l'oscurantismo della Chiesa non hanno fatto nulla di tutto ciò.
    Magari la gente prendesse consapevolezza di tutto ciò, noi possiamo dirlo siamo i Guardiani dell'occidente, e di questo gioco.
    noi cristiani dobbiamo esserne consapevoli.
    E allora concludo su quanto ha detto Cascista su alleanze e Presidenza, anche io dico che squadra che vince non si cambia, abbiamo ottimi esponenti del centrodestra che possono portarci a governare a lungo e noi lo promettiamo, nel bene del gioco stesso, nella tutela della libertà e del lavoro cui siamo sempre stati promotori, anche qui alla faccia di chi ci ha sempre detto che ne siamo contro e il nostro lavoro sta lì a dimostrarlo.
    un saluto a tutti i cristiani di buona volontà e al nostro Santo Padre Francesco, la Madonna preghi per tutti noi.
    Viva Cristo re, Viva l'Italia, viva la Famiglia, il lavoro e la libertà, siano lodati Gesù e Maria, sempre siano lodati!
    Ultima modifica di Haxel; 29-10-15 alle 00:20
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  9. #29
    FIAT EUROPA - PEREAT UE
    Data Registrazione
    30 Oct 2009
    Località
    Granducato di Toscana
    Messaggi
    73,164
    Mentioned
    575 Post(s)
    Tagged
    59 Thread(s)

    Predefinito Re: VII Congresso del Partito Cristiano delle Famiglie

    Citazione Originariamente Scritto da codino Visualizza Messaggio
    Grazie a tutti cari amici ed in particolare a [email protected] che mi ha segnalato questo tread.
    Da fondatore del PCF nell'ormai lontano 2008 (credo, più o meno ) vedo con grande gioia che la "creatura" continua a vivere anche senza i suoi fondatori, cosa che ogni padre spera in riferimento ai propri figli.
    Ci sarebbe gran bisogno anche nel mondo reale di un partito come il PCF, visto che i cattolici in politica sono ormai sottorappresentati (non che con la DC lo fossero, tutt'altro) e l'elettorato cattolico viene solo blandito e preso in giro in nome di una mentalità votata al ribasso ed al compromesso in nome del "meno peggio"... ma purtroppo non abbiamo i mezzi necessari ad una impresa del genere né le gerarchie ufficiali (almeno nominalmente) della Chiesa sembrano sentirne il bisogno preferendo, anch'esse, il compromesso ed il dialogo col mondo moderno.
    Per questo, rinnovo la mia tessera al PCF, pur non potendo più garantire la partecipazione al gioco (a proposito, negli ultimi due anni mi sono sposato ed ho avuto 2 bambini, l'ultimo nato 4 giorni fa ) ed auguro a tutti voi di continuare a difendere non "i valori nei quali crediamo" (che sarebbe relativismo) ma i valori Veri, rivelati da Dio, confermati da Nostro Signore Gesù Cristo e conservati e trasmessi fedelmente dalla Chiesa per 2.000 anni (o 1950...)

    Un abbraccio a tutti da codino.
    Felicitazioni.

    [Occidentale Gestioni Commerciali] Il Caffe' di POL
    PIU' TETRAGONIA PER TUTTI
    AUT CONSILIO AUT ENSE
    Possono tenersi il loro paradiso.
    Quando morirò, andrò nella Terra di Mezzo.


  10. #30
    FIAT EUROPA - PEREAT UE
    Data Registrazione
    30 Oct 2009
    Località
    Granducato di Toscana
    Messaggi
    73,164
    Mentioned
    575 Post(s)
    Tagged
    59 Thread(s)

    Predefinito Re: VII Congresso del Partito Cristiano delle Famiglie

    Cari amici del PCF, i miei migliori auguri. per il vostro Congresso.
    Mi riservo un intervento più corposo dopo una sana dormita.
    Haxel and Brunilde like this.

    [Occidentale Gestioni Commerciali] Il Caffe' di POL
    PIU' TETRAGONIA PER TUTTI
    AUT CONSILIO AUT ENSE
    Possono tenersi il loro paradiso.
    Quando morirò, andrò nella Terra di Mezzo.


 

 
Pagina 3 di 9 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. V Congresso Partito Cristiano delle Famiglie
    Di Haxel nel forum Partiti Polliani
    Risposte: 175
    Ultimo Messaggio: 05-06-13, 21:26
  2. invito al congresso del PCF partito cristiano delle famiglie
    Di Haxel nel forum Chiese e Comunità Cristiane Evangeliche
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-05-13, 14:29
  3. Risposte: 141
    Ultimo Messaggio: 22-10-12, 20:10
  4. Risposte: 61
    Ultimo Messaggio: 12-12-11, 10:06
  5. CONGRESSO DEL PARTITO CRISTIANO DELLE FAMIGLIE
    Di Popolare nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 96
    Ultimo Messaggio: 31-10-09, 14:06

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226