User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
Like Tree4Likes
  • 1 Post By Miles
  • 3 Post By Miles

Discussione: Dalla centralità della "Parola" al Gesù imbavagliato.

  1. #1
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    230 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Dalla centralità della "Parola" al Gesù imbavagliato.

    Dalla “centralità” della Parola al Gesù imbavagliato

    Il Mastino18 ottobre 2015Senza categoriaabusi liturgici, bergoglio, concilio vaticano ii, kasper, la parola, lettura bibbia,protestanti, sinodo famiglia, valdesi, Vangelo
    C’è da rifletterci, e per conto mio con la consueta pietosa crudeltà ci rifletto.
    Per esempio penso ai protestantesimi storici. Hanno soppresso praticamente tutti i sacramenti per preservare il “sola scriptura”, pura, alla lettera, senza mediazioni e senza tradizione, facendo in una religione che non è “del libro”, del libro un idolo. E come è finita? Che hanno dovuto infine, volta per volta, riscrivere e tagliare o tacere Il Libro per accomodarlo a tutte le mode del momento, e continuano così. Sino al parossismo estremo di abbandonare il Libro direttamente e adottare l’agenda liberal-radicale.Come è successo ai valdesi, i primi che si ribellarono a Roma in nome, anche, del Libro e sempre si sono fatti vanto di questa loro fedeltà alla “pura” Parola. Negli ultimi anni invece hanno man mano cassato dal Libro le parti che parlano in termini “politicamente scorretti” di omosessualità, matrimonio indissolubile e tutto il resto che allude alle “conquiste civili” in modo non allineato con lo “spirito dei tempi”, ossia l’agenda radicale, comprensiva di aborto, eutanasia, contraccezione, atti impuri, femminismo più radicale etc etc., cose in favore delle quali oggi dai loro desolati pulpiti predicano.
    L’Eterogenesi dei fini !


    PoI faccio comparazioni tra Concilio ultimo e Sinodo attuale.
    Il primo disse, giacchè si voleva imitare i protestantesimi europei in disarmo come fossero in rimonta, che bisognava ridare “centralità” alla Parola nella liturgia: e ci sta! Tanto di cappello!
    E glissiamo pure sull’insignificante paritcolare che da allora in poi mai c’è stata tanta ignoranza delle Scritture tra i laici e tanto analfabetismo sui novissimi; mai quanto da allora i sacerdoti avendo ottenuto la “centralità della Parola”, la parola l’hanno tolta a Dio per prendersela loro con i “secondo me” succeduti al “Secondo Giovanni… Marco… Luca”. E sono diventati gli oracoli delle mode del momento che rimpiazzano gli Oracoli del Signore che non avevano tempo.Glissiamo. E veniamo al secondo, il Sinodo. I cui soloni liberal, quegli stessi liberal che all’epoca del Concilio dopo aver ottenuto la “centralità della Parola” e averla subito messa da parte per poter meglio dire che gli pareva, adesso sono giunti alla resa dei conti: la Parola “è lettera morta” dicono, “è solo un simbolo”, una “mitologia”, in ogni caso da non prendere “alla lettera”… come per dire “seriamente”. Anzi, già che ci si trova, specificano di non prenderla proprio in considerazione, perché adesso come adesso “c’è la parola viva”, dice Kasper al Corriere e dice che pure il papa gliel’ha detto, e sarebbe: la sua e quella dei media.Quindi proprio i teorici dell’esaltazione della “Parola”, della chiesa “più evangelica”, in un paradosso estremo, sono infine giunti, al pari dei protestanti, a censurare la Parola, tagliando via i passi poco accomodanti o, peggio, in contrasto con la parola d’ordine in vigore nel mondo. Insomma: volevano far parlare Gesù a messa, e dopo avergli dato sulla voce, gli hanno tolto il microfono, e siccome ancora qualcuno poteva sentirlo urlare, hanno finito per mettergli il bavaglio. Perché non disturbi il Manovratore. Nemmeno al Sinodo.A quei “tradizionalisti” che un tempo storcevano il naso dinanzi a tutta questa “centralità della Parola” a messa e che furono tacciati allora dai liberal d’essere farisei e antievangelici e per giunta contrari al dialogo coi “fratelli separati” protestanti, adesso dinanzi alle loro richieste di dare “centralità alla Parola” di Gesù nel Sinodo, gli stessi liberal indispettiti li accusano sempre di essere non solo “farisei e antievangelici” ma per giunta “calvinisti”. Peggio: di essere “i soliti protestanti convertiti al cattolicesimo”, così hanno scritto gli amichetti di Kasper sul Venerdì di Repubblica. Alla faccia dei “fratelli separati!”.

    Dalla ?centralità? della Parola al Gesù imbavagliato | La cuccia del Mastino
    Haxel likes this.
    Preferisco di no.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    libero
    Data Registrazione
    22 Nov 2012
    Messaggi
    25,078
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    636 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Dalla centralità della "Parola" al Gesù imbavagliato.

    Mi fermo prima delle comparazioni.

    Concordo col tratto che l'articolista propone del protestantesimo (dei protestantesimi).

    Se si toglie ambito qualificante al sacro e alla tradizione è ovvio che il vuoto venga reclamato dalle nuove pulsioni materialiste e laiciste.

    Vorrei dire di più e in modo più articolato ma sono con l'ipad.

    E da approfondire comunque...osando le comparazioni.

    se non ci metterai troppo io ti aspetterò tutta la vita...

  3. #3
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    230 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Dalla centralità della "Parola" al Gesù imbavagliato.

    Citazione Originariamente Scritto da Ucci Do Visualizza Messaggio
    Mi fermo prima delle comparazioni.

    Concordo col tratto che l'articolista propone del protestantesimo (dei protestantesimi).

    Se si toglie ambito qualificante al sacro e alla tradizione è ovvio che il vuoto venga reclamato dalle nuove pulsioni materialiste e laiciste.

    Vorrei dire di più e in modo più articolato ma sono con l'ipad.

    E da approfondire comunque...osando le comparazioni.

    Non mi ricordo mai di chi è la frase ,(del Card. Biffi ? ) che rimprovera che "Cristo ormai è una scusa per parlare di altro".
    Ma pascalianamente parlando è come una scommessa. Gesù Vs umanesimo.
    Ora aldilà di profonde considerazioni teologiche che mi riservo per la prossima volta, guardate che la prima volta che c'è stato il ballottaggio in questione, ha vinto Barabba e non è andata a finire tanto bene per l'elettorato (ovviamente .. O Felix Culpa)
    Il discorso è che per essere Cattolici, oggi più che mai , per essere Cattolici ci vuole coraggio.
    E come diceva Don Abbondio, il coraggio se non lo si ha... correggerebbe un qualsivoglia Santo: ... se non lo si ha, occorre pregare.
    La Chiesa non ha bisogno, a mio modestissimo avviso di aprirsi al mondo, di povertà di tante belle cose sociologiche.
    Ha bisogno di Santità.
    Ucci Do, emv and sofico like this.
    Preferisco di no.

  4. #4
    sofico
    Ospite

    Predefinito Re: Dalla centralità della "Parola" al Gesù imbavagliato.

    .
    La Chiesa non ha bisogno, a mio modestissimo avviso di aprirsi al mondo, di povertà di tante belle cose sociologiche.
    Ha bisogno di Santità.[/QUOTE]

    Il problema e soppratutto la sfida del futuro e' proprio quella di non far emergere le forze che la vorrebbero simile ad una onlus terzomondista. Certo che la modernità purtroppo esige questo e qualche sfida terrena contro queste forze si rischia di perderla ma alla fine chissenefrega.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 13-10-14, 19:36
  2. Hollande vuole eliminare la parola "razza" dalla Costituzione
    Di dedelind nel forum Politica Europea
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 09-02-13, 12:24
  3. "D'Ambrosio a pranzo con i pm delle scalate...". Parola della Forleo
    Di Laura Galvani nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 03-12-08, 15:12
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-10-07, 01:30
  5. Berlusconi "MI HANNO IMBAVAGLIATO" BHUABHUABHUAHBAHUABHUAHBUAH
    Di 14dicembre nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-03-06, 15:35

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226