User Tag List

Pagina 3 di 22 PrimaPrima ... 23413 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 215
Like Tree56Likes

Discussione: Il minimo comune denominatore

  1. #21
    Oli
    Oli è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    24 Mar 2002
    Località
    Leno BS
    Messaggi
    32,490
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il minimo comune denominatore

    Ho sempre trovato stupida la definizione di minimo comun denominatore, perché in aritmetica è uno e non ha alcun significato.
    Il Massimo comun divisore e il minimo comune moltiplo hanno significato, ma il minimo comun denominatore mi puzza molto di definizione presa da un politicante che ha sentito una delle due mie di prima e ha ricordato male i termini.
    22gradi and Giulia60 like this.
    There are only 10 types of people in the world: those who understand binary and those who don't

    http://openflights.org/banner/f.pier.png

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #22
    in silenzio
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    14,863
    Mentioned
    84 Post(s)
    Tagged
    17 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    193

    Predefinito Re: Il minimo comune denominatore

    Citazione Originariamente Scritto da Oli Visualizza Messaggio
    Ho sempre trovato stupida la definizione di minimo comun denominatore, perché in aritmetica è uno e non ha alcun significato.
    Il Massimo comun divisore e il minimo comune moltiplo hanno significato, ma il minimo comun denominatore mi puzza molto di definizione presa da un politicante che ha sentito una delle due mie di prima e ha ricordato male i termini.
    Confesso di non aver letto o ascoltato ciò che pensi riguardo il massimo comune divisore e il minimo comune multiplo: se scrivi qui una sintesi in tema la leggerò volentieri, Oli.

    Esiste infatti una relazione fra i tre concetti (anche senza noi due o le preferenze che ognuno di noi può manifestare).

    Grazie, comunque, per l'opinione e buona scrittura
    di necessità virtù

  3. #23
    in silenzio
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    14,863
    Mentioned
    84 Post(s)
    Tagged
    17 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    193

    Predefinito Re: Il minimo comune denominatore

    Verifichiamo cosa andrebbe scritto in ogni idioma comprensibile da parte di ogni elettore votante in Europa?

    1 - in sostituzione di tutte le tasse, imposte e una tantum accumulate nel tempo il calcolo di un'unica tassazione, calcolata sul reddito netto (net income) da qualunque lavoro umano.

    2 - un fondo pensionistico unico, dove ogni versamento sia personale e non per categoria di lavoro

    3 - un servizio unico di pronto soccorso anonimo e gratuito, con vaccinazioni obbligatorie senza eccezioni e senza ricovero ospedaliero. Per il ricovero necessaria l'identificazione personale, con conseguente calcolo delle spese.

    4 - un servizio d'istruzione obbligatoria per formare ogni nuova generazione ai diritti e ai doveri propri dell'elettore votante

    5 - a te la parola

    :-)

    Nota al 3) se il livello europeo intende vietare il servizio di primo soccorso ai clandestini, è necessario fermarne il flusso in uscita dai territori di provenienza.
    Giulia60 likes this.
    di necessità virtù

  4. #24
    Flexitariano
    Data Registrazione
    16 Jul 2014
    Località
    Italia. Land of Brodi.
    Messaggi
    35,142
    Mentioned
    769 Post(s)
    Tagged
    37 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Il minimo comune denominatore

    Citazione Originariamente Scritto da Maria Vittoria Visualizza Messaggio
    Concordo.

    Verifichiamo cosa andrebbe scritto in ogni idioma comprensibile da parte di ogni elettore votante in Europa?

    1 - in sostituzione di tutte le tasse, imposte e una tantum accumulate nel tempo il calcolo di un'unica tassazione, calcolata sul reddito netto (net income) da qualunque lavoro umano.

    2 - un fondo pensionistico unico, dove ogni versamento sia personale e non per categoria di lavoro

    3 - un servizio unico di pronto soccorso anonimo e gratuito, con vaccinazioni obbligatorie senza eccezioni e senza ricovero ospedaliero. Per il ricovero necessaria l'identificazione personale, con conseguente calcolo delle spese.

    4 - un servizio d'istruzione obbligatoria per formare ogni nuova generazione ai diritti e ai doveri propri dell'elettore votante

    5 - a te la parola

    :-)
    I 5 punti sono da me visti favorevolmente ed in un certo senso sono già attuati (in parte) seppur male e basta vedere la nostra Sanità.
    Nella realtà cosa dovrebbero fare per far salire di qualità la vita di tutti gli italiani, i nostri politicanti lo sanno ma ciò comporterebbe limitare i guadagni di una fazione di cittadini che sguazzano tra le maglie di un tessuto economicosociale come il nostro molto liso. Oggi si salvano 4 banche con la scusa di salvare i bancari ma a nessuno interessa se 1000 ditte artigianali chiudono i battenti. In un Paese "moralmente alto" i bancari (come del resto dovrebbe essere per gli operai che lavorano nell'artigianato e piccole imprese) verrebbero salvati con grandi rinunce (parte di salari) per ripagare i cittadini fregati dalle obbligazioni, solo così inciteremmo l'italiano a responsabilizzarsi ed a sentire anche suo un problema che colpusce i propri confratelli.
    Secondo me e come scrive @Oli, Il minimo comune denominatore non ha significato perché è "il nulla" che cercano di attuare alcuni nei confronti del popolo.
    "La Gloria non la cerco per me stesso ma per la mia Nazione" (22gradi)

  5. #25
    in silenzio
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    14,863
    Mentioned
    84 Post(s)
    Tagged
    17 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    193

    Predefinito Re: Il minimo comune denominatore

    Citazione Originariamente Scritto da 22gradi Visualizza Messaggio
    I 5 punti sono da me visti favorevolmente ed in un certo senso sono già attuati (in parte) seppur male e basta vedere la nostra Sanità.
    Nella realtà cosa dovrebbero fare per far salire di qualità la vita di tutti gli italiani, i nostri politicanti lo sanno ma ciò comporterebbe limitare i guadagni di una fazione di cittadini che sguazzano tra le maglie di un tessuto economicosociale come il nostro molto liso. Oggi si salvano 4 banche con la scusa di salvare i bancari ma a nessuno interessa se 1000 ditte artigianali chiudono i battenti. In un Paese "moralmente alto" i bancari (come del resto dovrebbe essere per gli operai che lavorano nell'artigianato e piccole imprese) verrebbero salvati con grandi rinunce (parte di salari) per ripagare i cittadini fregati dalle obbligazioni, solo così inciteremmo l'italiano a responsabilizzarsi ed a sentire anche suo un problema che colpusce i propri confratelli.
    Secondo me e come scrive @Oli, Il minimo comune denominatore non ha significato perché è "il nulla" che cercano di attuare alcuni nei confronti del popolo.
    Chi detiene il potere politico deve scrivere una norma, in virtù di valori imprescindibili per l'identità europea.
    Giulia60 likes this.
    di necessità virtù

  6. #26
    Flexitariano
    Data Registrazione
    16 Jul 2014
    Località
    Italia. Land of Brodi.
    Messaggi
    35,142
    Mentioned
    769 Post(s)
    Tagged
    37 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Il minimo comune denominatore

    Citazione Originariamente Scritto da Maria Vittoria Visualizza Messaggio
    Chi detiene il potere politico deve scrivere una norma, in virtù di valori imprescindibili per l'identità europea.
    Il problema è che alle nostre latitudini non ci sono idee europee ma solo quelle individualiste.
    "La Gloria non la cerco per me stesso ma per la mia Nazione" (22gradi)

  7. #27
    in silenzio
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    14,863
    Mentioned
    84 Post(s)
    Tagged
    17 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    193

    Predefinito Re: Il minimo comune denominatore

    Citazione Originariamente Scritto da 22gradi Visualizza Messaggio
    Il problema è che alle nostre latitudini non ci sono idee europee ma solo quelle individualiste.

    Questo non è il problema, 22gradi.

    Questa è la chiave d'interpretazione corretta per aprire la Porta d'Europa e vincere il cuore di ogni persona elettrice votante :-)

    Essenziale è ricordare che l'elettore votante cresce dai 18 anni in poi.

    Il programma governativo deve:
    1 - formare l'identità individuale al sistema di diritti e di doveri propri del territorio europeo
    2 - garantire il controllo governativo del sistema di riferimento
    3 - garantire la libertà responsabile dell'individuo adulto all'interno del sistema di riferimento

    a te la parola
    di necessità virtù

  8. #28
    in silenzio
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    14,863
    Mentioned
    84 Post(s)
    Tagged
    17 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    193

    Predefinito Re: Il minimo comune denominatore

    Nota Bene si placet: per convenzione, il calendario in uso attualmente in e con l'Europa è detto cristiano, dal Greco "unto".

    Come il minore appena nato viene lavato dal sangue con acqua, segno di rinnovamento dall'età intrauterina verso la formazione infantile.

    Per gestire come persona la vita sociale individuale nei periodi della seconda infanzia e dell'adolescenza la consapevolezza della propria identità fortifica e consente lo sviluppo del senso critico, necessario per attraversare l'egocentrismo egotico adolescenziale.

    Il programma governativo europeo deve in primis asserire che la vita individuale inizia al momento dell'avvenuto concepimento, vincola la donna ad essere madre, l'uomo ad essere padre e il governo a coadiuvare l'opera genitoriale per la formazione della nuova generazione di elettori votanti, futuri governanti d'Europa
    di necessità virtù

  9. #29
    in silenzio
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    14,863
    Mentioned
    84 Post(s)
    Tagged
    17 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    193

    Predefinito Re: Il minimo comune denominatore

    Il minimo comune denominatore europeo deve essere il confine territoriale in terra-aria-acqua all'interno del quale la norma dell'identificazione personale è imprescindibile per il sistema di diritti e doveri propri del governo europeo.

    Chi non accetta l'identificazione, dopo il primo soccorso gratuito e anonimo, deve venire accompagnato fuori dai confini europei. Questo anche a motivo delle vaccinazioni obbligatorie in Europa.
    22gradi likes this.
    di necessità virtù

  10. #30
    Flexitariano
    Data Registrazione
    16 Jul 2014
    Località
    Italia. Land of Brodi.
    Messaggi
    35,142
    Mentioned
    769 Post(s)
    Tagged
    37 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Il minimo comune denominatore

    Citazione Originariamente Scritto da Maria Vittoria Visualizza Messaggio
    Il minimo comune denominatore europeo deve essere il confine territoriale in terra-aria-acqua all'interno del quale la norma dell'identificazione personale è imprescindibile per il sistema di diritti e doveri propri del governo europeo.

    Chi non accetta l'identificazione, dopo il primo soccorso gratuito e anonimo, deve venire accompagnato fuori dai confini europei. Questo anche a motivo delle vaccinazioni obbligatorie in Europa.
    L'Europa Unita dimostra ancora oggi di non avere un minimo comune denominatore e le scelte fatte sel settore immigrazione lo dimostra: in Ungheria si costruiscono muri, da noi si fa entrare chiunque nel mentre i delinquenti che guadagnano sulle masse di esuli diventano dei veri e propri milionari riuscendo pure a finanziare l'Impero del Male. L'UE rimane ferma spiazzata con i soliti Paesi ipocriti, pronti a fare del bene a chiunque impoverendo le proprie risorse ed altri che decidono di chiudersi a riccio per difendere la propria identità nazionale e soprattutto l'economia. Nel mentre in Italia scoppiano casi di malattie sparite da 80 anni e BigPharma si comincia a strusciare le mani in attesa di ricevere sempre più ordini.
    "La Gloria non la cerco per me stesso ma per la mia Nazione" (22gradi)

 

 
Pagina 3 di 22 PrimaPrima ... 23413 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. minimo comune denominatore europeo
    Di Maria Vittoria nel forum Patria Italiana
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 20-03-19, 12:32
  2. Minimo Comune Denominatore Europeo
    Di Maria Vittoria nel forum Politica Europea
    Risposte: 294
    Ultimo Messaggio: 07-09-14, 17:46
  3. minimo comune denominatore
    Di Maria Vittoria nel forum Politica Europea
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 01-08-13, 14:29
  4. delinquenza, denominatore comune: romeni
    Di Cuordy nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 17-04-09, 22:19
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-06-02, 22:56

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226