User Tag List

Pagina 1 di 18 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 172
  1. #1
    επικαουρία
    Data Registrazione
    15 Aug 2013
    Localitŕ
    Tortuga
    Messaggi
    10,935
     Likes dati
    333
     Like avuti
    3,368
    Mentioned
    162 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito anarchismo e questione "nazionale"

    di questa corrente cosa ne pensate?
    ultimamente sto leggendo qualcosa e mi pare abbastanza affascinante (a parte le loro fascinazioni per evola e le tradizioni indoeuropee). ovviamente raimond rabbrividira'
    "Sono contro tutti i sistemi, il piů accettabile č quello di non averne nessuno"
    Tristan Tzara

    Je m'exalte, je degresse encore... Je vous ai reperdu mon histoire... Non! Non!
    (L.F. Céline, Maudits soupirs pour une autre fois)

  2. #2
    επικαουρία
    Data Registrazione
    15 Aug 2013
    Localitŕ
    Tortuga
    Messaggi
    10,935
     Likes dati
    333
     Like avuti
    3,368
    Mentioned
    162 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito re: anarchismo e questione "nazionale"

    Citazione Originariamente Scritto da amerigodumini Visualizza Messaggio
    Stai leggendo qualcosa, cosa?
    cose su internet, non libri.
    ma conoscevo giŕ questa corrente, ero soltanto curioso di sapere che ne pensavano qui
    "Sono contro tutti i sistemi, il piů accettabile č quello di non averne nessuno"
    Tristan Tzara

    Je m'exalte, je degresse encore... Je vous ai reperdu mon histoire... Non! Non!
    (L.F. Céline, Maudits soupirs pour une autre fois)

  3. #3
    Flexitariano
    Data Registrazione
    16 Jul 2014
    Localitŕ
    Italia. Land of Brodi.
    Messaggi
    47,470
     Likes dati
    13,014
     Like avuti
    17,698
    Mentioned
    1199 Post(s)
    Tagged
    40 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito re: anarchismo e questione "nazionale"

    Bŕ che dire, vorrebbero che una Nazione venisse divisa in "tribů", quindi immagino sarebbero per un sistema federale al massimo livello dove la parola "decentralizzare" diventa verbo di Governo.
    "La Gloria non la cerco per me stesso ma per la mia Nazione" (22gradi)

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Localitŕ
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    16,732
     Likes dati
    6,142
     Like avuti
    5,562
    Mentioned
    159 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito re: anarchismo e questione "nazionale"

    Citazione Originariamente Scritto da Dean M. Visualizza Messaggio
    di questa corrente cosa ne pensate?
    ultimamente sto leggendo qualcosa e mi pare abbastanza affascinante (a parte le loro fascinazioni per evola e le tradizioni indoeuropee). ovviamente raimond rabbrividira'
    Sono strasseriani. Gente in buona fede, che si oppone al capitalismo ma che si ostina a non voler riconoscere valida l'analisi marxiana.


    E' possibile confrontarsi con questi ragazzi (infatti avevo scritto in pvt a un loro militante presente, un tempo, su queste pagine) ma dev'essere chiaro che un comunista, come il sottoscritto, ha poco a che spartire con lo Strasser-pensiero.

    Hanno qualche militante in Inghilterra, dove risiede il loro leader Troy Southgate. In Italia dovrebbero far riferimento ai cosiddetti Autonomi Nazionalisti, presenti soprattutto a Torino.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Localitŕ
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    16,732
     Likes dati
    6,142
     Like avuti
    5,562
    Mentioned
    159 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito re: anarchismo e questione "nazionale"

    Raymondino, ovviamente, qua non puň scrivere. E non sentiamo la sua mancanza!

    Piuttosto sarebbe interessante sapere cosa ne pensa, a tal proposito, una ragazza anarchica molto informata e ben disposta al dialogo: Molly.

  6. #6
    επικαουρία
    Data Registrazione
    15 Aug 2013
    Localitŕ
    Tortuga
    Messaggi
    10,935
     Likes dati
    333
     Like avuti
    3,368
    Mentioned
    162 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito re: anarchismo e questione "nazionale"

    @Molly dicci la tua.
    @Tovarish01 forsse non sai, ma Bakunin era un anarchico "patriotta": andarsi a leggere il testo "Lo stato non č la patria". Oltre tutto era un nazionalista panslavista (come Dughin). A me piace molto il pensiero di questi personaggi, per lo meno, finche' rimane laico e non sfocia nella tradizione e cose del genere. Ha ragione anche @22gradi, la loro idea e' quella di creare micro-federazioni regionali e locali, le quali optano volontariamente per la fusione o meno con altre comunita'. Io perň credo che i vari Mazzini e Bakunin, quando parlavano di patria intendeva la nazione in senso ottocentesco e non localistico o comunalistico (sul modello medievale)
    "Sono contro tutti i sistemi, il piů accettabile č quello di non averne nessuno"
    Tristan Tzara

    Je m'exalte, je degresse encore... Je vous ai reperdu mon histoire... Non! Non!
    (L.F. Céline, Maudits soupirs pour une autre fois)

  7. #7
    Flexitariano
    Data Registrazione
    16 Jul 2014
    Localitŕ
    Italia. Land of Brodi.
    Messaggi
    47,470
     Likes dati
    13,014
     Like avuti
    17,698
    Mentioned
    1199 Post(s)
    Tagged
    40 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito re: anarchismo e questione "nazionale"

    Il discorso č lungo ed impervio e qui ci vorrebbe davvero qualche appassionato di storia anarchica per spiegarci bene le varie differenze tra tipologie di anarchia. Comunque l'idea degli anarconazionalisti non č dividersi dalla nazione bensě federarsi ed ognuno gestire in primo luogo la propria terra d'origine.
    "La Gloria non la cerco per me stesso ma per la mia Nazione" (22gradi)

  8. #8
    επικαουρία
    Data Registrazione
    15 Aug 2013
    Localitŕ
    Tortuga
    Messaggi
    10,935
     Likes dati
    333
     Like avuti
    3,368
    Mentioned
    162 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito re: anarchismo e questione "nazionale"

    Citazione Originariamente Scritto da 22gradi Visualizza Messaggio
    Il discorso č lungo ed impervio e qui ci vorrebbe davvero qualche appassionato di storia anarchica per spiegarci bene le varie differenze tra tipologie di anarchia. Comunque l'idea degli anarconazionalisti non č dividersi dalla nazione bensě federarsi ed ognuno gestire in primo luogo la propria terra d'origine.
    Beh, non e' necessario essere esperti per trattare una tematica, basta la voglia e la passione per la retorica
    "Sono contro tutti i sistemi, il piů accettabile č quello di non averne nessuno"
    Tristan Tzara

    Je m'exalte, je degresse encore... Je vous ai reperdu mon histoire... Non! Non!
    (L.F. Céline, Maudits soupirs pour une autre fois)

  9. #9
    #Ciaone
    Data Registrazione
    02 Sep 2014
    Messaggi
    17,847
     Likes dati
    12,024
     Like avuti
    9,098
    Mentioned
    125 Post(s)
    Tagged
    25 Thread(s)

    Predefinito re: anarchismo e questione "nazionale"

    Ma veramente io non ho tutta 'sta preparazione teorica, perň non ho nemmeno dogmi particolari, se per nazionalismo si intende un qualcosa che mira a riconoscersi in una cultura o nei valori di una nazione ma collaborando con le altre nazioni anziché mettendosi in competizione non ci vedo niente di male
    Mi sono rotta il cazzo dei giovani di sinistra, arrivisti, bugiardi, senza lode
    Gente che in una gara di idiozia riuscirebbe ad arrivare seconda

  10. #10
    επικαουρία
    Data Registrazione
    15 Aug 2013
    Localitŕ
    Tortuga
    Messaggi
    10,935
     Likes dati
    333
     Like avuti
    3,368
    Mentioned
    162 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito re: anarchismo e questione "nazionale"

    Citazione Originariamente Scritto da Molly Visualizza Messaggio
    Ma veramente io non ho tutta 'sta preparazione teorica, perň non ho nemmeno dogmi particolari, se per nazionalismo si intende un qualcosa che mira a riconoscersi in una cultura o nei valori di una nazione ma collaborando con le altre nazioni anziché mettendosi in competizione non ci vedo niente di male
    Hai detto esattamente ciň che intendevo dire io.
    Ho usato questo titolo in maniera provocatoria, dal momento che il 'nazionalismo' presuppone di per sé una prospettiva espansionista ed imperiale (come il nazionalismo pan-russo e anglosassone), mentre il patriottismo (espresso dai repubblicani di Mazzini o anche intrinseco al dannunzianesimo dell'impresa fiumana) preconizza l'amore per la propria terra nel rispetto di quelle altrui.
    Mi stupisce, di fatto, che gli anarchici ottocenteschi concepissero il patriottismo come genetico, mentre a partire dalla meta' del XX scecolo le cose sono cambiate con le influenze avanguardistiche e progressiste, trasformandoli quasi tutti in oppositori del nazionalismo e della patria.
    "Sono contro tutti i sistemi, il piů accettabile č quello di non averne nessuno"
    Tristan Tzara

    Je m'exalte, je degresse encore... Je vous ai reperdu mon histoire... Non! Non!
    (L.F. Céline, Maudits soupirs pour une autre fois)

 

 
Pagina 1 di 18 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 24-05-09, 19:54
  2. Nasce il Centro Studi Libertari Claustrofobia per ‘rifondare’ l’anarchismo
    Di Domenico Letizia nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-05-09, 10:51
  3. Marxismo ed anarchismo
    Di oggettivista nel forum Socialismo Libertario
    Risposte: 61
    Ultimo Messaggio: 27-04-09, 08:27
  4. Questione nazionale e questione sociale
    Di pietro nel forum Comunismo e Comunitŕ
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-02-04, 01:04

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •