User Tag List

Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 55
Like Tree13Likes

Discussione: Apologia della Chiesa e dello Spirito contro una certa "scienza".

  1. #1
    sofico
    Ospite

    Predefinito Apologia della Chiesa e dello Spirito contro una certa "scienza".

    Apro questa discussione con un passo di un articolo molto bello trovato su UCCR.
    Cosa ne pensate, anche in relazione agli attacchi che la Chiesa Cattolica riceve quotidianamente su questi argomenti? (Oltre che noi forumisti, nel nostro piccolo,sui vari forum scientisti/laicisti/pseudopaganisti ecc..).


    "La riduzione degli stati coscienti a stati cerebrali li renderebbe stati senza soggettività. Ma ciò è assurdo, quindi non può esservi riduzione della coscienza al cervello, come invece sostiene il riduzionismo neo-darwinista. La mente non è una semplice appendice o un accidente dell’evoluzione, ma un aspetto fondamentale della natura non sia riducibile al mondo materiale. Inoltre, come possono trovare spazio nel materialismo aspetti quali la coscienza (fenomenica), l’intenzionalità, il significato, gli scopi (dell’esistenza), il pensiero e i valori?
    Bisogna perciò richiamarsi alla metafisica descrittiva, che non si distanzia troppo dal senso comune. Nella linea che va da Aristotele a Reid fino a Peter Strawson, si muove dalla constatazione che vi sono corpi e persone, non quark o galassie, mentre la scienza riduzionistica, direbbe ancora oggi Reid, ci fa dubitare persino dell’esistenza di amici e parenti, dopo avere convinto molta ontologia che non esistono i tavoli, ma solo specifiche configurazioni di particelle. Lo snodo chiave (e più controverso) è proprio la presenza di una mente capace, in ciascuno di noi, di cogliere un ordine oggettivo: esistono valori che possiamo scoprire; esiste una razionalità che ci fa rifiutare le contraddizioni logiche; esiste una libertà di seguire la verità oggettiva superando le tendenze innate. E tutto questo non può essere spiegato dall’evoluzione darwiniana, che rimanda al relativismo."


    ARTICOLO COMPLETO:
    Il filosofo Nagel affonda il materialismo: il finalismo guida l?evoluzione | UCCR
    Ultima modifica di emv; 07-12-15 alle 01:13
    Haxel likes this.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    sofico
    Ospite

    Predefinito Re: Apologia della Chiesa e dello Spirito contro una certa "scienza".

    Io penso, dando ovviamente ragione a questo articolo molto bello, che la coscienza e lo Spirito siano ovviamente volute dal creatore.

    Solo l'uomo, intelligente, trova la sua perfezione nel voler essere cio' che deve essere. La rettitudine personale non coinvolge solo l'intelletto ma anche la volontà, la quale unita all'intenzione, produce il concetto di moralità coincidente nei limiti dell'errore umano a quello di Giustizia.

    Tutto questo in quella scienza (non tutta,ovviamente) fine a se stessa e critica del cattolicesimo che tanto vuole (a)moralizzare sul nulla, (chi palesemente, che in maniera più velata), ovviamente non si trova.
    Ultima modifica di sofico; 07-12-15 alle 00:07

  3. #3
    Materialismo veritativo
    Data Registrazione
    23 Apr 2015
    Messaggi
    3,152
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Apologia della Chiesa e dello Spirito contro una certa "scienza".

    Thomas Nagel è un notevole filosofo americano (ateo però) considerato dai più come un "eretico" da bruciare poichè spesso i suoi libri e i suoi articoli generano scalpore a livello della vulgata materialistica che ormai ha preso il sopravvento nell'ambito analitico (forse... forse no...). Il suo capolavoro fu un articolo che oggi si trova sotto forma di libretto, chiamato "cosa si prova ad essere un pipistrello", in cui mise subito in evidenza che il riduzionismo materialista è oggettivamente sbagliato. Fu lui che introdusse il famoso problema dei qualia che un materialismo duro non è in grado di risolvere. Il problema ancora più grave, quello che in fin dei conti ci permette di evitare il riduzionismo e scartarlo fin da subito come contraddittorio, è una sorta di estensione della teoria causale del riferimento. Se il nostro cervello non è nient'altro che una macchina dotata di un sistema processuale ben definito ed esclusivamente meccanicistico, ciò che "sputa fuori" da questi processi computazionali non è passibile di un giudizio di verità/falsità. In parole povere, un cervello di un povero del terzo mondo ignorante che crede ad Allah non si distingue da un cervello intellettuale di una università americana che ciancia filosofia, esattamente come non si distingue da delle pietre che rotolano o il retto di un bue (come dicevo su un altro 3d). Tutto quello che avviene in questi organi avviene perchè deve avvenire, e non perchè in un caso siamo nel giusto e nell'altro nell'errore. Questa contraddizione non può che rimuoversi in due modi: o rinunciamo alla verità, quindi vero e falso coincidiono, il pdnc non funziona più e sprofondiamo nella follia, oppure facciamo il piccolo sforzo di accantonare il materialismo e questa sua posizione francamente disperata.
    sofico and Giò like this.
    Dicono che viaggiare sviluppa l'intelligenza. Ma si dimentica sempre di dire che l'intelligenza bisogna averla già prima.-.G. K. Chesterton

  4. #4
    sofico
    Ospite

    Predefinito Re: Apologia della Chiesa e dello Spirito contro una certa "scienza".

    Bisogna seguire la “donna vestita di sole” contro il “dragone” del materialismo. L'amore “è piu' forte dell'odio e dell'egoismo anche nel nostro mondo contemporaneo retto dall'“ideologia materialista del consumo e del divertimento”.
    Ce lo dimostra proprio Maria, che “superando la morte ci dice: coraggio alla fine vince l’amore!.
    Il dragone,oggi, e nelle
    ideologie materialiste che ci dicono: È assurdo pensare a Dio. È assurdo osservare i comandamenti di Dio. È una cosa, di un tempo passato…Vale solo il consumo, l’egoismo, il divertimento. Questo è la vita”
    Ma abbiate fiducia, abbiate il coraggio di vivere per Maria anche contro tutte le minacce del dragone”. “Maria è il segno della vittoria dell’amore, del bene, di Dio”.



    Sunto del discorso Di Benedetto XVI, 15/08/07

  5. #5
    Materialismo veritativo
    Data Registrazione
    23 Apr 2015
    Messaggi
    3,152
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Apologia della Chiesa e dello Spirito contro una certa "scienza".

    E' assurdo pensare l'autosufficienza del mondo...
    Dicono che viaggiare sviluppa l'intelligenza. Ma si dimentica sempre di dire che l'intelligenza bisogna averla già prima.-.G. K. Chesterton

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    6,023
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Apologia della Chiesa e dello Spirito contro una certa "scienza".

    ma come si palesa - concreatame te- la coscienza senza un cervello ? e se il cervello e' necessario per il palesarsi della coscienza , cosa e', in definitiva, la coscienza?


    Inviato da Anthos

  7. #7
    sofico
    Ospite

    Predefinito Re: Apologia della Chiesa e dello Spirito contro una certa "scienza".

    "La coscienza morale è un giudizio della ragione mediante il quale la persona umana riconosce la qualità morale di un atto concreto che sta per porre, sta compiendo o ha compiuto. In tutto quello che dice e fa, l'uomo ha il dovere di seguire fedelmente ciò che sa essere giusto e retto. È attraverso il giudizio della propria coscienza che l'uomo percepisce e riconosce i precetti della Legge divina:

    La coscienza « è una legge del nostro spirito, ma che lo supera, che ci dà degli ordini, che indica responsabilità e dovere, timore e speranza.Essa è la messaggera di colui che, nel mondo della natura come in quello della grazia, ci parla velatamente, ci istruisce e ci guida. La coscienza è il primo di tutti i vicari di Cristo"



    Mi ritrovo in pieno nella definizione del buon "vecchio" Vaticano.


  8. #8
    Moderato con i moderati
    Data Registrazione
    04 May 2005
    Località
    Bolzano/Bozen
    Messaggi
    39,124
    Mentioned
    89 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Apologia della Chiesa e dello Spirito contro una certa "scienza".

    Citazione Originariamente Scritto da sofico Visualizza Messaggio
    "La coscienza morale è un giudizio della ragione mediante il quale la persona umana riconosce la qualità morale di un atto concreto che sta per porre, sta compiendo o ha compiuto. In tutto quello che dice e fa, l'uomo ha il dovere di seguire fedelmente ciò che sa essere giusto e retto. È attraverso il giudizio della propria coscienza che l'uomo percepisce e riconosce i precetti della Legge divina:

    La coscienza « è una legge del nostro spirito, ma che lo supera, che ci dà degli ordini, che indica responsabilità e dovere, timore e speranza.Essa è la messaggera di colui che, nel mondo della natura come in quello della grazia, ci parla velatamente, ci istruisce e ci guida. La coscienza è il primo di tutti i vicari di Cristo"



    Mi ritrovo in pieno nella definizione del buon "vecchio" Vaticano.

    Quindi, definite le regole della qualità morale, il riconoscimento dell'applicazione conforme di tali regole nelle diverse situazioni, definisce la coscienza morale di un individuo. Non si tratta di una legge dello spirito più di quanto si tratti di una mera legge umana, quest'ultima con le sue regole, ovvero le leggi vigenti. In altre parole, non c'è bisogno di scomodare dio più di quanto, come accenna Anthos, sia necessario ricorrere alla complessità elaborativa della nostra cortecccia cerebrale.
    L’uomo veramente libero è colui che rifiuta un invito a pranzo senza sentire il bisogno di inventare una scusa. (Jules Renard).

    La metà della vita di un uomo è passata a sottintendere, a girare la testa e a tacere.(Albert Camus)

  9. #9
    Materialismo veritativo
    Data Registrazione
    23 Apr 2015
    Messaggi
    3,152
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Apologia della Chiesa e dello Spirito contro una certa "scienza".

    Che commento inutile, veramente.
    Giò likes this.
    Dicono che viaggiare sviluppa l'intelligenza. Ma si dimentica sempre di dire che l'intelligenza bisogna averla già prima.-.G. K. Chesterton

  10. #10
    sofico
    Ospite

    Predefinito Re: Apologia della Chiesa e dello Spirito contro una certa "scienza".

    Citazione Originariamente Scritto da Scipione Visualizza Messaggio
    Quindi, definite le regole della qualità morale, il riconoscimento dell'applicazione conforme di tali regole nelle diverse situazioni, definisce la coscienza morale di un individuo. Non si tratta di una legge dello spirito più di quanto si tratti di una mera legge umana, quest'ultima con le sue regole, ovvero le leggi vigenti. In altre parole, non c'è bisogno di scomodare dio più di quanto, come accenna Anthos, sia necessario ricorrere alla complessità elaborativa della nostra cortecccia cerebrale.
    Le leggi umane possono creare aberrazione morali ed etiche, essere soggette a "mode" del momento, ecc..
    Poi delle cortecce umane non e' che ci possa fidare molto di questi tempi...
    Punto.

    Di trascendenza divina, anima, morale cristiana credo che sia inutile parlare con te.
    Giò likes this.

 

 
Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Un "amore doveroso": la pietas come pilastro dello spirito conservatore
    Di FalcoConservatore nel forum Conservatorismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-09-10, 20:08
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 08-08-08, 23:18
  3. Scienza dello Spirito e Antroposofia
    Di L'impermeabile nel forum Destra Radicale
    Risposte: 141
    Ultimo Messaggio: 13-04-08, 17:22
  4. "bruciare gli eretici è contro la volontà dello Spirito Santo"
    Di millenomi nel forum La Filosofia e il Pensiero Occidentale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-03-07, 13:41
  5. Risposte: 175
    Ultimo Messaggio: 09-04-05, 09:05

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226