User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Viva l'Italia
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    76,383
    Inserzioni Blog
    19
    Mentioned
    214 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito da unire

    Rifiuti Livorno, MoVimento 5 Stelle sospende 3 consiglieri comunali dissidenti. Maggioranza Nogarin a rischio - Il Fatto Quotidiano

    "Hanno tentato di boicottare l'attività politico istituzionale del sindaco", si legge nella nota inviata dallo staff di Beppe Grillo. Giuseppe Grillotti, Alessandro Mazzacca e Sandra Pecoretti ora hanno 10 giorni per difendersi dalle accuse, ma se la frattura non si dovesse ricomporre il primo cittadino avrebbe 17 voti contro i 16 dell'opposizione
    di F. Q. | 5 dicembre 2015

    Commenti

    Più informazioni su: Beppe Grillo, Filippo Nogarin, Livorno, Movimento 5 Stelle, Rifiuti


    A meno di una settimana dall’inizio dell’emergenza rifiuti a Livorno si vedono i primi effetti politici. Tre consiglieri comunali sono stati sospesi dal MoVimento 5 Stelle, con il risultato che la maggioranza del sindaco Filippo Nogarin traballa. Giuseppe Grillotti, Alessandro Mazzacca e Sandra Pecoretti infatti, come riportato da il Tirreno, hanno ricevuto dallo staff di Beppe Grillo una lettera che comunica loro la sospensione con effetto immediato. Hanno 10 giorni di tempo per difendersi dalle accuse e rischiano l’esplusione.
    I tre sono “colpevoli” di aver votato contro l’atto di indirizzo della giunta livornese sul concordato preventivo per Aamps, l’azienda comunale che si occupa della raccolta dei rifiuti e ha chiuso il bilancio del 2014 con i conti in rosso di 21 milioni di euro. La richiesta è poi passata lo stesso, anche se il consiglio comunale ha chiesto al sindaco di aprire un dialogo con i rappresentanti dell’azienda e dell’indotto. Lunedì 30 novembre, durante il consiglio comunale interamente dedicato alla questione, Grillotti ha detto: “Questa giunta è da cancellare, da azzerare”.
    Quattro giorni dopo è arrivata la resa dei conti. Se non si riuscirà a ricomporre la frattura si potrebbe creare un problema politico per la giunta: senza i tre voti dei dissidenti, infatti, la maggioranza avrà a disposizione 17 voti contro i 16 delle opposizioni. E i rimanenti tre anni e mezzo di mandato di Nogarin diventerebbero molto complicati.
    La Pecoretti ha pubblicato sul suo profilo Facebook la comunicazione ricevuta dallo staff di Grillo. “Lei ha violato in modo grave, ripetuto e sostanziale gli obblighi assunti all’atto di accettazione della candidatura – si legge in un passaggio – e i principi fondamentali di comportamento degli eletti del Movimento 5 Stelle, tentando di boicottare l’attività politico istituzionale del Sindaco e della Giunta, in contrasto con la maggioranza del gruppo consiliare del M5S”.
    Il sonno della ragione genera mostri.


    Divergevano due strade in un bosco, ed io...io presi la meno battuta, e di qui tutta la differenza è venuta.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 Oct 2012
    Messaggi
    9,349
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Livorno, M5S sospende 3 consiglieri comunali dissidenti. Maggioranza Nogarin risc

    decisione dovuta

  3. #3
    Viva l'Italia
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    76,383
    Inserzioni Blog
    19
    Mentioned
    214 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Livorno, M5S sospende 3 consiglieri comunali dissidenti. Maggioranza Nogarin risc

    Sembrava si fossero chiamati mvimento per allontanarsi dalle rigidità dei partiti, dalle formalità insite in essi e comunque apparentemente con l'intenzione di coinvolgere più persone e puntare ad obiettivi molteplici.

    Invece il cosiddetto movineto 5 stelle si rivela rigidissimo con i suoi aderenti obbligati all'ubbidienza ed espulsi con estrema facilità se non perseguono la linea del partito che non ammette alcun genere di discussione nè di ragionamenti. Verticistico all'eccesso e dove la finta scengggiata dei cittadini risulta coinvolgere 4 gatti se va bene. Favoloso il coinvolgimento dei cittadini per la scelta del candidato sindaco di Milano con il voto di circa 300 persone. E non facciamo considerazioni sui metodi che vengono usati, di volta in volta diversi. On la ma anche no, gli iscritti ma forse nemmeno e dipende da come ci gira e dalla situazione. Lo stesso le espulsioni. Chi non ricorderà che bastava andare ad un talk show per essere e4spulsi mentre oggi ci vanno continuamente e nessuno viene espulso?

    Come sempre questo movimento rivela che la sua unica coerenza è l'incoerenza. Ma guai a non ubbidire.
    Il sonno della ragione genera mostri.


    Divergevano due strade in un bosco, ed io...io presi la meno battuta, e di qui tutta la differenza è venuta.

  4. #4
    Viva l'Italia
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    76,383
    Inserzioni Blog
    19
    Mentioned
    214 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Livorno, M5S sospende 3 consiglieri comunali dissidenti. Maggioranza Nogarin risc

    Ora tutti ricorderanno la recente sceneggiata dei 5 stelle per togliere il nome del padrone dall'insegna. Sapete, quel padrone legale del movimento senza l'assenso del quale nulla può essere fatto. Qualuno aveva osato definire tale sceneggiata un passo avanti, ma se un passo avanti vi era stato era appunto un passo avanti nelle sceneggiate. Sichè non a caso la sospensione recita: «Le scriviamo in nome e per conto di Beppe Grillo con riguardo ad alcune segnalazioni che ci sono pervenute. Lei ha violato in modo grave, ripetuto e sostanziale gli obblighi assunti all’atto di accettazione della candidatura, ed i principi fondamentali di comportamento degli eletti del Movimento 5 Stelle, tentando di boicottare l’attività politico istituzionale del sindaco e della giunta»
    Qiondi non in mome eper conto del partito o del presunto movimento, ma proprio del padrone in persona: Beppe Grillo. Quello che ha decis chi sno i vertici del partito, quello che decide come e quando si vota, insomma,il padrone, il maschio Alfa del movimento a cui tutti si assoggettano e che il massimo che possono fare è ubbidire ai suoi ordine.

    Giustamente il Fatto chiama gli autori della missiva 'staff di Beppe Grillo', sostanzialmente gente al soldo di Beppe Grillo, dipendenti suoi, come chiunque è nel movimento. Ma il Fatto ha avuto un moto di ritegno evitando di citare completamente il testo della missiva che effettivamente può risultare fastidioso a chi non è propenso allo zerbinaggio.

    E questo sarebbe il nuovo che avanza a passi veloci verso il sistema collaudato nella prima metà del secolo scorso.
    Il sonno della ragione genera mostri.


    Divergevano due strade in un bosco, ed io...io presi la meno battuta, e di qui tutta la differenza è venuta.

  5. #5
    Forumista storico
    Data Registrazione
    08 Jan 2013
    Messaggi
    30,641
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    260 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: Livorno, M5S sospende 3 consiglieri comunali dissidenti. Maggioranza Nogarin risc

    Citazione Originariamente Scritto da salvatoredell'espatrio Visualizza Messaggio
    decisione dovuta
    Ma é una decisione piovuta dall'alto in modo poco democratico decisa dal Grillo o dice che posdiamo stare tranquilli che l'abbia condivisa ecumenicamente anche con l'ex forzaitaliota Casaleggio?
    Legenda: NCUC: non c'entra un cazzo, NRAC: non rispondo ai cazzari
    4 Dicembre 2016: Lutto Nazionale

  6. #6
    Viva l'Italia
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    76,383
    Inserzioni Blog
    19
    Mentioned
    214 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Livorno, M5S sospende 3 consiglieri comunali dissidenti. Maggioranza Nogarin risc

    Citazione Originariamente Scritto da chichibio Visualizza Messaggio
    Ma é una decisione piovuta dall'alto in modo poco democratico decisa dal Grillo o dice che posdiamo stare tranquilli che l'abbia condivisa ecumenicamente anche con l'ex forzaitaliota Casaleggio?
    Non ha importanza. Conosci l'antropologia e la teoria del maschio dominante o maschio alfa che, come si sa, è applicabile anche agli esseri umani? Il punto è che vi sono persone che hanno necessità e capacità di dominio, e passi, ma è che ci sono anche persone che hanno necessità e capacità di sottomissione. Persone in ce3rca di un capo, di qualcuno che spighi quel che va fatto e come farlo. Essi provano piacere e soddisfazione dall'obbedienza e dal, appunto, soddisfare le capacità del padrone.
    Stare in una organizzazione politica privata, senza alcun genere di democrazia interna e dove gli adepti, che questo possono solo essere, non si pongono problemi di democrazia, è peggio che stare in un esercito privato. In quest'ultimo la gente ci va per danaro, per interesse .... qui ci vanno per bisogno di ubbidienza, di sottomissione, alla ricera di un capo a cui ubbidire e che gli mostri la luce.
    Ma le avete mai viste le riprese degli spettacol di Grillo con gente adorante intorno alla ricerca di un suo sguardo che si posi su di loro?
    Questi son gli adepti, quell che va sempre tutto bene perchè al padrone si deve ubbienza non riflessione e ragionamento. Se il padrone fa così vuol dire che va bene. Indiscutibile.
    Per questo 'in nome e per conto di Beppe Grillo'.... miserte segretarie senza alcuna capacità di autonomia. Che nemmeno vorrebbero. E che agiscono esclusivamente su ordine del padrone. Non del movimento, dei cittadini ... no, di Grillo. Il termine in nome e per conto è indice di rappresentanza. Questi rappresentano Grillo, non i suoi elettori che al più possono apprezzare. Se non lo fanno sono ovviamente fuori.
    Il sonno della ragione genera mostri.


    Divergevano due strade in un bosco, ed io...io presi la meno battuta, e di qui tutta la differenza è venuta.

  7. #7
    POL
    POL è offline
    Servizio Forum
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    20,743
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow M5S Livorno, Giunta Nogarin a rischio



















    M5S Livorno: il campo minato della Giunta Nogarin
    Presso la giunta comunale livornese a guida M5S si respira un’aria decisamente pesante. Non soltanto perché il nodo di gordio è rappresentato dalla lacunosa gestione della società municipalizzata che si occupa della raccolta dei rifiuti urbani, l’Aamps, la quale ha chiuso l’ultimo esercizio di bilancio 2014 con 21 milioni di euro di passivo, ma soprattutto per la tenuta della maggioranza consiliare facente capo al sindaco Filippo Nogarin. Una questione squisitamente politica che, se non trattata con perizia, rischia di diventare un tifone per la gestione organizzativa tout court del Movimento 5 Stelle a livello nazionale.
    M5S Livorno: la giunta Nogarin e il pallottoliere

    Dopo le sospensioni pervenute via e-mail ai componenti del gruppo di maggioranza M5S Giuseppe Grillotti, Alessandro Mazzacca e Sandra Pecoretti, l’intera giunta Nogarin traballa e non poco. Se tale reprimenda dovesse infatti essere confermata e commutata in una espulsione definitiva, il fronte del Movimento 5 Stelle avrebbe a disposizione soltanto 17 voti a favore contro i 16 delle opposizioni. I tre dissidenti, sospesi in attesa di giudizio e di valutazioni ulteriori, nella lettera si legge di una decina di giorni di tempo dati ai tre consiglieri sotto accusa per poter formulare una difesa appropriata, avevano votato contro uno specifico atto di indirizzo della giunta riguardante il concordato preventivo formulato da Nogarin per cercare di dirimere la matassa della municipalizzata Aamps. La richiesta, pur senza l’apporto di Grillotti, Mazzacca e Pecoretti, era poi stata ugualmente approvata dal consiglio comunale.

    M5S Livorno, Nogarin e la dissidenza interna: un gioco di equilibri

    “Questa giunta è da azzerare, da cancellare”. Così si è espresso Giuseppe Grillotti durante il consiglio comunale circa il caso Aamps. Sandra Pecoretti ha riportato su Facebook il testo della lettera ricevuta: al suo interno leggiamo di palesi e ripetute violazioni a scapito delle norme di comportamento degli eletti all’interno del Movimento 5 Stelle, aggravate dall’utilizzo improprio di alcune posizioni politiche divergenti in rappresentanza dell’intero gruppo di maggioranza comunale. Come se non bastasse, nelle ultime ore, su Filippo Nogarin si concentravano i dubbi, snocciolati dal quotidiano l’Unità, riguardanti una presunta tassa dei rifiuti non pagata dal primo cittadino in relazione ad un appartamento da lui posto in affitto. Immediata è poi arrivata la difesa del sindaco foraggiata da buona parte del gruppo consiliare e dai canali Web del Movimento 5 Stelle, blog di Beppe Grillo in primis.
    Mediazione politica?

    Le ultime convulse ore della battaglia, all’interno del comune di Livorno, hanno visto la nascita di un tentativo di mediazione politica tra le forze di maggioranza e quelle di opposizione al fine di cercare una quadra specifica sulle bisogne più importanti e urgenti della città. Secondo il Corriere della Sera, dalle colonne delle sue edizioni fiorentine, il vescovo Simone Giusti avrebbe avanzato un appello alla razionalità d’intenti di tutte le forze della giunta, quantomeno sul dossier Aamps. L’invito alle larghe intese è stato ben commentato da tutta la trincea delle opposizioni, Pd in testa, mentre la giunta di governo M5S guidata da Nogarin ha fatto sapere, per bocca dell’assessore alle culture Serafino Fasulo, di voler “tirare dritto senza compromessi”.
    Riccardo Piazza

    Scritto da: Riccardo Piazza
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere l'articolo|
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere gli articoli di attualità|

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Feb 2013
    Messaggi
    20,609
    Mentioned
    66 Post(s)
    Tagged
    24 Thread(s)

  9. #9
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    19,002
    Mentioned
    53 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: I migliori 100 sindaci per gradimento: sorpresa, il primo M5S è quarantanovesimo

    Tutto questo accanimento da parte del nostro cesso di establishment politico e istituzionale nei confronti del M5Stelle li rende simpatici a chiunque....fatevene una ragione
    Gladstone: " Se il popolo d'Inghilterra avesse dovuto attendere le libertà dal ricorso ai mezzi legali, esso le aspetterebbe ancora"

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Sep 2013
    Messaggi
    50,817
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    687 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito M5S Livorno, Giunta Nogarin a rischio

    ... non se la passa meglio ...



    L'ostruzionismo della maggioranza.Una cosa è emersa chiaramente: il gruppo M5s non aveva alcuna intenzione di affrontare il tema all'ordine del giorno della commissione e cioè la procedura con cui è stato redatto l'atto di revoca del cda di Aamps. Convocata alla 9, la seduta è iniziata pochi minuti prima delle 10 senza la presenza dei consiglieri Cinque Stelle, che sono arrivati in aula attorno alle 10.15. L’unico che ha preso la parola sul tema all’ordine del giorno è stato proprio Sarais: «Non siamo in tribunale davanti al giudice del lavoro. Il fatto è esclusivamente politico, il sindaco si è assunto la sua responsabilità».

    dopodichè hanno pure cacciato dall'aula il loro avvocato per non farlo parlare
    Le plus grand soin d’un bon gouvernement devrait être d’habituer peu à peu les peuples à se passer de lui.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-12-15, 14:45
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-12-15, 15:57
  3. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 07-09-14, 10:47
  4. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 20-07-14, 16:57
  5. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 20-07-14, 16:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226