User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20
Like Tree16Likes

Discussione: La religione ci rende comprensivi?

  1. #1
    ...
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    24,254
    Mentioned
    96 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito La religione ci rende comprensivi?

    A me succede questo. Osservo il comportamento delle persone, anche quello più basso, e lo giudico con con gli occhi del credente. Quindi do un significato logico a quello che fanno e dicono le persone. Di conseguenza non mi scandalizzo e difficilmente mi scompongo. Alle volte mi capita di avere a che fare con comportamenti assurdi, altre con comportamenti davvero meschini, ed ogni volta (quasi ogni volta) riesco a mantenere la calma perché so cosa c'è dietro al male.

    Faccio più fatica ad usare la razionalità della religione cattolica quando le vicende mi colpiscono nel profondo perché provengono dalle persone care. Ma a parte queste occasioni, in cui qualche volta capita che ci inciampo, come detto sopra la religione cattolica (e quindi la fede) mi ha dato donato quella consapevolezza utile per affrontare le difficoltà quotidiane dovute alla convivenza con gli altri.
    Ma oltre che un discorso di fede credo sia oramai anche un discorso culturale. Il cattolicesimo è riuscito a nascere e a crescere nell'avversità. Questo perché, essendo la vera religione, sa contrapporsi a ciò che, diciamo così, gli si contrappone. Il Cattolicesimo è perfettamente integrato con il mondo. Ciò dipende da Dio che ci ha dato alla Chiesa gran parte della conoscenza. La conoscenza ci fa capire come agire. Nei secoli un certo modo di agire che è stato tramandato ha plasmato quella cultura che contraddistingue noi "cattolici attivi".
    sofico, emv, Miles and 1 others like this.
    "Per tutto il pensiero occidentale, ignorare il suo Medioevo significa ignorare se stesso" - Étienne Gilson


    "Se commettiamo ingiustizia, Dio ci lascerà senza musica" - Cassiodoro.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    sofico
    Ospite

    Predefinito Re: La religione ci rende comprensivi?

    Parole d'oro, da farne tesoro!

    Anche se ammetto di essere molto più indietro di te, nel mantenere sempre la calma.

  3. #3
    sofico
    Ospite

    Predefinito Re: La religione ci rende comprensivi?

    O quisquis te intelligis in huius saeculi profluvio
    magis inter procellas et tempestates fluctuare,
    quam per terram ambulare
    ne avertas oculos a fulgore huius sideris,
    si non vis obrui procellis
    Si insurgant venti tentationum,
    si incurras scopulos tribulationum,
    respice stellam, voca Mariam.

  4. #4
    emv
    emv è offline
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    4,732
    Mentioned
    48 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: La religione ci rende comprensivi?

    Si può cercare di utilizzare l'approccio cristiano fatto di psicologia, pazienza, empatia, ma anche correggendo e cercando di insegnare, per esempio dire che non devono bestemmiare, aiutarle a calmarsi ecc... cercare di capire la loro mentalità, aiutarle a migliorare. Ma è molto faticoso, veramente molto, molto faticoso. Però ti fa diventare molto più maturo e dotato di self control. Quindi penso che alla lunga paghi.

    Si è capito che non è da molto che ci provo...
    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19

    "Eva fu creata dalla costola di Abramo"

    Giordi


  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    6,023
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito La religione ci rende comprensivi?

    Io invece nutro pensieri assai poco 'caritatevoli' nei confronti di chi - in ragione del proprio potere , ruolo, funzione ossia ( ab) usando del potere che deriva dalla propria funzione e/o mosso da sentimenti di lesa maesta'a mi fa o fa del male .
    Mi mette in crisi.. anche perche' sono poco incline all'odio ( l'odio e' incompatibile col cristianesimo ) ma in questi casi mi capita di 'produrre' auguri ( nei pensieri) un po' particolari e anche questo mi fa star male.



    Inviato da Anthos
    Ultima modifica di Anthos; 17-12-15 alle 03:36

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    6,023
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: La religione ci rende comprensivi?

    esempio di augurio : che spenda in farmaci ogni singolo euro dei tanti che guadagna .


    Inviato da Anthos

  7. #7
    ...
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    24,254
    Mentioned
    96 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Re: La religione ci rende comprensivi?

    Citazione Originariamente Scritto da Anthos Visualizza Messaggio
    esempio di augurio : che spenda in farmaci ogni singolo euro dei tanti che guadagna .


    Inviato da Anthos
    Più che altro bisognerebbe augurargli di smettere di sbagliare, magari aiutandolo, sia con metodi pacifici (Per es il buon esempio), Sia con metodi "severi".
    Miles and sofico like this.
    "Per tutto il pensiero occidentale, ignorare il suo Medioevo significa ignorare se stesso" - Étienne Gilson


    "Se commettiamo ingiustizia, Dio ci lascerà senza musica" - Cassiodoro.

  8. #8
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    30 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    227 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: La religione ci rende comprensivi?

    Ho imparato a guardare prima molto dentro me stesso prima di giudicare i comportamenti del prossimo.
    Che la Fede non è un punto di arrivo, ma un punto di partenza e che non è mai una "certezza acquisita" ma un qualcosa che se non cresce, si attenua.
    Constato ogni giorno che la nostra attitudine risente profondissimamente del peccato originale e della grazia.
    La mera logica mi porterebbe ad un attitudine molto alla Troll. Non esiste alcun fondamento meramente logico cioè a cose che per mera convenzione sociale si chiamano "diritti umani". E' solo il pensiero della dolorisissima Passione di Cristo che è sangue versato per l'Umanità a far si che chiunque a fianco a me possa in qualche maniera definirlo "mio prossimo". Ed il soffermarsi sulla Passione è esercizio di Pietà esclusivamente Cattolico . Il Cristianesimo è antinomico per antonomasia (basterebbe solo il Magnificat per spiegare tutto ciò).
    Essere Cattolico mi aiuta a non prendermi anche troppo sul serio, che alla fine per quanto faccia o penso di sapere, c'è sempre qualcosa sopra di me.
    Il che non guasta, proprio a livello umano.
    Bravo @Cuordy bel thread.
    Cuordy and Anthos like this.
    Preferisco di no.

  9. #9
    ...
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    24,254
    Mentioned
    96 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito La religione ci rende comprensivi?

    Stamani a causa del cattivo umore con cui mi sono svegliato ho fatto molta fatica a sopportare la piccineria delle persone. Mi chiedo se, invece di eventi normali, mi fossi trovato di fronte a eventi più impegnativi, se sarei riuscito a mantenere la calma nonostante ciò che ho detto nel primo post, oppure se avrei ceduto e mi sarei abbassato al "loro" livello.

    Forse la razionalità non basta, perché certe nostre debolezze riescono a farla passare in secondo piano.

    Voi sentite il peso di queste debolezze? Come le tenete a bada nei giorni in cui la vostra guardia sembra essere più fiacca?
    "Per tutto il pensiero occidentale, ignorare il suo Medioevo significa ignorare se stesso" - Étienne Gilson


    "Se commettiamo ingiustizia, Dio ci lascerà senza musica" - Cassiodoro.

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    6,023
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito La religione ci rende comprensivi?

    Citazione Originariamente Scritto da Cuordy Visualizza Messaggio
    Più che altro bisognerebbe augurargli di smettere di sbagliare, magari aiutandolo, sia con metodi pacifici (Per es il buon esempio), Sia con metodi "severi".
    in effetti se defunge e' sicuro che non sbaglierà piu'


    Inviato da Anthos

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 149
    Ultimo Messaggio: 25-10-14, 12:17
  2. Perchè la TV ti rende VIP?
    Di Atlantideo nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 22-03-10, 14:21
  3. rende l'idea?
    Di arachesostufo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-04-08, 14:29
  4. Rende l'idea?
    Di arachesostufo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-04-08, 00:53
  5. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24-10-04, 19:21

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226