User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Rotwang

Discussione: Plutarco Elías Calles, il liberatore del Messico dal pretame

  1. #1
    Montagnardo
    Data Registrazione
    23 Jul 2015
    Messaggi
    6,382
    Mentioned
    314 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Plutarco Elías Calles, il liberatore del Messico dal pretame


    Ecco uno dei miei personaggi storici preferiti di cui in Italia credo si senta il forte bisogno, in questi tempi di involuzione conservatrice cattotalebana.

    Plutarco Elías Calles (1877-1945) è stato Presidente messicano dal 1924 al 1928, già precedentemente nel Partito Laburista, fondò il Partito Rivoluzionario Istituzionale, ancora oggi uno dei principali partiti messicani. Socialdemocratico, "nazionalista di sinistra", massone e anticlericale, perseguì una decisa politica anticattolica e anticlericale in tutto il Paese, provocando la guerra Cristera (1926-1929).

    Nel 1926 infatti, Calles, che aveva più volte affermato che la Chiesa fosse la sola causa di tutte le sventure del Messico, emanò la Legge Calles, confiscando i beni ecclesiastici, introducendo forti limitazioni all'azione della Chiesa nella vita pubblica, facendo chiudere le scuole cattoliche e i seminari, sciogliendo gli ordini religiosi, espellendo sacerdoti stranieri, imponendo un numero chiuso per quelli messicani con l'obbligo di obbedire alle autorità civili col divieto di usare espressioni come
    «Se Dio vuole» o
    «a Dio piacendo» e col divieto di indossare l'abito talare. Infine, impose agli impiegati cattolici di scegliere tra rinunciare alla propria fede o perdere il lavoro.
    I cattolici messicani, di concerto col Vaticano, risposero con iniziative come il boicottaggio dei prodotti statali e dei mezzi pubblici istituendo una Lega nazionale di difesa della libertà religiosa. Il governo non rispose e la Chiesa messicana decise di sospendere il culto pubblico. Scoppiarono dunque focolai di rivolta e con la conseguente guerra civile tra l'esercito regolare e i ribelli cristeros, il primo inneggiava a Satana, mentre i secondi inneggiavano a Cristo Re e alla Vergine di Guadalupe. Nonostante gli ampi massacri di cattolici e preti, Calles non riuscì tuttavia a liberare il Messico dalla Chiesa, ma oggi rimane un martire della massoneria, uno statista, un laicista modernista, che voleva porre fine al Medioevo cattolico nel suo Paese, da cui dovremmo prendere esempio come politica laicista nel nostro Bel Paese.
    Polbot.xls likes this.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,951
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: Plutarco Elías Calles, il liberatore del Messico dal pretame

    e meno male che si critica la violenza cattolica contro le altre fedi, questa cosa è se non intolleranza?

    che schifo!
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  3. #3
    Montagnardo
    Data Registrazione
    23 Jul 2015
    Messaggi
    6,382
    Mentioned
    314 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Re: Plutarco Elías Calles, il liberatore del Messico dal pretame

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    e meno male che si critica la violenza cattolica contro le altre fedi, questa cosa è se non intolleranza?

    che schifo!
    Cosa hanno fatto i cattolici spagnoli in Messico quando sono arrivati dall'Europa?

  4. #4
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,951
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: Plutarco Elías Calles, il liberatore del Messico dal pretame

    Citazione Originariamente Scritto da Rotwang Visualizza Messaggio
    Cosa hanno fatto i cattolici spagnoli in Messico quando sono arrivati dall'Europa?
    hanno vietato ai conquistadores la comunione proprio per il genocidio
    hanno fermato i sacrifici umani
    ha impedito la diffusione della schiavitù indios
    la Chiesa ha riconosciuto gli indios come esseri umani

    tratto da Ultramar di Cassi e storia contemporanea dell'America Latina di Zanatta

    quindi qua noto una differenza, c'è chi vuole odio contro i cristiani e chi invece vuole ricordo affinché le violenze non accadono più
    e questo ultimo sentimento tra i laicisti estremisti non c'è
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  5. #5
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,951
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: Plutarco Elías Calles, il liberatore del Messico dal pretame

    in più ad ogni modo non giustifica tale violenza, se volete essere superiori ai cattolici, non potete giustificare tale violenza

    la violenza non dovrebbe essere estranea a chi si dichiara laicista? se no allora perché criticare i cristiani dello stesso

    c'è qualcosa che non va nel vostro ragionamento
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  6. #6
    Montagnardo
    Data Registrazione
    23 Jul 2015
    Messaggi
    6,382
    Mentioned
    314 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Re: Plutarco Elías Calles, il liberatore del Messico dal pretame

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    in più ad ogni modo non giustifica tale violenza, se volete essere superiori ai cattolici, non potete giustificare tale violenza

    la violenza non dovrebbe essere estranea a chi si dichiara laicista? se no allora perché criticare i cristiani dello stesso

    c'è qualcosa che non va nel vostro ragionamento
    La violenza si può giustificare se si tratta di liberare il mondo dall'oscurantismo e dal male.

  7. #7
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,951
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: Plutarco Elías Calles, il liberatore del Messico dal pretame

    Citazione Originariamente Scritto da Rotwang Visualizza Messaggio
    La violenza si può giustificare se si tratta di liberare il mondo dall'oscurantismo e dal male.
    no, la violenza non può mai essere giustificata, anche perché chi definisce cosa è male e cosa è oscurantista?

    per i comunisti erano i borghesi e tutti gli usi e costumi precedenti
    per i nazisti gli ebrei e il liberalismo
    per i liberali l'ancient regime
    per i cristiani il mondo pagano
    per i romani, la cultura celtica
    peri colonialisti le culture indigene
    per i democratici le dittature, anche portando le bombe
    per l'ISIS l'infedeltà

    e tutto questo ha portato a fiumi di sangue, quindi no, la violenza decisa in maniera arbitrale non può essere la soluzione proprio per chi si definisce illuminista
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  8. #8
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,951
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: Plutarco Elías Calles, il liberatore del Messico dal pretame

    ma noto, ma già lo sapevo che di Lumi ci si mette solo le parole in bocca, ma non siete tanto diversi da quei estremisti cui puntate il dito
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  9. #9
    Montagnardo
    Data Registrazione
    23 Jul 2015
    Messaggi
    6,382
    Mentioned
    314 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Re: Plutarco Elías Calles, il liberatore del Messico dal pretame

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    ma noto, ma già lo sapevo che di Lumi ci si mette solo le parole in bocca, ma non siete tanto diversi da quei estremisti cui puntate il dito
    Abbiamo imparato dai migliori in questo, cioè voi.

  10. #10
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,951
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: Plutarco Elías Calles, il liberatore del Messico dal pretame

    Citazione Originariamente Scritto da Rotwang Visualizza Messaggio
    Abbiamo imparato dai migliori in questo, cioè voi.
    ma essendo "migliori" di noi non dovevate prendere da noi
    e invece avete fatto peggio
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

 

 

Discussioni Simili

  1. Napoleone: tiranno o liberatore?
    Di Gracco nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 50
    Ultimo Messaggio: 28-11-15, 12:59
  2. In Memoria Di P. Elias Wen
    Di Aj Maxam nel forum Chiesa Ortodossa Tradizionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19-11-07, 23:39
  3. Intervallo: Buenos Aires, camerati in marcia por las calles
    Di Arancia Meccanica nel forum Destra Radicale
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 03-09-07, 01:35
  4. Plutarco-Le vite parallele
    Di Timur nel forum Hdemia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 21-09-05, 21:23
  5. Elias Ashmole, chi fu costui?
    Di Seafarer nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-03-05, 07:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226