User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Jun 2010
    Messaggi
    1,197
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito < L’amicizia non è un reato> (dice la difesa Dell’Utri)

    Letto su La Stampa di mart. 29-6/2010 – link ad oggi non ancora disponibile sul web (devono passare sette giorni dalla pubblicazione cartacea)

    Qui il commento che mi vien da fare , così’ , d’acchito , è uno : la toppa è peggio del buco !

    Cioè , fatemi capire : gli difensori AMMETTONO le frequentazioni con boss mafiosi di rango – quali sono quelle dedotte dall’accusa .

    Solo che dette frequentazioni si sviluppavano , è sempre la tesi del collegio difensivo , a titolo semplicemente AMICALE .

    Domanda : ma il sotto-pancia (= piccolo boss nel gergo mafioso) Mangano – di professione apparente stalliere …. gli AMICI non glielo spiegarono a Marcello chi in realtà egli fosse ?

    Ed egli , Marcello , non informò zio Silvio ?

    Seconda domanda : gli AMICI che ruolo ebbero nell’acquisizione da parte della Fininvest degli impianti delle prime televisioni locali … cioè : perché la Fininvest quando decise di espandersi per arrivare a MONOPOLIZZARE il settore delle TV commerciali , partì con le prime acquisizioni … proprio dalla Sicilia ?

    E non per esempio dal Piemonte o dall’Emilia Romagna ?

    Parte dalla Sicilia la conquista delle Tv Adriano Galliani sbarca nell’isola e risale lo stivale, acquise... - l'Unità.it

    L’idea venne una sera a Berlusconi, lo raccontò anni dopo Marcello Dell’Utri. Berlusconi telefonò di notte a Adriano Galliani, che stava istallando le antenne di Telemilano, e gli disse: «Sa Galliani, ho pensato che Telemilano potremmo anche farla diventare Telepalermo, Teleroma, telenapoli. Che ne pensa?». «Vada, cominci dal sud». E Galliani il giorno dopo è già in Sicilia. Chissà perché, si chiede Mario Guarino, che riporta l’episodio nel suo libro “L’orgia del potere” (Dedalo 2005), «uno che ha una televisione a Milano avendo deciso di ampliare parte dalla Sicilia e non, per esempio, dal Piemonte»

    [omissis]

    Ultima domandina-ina-ina per gli amici della Lega (in realtà vi chiedo un commento) : stamattina mercoledì 30 giugno 2010 , il giorno successivo alla clamorosa sentenza della Corte d’appello che riconosce Marcello Dell’Utri essere stato concorrente “esterno” alla Mafia .. ma solo fino al 1992 .. dicevo proprio stamattina il FIDO Cainarca a RPL dibatte l’attualissimo tema della USURA nel mondo bancario .

    Ah come sono lontani i bei tempi delle 10 domande a Silvio Berlusconi sui suoi rapporti con gli ambienti dei mammasantissima !
    Ultima modifica di cantone_nordovest; 30-06-10 alle 12:09

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: < L’amicizia non è un reato> (dice la difesa Dell’Utri)

    Forse non ci rendiamo edotti che cosa è stata l'ultima guerra.

    E' servita per trasformare il dollaro in oro virtuale.
    E' servita ad impedire che più nessun popolo di Europa si potesse dichiarare eletto.
    E 'servita a conquistare l'Europa , perché divenisse una colonia dell'America
    E' stata il trionfo della ricchezza virtuale.

    Però, essendo l'ultima guerra a livello mondiale, gli accordi e i trattati che ne sono seguiti hanno una massima importanza.

    Nel 1945 , per un favore fatto alle truppe delle antiche colonie americane che sbarcavano in Europa, la Mafia ha avuto un riconoscimento ufficiale.
    Il governo romano è diventato alleato con la Mafia. .

    Sarà stato per combinazione o voluto, ma nell'ultimo anno di guerra,. l'italia era divisa in due parti in modo che il governo romano potesse consolidarsi al Sud e solo dopo il conflitto mettere in moto il processo di colonizzazione del Nord.

    L'accordo roma e Mafia è ancora vigente.
    Pertanto se un cittadino, se un gruppo di politici vuole governare l'italia deve rispettare i patti, come si accettano i patti per quelle decine di punti di occupazione americana sul territorio che la Massoneria ha riunito sotto il nome di italia.

    Così sarebbe assurdo, antistorico e molto puerile che si pensi, anche solo minimamente, come chi gestisce il governo non rispetti i trattati di pace.

    Abbiamo perso la guerra. .

    Lo scrivere sui giornali che bisogna scandalizzarsi per i rapporti governo e Mafia, che invece sono una cosa seria è un insulto alla intelligenza.

    Lo stato italiano è una confederazione : roma e Mafia.
    E da quando mondo è mondo gli stati confederati hanno dei rapporti.
    prima di fare delle mosse politiche importanti devono consultarsi.

    Se poi i Padani sono stufi e ci scandalizziamo di essere una colonia di questo stato confederale, hanno solamente da diventare secessionisti.

    Facilitati dal fatto che chi è contro la secessione è per la quasi totalità avvantaggiato dal fatto che la Mafia e roma siano insieme.
    Ultima modifica di jotsecondo; 30-06-10 alle 13:15
    O si taglia o il caos

  3. #3
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: < L’amicizia non è un reato> (dice la difesa Dell’Utri)

    Dire che Cainarca è un giornalista servo vuol dire non conoscerlo. Cainarca come giornalista ha un solo difetto: lavora a RPL. Peccato che a uno come lui nessun'altro abia mai offerto un lavoro. Fosse un servo di lavori ne avrebbe trovati a bizzeffe. Cainarca ha fatto girare i coglioni a tantissimi, tra cui molti in via Bellerio. Inscì a véghen.
    L'occasione fa l'uomo italiano

  4. #4
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,694
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: < L’amicizia non è un reato> (dice la difesa Dell’Utri)

    Citazione Originariamente Scritto da semipadano Visualizza Messaggio
    Dire che Cainarca è un giornalista servo vuol dire non conoscerlo. Cainarca come giornalista ha un solo difetto: lavora a RPL. Peccato che a uno come lui nessun'altro abia mai offerto un lavoro. Fosse un servo di lavori ne avrebbe trovati a bizzeffe. Cainarca ha fatto girare i coglioni a tantissimi, tra cui molti in via Bellerio. Inscì a véghen.
    concordo

  5. #5
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: < L’amicizia non è un reato> (dice la difesa Dell’Utri)

    Bossi, ad esempio, ha detto che “l’appoggio esterno non significa nulla, non che Dell’Utri sia un mafioso”.

    Sentenza dell'Utri: quando la Lega era giustizialista e parlava di Berlusconi e di mafia

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: < L’amicizia non è un reato> (dice la difesa Dell’Utri)

    Citazione Originariamente Scritto da Furlan Visualizza Messaggio
    Bossi, ad esempio, ha detto che “l’appoggio esterno non significa nulla, non che Dell’Utri sia un mafioso”.

    Sentenza dell'Utri: quando la Lega era giustizialista e parlava di Berlusconi e di mafia
    Bossi ha cercato di mettersi contro Berlusconi.

    Ma i poteri centrali romani avevano necessità di un uomo come Berlusconi, perché è l'unico di successo in italia, che abbia compreso, già circa 20 anni or sono, come le ideologie sono morte e la classe politiche non può più a loro appoggiarsi.

    Le ideologie hanno dimostrato la loro inutilità di soddisfare per lungo tempo l'immaginario popolare.

    Berlusconi aveva inventato il partito azienda, riuscendo ad impersonare l'uomo indispensabile al potere nel sogno collettivo della comunità.

    Trovato l'uomo però roma aveva un unico sostegno rappresentato dall'antica alleata ossia la Mafia.

    Dovendo avere anche un sostegno al Nord, roma usò la lega che aveva creato anni prima per fagocitare i movimenti separatisti ed autonomisti.

    Così roma grazie alla lega ed alla Mafia riuscì a dare una base solida al nuovo sistema partitocratico. .

    Pertanto Bossi dovette rimangiarsi quanto detto nel periodo 1995-99 contro Berlusconi e fare comunella. .

    Dimostrando come roma abbia in Bossi un valido collaboratore che oltre ad addormentare il Nord, è utilissimo a risolvere i problemi che possono affliggere la classe politica romana.
    Ultima modifica di jotsecondo; 30-06-10 alle 18:46
    O si taglia o il caos

  7. #7
    Bannato/a
    Data Registrazione
    29 Apr 2010
    Messaggi
    1,351
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: < L’amicizia non è un reato> (dice la difesa Dell’Utri)

    rpl parla dell'usura nel mondo bancario?! ma come si permettono!il problema è berlusconi:sofico:

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Jun 2010
    Messaggi
    1,197
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: < L’amicizia non è un reato> (dice la difesa Dell’Utri)

    Il concorso esterno è un’ invenzione di Giovanni Falcone.

    Fu lui, nel rinvio a giudizio del maxiprocesso ter del 1987, a sottolineare la necessità di una figura giuridica capace di reprimere le condotte che definiva «fiancheggiamento, collusione, contiguità».

    Ed è in base a questa logica che, dall’unione tra il 416 bis e l’articolo 110 del codice penale (concorso nel reato), è nato e si è affermato il «concorso esterno in associazione mafiosa».

    In sostanza - la figura di reato emerge da un "combinato disposto" (questa è la terminologia giuridica) , e ciò nella DEPLOREVOLE ASSENZA di un singolo articolo di legge ad hoc causa LATITANZA del legislatore !

 

 

Discussioni Simili

  1. L’amicizia non è un reato (disse la difesa Dell’Utri)
    Di cantone_nordovest nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-03-13, 20:45
  2. L’amicizia non è un reato (disse la difesa Dell’Utri)
    Di cantone_nordovest nel forum Lista Bonino
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-11-10, 13:39
  3. L’amicizia non è un reato (disse la difesa Dell’Utri)
    Di cantone_nordovest nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 23-11-10, 21:04
  4. < L’amicizia non è un reato> (dice la difesa Dell’Utri)
    Di cantone_nordovest nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 02-07-10, 14:38
  5. < L’amicizia non è un reato> (dice la difesa Dell’Utri)
    Di cantone_nordovest nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 02-07-10, 14:31

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226