per leggere l'intero articolo: Anonymous vs Isis: tutto quello che ancora non sapete - IlGiornale.it

"Nella battaglia virtuale contro il califfato gli hacktivist possono sfoderare un'arma in più: l'ironia"
Il web è un vero e proprio campo minato: lo sanno bene i cyber-attivisti di Anonymous, che ogni giorno, nei meandri della rete, combattono i terroristi dell'Isis
oscurando a raffica i loro profili social.