User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Governo identitario.

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    9,439
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Governo identitario.

    da Il made in Italy sposa l'Islam, Governo sostiene progetto 'Halal' - Adnkronos Benessere

    Il made in Italy sposa l'Islam, Governo sostiene progetto 'Halal'



    Roma, 30 giu. (Adnkronos Salute) - Il made in Italy sposa l'Islam, e cerca di cogliere una nuova sfida che passa per l'halal, ovvero ciò che è lecito, concesso: un vero e proprio must per chi segue i dettami della legge islamica. Qualche esempio? Niente carne di maiale o derivati e, naturalmente, alcol bandito. Non solo a tavola, però. L'Haram, ovvero ciò che è tassativamente proibito dalla sharia, è 'regola' che va oltre il cibo: anche una boccetta di profumo o un farmaco possono essere vietati. Nonostante la crisi economica, l'Halal si trasforma in un business che fa gola e che continua a crescere "al trend del 15% l'anno" a livello planetario, "con un business mondiale stimato in 500 miliardi di euro", spiega il ministro degli Esteri Franco Frattini, nel corso della conferenza stampa a Roma dove è stata presentata una Convenzione interministeriale di sostegno, appunto, al progetto 'Halal Italia'. Si tratta di un'iniziativa che conta sul gioco di squadra dei ministeri degli Esteri, della Salute e delle Politiche agricole, e che intende sostenere un marchio italiano di qualità 'Halal', che certificherà la conformità alle leggi coraniche dei prodotti made in Italy dei settori alimentari, cosmetico e farmaceutico.

    A far da apripista un progetto pilota realizzato dalla Camera di Commercio di Milano lo scorso anno, e che ha visto l'istituzione di un apposito organo, con marchio registrato, che rilascia su scala nazionale certificazioni 'Halal', "garantite da un elevato grado di serietà e trasparenza - spiega Frattini - in totale conformità con la normativa italiana ed europea in materia sanitaria". Attraverso il progetto di iniziativa della Coreis (Comunità religiosa islamica), si mira dunque anche a offrire alle aziende italiane la possibilità di ampliare l'export in nuovi mercati meno influenzati dalla crisi economica. Per giungere alla certificazione 'Halal Italia', "da un punto di vista giuridico islamico - spiega Chiara Ferrero, segretario generale della Coreis - è stato necessario elaborare un disciplinare tecnico che tenesse in considerazione il più ampio consenso di sentenze delle quattro scuole giuridiche sunnite e di quella sciita".

    Un lavoro certosino, dunque, "per recepire tutte le indicazioni - prosegue Ferrero - sugli alimenti non ammessi, in modo da coprire le esigenze più ampie della comunità islamica mondiale. Contemporaneamente - assicura - si è cercato di fissare delle regole che consentissero alle aziende italiane di mettere in atto le linee guida per la certificazione senza stravolgimenti nei processi produttivi e nell'organizzazione del personale". E se stamattina alla Farnesina si è parlato molto di export, "non dimentichiamo la presenza di un mercato interno che in Italia conta oltre un milione di musulmani e in Europa circa 40 milioni. Ma qui è richiesto - secondo Ferrero - anche un lavoro di informazione su principi etici e religiosi dell'Islam. Non vorremmo, infatti, che l'etichetta 'Halal' diventasse un nuovo ghetto in cui confinare i musulmani con le loro regole o - conclude - da parte islamica si rivendicasse una nuova religione della purezza ritrovata".

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    594
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Governo identitario.

    Non sanno più dove sbattere la testa per vendere la loro roba e cercano di invadere i mercati mediorientali col marchio di qualità halal, i mussulmani son sempre consumatori alla fine, meglio arrivare prima di altri sul territorio vergine.

    E comunque non è mica una novità, all'Esselunga, ad esempio, vendono le marmellate kosher prodotte dalla comunità ebraica di Bologna se non ricordo male, con tanto di sigillo di approvazione del rabbino capo di Bologna.
    Ty fian dwma fiatua! - Sono un uomo libero, abitante di una nazione libera! - Dumnorix

    Se roma desidera dominare il mondo, questo vuol forse dire che tutti vogliano esserne suoi schiavi? - Caratacos

    9 Giorni, 9 Rune, 9 Virtù

  3. #3
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Governo identitario.

    Personalmente non ho niente contro kosher o halal finchè riguardano i vegetali.
    Ma la loro macellazione(sia kosher che halal) stride con le leggi della UE che recitano esplicitamente che è vietato far soffrire l'animale da macello che deve essere stordito(nelle macellazioni ebraiche e islamiche ciò non avviene).
    Eppure nessuno le vieta,ne il governo Prodi che comprendeva i merdi ne quello Berlusconi.

  4. #4
    Autarca Nichilista
    Data Registrazione
    13 Jun 2010
    Messaggi
    266
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Governo identitario.

    Il problema di fondo però è sempre quello: se tali azioni rappresentano una forma di tolleranza religiosa o meglio ancora la preservazione della loro identità, possono anche andarmi bene. Ma se, nei fatti, dietro queste azioni si cela una volontà favorevole all'invasione allogena, per cui consapevoli che ne arriveranno sempre più tanto vale andare incontro ai loro gusti da consumatori, allora la questione cambia. Tutte le polemiche anti-Islam sono ridicole, il problema non è la loro religione ma la loro razza.
    "non è Maurizio Lattanzio a sentirsi Dio, ma è Dio, quando è 'in forma', a sentirsi Maurizio Lattanzio"

  5. #5
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Governo identitario.

    Citazione Originariamente Scritto da Verona Front Visualizza Messaggio
    Il problema di fondo però è sempre quello: se tali azioni rappresentano una forma di tolleranza religiosa o meglio ancora la preservazione della loro identità, possono anche andarmi bene. Ma se, nei fatti, dietro queste azioni si cela una volontà favorevole all'invasione allogena, per cui consapevoli che ne arriveranno sempre più tanto vale andare incontro ai loro gusti da consumatori, allora la questione cambia. Tutte le polemiche anti-Islam sono ridicole, il problema non è la loro religione ma la loro razza.
    Esatto,ma io lo ho sempre detto,questo governicchio spinge verso il multiculturalismo come è logico che sia.
    Altri possono sempre masturbarsi con le sparate demagogiche dei lecchisti...noi guardiamo i (tristi) fatti.

 

 

Discussioni Simili

  1. Governo identitario di Monti firma accordo strategico
    Di Nazionalistaeuropeo nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-12-11, 21:31
  2. Il governo identitario riconferma la sua fedeltà
    Di Nazionalistaeuropeo nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 15-06-11, 21:29
  3. Governo identitario.
    Di L'Europeo nel forum Destra Radicale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 02-07-10, 04:54
  4. un cul... identitario
    Di carbonass nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 15-10-04, 14:04

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226