User Tag List

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 56
Risultati da 51 a 54 di 54

Discussione: Rossobruni

  1. #51
    ___La Causa del Popolo___
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Sovranità politica, indipendenza economica, giustizia sociale
    Messaggi
    33,238
     Likes dati
    40,099
     Like avuti
    24,070
    Mentioned
    584 Post(s)
    Tagged
    136 Thread(s)

    Predefinito Re: Rossobruni

    Citazione Originariamente Scritto da Ultima legione Visualizza Messaggio
    Bella questa discussione sul presunto rossobrunismo, categoria che esiste unicamente dal punto di vista teorico anzi per essere più precisi esiste unicamente nelle paranoie degli oramai residuali gruppetti della sinistra cosiddetta antagonista, Lupo ha ben inviduato le varie componenti di questa micro galassia che per comodità continueremo a chiamare rossobruna, semmai a quanto da lui citato aggiungerei Simone Boscali, che scrive su TP, ed il suo gruppo e la rivista Indipendenza, trattasi però di gruppi a volte non solo lontani ma proprio lontanissimi l'uno dall'altro, accostare ad esempio La Grassa con Indipendenza sarebbe una eresia sia per l'uno che per gli altri e non concordo nemmeno di inserire Rizzo ed il suo partitino in questa micro galassia. A me personalmente piacciono di più, e dico di più perché anche tutte le altre realtà citate sono interessanti, Fusaro, Boscali e soprattutto La Grassa. Stato e Potenza raccoglieva le mie simpatie iniziali, un po' meno adesso che si è trasformato in Socialismo Patriottico, ma solo un po' meno.

    Però tutto questo discorso, e permettetemi di ritornarci sopra, è viziato dal vizio di origine e cioè quello del termine rossobrunismo, fare passare Fusaro o la Grassa per rossobruni è veramente comico soprattutto perché entrambi non hanno nessuna ascendenza fascista essendo entrambi marxisti mai pentiti anche se il loro approccio al marxismo e a Marx e alla sua attualizzazione risulta essere a tratti profondamente diverso.
    Quindi per concludere, fenomeno molto interessante ma molto variegato, difficilmente accostabili le varie componenti tra di loro e soprattutto completamente avulso ed estraneo ai gruppetti residuali della cosiddetta sinistra radicale. Per cui stiano tranquilli i comunisti ortodossi alla amaryllide, non c'è nessunissima intenzione di infiltrarsi o di mascherarsi, sono (siamo) tutta un'altra cosa e da parte mia non c'è nessuna intenzione, nessunissima, di avere qualche cosa a che fare con la cosiddetta sinistra radicale.

    Intendiamoci questo è il mio pensiero personalissimo, non di CeC e nemmeno di questo forum, solo ed unicamente mio.
    Condivido completamente il tuo pensiero, soprattutto le parti evidenziate.
    "L'odio per la propria Nazione è l'internazionalismo degli imbecilli"- Lenin
    "Solo i ricchi possono permettersi il lusso di non avere Patria."- Ledesma Ramos
    "O siamo un Popolo rivoluzionario o cesseremo di essere un popolo libero" - Niekisch

  2. #52
    E il mai diventa oggi
    Data Registrazione
    26 Sep 2009
    Messaggi
    62
     Likes dati
    6
     Like avuti
    30
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Rossobruni

    Due cose non mi convingono della categoria "rossobruno". In primo luogo, sotto questa etichetta vengono posti personaggi e organizzazioni non solo diversi tra loro ma spesso pure in contrasto (che hanno in comune Claudio Mutti e Costanzo Preve?). In secondo luogo, chi parla tanto di rossobruni ancora non è riuscito a rispondere a questa domanda: perché dei fascisti vorrebbero infiltrarsi in un'area come quella della sinistra radicale, morta e sepolta, priva di qualsiasi peso politico?

    Detto questo, se tanti compagni (me incluso) si ritrovano a leggere Eurasia o De Benoist forse il problema è l'incapacità della sinistra radicale di leggere la contemporaneità e pensare fuori dagli schemi.

  3. #53
    Ass. Cult. Nuova Gestapo
    Data Registrazione
    09 Sep 2009
    Località
    Mestre
    Messaggi
    9,482
     Likes dati
    1,694
     Like avuti
    984
    Mentioned
    34 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Rossobruni

    Sinceramente a me l'idea anche di solo entrare in un centro sociale o in una sede di rifondazione, l'idea anche solo di respirarne l'aria all'interno, mi fa uno squallore da vomitare. Neanche con una maschera antigas ci entrerei. Ma come vedo le tipiche paranoie sulle infiltrazioni ancora persistono in una sinistra che non esiste più e quindi non vi si vede nemmeno il motivo per infiltrarsi per una qualunque ragione.

  4. #54
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Località
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    16,754
     Likes dati
    6,146
     Like avuti
    5,566
    Mentioned
    159 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: Rossobruni

    Chiusa.
    Socialismo patriottico

 

 
Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 56

Discussioni Simili

  1. Rossobruni? Un'etichetta che rispendiamo al mittente (s&p)
    Di LupoSciolto° nel forum Comunismo e Socialismo Libertario
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-09-14, 16:31
  2. Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 21-02-14, 21:49
  3. Rossobruni: un’etichetta che rispediamo al mittente
    Di LupoSciolto° nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 02-02-14, 19:29
  4. rossobruni per l'aministia
    Di MaIn nel forum Radicali Italiani
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-06-13, 20:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •