User Tag List

Pagina 9 di 10 PrimaPrima ... 8910 UltimaUltima
Risultati da 81 a 90 di 92
Like Tree40Likes

Discussione: Domande sulla questione della legittimità ai forumisti, cattolici in primis, di DR…

  1. #81
    Razzismo ieri,oggi,sempre
    Data Registrazione
    12 Dec 2015
    Località
    Arciconfraternita di Santo Manganello
    Messaggi
    24,362
    Mentioned
    300 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: Domande sulla questione della legittimità ai forumisti, cattolici in primis, di D

    perché pericoloso?
    Hitler or Hell.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #82
    Forumista
    Data Registrazione
    19 Jul 2010
    Messaggi
    485
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Domande sulla questione della legittimità ai forumisti, cattolici in primis, di D

    Perché se la Sacra Scrittura è quella è anche vero che è sempre soggetta ad interpretazione. Prova ne sono le diverse traduzioni ufficiali della Cei.
    La tradizione, poi, si arricchisce (e dunque muta) col passare del tempo.
    Il Magistero è anch'esso frutto delle condiderazioni precedenti.
    Questo significa che la possibilità di contraddizione è dietro l'angolo. Spesso anche a livello sacramentale (si pensi alla confessione o alla cresima o all'unzione dei malati che nel corso della vita della Chiesa sono molto cambiati).
    Ergo l'eresia è sempre dietro l'angolo


    Ciò non toglie che bergoglio è, obiettivamente, un apostata.
    Ne parlavo proprio qualche mese fa con un insegnante di religione che, a malincuore, doveva convenirne
    Sparviero likes this.
    γνῶθι σεαυτόν

  3. #83
    Forumista senior
    Data Registrazione
    07 Mar 2010
    Località
    State : Kgb in Right - Cia in Left + ( Banksterism - Vatican "spiritual" Masonry - Gangsterism )
    Messaggi
    2,422
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Domande sulla questione della legittimità ai forumisti, cattolici in primis, di D

    Cosa abbia di pericoloso questo argomento lo vedi solo tu. La disinformazione ed il depistaggio dei sedevacantisti rientra invece nel grande gioco , senza se e senza ma, assieme al momentaneo trionfo dei progressisti.
    Starei attento a credere che la partita sia finita, in preda ai sensazionalismi carismatici ( che non disprezzo si badi ), perché calcare la mano sul progressismo e sul modernismo non solo fà dimenticare le responsabilità della Chiesa rinascimentale e moderna fino al Vaticano II nel determinare questo stato di cose , ma fà dimenticare che la sintesi non può essere polarizzata.
    Se continuate a non comprendere la fase in cui ci si trova, quando essa cambierà, chi vi garantirà ?

    Un conto è dunque dire : la Tradizione tutta intera si adatta ai tempi e luoghi ed anche in un certo senso si approfondisce, un altro è dire che cambia in sè ( e vi farei notare che a dispetto di quel che diceva Pio X i nemici innovano od invecchiano, immettono od estraggono, ed in definitiva pur se tutto rimane com'è distorcono ).D'altronde non c'è stata epoca storica della Chiesa che non abbia avuto eretici e soprattutto infiltrati. Niente di nuovo mentre dovunque ci si giri si nota poca Fede e tanto dramma.
    Vorrei far presente che se il nemico si infiltra, se non ha una concezione polarizzata, non ha preferenze. Sai quanti guénoniani occultati sono tra le file dei tridentini??
    Bah.

    Ciò non c'entra che tangenzialmente con la questione del ministero papale checché ne crediate.

  4. #84
    Forumista senior
    Data Registrazione
    07 Mar 2010
    Località
    State : Kgb in Right - Cia in Left + ( Banksterism - Vatican "spiritual" Masonry - Gangsterism )
    Messaggi
    2,422
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Domande sulla questione della legittimità ai forumisti, cattolici in primis, di D

    La questione ecclesiale , potremmo dire che è, parafrasando Flaiano una "situazione seria ma non grave".

    Innanzitutto i gruppi sedevacantisti hanno palesato alle volte inconsistenza dato che il conclavismo ed addirittura l'elezione di supposti papi è del tutto bislacca. In secondo luogo è del tutto fuorviante porre il problema del sedevacantismo se non è totale .
    Infatti un papa divenuto eretico rimane papa uguale, e per quanto possa sembrare ciò simile alla tesi di Cassiciacum detta male o volgare come qualcuno potrebbe tradurre o scusare, tipo l'occupazione della sede nell'aver il mandato ma solo in potenzialità, ciò non ha senso e non voglio impelagarmi in questa distorsione posta in modo maldestro usando Aristotele alla cazzo di cane in chi distorce il sinolo materia-forma.
    Io infatti non accetto neanche la questione eresia material o formale perché nella supposizione filosofica, e nella logica , quel che è materiale o formale ha un valore precipuo. La mia è una posizione filosofica che rigetta proprio tali termini, un "eretico materiale" è un ingenuo od un incauto, al massimo un cojone, non un eretico.
    Ora però quest'ultimo non mi sembra proprio il caso di Francesco.

    La mia posizione è tra il Bouix "Tractatus de Papa" e la visione del Caetano e Juan de Torquemada , che non si autoescludono affatto, il Papa può essere eretico , rimane Papa finché non dichiari impugnando l'infallibilità ( per chi la capisce ) cose abominevoli, alché sì c'è il riconoscimento della revoca divina e te lo tieni finché non lo sbatti fuori ( tradotto in soldoni ). Quindi fate pippa, che non avete né forza né palle.

    Poi, ribadisco, è la vita ecclesiale a parlare e si vuole negare la questione Onorio lo si faccia, evidentemente il III concilio di Costantinopoli non è ecumenico oppure papa Agatone non è papa e l'Ekthesis di Eraclio è stato scritto prima della lettera di Onorio a Sergio su cui si è basato. Gesù Cristo è figlio di Maria e Pantera oppure è infondo lo stesso Bar-abba. Accomodatevi.

    Il fatto è che la Chiesa senza Papa và avanti ugualmente in tranquillità. Non mi pare che quando muoiano i papi la Chiesa sparisca e né, per dire, che durante lo scisma grande di Occidente la Chiesa sia esplosa, né a rigore, si è gridato allo scandalo quando all'ultimo concilio di quella fase infame l'unico papapile fosse Pedro de Luna mentre fu eletto tutt'altro individuo contraddicendo le regole canoniche ed avendo l'unico caso di conciliarismo della storia ( strano che non si abusi di questo precedente...)

    Se dobbiamo parlare della liturgia, della dottrina, della disciplina, foss'anche della sacra scrittura e della concezione ascetico-contemplativa nella Chiesa odierna è un conto, se invece si deve parlare del Papato è tutt'altra cosa.
    Anzi. Far vertere il tema sul papato è del tutto strumentale e non sarebbe stupido credere che sia stata questa l'abile mossa per irretire e dividere il cattolicesimo.
    Ed è utile porla così così si può infangare e misinterpretare il dogma del Vaticano I e portarlo nella magia.
    D'altronde voi fate con Onorio quello che i progressisti fanno con Francesco. Ideologizzati loro, ideologizzati voi. Ovviamente tutti nel giusto eh! Non sia mai che uno sia reo confesso!

    Ma se dunque si deve parlare di liturgia, dottrina, disciplina, sacra scrittura e concezione ascetico-contemplativa della Chiesa, si vedrà e si avrà ben cura di vedere che il decadimento è stato lento ed inesorabile, E LE INFILTRAZIONI CI SONO SEMPRE STATE.

    Come sempre, quando certe dinamiche nella Chiesa , utili in un tempo, non vengono riadattate, si crea casino. Sappiamo come sono nati i cardiali e perché: ottimo. Forse però si doveva ragionare non troppo solo su quel presente, ma anche con qualche centinaia di anni di prospettiva nello Spirito.
    Infatti gli eretici hanno il controllo del cardinalato.
    Bella mossa! Semo stati furbi!


    p.s. visto che voi amate molto molto molto il super Papa mi spiegate perché il VII concilio ecumenico che ha delineato i criteri di ecumenicità ha stabilito che debbano esserci tutti e 4 i patriarcati petrini? Chi lo ha ratificato scusate...Adriano I che evidentemente non era Papa...o non sono papi quelli dopo visto che dichiarano concili ecumenici tutti quei concili che tecnicamente fino al 1700, non si potevano avere?

    p.p.s non ho capito Holuxar se poi ce l'hai contro o no la FSSPX...Che guardacaso si presta in modo esilarante alla situazione attuale ( in giro c'è quell'articolo sul preparare lo scisma dei vetus ordisti ).
    Già che abbiano rapporti con Forza Nuova Stessa Merda e tutti i suoi intrallazzi fà ridere, già che alcuni guénoniani vi siano infiltrati fà sorridere, ma se proprio ce l'avessi con loro potresti dire che prendono finanziamenti dai sionisti come sostengono alcuni. E non sarebbe un assurdo...anzi

  5. #85
    paynim d circenses
    Data Registrazione
    03 Jul 2017
    Località
    Monte Somma, Suriname
    Messaggi
    127
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Domande sulla questione della legittimità ai forumisti, cattolici in primis, di D

    Sempre interessanti gli interventi di ...II...
    La cosa più importante sarebbe saper leggere (Druuna)

  6. #86
    Forumista senior
    Data Registrazione
    07 Mar 2010
    Località
    State : Kgb in Right - Cia in Left + ( Banksterism - Vatican "spiritual" Masonry - Gangsterism )
    Messaggi
    2,422
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Domande sulla questione della legittimità ai forumisti, cattolici in primis, di D

    Sulla questione dei concili non ecumenici dallo scisma d'oriente al 1700 ( data più o meno del ripristino degli altri 3 patriarcati petrini per il cattolicesimo ) già si sà che direte che erano decaduti per eresia.
    Ma non solo la prassi di ogni eresia con tradizione apostolica , soprattutto degli ortodossi , non ebbero più concili ecumenici mancanti Roma, ma la dimostrazione che nessun papa ebbe giurisdizione sugli altri patriarchi dovrebbe far riflettere sul ministero di questi ( antiochia si sa, a gerusalemme pietro fu istituito papa, alessandria petrina via marco ).
    Ma la cosa curiosa è che non nomino Costantinopoli proprio perchè non riconosciuta in realtà a tale rango.
    NON VOLEVO CERTO DIRE CHE I PAPI FOSSERO ERETICI ERA UNA PROVOCAZIONE ma certo volevo dire non abbiamo concili ecumenici.

    Vorrei poi far presente che in un certo qualmodo il sedevacantismo è un neo donatismo che contraddice la Chiesa integra ed universale. Da quando in qua i riti degli eretici sono invalidi?
    Si fa un gran parlare della instillazione del dubbio dell'intenzione di colui che il sacramento pone in essere nell'analisi del nuovo ordo ma , scusandola con le rubriche, si dimentica che l'odio alla Chiesa e la simulazione degli infiltrati non lo impediscono le rubriche in sè stesse e questa è la scusa più ridicola che possa esser sostenuta PROPRIO PER ALIMENTARE LA DICOTOMIA hegeliana con cui il sistema và avanti ed a cui ci si presta con leggerezza.
    È certo che il nuovo rito, misto al cambio di disciplina e liturgia, maltraduzione della sacra Bibbia ( ma san Girolamo era bravo non sia mai! Basarsi sul testo masoretico è robba da persone mooooolto intelligenti ) nel tempo e sviamento dall'ascesi ascetico contemplativa , il malloppo insomma, indebolisce i fedeli tutti. Ed il rito in alcune ambiguità , potrebbe determinare di certo nel tempo la non esistenza del sacramento.
    Ma sono cose che favoriscono, non manomissioni. Studiate la vita della Chiesa!

  7. #87
    Forumista junior
    Data Registrazione
    24 Sep 2018
    Località
    sono quel pezzo di pane di Dev
    Messaggi
    32
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Domande sulla questione della legittimità ai forumisti, cattolici in primis, di D

    Citazione Originariamente Scritto da ...II... Visualizza Messaggio
    Sulla questione dei concili non ecumenici dallo scisma d'oriente al 1700 ( data più o meno del ripristino degli altri 3 patriarcati petrini per il cattolicesimo ) già si sà che direte che erano decaduti per eresia.
    no bro

    Citazione Originariamente Scritto da ...II... Visualizza Messaggio
    Studiate la vita della Chiesa!
    k bro
    leggo tutti i post di Holuxar

  8. #88
    Forumista senior
    Data Registrazione
    07 Mar 2010
    Località
    State : Kgb in Right - Cia in Left + ( Banksterism - Vatican "spiritual" Masonry - Gangsterism )
    Messaggi
    2,422
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Domande sulla questione della legittimità ai forumisti, cattolici in primis, di D

    La mia posizione è tra il Bouix "Tractatus de Papa" e la visione del Caetano e Juan de Torquemada

    Non lui ma Bellarmino.

  9. #89
    Forumista senior
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    IPERURANIO INTERIORE
    Messaggi
    2,682
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Lightbulb Re: Domande sulla questione della legittimità ai forumisti, cattolici in primis, di D

    Dopo 3 anni esatti (14 gennaio 2016 - 14 gennaio 2019), che ricorrono proprio oggi, dall’apertura di questa discussione, appare ancora più evidente la validità delle argomentazioni del Cattolicesimo “sedevacantista”, il quale constata che Pio XII è stato l’ultimo vero Papa, autentico capo della Chiesa Cattolica e legittimo Vicario di Cristo in attesa di una futura piena restaurazione del Papato, se e quando e nei modi in cui stabilirà Dio…
    Questa situazione, pur drammatica e sconvolgente all’ennesima potenza, è paradossalmente la prova più certa della Verità della religione cattolica e della Chiesa Cattolica; Nostro Signore permette tutto ciò per punire l’umanità dei suoi peccati, in primis quello di superbia, e per mettere alla prova i fedeli cattolici affinché dimostrino di saper almeno riconoscere gli insegnamenti evangelici dalla loro miserabile contraffazione vaticano-secondista!!
    Chi vuole restare cattolico deve semplicemente accettare questa tragica realtà dei fatti (l’usurpazione del Papato che dura da decenni da parte di una lunga serie di sommi impostori), tra l’altro perfettamente prevista dalle Sacre Scritture e da varie profezie giudicate e ritenute credibili dalla Chiesa stessa nonché da alcuni teologici del passato, pensando ed agendo di conseguenza in doverosa coerenza.

    Consiglio di leggere il nuovo libro (disponibile interamente sulla sua pagina gratuitamente) di Carlo di Pietro intitolato “Appunti sulla questione del cosiddetto «Papa eretico» (l'autore segue la "Tesi di Cassiciacum", che io condivido solo parzialmente e che per altri versi critico, ma è uno dei migliori, più seri ed approfonditi studiosi contemporanei) e di visitare almeno i seguenti siti in italiano, che già ho segnalato spesso insieme a tanti altri in varie lingue, dove ci sono tutte le risposte alle principali ed ormai solite obiezioni:



    Indice testi in italiano
    sito dedicato alla crisi dottrinale nella chiesa cattolica
    Sodalitium - Sito ufficiale dell'Istituto Mater Boni Consilii


    https://www.sursumcorda.cloud/artico...a-eretico.html
    “Appunti sulla questione del cosiddetto «Papa eretico» - Carlo di Pietro.”
    https://www.agerecontra.it/2018/11/d...-papa-eretico/
    IL DOGMA DELL'INFALLIBILITÀ DELLA CHIESA E DEL ROMANO PONTEFICE
    https://www.youtube.com/watch?v=6wN3IlnkU7s
    L'infallibilità papale nelle canonizzazioni 'SANTI NON SANTI' - 2014
    https://www.youtube.com/watch?v=kUTen5gG8po
    https://www.sursumcorda.cloud/tags/infallibilita.html
    Ecumenismo Smascherato - Condanne della Chiesa all'eresia chiamata «ecumenismo»
    https://www.youtube.com/watch?v=ZQ8VnQMEwL0
    https://www.sursumcorda.cloud/massim...cumenismo.html
    E. M. Radaelli, il fallibilismo, il sedeplenismo. Breve risposta su Radio Spada | Radio Spada
    La questione del cosiddetto "PAPA ERETICO" - Carlo Di Pietro / Elia Menta
    https://www.youtube.com/watch?v=i8HN9sogukI
    L'INFALLIBILITÀ del PAPA (e della Chiesa) - Carlo Di Pietro/Elia Menta
    https://www.youtube.com/watch?v=UytNloGBLsI
    INTERVISTA a CARLO DI PIETRO a cura di Elia Menta - Aprile 2017
    https://www.youtube.com/watch?v=fZ1Hl2NWZz4
    †LIBRO: Apologia del Papato - Intervista all'autore Carlo di Pietro.
    https://www.youtube.com/watch?v=9vi9XrM3Tf8
    https://it.aleteia.org/2015/03/30/la...ato-di-eresia/


    https://www.radiospada.org/2015/07/g...ivarunas-cmri/
    «S.E. Mons. Mark A. Pivarunas, CMRI, è uno dei pochi Vescovi cattolici in vita.
    I modernisti lo definiscono “sedevacantista”, gli ingenui la chiamano “tradizionalista”, per noi è semplicemente Cattolico: un Cattolico integrale, come usava dire san Pio X.
    Riconoscersi “tradizionalisti” nel Cattolicesimo, difatti, significa stimare per “cattolici” parimenti anche i modernisti. La definizione stessa di “cattolico tradizionalista” presuppone che possa esistere anche il “cattolico non tradizionalista”, dunque il modernista.
    Ecco perché è proprio il modernista che conia la definizione di “cattolico tradizionalista”, per legittimare la sua esistenza nel cattolicesimo stesso, per far credere al mondo che “anche il modernista può essere cattolico”, ma a modo suo: secondo la sua idea, secondo la sua esperienza, secondo il suo sentimento, secondo i suoi “dogmi” fatti di carne e passioni, etc etc etc …
    Pertanto attenzione ai sofismi ed alle “etichette” dei modernisti: o si è cattolici o non lo si è!!!» - Carlo di Pietro.


    Segnalo pure il libro del prof. e ricercatore e studioso Antonio Diano intitolato “Cattolico in trincea. Fragmenta collecta” (con postfazione di Piergiorgio Seveso) - dedicato a Don Floriano - che ho comprato direttamente da lui a Paese ieri 13 gennaio 2019 dopo la Santa Messa:
    Antonio Diano, Cattolico in trincea. Fragmenta collecta, Edizioni Radio Spada, Cermenate (Como) 2018.




    MATTEO CASTAGNA, Responsabile Nazionale del circolo cattolico integrale “sedevacantista” CHRISTUS REX – TRADITIO oggi 14 GENNAIO 2019, FESTA di SANT’ ILARIO, ha presentato il suo libro “CATTOLICI TRA EUROPEISMO E POPULISMO. La sfida al nichilismo” (pubblicato dalle Edizioni Solfanelli) presso la Sala Stampa della CAMERA DEI DEPUTATI in piazza Montecitorio a ROMA!!!
    Oltre al suo (senza dubbio il migliore, v. il video ufficiale, dal minuto 27.51 in poi parla appunto MATTEO CASTAGNA, consiglio di ascoltare il suo discorso direttamente) ci sono stati gli interventi dell’ On. VITO COMENCINI, Parlamentare della Lega di Salvini, dell’Avv. ANDREA BACCIGA, Consigliere comunale di Verona, di GIACOMO BERGAMASCHI, autore della Post-fazione, e di MARCO SOLFANELLI della Casa Editrice omonima.
    Una giornata storica alla Camera dei deputati, un evento eccezionale che va a vantaggio di tutto l’ambiente cattolico-tradizionale e destro-radicale.
    Onore a Matteo Castagna ed al suo circolo “Christus Rex – Traditio”!!!






    https://www.agerecontra.it/
    https://www.agerecontra.it/category/matteo-castagna/
    https://www.agerecontra.it/category/...-rex-traditio/
    https://www.agerecontra.it/category/...o-e-populismo/
    https://www.agerecontra.it/2018/09/v...astagna-video/


    https://www.facebook.com/Traditio.Verona.it/

    https://twitter.com/matteocastagna3
    «“Matteo Castagna
    evento | WebTV
    evento | WebTV
    LA PRESENTAZIONE DEL MIO LIBRO OGGI ALLA STAMPA - CAMERA DEI DEPUTATI.”
    Lunedì 14 Gennaio 2019 Gennaio ore 16:00
    Presentazione libro: “Cattolici tra europeismo e populismo”. La sfida al nichilismo - Conferenza stampa di Vito Comencini.»
    https://pbs.twimg.com/media/DwfKlNuXQAEklor.jpg:large





    https://pbs.twimg.com/media/Dwy4MFbWwAAkn4j.jpg:large





    "Christus Rex - Traditio"
    https://www.facebook.com/Traditio.Verona.it/
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...d4&oe=5CBB1099





    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...aa&oe=5CC62FF5







    https://www.radioradicale.it/scheda/...o_interventi=1
    «"Cattolici tra europeismo e populismo" (Solfanelli): intervista a Matteo Castagna" realizzata da Lanfranco Palazzolo con Matteo Castagna (fondatore e responsabile del Circolo Cattolico "Christus Rex - Traditio").»




    Edizioni Solfanelli - Matteo Castagna: Cattolici tra europeismo e populismo
    Matteo Castagna, Cattolici tra europeismo e populismo. La sfida al nichilismo, Editrice Solfanelli, Chieti 2018.
    http://www.edizionisolfanelli.it/cat...europeismo.jpg








    A.M.D.G.
    Christus vincit! Christus regnat! Christus imperat!
    Luca, Sursum Corda – Habemus Ad Dominum!!!
    ADDIO GIUSEPPE, mio caro fratello di sangue e spirito, sono LUCA e nel mio CUORE sarai sempre PRESENTE!
    NOI 2 insieme, uniti OLTRE LA MORTE ed il tragico DESTINO SIA IN TERRA CHE IN CIELO, per SEMPRE VEDREMO LA LUCE - SURSUM CORDA!

  10. #90
    Forumista senior
    Data Registrazione
    07 Mar 2010
    Località
    State : Kgb in Right - Cia in Left + ( Banksterism - Vatican "spiritual" Masonry - Gangsterism )
    Messaggi
    2,422
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Domande sulla questione della legittimità ai forumisti, cattolici in primis, di D

    Veramente non è evidente neanche pé niente.
    È invece appuraro che un papa possa cadere in eresia.
    Lo ripeto la tua ossessione per il papa è anti ecclesiastica ed idolatrica.
    Se il magistero di un papa può suggerire eresie, il papa rimane papa a meno che non imponga l'eresia all'ecumene.
    In tal caso và accusato da chi può ed essendo decaduto da sè và preso direttamente in vaticano.
    Ma non siamo a questo punto, fermo restando che mqncano le palle per fare una cosa del genere a tutti.
    Se poi continui a cianciare del concilio vaticano II come un conciliabolo, ti ripeto, tu non segui dottrina nè disciplina né retta liturgia. È la vita bimillenaria della che ti sconfessa. Quanto siete stati bravi a scovare le distorsioni degli ultimi 60 anni, ma a nascondere quelle degli anni precedenti! Ipocriti!
    Senza il Vaticano I non avresti avuto il Vaticano II...l'ambiguità iniziò llì...studiate prima di dare fiato al culo!

 

 
Pagina 9 di 10 PrimaPrima ... 8910 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. questione di legittimità costituzionale
    Di von Dekken nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 02-12-13, 10:09
  2. Risposte: 57
    Ultimo Messaggio: 18-01-10, 11:50
  3. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 31-01-08, 15:48
  4. Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 21-05-06, 20:36
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-03-06, 21:34

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225