User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18
Like Tree8Likes

Discussione: Europei, italiani, stiamo scomparendo.

  1. #1
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    227 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Europei, italiani, stiamo scomparendo.

    Stiamo scomparendo

    Jan12di admin

    di UMBERTO MINOPOLI
    dal sito lottimistablog.wordpress.com

    Pensiamoci. In Italia si inseguono la “condizione di coppia”, la genitorialita’, il matrimonio omosessuale come diritto di minoranze. Ma la coppia, la riproduzione, la genitorialita’, il matrimonio stanno scomparendo dagli orizzonti della maggioranza della popolazione. E’ un autentico paradosso. Siamo pronti a riconoscere come “diritti” delle minoranze quelli che, nella condotta della maggioranza, sono considerati, sempre piu’, dei dis-valori. Eleggiamo a diritto di pochi quello che stiamo stracciando come dovere dei molti. Si, perche’ riprodursi, assicurare la continuita’ genetica di un gruppo di popolazione- della nostra popolazione- significa migliorarne la condizione. E questo sarebbe il “dovere” di una comunita’. Un malinteso radicalismo pensa che il fine della nostra esistenza sia far star bene noi che abbiamo la fortuna di essere nati e di esistere. Sciocchezza. Progresso significa “far nascere” e continuare la specie, migliorandola.
    Attraverso la riproduzione noi continuiamo e miglioriamo la specie. Questo e’ la natura. E questo e’ il progresso. Che noi- con istituti come la coppia, il matrimonio, la natalita’ regolata e consapevole, la cura dei figli- abbiamo, con la civilta’, trasformato in cultura, istituzioni, comportamenti civili, educazione. Questo e’ il progresso. E noi italiani lo stiamo dimenticando. Lo mette in luce un bellissimo articolo, di Elvira Serra, oggi sul Corriere della sera. In Italia c’e’ un trend di denatalita’ che e’ il piu’ accelerato di tutti. Nel 2014 sono nati 398.540 bambini italiani. Soltanto. Il tasso di fecondita’ tra coppie italiane ( numero medio di figli per donne italiane) e’ sceso a 1,29 figli: il piu’ basso tra tutti. In demografia, sotto i 2 figli per coppia, si considera una popolazione come decadente, destinata all’invecchiamento e alla scomparsa. Inutile ricordare gli handicaps sociali, economici e civili che questo comporta.
    L’illusione, specie tra sedicenti progressisti, e’ che questa realta’ rifletta un avanzamento. Falso. La Serra mette in luce che “il tasso di fecondita’ italiano”, 1,29 figli, e’ una patologia. E, anche, il prodotto di un regresso del nostro welfare: il mancato adattamento della societa’ alla “rivoluzione femminile”, al lavoro e alla crescita dell’impegno delle donne: asili nido, tempi della scuola (dura 8 mesi all’anno), tempi del lavoro (la giornata di 8 ore), organizzazione del lavoro, legislazione sulla coppia ecc . Ma l’articolo del Corriere mette in luce anche le distorsioni “culturali” di una malintesa modernizzazione: una crescente precarieta’ sentimentale che rinvia la vita di coppia e il matrimonio, un’idealizzazione eccessiva della maternita’ che la sposta sempre piu’ avanti nella vita di una coppia, una dissociazione- nell’idea di realizzazione di se’- che vede la paternita’ o la maternita’ come perdita di opportunita’ nella affermazione individuale. La vita di coppia e’ una condizione svalutata, rimandata, devitalizzata: sempre piu’ italiani, uomini e donne, la rinviano come scelta di vita. E la riproduttivita’ come fondamento della coppia ha perso centralita’. Si e’, anch’essa de-valorizzata. Resta sbandierata come “diritto” delle minoranze gay o delle coppie sterili. Ma per la maggioranza della popolazione e’ diventata, in realta’, un disvalore. Palese e inquietante contraddizione. Parliamo di unioni civili, di coppie di fatto, di adozioni, di diritti omosessuali ma, ricordatelo, stiamo parlando del dito. E perdendo la luna: la coppia, la riproduzione, la natalita’ in Italia stanno morendo.
    La stupida secolarizzazione di una certa cultura radicale sta facendo perdere, specie a noi italiani, una banale verita’: oggetti come la coppia eterosessuale, la riproduzione sessuata, la famiglia, la natalita’, la fecondita’ non sono valori “religiosi”. Sono istituti laici. E traslazioni culturali del “progresso”. Che rischiano di perdere interesse per la maggioranza degli italiani e restare, solo, come “moda”, nella forma di “diritti” della minoranze. Intanto gli “italiani” si estingueranno. E un cretinismo, che si pensa radicale e di sinistra, crede che questo sia progressista. E’ reazionario.

    (fonte: lottimistablog.wordpress.com)

    Preferisco di no.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    48,890
    Mentioned
    91 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Europei, italiani, stiamo scomparendo.

    Magari non si fanno più figli perché sembrerebbe un crimine farli in una Europa che sta andando versa la islamizzazione a tappe forzate. No?
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

  3. #3
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    227 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: Europei, italiani, stiamo scomparendo.

    Citazione Originariamente Scritto da Ultima legione Visualizza Messaggio
    Magari non si fanno più figli perché sembrerebbe un crimine farli in una Europa che sta andando versa la islamizzazione a tappe forzate. No?
    L'islamizzazione è solo un qualcosa di "altro" che tenta di riempire (male) un vuoto.
    Il trend demografico è calante da almeno trent'anni, non da oggi.
    Anthos likes this.
    Preferisco di no.

  4. #4
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    48,890
    Mentioned
    91 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Europei, italiani, stiamo scomparendo.

    Citazione Originariamente Scritto da Miles Visualizza Messaggio
    L'islamizzazione è solo un qualcosa di "altro" che tenta di riempire (male) un vuoto.
    Il trend demografico è calante da almeno trent'anni, non da oggi.
    Una cosa non esclude l'altra, accanto all'indubbio ed innegabile egoismo tipico delle società europee post-cristiane non credo si possa negare la disperazione e la sfiducia in un futuro che appare sempre più cupo.
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

  5. #5
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    227 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: Europei, italiani, stiamo scomparendo.

    Citazione Originariamente Scritto da Ultima legione Visualizza Messaggio
    Una cosa non esclude l'altra, accanto all'indubbio ed innegabile egoismo tipico delle società europee post-cristiane non credo si possa negare la disperazione e la sfiducia in un futuro che appare sempre più cupo.
    Il problema della cupezza del futuro è anche nel deserto che ci stiamo creando attorno in cui la denatalità non è frutto di questo, ma causa concorrente allo stesso.
    Haxel and Flaviogiulio like this.
    Preferisco di no.

  6. #6
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,135
    Mentioned
    898 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: Europei, italiani, stiamo scomparendo.

    Citazione Originariamente Scritto da Miles Visualizza Messaggio
    Il problema della cupezza del futuro è anche nel deserto che ci stiamo creando attorno in cui la denatalità non è frutto di questo, ma causa concorrente allo stesso.
    Tragicamente vero purtroppo ma si puo' anche dire che la dentalità a questi livelli è un drammatico serpente che si morde la coda: come gìustamente scrive nell'articolo Elviro Serra rivela (è causata perciò da) una patologia della società e allo stesso tempo ne è una potentissima causa

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    6,059
    Mentioned
    47 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Europei, italiani, stiamo scomparendo.

    il trend demografico e' in calo da quando alle budella di bue son subentrati la plastica e la chimica farmaceutica e la produzione artigianale e' stata sostituita da quella su scala industriale


    Inviato da Anthos

  8. #8
    Forumista senior
    Data Registrazione
    23 May 2013
    Località
    Delegazione Apostolica di Spoleto
    Messaggi
    4,917
    Mentioned
    211 Post(s)
    Tagged
    52 Thread(s)

    Predefinito Re: Europei, italiani, stiamo scomparendo.

    Citazione Originariamente Scritto da Miles Visualizza Messaggio
    Stiamo scomparendo

    Jan12di admin

    di UMBERTO MINOPOLI
    dal sito lottimistablog.wordpress.com

    E, anche, il prodotto di un regresso del nostro welfare: il mancato adattamento della societa’ alla “rivoluzione femminile”, al lavoro e alla crescita dell’impegno delle donne: asili nido, tempi della scuola (dura 8 mesi all’anno), tempi del lavoro (la giornata di 8 ore), organizzazione del lavoro, legislazione sulla coppia ecc . Ma l’articolo del Corriere mette in luce anche le distorsioni “culturali” di una malintesa modernizzazione: una crescente precarieta’ sentimentale che rinvia la vita di coppia e il matrimonio, un’idealizzazione eccessiva della maternita’ che la sposta sempre piu’ avanti nella vita di una coppia, una dissociazione- nell’idea di realizzazione di se’- che vede la paternita’ o la maternita’ come perdita di opportunita’ nella affermazione individuale.

    (fonte: lottimistablog.wordpress.com)

    È la "rivoluzione femminile" (o meglio femminista) la causa prima del declino demografico, non solo italiano, ma europeo. Quanto avvenuto in europa negli ultimi 40 anni dimostra in maniera lampante che il lavoro femminile generalizzato e paritario rispetto a quello maschile è incompatibile con un tasso demografico non dico di crescita, ma almeno di stabilità e non c'è (almeno finora) stato sociale che possa rimediare a questo stato di cose.
    sofico, emv and FRUGALE like this.

  9. #9
    emv
    emv è offline
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    4,732
    Mentioned
    48 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Europei, italiani, stiamo scomparendo.

    Citazione Originariamente Scritto da Flaviogiulio Visualizza Messaggio
    È la "rivoluzione femminile" (o meglio femminista) la causa prima del declino demografico, non solo italiano, ma europeo. Quanto avvenuto in europa negli ultimi 40 anni dimostra in maniera lampante che il lavoro femminile generalizzato e paritario rispetto a quello maschile è incompatibile con un tasso demografico non dico di crescita, ma almeno di stabilità e non c'è (almeno finora) stato sociale che possa rimediare a questo stato di cose.
    Analisi lucidissima.

    L'economia ha bisogno di una crescita continua.
    Non c'è vita senza produzione di vita, lapilissiano ma è così.


    Alcuni illusi laicisti rispondono che ad incrementare la natalità penseranno i popoli che stanno deportando in Europa ma in realtà in un'economia sempre più globale questo sortirà un'effetto di breve durata. Li stanno deportando da noi per poterli "sterilizzare" attraverso la nostra cultura, quello che non riescono a fare nei loro Paesi d'origine.
    Flaviogiulio likes this.
    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19

    "Eva fu creata dalla costola di Abramo"

    Giordi


  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    6,059
    Mentioned
    47 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Europei, italiani, stiamo scomparendo.

    se si danno una calmata e si fanno un nodo li' non e' che sia un male eh...
    prolificano gia' adolescenti e sfornano figli uno dietro l'altro senza nemmeno poterli mantenere...per poi finire dove ?
    a Colonia?


    Inviato da Anthos

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Europei vs Italiani
    Di DharmaRaja (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 25-11-08, 16:22
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23-04-08, 22:57
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-04-05, 00:26
  4. Italiani ed Europei....
    Di Oli nel forum Fondoscala
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19-04-04, 20:41

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226